Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Le mie prime cuffie un po' serie
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Le mie prime cuffie un po' serie

    Share

    Claudio Mariani
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2013-08-21
    Età : 38
    Località : Torino

    Le mie prime cuffie un po' serie

    Post  Claudio Mariani on Wed 21 Aug 2013, 14:47

    Buongiorno a tutti "cuffiofoli",

    mi sono finalmente deciso ad entrare nel mondo dell'ascolto con cuffie e mi sono regalato un paio di AKG K 701. Spero di aver fatto una buona scelta anche se (purtroppo) non motivata da esperienze di ascolto diretto, dato che non sono riuscito a trovare negozi dove sperimentare in modo decente prima di acquistare (a parte le Beats, che fra un po' si potranno provare anche in panetteria... Laughing ).

    Sono le mie prime cuffie di un certo livello e, in un certo senso, cresceremo insieme dato che non so cosa aspettarmi e non posso fare chissà che confronti (escludendo gli auricoli dell'iPhone e un paio di Sennheiser IEM che purtroppo ho perso....  ). Mi auguro di non restare deluso da loro, soprattutto spero di non "deluderle" io usandole in modo improprio... ad esempio rodandole in modo sbagliato. Embarassed 

    Chi mi può dare qualche dritta sul modo migliore per fare il "burn in"? E' così importante e fondamentale come mi pare di aver capito leggendo in giro? Oppure posso accontentarmi di riascoltare la mia musica e, pian piano, notare un miglioramento di rendimento sonoro delle cuffie?

    Naturalmente, sto ritrattando tutti i miei CD per estrarre file lossless da riascoltare con calma: questo penso sia il primo passo per notare qualche miglioramento e questa mattina sono stato premiato quando ho sentito (o ho creduto di sentire) Janis Joplin mentre respirava tra una strofa ed un'altra... paura!  


    Claudio

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3418
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Le mie prime cuffie un po' serie

    Post  madmax on Wed 21 Aug 2013, 15:25

    Benvenuto Claudio e complimenti per l'ottimo acquisto ...ascoltala serenamente e non farti troppi problemi per il rodaggio  

    Per curiosità con che ampli piloti la 701 ? e la sorgente ?


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    apostata
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 653
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Località : Roma

    Re: Le mie prime cuffie un po' serie

    Post  apostata on Wed 21 Aug 2013, 15:38

    Mi associo ai complimenti di Max.applausi applausi 

    E' una cuffia per discretamente raffinata, ci puoi ascoltare di tutto. Lasciala suonare almeno 20 o trenta ore prima di darne un giudizio; poi col tempo si affinerà sempre di più.


    _________________
    Guglielmo

    una risata vi seppellirà
    .

    Claudio Mariani
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2013-08-21
    Età : 38
    Località : Torino

    Re: Le mie prime cuffie un po' serie

    Post  Claudio Mariani on Wed 21 Aug 2013, 16:29

    Grazie, sono abbastanza sicuro che la qualità della musica migliorerà, spero soltanto di essere in grado di percepire ed apprezzare in modo chiaro tutta la potenza di fuoco della quale mi sono dotato, anche se temo che dovrò lavorare un po' per mettere a punto il tutto (vedi sotto).


    madmax wrote: Per curiosità con che ampli piloti la 701 ? e la sorgente ?
    Qui cominciano i "dolori": al momento non ho sorgenti degne di nota a parte i soliti dispositivi portatili.
    Ho un ipod classic (quinta generazione, era denominato ipod video, se non erro) e un iphone; in questo momento sto utilizzando il mio portatile di lavoro per ascoltare musica in formato .flac, da casa ho a disposizione un MacBook Air (sono/ero un po' fanatico Apple, si potrà osservare.. ma si può guarire.. Laughing ) e un vecchio impianto hi-fi integrato Kenwood con uscita per le cuffie (non conosco però i dati dell'amplificatore).

    Non ho un amplificatore dedicato alle cuffie, al momento. E questa mattina, subito dopo l'unboxing delle mie nuove cuffie :D, mi sono subito reso se voglio usare ipod et similia potrei avere qualche problema di resa. Più tardi proverò le cuffie con il mio caro vecchio Kenwood e i CD: non c'è la faccina con le dita incrociate?!? Laughing

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Le mie prime cuffie un po' serie

    Post  carloc on Wed 21 Aug 2013, 16:41

    Prenditi un bell'ampli per cuffie della Docet.....poca spesa molta resa.

    Vedrai che le tue cuffie voleranno.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: Le mie prime cuffie un po' serie

    Post  apeschi on Wed 21 Aug 2013, 21:27

    Io ho la sorella AKG K702 (stessi drivers, solo che il cavetto e' staccabile ed e' nera invece che bianca).
    A me piace molto, soprattutto come medi e medioalti e con certi generi musicali in particolare, a me piace per la scena ampia.
    E' una cuffia che o si ama o si odia.
    Molti non la amano. A me invece piace molto.
    Io la piloto con un Burson HA160 e (per ora) ne sono soddisfatto.
    Io, quando ho una cuffia nuova, la collego all'ampli e la lascio suonare una cinquantina di ore (ho tutto in formato digitale flac, per cui e' sufficiente che faccia una playlist di diversi brani in modo che possa durare parecchie ore per 'rodare' la cuffia). Volume non eccessivo, direi normale. Dopo di che l'ascolto e col tempo imparo ad apprezzarla. Poi che serva o non serva il 'burn-in' non lo so, onestamente.


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

      Current date/time is Sun 04 Dec 2016, 13:17