Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
ONKIO TX-NR626, Heco Victa e altri dubbi
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    ONKIO TX-NR626, Heco Victa e altri dubbi

    Share

    giovad
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2013-08-21

    ONKIO TX-NR626, Heco Victa e altri dubbi

    Post  giovad on Wed Aug 21, 2013 6:35 pm

    Salve,
    mi accingo ad acquistare un sintoamplicatore destinato a coprire sia la funzione home theatre, che quella di "hi-fi" (come si chiamavano quando ancora c'era il solo suono stereofonico), ossia per l'ascolto di musica.

    Pur non volendo rinunciare al 5.1, l'ascolto di musica è la funzione cui maggiormente tengo.
    Ho le idee relativamente chiare in merito all'aspetto "percettivo": non mi servono potenza e decibel, ma un suono pulito che non sacrifichi determinate frequenze a vantaggio di altre.
    Immagino un suono "caldo", "presente", "avvolgente", per usare termini che attengono più alla sfera emozionale che a quella tecnica.

    Per il sintoamplificatore sono orietnato sull'ONKIO TX-NR626, che presenta anche un'ingresso phono.

    Sono le casse che mi confondono.

    Per quelle frontali, vorrei prendere due elementi a torre, da pavimento.
    Molti modelli sono bass reflex, e hanno risposte in frequenza che partono da valori molto bassi: ciò significa che NON avrò bisogno del subwoofer?
    In tal caso, mi aspetterei che la singola cassa presenti due coppie di connettori, una da collegare alla/alle uscite sub-woofer, e l'altra al canele frontale che la cassa è chiamata a riprodurre.
    Le JBL Northridge 80 [1] sembrano confermare questa mia intuizione: presentano due coppie di connettori etichettati come "hi-frequency" e "low-frequency" e a pagina 13 del manuale dell'ONKYO [2] viene spiegato come connettere casse di questo tipo, dette "bi-amplificate". Tuttavia questo tipo di collegamento NON impegna le uscite subwoofer del TX-NR626 (che ne possiede due): ciò vuol dire che le casse a torre frontali vanno sempre e comunque affiancate da subwoofer?

    Per la cassa centrare e, soprattutto quelle per il surrond, considerata anche l'impossibilità di collocarle in modo corretto (le surround saranno troppo vicine tra loro, e disposte asimmetricamente rispetto all'ascoltatore), credo che potrei accontentarmi anche di componenti economici, tipo quelli che vengono venduti coi kit 5.1, ma non sembrano essere in vendita singolarmente. Compro un kit 5.1 economico, per utilizzarne solo centrale e surround?

    E veniamo alle marche.
    Abituato a nomi come JBL, Bose, ho scoperto un mondo di marchi mai sentiti prima, che so, invece, essere delle eccellenze: Indiana Line, Polk, B&W.
    Poi ce ne sono altre, che non sono in grado di inquadrare: "Heco", per esempio, è un buon prodotto?
    Quali sono le marche di cui fidarsi?

    E proprio nel mentre che scrivo, un altro dubbio mi assale.
    I cavi che porteranno il segnale alle casse frontali (pure le surround), sono già stati collocati nei muri con apposito cablaggio.
    Sono schermati, ma sono comuni cavi da antifurto filare. Ogni cavo porta 6 fili: 2 da 0.50 e 4 da 0.22.
    Mi chiedo: sono idonei? e, se sono idonei, lo sono anche per la bi-amplificazione?
    Più in generale, non è che i cablaggi disponibili (tutti basati su questo tipo di cavi, uno per ogni cassa, esclusi centrale e subwoofer) sono da considerarsi di qualità sufficientemente bassa da compromettere la resa dell'impianto e suggerire, quindi, il ripiego su un sistema nettamente più economico, reso equivalente a quello fin qui immaginato da (appunto) i limiti del cablaggio?

    Al momento, in funzione delle idee che mi sono fatto, sarei orientato su "Heco Victa 701" per le due frontali (a proposito, i 169.00€ di cui al link, si riferiscono alla singola cassa, giusto?)[3] e "Heco Victa Sub 251A" per il sub-woofer (se la funzione non è surrogabile, come pare, dalle due sole casse frontali)[4].
    Qualora non fosse praticabile, per motivi che ora mi sfuggono, l'adozione di componenti economici per speaker centrale e surround (da "strappare" a qualche kit 5.1 economico), sarei orientato verso la "Heco Victa Center 101" per il centrale [5] e la "Heco Victa 301" per il surround [6].


    Ciò detto, non mi resta che ringraziare anticipatamente coloro che vorranno sciogliere i miei dubbi e magari elargire utili suggerimenti.

    ----

    [1] http://eu.jbl.com/tl_files/catalog//jbl/home/Manuals/Northridge/Northridge%20E30,%20E60,%20E80,%20E90/Owners%20Manual%20-%20Northridge%20E30,%20E60,%20E80,%20E90%20%20(English).pdf
    [2] http://www.eu.onkyo.com/downloads/2/4/8/8/2/Manual_TX-NR626_It.pdf
    [3] http://www.amazon.de/Heco-Victa-3-Wege-Standlautsprecher-cognac/dp/B0042AA4AU/ref=sr_1_91?s=ce-de&ie=UTF8&qid=1377026027&sr=1-91&keywords=Standlautsprecher
    [4] http://www.amazon.de/Heco-Aktiver-Bassreflex-Lautsprecher-cognac/dp/B004C19C9I/ref=pd_bxgy_nrs_img_z
    [5] http://www.amazon.de/Heco-Center-2-Wege-Centerlautsprecher-cognac/dp/B004C145VI/ref=pd_bxgy_nrs_img_y
    [6] http://www.amazon.de/Heco-Victa-2-Wege-Regallautsprecher-cognac/dp/B004FLKPD2/ref=pd_bxgy_nrs_img_z

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12016
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: ONKIO TX-NR626, Heco Victa e altri dubbi

    Post  carloc on Wed Aug 21, 2013 6:38 pm

    Benvenuto nel Gazebo.

    Cortesemente, inserisci un avatar nel tuo profilo.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    giovad
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2013-08-21

    Re: ONKIO TX-NR626, Heco Victa e altri dubbi

    Post  giovad on Thu Aug 22, 2013 12:26 am

    Fatto.

    giovad
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2013-08-21

    Re: ONKIO TX-NR626, Heco Victa e altri dubbi

    Post  giovad on Fri Aug 23, 2013 2:19 am

    Mi sa che le Heco Victa le lascio perdere.

    Sembrano piuttosto fragili:

    «
    Questi altoparlanti sono stati progettati male.
    Infatti i tweeters si bruciano dopo 5 minuti di ascolto, cioè all'improvviso smettono di funzionare definitivamente, per cui senti solo il suono dei bassi.
    Io ne ho restituito 4 paia, pensando che fossero difettose.
    Poi ho incominciato a dubitare del mio amplificatore TEAC A r 650, nuovo, credendo che fosse quellala causa.
    Ma non dipendeva dal mio impianto.
    Sul manuale , c'è scritto che le casse sono state progettate in modo che non devi modificare dal valore zero il livello dei treble e dei bassi, onde evitare guasti. Ed è proprio così !!! Se modifichi il livello dei Treble di poco, i tweeters si bruciano.
    Ma come si fa a sentire il suono con i treble a zero ? E' troppo ovattato.
    Inoltre l'impedenza nominale di queste casse è 4 OHM, e non 6 o 8 !!! Ed è proprio qui a mio avviso che sta il problema che consiste nella bruciatura dei tweeters.
    Se non vuoi impazzire come sono impazzito io, compra solo casse con un impedenza nominale dichiarata di 8 OHM. Solo così i tweeters non si bruceranno.
    » [7]

    In effetti, c'è scritto anche nel manuale:
    «
    La regolazione ottimale dei toni degli altoparlanti HECO si ottiene con i regolatori in posizione centrale,
    cioè con una riproduzione lineare dell’amplificatore. Se i regolatori sono stati spostati di molto, viene
    trasmessa maggiore energia ai tweeter e/o ai woofer provocando la loro distruzione se si utilizza un
    volume alto.
    Se si possiede un amplificatore con una potenza d’uscita notevolmente superiore rispetto alla potenza
    massima delle casse, i volumi molto alti possono provocare la distruzione degli altoparlanti, il che però
    accade molto raramente.
    Tuttavia amplificatori con una bassa potenza d’uscita possono diventare pericolosi per le casse già con
    volumi medi, perché possono essere sovraccaricati molto più rapidamente degli amplificatori potenti.
    Questa sovraccarica provoca distorsioni chiaramente misurabili ed avvertibili che sono estremamente
    pericolose per gli altoparlanti.
    [...]
    » [8]

    Fermo restando i dubbi espressi inzialmente, lascio perdere le Heco, e prendo in considerazione le Polk:

    o) Frontali, Polk TSI 300
    o) Centrale, Polk CS10
    o) Surround, Polk TSI 100
    o) Woofer, Polk PSW110

    Al solito,
    any suggestions are welcome

    ---

    [7] http://www.amazon.it/Heco-Victa-Altoparlante-watt-colore/dp/B0042A63SW/ref=sr_1_1?s=electronics&ie=UTF8&qid=1377215817&sr=1-1&keywords=heco+victa+701
    [8] http://www.heco-audio.de/fileadmin/template/main/image/heco/Victa_II_LS_Manual.pdf

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: ONKIO TX-NR626, Heco Victa e altri dubbi

    Post  Il delfino di Air on Sat Aug 24, 2013 7:13 pm

    giovad wrote:Mi sa che le Heco Victa le lascio perdere.

    Sembrano piuttosto fragili:

    «
    Questi altoparlanti sono stati progettati male.
    Infatti i tweeters si bruciano dopo 5 minuti di ascolto, cioè all'improvviso smettono di funzionare definitivamente, per cui senti solo il suono dei bassi.
    Io ne ho restituito 4 paia, pensando che fossero difettose.
    Poi ho incominciato a dubitare del mio amplificatore TEAC A r 650, nuovo, credendo che fosse quellala causa.
    Ma non dipendeva dal mio impianto.
    Sul manuale , c'è scritto che le casse sono state progettate in modo che non devi modificare dal valore zero il livello dei treble e dei bassi, onde evitare guasti. Ed è proprio così !!! Se modifichi il livello dei Treble di poco, i tweeters si bruciano.
    Ma come si fa a sentire il suono con i treble a zero ? E' troppo ovattato.
    Inoltre l'impedenza nominale di queste casse è 4 OHM, e non 6 o 8 !!! Ed è proprio qui a mio avviso che sta il problema che consiste nella bruciatura dei tweeters.
    Se non vuoi impazzire come sono impazzito io, compra solo casse con un impedenza nominale dichiarata di 8 OHM. Solo così i tweeters non si bruceranno.
    » [7]

        


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 12:53 pm