Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Share

    AlbyMac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 2012-06-19

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  AlbyMac on Sun Nov 03, 2013 1:06 pm

    colombo riccardo wrote:

    ciao
    Riki

    affraid  affraid  affraid 

    Gianfry007
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-08-22
    Età : 60

    xx

    Post  Gianfry007 on Mon Nov 04, 2013 6:13 pm

    c'e' anche questo apparecchio mod. R-44 della ROLAND a 4 canali che va d'avvero molto bene per salvare gli LP, la qualita' del suono rimane pressoche' la stessa, costa circa 800€ con iva inclusa.
    Io penso che salvaguardare il patrimonio dei nostri cari e costosi vinili abbia un rilievo molto rilevante sulla ns passione del suono.
    http://www.roland.com/products/en/R-44/

    Dolcevita
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 2013-11-04

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  Dolcevita on Mon Nov 04, 2013 7:17 pm

    Ciao, sono un nuovo utente e mi sono iscritto proprio perche' sono interessato al Tascam DA-3000 di cui non sono riuscito a trovare informazioni da utilizzatori ne' prove, probilmente anche perche' e' molto recente.
    Io sarei interessato all' acquisto ma per motivi divesi, e vorrei sapere da AlbyMac (e anche da altri!) cosa ne pensa, in quando avendo fisicamente la macchina puo' dirmi i pro/contro per la mia applicazione.
    In sostanza, vorrei utilizzarla come player per musica liquida sia PCM a 44.1 che DSD (che provvederei a caricare su SD o chiavetta USB tramite PC) e come DAC (vedo sul sito Tascam che il DA-3000 viene proposto anche per questo utilizzo...) qualora suonasse bene per i miei gusti.
    Stufo dei CD da movimentare, vorrei passare alla musica liquida ma senza perdere in qualita'. In sostanza, qualche chiavetta USB da 64GB e ho tutta la mia collezione di CD a disposizione, e magari anche qualche file DSD estratto dai miei SACD o scaricato da internet.
    Capisco che puo' sembrare uno spreco un registratore da usarsi come player, ma le offerte specifiche di Tascam o altri sono poche, non mi sembrano di grande qualita' (convertitori, display minuscoli su cui vedere i titoli delle canzoni e le cartelle che li contengono, etc.), e alla fine non e' che costino poi molto molto meno...
    Che ne pensate?

    Saluti


    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3608
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  gciraso on Mon Nov 04, 2013 7:50 pm

    Dolcevita wrote:Ciao, sono un nuovo utente

    E allora benvenuto sunny 

    AlbyMac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 2012-06-19
    Età : 38

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  AlbyMac on Mon Nov 04, 2013 8:24 pm

    Dolcevita wrote:Ciao, sono un nuovo utente e mi sono iscritto proprio perche' sono interessato al Tascam DA-3000 di cui non sono riuscito a trovare informazioni da utilizzatori ne' prove, probilmente anche perche' e' molto recente.
    Io sarei interessato all' acquisto ma per motivi divesi, e vorrei sapere da AlbyMac (e anche da altri!) cosa ne pensa, in quando avendo fisicamente la macchina puo' dirmi i pro/contro per la mia applicazione.
    In sostanza, vorrei utilizzarla come player per musica liquida sia PCM a 44.1 che DSD (che provvederei a caricare su SD o chiavetta USB tramite PC) e come DAC (vedo sul sito Tascam che il DA-3000 viene proposto anche per questo utilizzo...) qualora suonasse bene per i miei gusti.
    Stufo dei CD da movimentare, vorrei passare alla musica liquida ma senza perdere in qualita'. In sostanza, qualche chiavetta USB da 64GB e ho tutta la mia collezione di CD a disposizione, e magari anche qualche file DSD estratto dai miei SACD o scaricato da internet.
    Capisco che puo' sembrare uno spreco un registratore da usarsi come player, ma le offerte specifiche di Tascam o altri sono poche, non mi sembrano di grande qualita' (convertitori, display minuscoli su cui vedere i titoli delle canzoni e le cartelle che li contengono, etc.), e alla fine non e' che costino poi molto molto meno...
    Che ne pensate?

    Saluti

    Ciao e benvenuto,
    il DA-3000 può essere utilizzato come lettore ma con le seguenti limitazioni:

    - legge solo chiavette USB, SD CARD o CF
    - legge solo WAV o DSD (niente FLAC MP3 o altro)
    - Non funziona come DAC esterno

    detto cio'
    se sei disposto ad accettare queste limitazioni ti posso garantire che suona da dio...
    I convertitori sia AD che DA sono spettacolari...

    Io lo sto usando con file DSD estratti dai SACD ed e' un goduria...

    Non e' il massimo della comodità e non e' il suo uso primario... tieni conto di questo ...
    A quella cifra potresti trovare sicuramente un buon DAC che supporto anche il DSD, se vuoi usare come base un PC.













    _________________
    Ampli : Mcintosh MA6600  Rolling Eyes  - Diffusori : Dali Ikon 6 Mk2 - Cuffie : Grado SR325E - Giradischi : Project 2Xperience - Testina : Grado Reference Sonata , DAC : TEAC UD-501, Master Recorder : Tascam DA3000 ,  Cavi di potenza e di segnale : Autocostruiti - Tavolino Elettroniche  : SolidSteel HF4

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  Massimo on Mon Nov 04, 2013 8:29 pm

    Dolcevita wrote:
    Ciao, sono un nuovo utente
    ..............................
    ......................
    ......................................
    Saluti

    cheers cheers BENVENUTO SOTTO IL GAZEBO cheers cheers


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Dolcevita
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 2013-11-04

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  Dolcevita on Mon Nov 04, 2013 11:31 pm



    [/quote]Ciao e benvenuto,
    il DA-3000 può essere utilizzato come lettore ma con le seguenti limitazioni:

    - legge solo chiavette USB, SD CARD o CF
    - legge solo WAV o DSD (niente FLAC MP3 o altro)
    - Non funziona come DAC esterno

    detto cio'
    se sei disposto ad accettare queste limitazioni ti posso garantire che suona da dio...
    I convertitori sia AD che DA sono spettacolari...

    Io lo sto usando con file DSD estratti dai SACD ed e' un goduria...

    Non e' il massimo della comodità e non e' il suo uso primario... tieni conto di questo ...
    A quella cifra potresti trovare sicuramente un buon DAC che supporto anche il DSD, se vuoi usare come base un PC
    [/quote]
    Grazie a tutti per la calorosa accoglienza!

    Per AlbyMac: dal tuo avatar mi pare di capire che non disprezzi i Mcintosh... e allora andiamo d' accordo!
    Cosa intendi per DAC spettacolari? A me piacciono molto il suono Mcintosh e quello Mark Levinson (a seconda degli accoppiamenti) e come diffusori JBL. Che dici dei DAC del DA-3000, ci azzeccano?
    Per quanto riguarda le tue affermazioni (dico per capire meglio, magari mi sono perso qualcosa, non per essere in disaccordo!) cosa intendi per "legge "solo" chiavette USB, SD CARD o CF"? Per me sono praticamente la totalita' dei supporti digitali comuni... C'e' dell' altro che mi manca?

    - Non funziona come DAC esterno: hai provato ad usarlo per tale scopo? Il data sheet parla di:
    "High-Quality Audio Circuits Enable Use of the DA-3000 as an ADDA Converter"
    A pagina 26 del manuale riporta quanto segue:
    "High-Quality Audio Circuits Enable Use of the DA-3000 as an AD/DA Converter when connected to another recorder or DAW, for example".
    Puo' essere che funzioni solo come AD e DA assieme, e non come solo DAC?

    Per il resto e' tutto chiaro, certamente per questo utilizzo non e' il massimo della comodita', ma purtroppo mi sembra che anche i "player dedicati" sono sullo stesso livello se non peggio, di comodita' intendo.
    Per quanto riguarda il PC, per quello ho gia' un impianto dedicato tipo workstation con diffusori da scrivania Genelec 2029 (onesti, e dal suono gradevole i DAC interni che ancora non so cosa sono, qualche giorno li apro!).
    Questo sarebbe per il soggiorno dove non vorrei un altro PC (anche perché credo che una macchina "audio" professionale dedicata dovrebbe suonare meglio di un PC tuttofare, per quanto ottimizzato possa essere; poi magari invece mi sbaglio...)

    Grazie!








    GibsonStrato
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 2013-09-29

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  GibsonStrato on Mon Nov 25, 2013 8:43 pm

    Ciao,

    io uso un Korg MR-1000 collegato alla tape out di un Nakamichi CA 5 E II. Registro a 5,6 MHz, poi con AudioGate porto in PCM a 24/192 e (dopo aver tagliuzzato le tracce) ripulisco i click con iZotope. Ci va un sacco di tempo! Poi creo dei DVD-Audio con DVD-Audiofile su Mac e ascolto i DVD con un Denon 3910. Direi che suonano bene come copia di backup dei dischi.

    Saluti a tutti!

    Paolo

    corman
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 61
    Data d'iscrizione : 2011-04-17

    Rippare vinili

    Post  corman on Wed Nov 27, 2013 11:03 pm

    Complice la contemporanea autodistruzione di quasi tutti i miei lettori cd, per ascoltare ho deciso di trasferire tutta la mia musica su supporto liquido. A questo punto, per i cd è relativamente facile ma devo chiedere agli esperti come trasferire tutta la mia raccolta di vinili cioè con quale software hardware e a quale frequenza di campionamento e a quale risoluzione. Essendo un lavoro che farò 1 sola volta nella vita - ho 2000 vinili e forse quel che resta della mia esistenza non mi basterà - desidero il meglio del meglio quindi...scatenatevi!

    corman
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 61
    Data d'iscrizione : 2011-04-17

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  corman on Wed Nov 27, 2013 11:22 pm

    Aggiungo, quale giradischi secondo voi e qui non iil meglio del meglio perché non sono ricco di famiglia :) un ottimo rapporto qualità prezzo perché forse far mettere a punto il mio vecchio thorens td124mkii costerebbe di più che comprarne un altro


    _________________


    Pace e musica a tutti

       

    Là dove si arresta il potere delle parole, comincia la musica                      
    Ludwig Van Beethoven

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  piroGallo on Thu Nov 28, 2013 8:28 am

    Sarebbe necessaria una precisazione,
    Affermi di volere "il meglio del meglio" per la sezione di campionamento e quindi sei disposto ad affrontare l'impegno economico (notevole) che cio' comporta ma non lo sei per la sorgente. Questa e' a parer mio un'incongruenza che bisognerebbe, appunto, chiarire prima degli inevitabili suggerimenti.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  desmoraf68 on Thu Nov 28, 2013 8:58 am

    Concordo con Gianni  


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  pluto on Thu Nov 28, 2013 9:32 am

    Si e no pargoletti miei.

    X esperienza personale, la sorgente ha un'importanza notevolissima ma in un certo senso risolvibile in senso economico con un ottimo Technics 1200 a posto e con una buona puntina. Ergo con meno di 1000 euro il lato debole della catena sarebbe rinforzato. E un mulo da lavoro come il tech avrebbe un ruolo perfetto

    Restano 2 piccoli punti che tutti trascurano

    Il pre fono che è forse l'apparecchio più delicato

    e il convertitore AD (x favore non mi parlate di schede da 200 euro)

    X l'eccellenza ci vuole robetta tipo Weiss (6/7.000 euro). Vale la pena?
    E per un pre fono buonino almeno 1000/2000 eurelli. X l'eccellenza da 6000 in su

    Poi i programmi etc

    ****

    Consiglierei il convertitore di Manunta che si porta a casa con meno di 1800 euro e che fa anche da fono.
    Ma dimentichiamoci l'eccellenza e rimaniamo sul ragionevole. Sia come costi che come risultato finale  

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  Giordy60 on Thu Nov 28, 2013 10:33 am

    pluto wrote:

    e il convertitore AD (x favore non mi parlate di schede da 200 euro)

    X l'eccellenza ci vuole robetta tipo Weiss (6/7.000 euro). Vale la pena?
     
    l'apogee psx 100 è una valida alternativa

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3608
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  gciraso on Thu Nov 28, 2013 10:40 am

    Dico la mia, conscio che sono l'ultimo del coro sunny 

    Ci ho provato a rippare qualche vinile, una quarantina circa, avendo a disposizione temporaneamente un convertitore AD, della m2tech. Viene bene, ma altrove ho scritto che è un lavoro improbo che richiede grande quantità di tempo. Diciamo che una catena minima per un lavoro di qualità non penso sia disponibile a meno di 5000-6000 eurelli, con quella cifra a disposizione ed avendo già una catena per la liquida non ho dubbi, personalmente, cosa scegliere, e continuo ad ascoltarmi tutti i miei LP in modo tradizionale.
    Aggiungo, visto che l'amico lo chiedeva, che un ottimo software che ho usato è Audition, ma ce ne sono anche free, come ad esempio Audacity, per tutte le piattaforme. Io ho campionato a 24/96 ed il risultato lo ritengo ottimo, al peso di circa 800 mb a LP in FLAC.

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  RockOnlyRare on Thu Nov 28, 2013 10:47 am

    Non sono certo un esperto del rippaggio dei vinili, però mi sento di esprimere qualche dubbio sul fatto che a conversione ultimata, il file liquido sia della stessa qualità del sorgente originale.

    Sicuramente si possono ottenere eccellenti risultati, ma si ha sempre una conversione digitale di un file analogico con tutti gli annessi e connessi che ne derivano, fatta comunque con attrezzature buone ma non professionali come quelli delle case discografiche "serie".

    Di questo aspetto bisogna essere consci prima di intraprendere il rippaggio di 2000 vinili a maggior ragione se poi si pensa di vendere l'originale, in caso contrario il discorso è diverso.


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  pluto on Thu Nov 28, 2013 11:01 am

    RockOnlyRare wrote:Non sono certo un esperto del rippaggio dei vinili, però mi sento di esprimere qualche dubbio sul fatto che a conversione ultimata, il file liquido sia della stessa qualità del sorgente originale.


    Rock
    su questo non ci piove. Ma non è lo scopo di chi rippa.
    1) conservazione
    2) possibilità di riascolto infinito senza usura
    3) utilizzo liquido con correttori d'ambiente etc
    4) adesso pure le curve Riaa a livello digitale (cosa che pochi audiofili conocono finora)
    etc

    E l'idea è di cercare di fare una cosa quanto più vicina all'originale. Fermo restando che a livello digitale se si è bravi, si può migliore qualcosa (leggero declicking, soffio etc)

    Ma se parliamo di eccellenza, bisogna spendere e perdere moltissimo tempo (che personalmente è la cosa che mi scoraggia maggiormente) pur avendo qualche disco che varrebbe la pena preservare

    Poi ci sono gli ottimi lavori (mai visti)

    I Buoni lavori ( 3/4 finora su cui ho messo le mani)

    I mediocri (la quasi totalità di quello che esiste in rete)

    ****

    Infine bisogna intendersi sul concetto di eccellenza che può essere diverso x ciascuno di noi ed è in funzione della propria esperienza. del proprio orecchio, dell'abitudine ad ascolti di alto livello etc etc

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  RockOnlyRare on Thu Nov 28, 2013 11:44 am

    pluto wrote:Rock
    su questo non ci piove. Ma non è lo scopo di chi rippa.
    1) conservazione
    2) possibilità di riascolto infinito senza usura
    3) utilizzo liquido con correttori d'ambiente etc
    4) adesso pure le curve Riaa a livello digitale (cosa che pochi audiofili conocono  finora)
    etc

    E l'idea è di cercare di fare una cosa quanto più vicina all'originale. Fermo restando che a livello digitale se si è bravi, si può migliore qualcosa (leggero declicking, soffio etc)

    Ma se parliamo di eccellenza, bisogna spendere e perdere moltissimo tempo (che personalmente è la cosa che mi scoraggia maggiormente) pur avendo qualche disco che varrebbe la pena preservare

    Poi ci sono gli ottimi lavori (mai visti)

    I Buoni lavori ( 3/4 finora su cui ho messo le mani)

    I mediocri (la quasi totalità di quello che esiste in rete)

    ****

    Infine bisogna intendersi sul concetto di eccellenza che può essere diverso x ciascuno di noi ed è in funzione della propria esperienza. del proprio orecchio, dell'abitudine ad ascolti di alto livello etc etc
    Assolutamente daccordo, anche sulla scala dei rippaggi, io devo aver beccato solo quelli mediocri.....
    Personalmente ho fatto in passato qualche rippaggio di qualche mio vinile raro per farlo ascoltare a qualche amico.

    Avevo collegato l'uscita tape del pre all'ingresso della creative xi fi platinum del pc con un software che permetteva di regolare i livelli di ingresso con dei vu-meter, in ogni caso era necessario qualche prova per non rischiare volumi troppo alti o bassi.
    Il risultato era decoroso, ma non aveva alcuna pretesa audiofila, anche perché il file wav (che comunque ho conservato) poi veniva convertito in mp3 . Considera che ti parlo di parecchi anni fa. Adesso i vinili mi limito ad ascoltarli, problemi di usura non ne ho perché li ascolto con moderazione e ne ho così tanti che mi sa che per di ascoltarli tutti una volta dovrei stare un paio di anni in casa a non fare altro per 8 ore al gg !!!


    corman
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 61
    Data d'iscrizione : 2011-04-17

    Re: rippare vinili

    Post  corman on Thu Nov 28, 2013 12:01 pm

    Il mio ampli, al quale sono legatissimo e che suona da Dio con le mie AKG 1000, specie dopo l'aggiunta dell'alimentazione separata, il Cyrus 2, ha un eccellente stadio Phono, per cui devo solo trasmettere il segnale al PC o ad un'apparecchiatura dedicata, è questo che volevo sapere.
    In sostanza, una scheda audio di alta qualità o esiste qualcosa che rippi i vinili senza l'intervento del PC?
    Il mio giradischi è eccellente, lo so, ma non so se valga la pena di affidarlo a mani sapienti oppure comprarne direttamente uno nuovo.
    La mia idea, sia pure rinunciando in partenza a qualcosa in termini di qualità, perché effettivamente il file digitale sarà qualcosa di diverso e forse inferiore, è quella di avere un comodo accesso alla musica.
    La realtà amara è che negli ultimi 3 anni non ho mai ascoltato i miei vinili perché nella mia vita non c'è spazio per tutto quello che occorre per farlo. Ho al massimo 1-2 ore al giorno e ascoltare la musica non è il mio unico hobby. Strimpello il pianoforte, con scarsissimi risultati artistici affraid ma con grande piacere e rilassamento personale sunny , leggo, scrivo. Insomma, gestire una discoteca in vinile, lo spazio necessario, curare il giradischi, non è cosa.
    Una volta e definitivamente, voglio mandare in soffitta i miei LP e ascoltare QUELLA musica ogni volta che voglio.
    Rispetto e sono felicissimo per coloro che hanno il tempo da dedicare ad un'attività che amo moltissimo, come l'ascolto di musica, specie su vinile, ma io, almeno per i prossimi 11 anni, non ho questo tempo.
    Potrei aspettare, ma chissà se il Padreterno sarà dello stesso avviso e se la mia data di scadenza è fissata dopo questi 11 anni. Voglio vivere la vita che desidero adesso, senza attendere.
    Dunque, dopo questa sparata filosofica, a me serve:
    1. un'ottima scheda audio o un surrogato senza PC, se esiste. Non sono esperto, quindi perdonate se ho detto strafalcioni, spero sia chiaro che a me serve qualcosa che dal mio ampli porti il segnale ad un file digitale.
    2. un buon giradischi, che sia al pari del mio td124 mkII, altrimenti, ovviamente, faccio sistemare quello. Se devo spendere 1000 euro, scelgo la messa a punto. La testina che ho tuttora ed è nuova, praticamente, è una Roksan Corus, credo sia ancora validissima. Se secondo voi vale la pena di mettere a punto quel giradischi, scelgo quella strada, senza esitare.
    3. I vinili non saranno venduti, ma semplicemente inutilizzati in una qualche soffitta. Sono conscio che il tempo è molto, ma sarà 1 volta per ogni LP e lo ascolterò mentre faccio il lavoro. 2 anni, 3 anni, di più? Realisticamente, se le operazioni sono comode e pratiche a 1 al giorno per 4 giorni a settimana servirebbero 10 anni! erg Beh, spero di averli e di farcela
    Grazie a tutti


    _________________


    Pace e musica a tutti

       

    Là dove si arresta il potere delle parole, comincia la musica                      
    Ludwig Van Beethoven

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3608
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  gciraso on Thu Nov 28, 2013 12:25 pm

    Non è certo mia intenzione scoraggiarti sunny 

    Il motivo del tuo intendimento è chiaro. Allora ti serve un convertitore DA e penso che senza pc sia proprio imposibile.
    Io ho provato il Vaughan, ma un Apogèe Symphony (interfaccia) in configurazione base funziona altrettanto bene ed è un apparecchio al di sopra di ogni sospetto, certo che non te lo regalano, si parte da 2500$ circa a salire. Compreso sw professionale. Però ci devi aggiungere un Rosetta (convertitore AD DA), sempre di Apogèe ma hai un sistema che utilizzano anche negli studi.
    Non so in che condizioni sia il tuo td124, ma con 1000 euro ne metti a posto almeno 3 sunny  a meno di non dovere cambiare qualcosa di essenziale, se è solo per manutenzione bastano ed avanzano.

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  colombo riccardo on Thu Nov 28, 2013 1:24 pm

    digitalizzare gli lp =

    ciao
    Riki

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  piroGallo on Thu Nov 28, 2013 1:34 pm

    gciraso wrote:Non è certo mia intenzione scoraggiarti sunny 

    Allora ti serve un convertitore DA .
    convertitore DA    convertitore AD  

    Rosetta (convertitore AD DA)   Rolling Eyes Rolling Eyes


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3608
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  gciraso on Thu Nov 28, 2013 1:38 pm

    piroGallo wrote:convertitore DA    convertitore AD  

    Rosetta (convertitore AD DA)   Rolling Eyes Rolling Eyes
    Chiedo scusa, la fretta è cattiva compagna
    Mi frusto da solo    

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  desmoraf68 on Thu Nov 28, 2013 1:41 pm

    Se fossi in Te mi terrei il Thorens, come DAC puoi usare il Furutech GT 40 ottimo per rippare i vinili (c'è l'ha un mio amico).
    E' plug and play (non ha bisogno di driver per il PC) ha l'ingresso fono MM e MC, rippa fino a 24-bit/96KHz.


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  pluto on Thu Nov 28, 2013 1:51 pm

    Si ma siamo passati da discutere il meglio del meglio con una soluzione entry level.

    Ecco perché dicevo che tutto è relativo

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Digitalizzazione vinili - Ordinato TASCAM DA 3000 - RIPPARE VINILI

    Post  colombo riccardo on Thu Nov 28, 2013 4:32 pm

    per curiosità c'è qualcuno del forum che ha già digitalizzato duemila lp ?

    ciao
    Riki

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 12:36 pm