Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Share

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  Edmond on Sat Sep 07, 2013 8:53 pm

    Grazie ad un amico che se ne è andato in vacanza passando vicino casa, ho avuto da ascoltare per una settimana alcune cosette assai interessanti, ovvero:

    1. Stax Sigma Pro;
    2. Stax 007 MkII;
    3. Pre di linea Croft Supermicro;
    4. Ederer F2a,
    oltre a ricevere, finalmente, la mitica A1834 “curved base” della GEC, tanto decantata dal Pasticcere Nazionale……

    L’uso del preamplificatore di linea m’intrigava molto, dopo alcuni vaghi deliri del pellettiere di Caricamento, il quale riportava sonorità assolutamente interessanti.
    Ebbene, mio malgrado debbo confermare che l’orecchio foderato di pesto ci sente ancora, maledetto Carter………..
    Ascolti rigorosamente da musica solida, con DAC Cambridge Audio Magic Plus.

    Ho ascoltato per 3 giorni la famiglia Stax con il Guerra ed il Croft, utilizzando il potenziometro del Guerra a fondo corsa e regolando il volume col pre. Solita civetteria di classe del Venticello Nostrano, sempre ottima.
    Debbo dire che le sorprese non sono state poche, anche abbastanza importanti, con ovvio riferimento al mio orecchio ormai lesionato…
    L’uso del pre, un pre senza guadagno che ha ottenuto scarso gradimento dal mio progettista valvolista, ha comunque ricreato una magia assolutamente imprevista. Senza intaccare la timbrica del Guerra, almeno a livelli percepibili, ha ampliato in modo notevolissimo la scena riprodotta, calando il sottoscritto in una sfera sonora davvero godibilissima, con grandissima naturalezza e musicalità della musica riprodotta.
    Di questa caratteristica hanno giovato in modo importante la Sigma Pro e la 009, restituendo ascolti di altissimo livello. La Sigma, vado a memoria, mi è parsa più fresca ed equilibrata di quella ascoltata da Madmax, con una concreta sensazione di maggior estensione in gamma acuta, cosa che non ha guastato assolutamente. Permangono, in modo ovvio, i limiti di tenuta in potenza rilevati già in Puglia, costringendo ad un livello d’ascolto non troppo alto, per me comunque corretto e non deficitario in termini di emozione resa. La 009 ha, se possibile, migliorato ulteriormente le performances, risultando davvero magica in tutte le occasioni. Mai avevo sentito “Atom Heart Mother” così con una Stax……………….
    La 007, come altre volte, mi è parsa, invece, una cuffia impastata e confusa (rispetto alle altre due sorelle), incapace di restituire magia e musicalità vera, con un suono un po’ compresso e schiacciato in testa. Paradossalmente la 007 ha suonato meglio senza preamplificazione, risultando più naturale.
    Alla fine la Sigma mi è piaciuta moltissimo, solo un gradino sotto alla 009, mentre la 007 l’ho restituita volentieri al mittente.

    La seconda metà della settimana è stata invece dedicata all’ascolto “dinamico”, interfacciando l’F2a Ederer sempre col Croft ed utilizzando le dinamiche rimaste, ovvedo la X1, la K1000, la HD-600 e la DT-770 600 Ohm.
    L’ampli, che il collega di forum Marcopane aveva a lungo decantato, è un integrato valvolare con finali Siemens F2a e driver Siemens C3m, dotato di tre uscite jack 6,3 mm per cuffia, rispettivamente per driver da 30, 150 e 300 Ohm. Costruito in modo impeccabile, ma senza fronzoli, l’apparecchio ha mostrato capacità musicali incredibili, con il solo difetto di soffrire di elevata microfonicità (la rotazione del potenziometro a resistenze comporta il “suono” meccanico delle valvole in cuffia).
    L’ascolto più travolgente è stato quello con la DT-770, che già mi pareva suonare splendidamente con l’OTL e la A1834……… Tridimensionalità pazzesca, immerso nella musica completamente, basso profondo, preciso, naturalissimo, gamma media (voci  femminili) liquidissima e densa di sfumature, gamma acuta estesissima senza mai un fastidio!!!!!!! Davvero spettacolare, quasi a livello delle elettrostatiche per equilibrio e naturalezza.
    La HD-600 suona magnificamente anch’essa (ma già lo fa con le 300B), restituendo una resa complessiva solo un poco inferiore alla DT-770 per ariosità e scena.
    Anche la X1 se la batte molto bene, cancellando dalla mia mente il pessimo suono reso con il Woo Audio di Madmax, suonando come mai l’avevo sentita con un valvolare. Un gran bel basso, nitido e mai gonfio, che non sporca il medio, restituendo voci femminili molto, molto naturali. Una prestazione di riferimento, per l’accoppiata X1/valvole.
    Alla fine oserei dire che l’Edere F2a è uno dei migliori amplificatori per cuffie dinamiche mai sentito in dieci anni d’ascolti cuffiofili, capace di prestazioni musicali incredibilmente fedeli e naturali………. Davvero una meraviglia!!!

    Infine, il vecchio Pasticcere ha ragione……. La A1834 dona al piccolo OTL una musicalità eccellente, superiore alla già notevole 5998 (mal settata sull’OTL, però…), donando alla DT-770 un suono magico ed etereo……. Che bella valvola!!!!!!!!! E che bel suono!!!!!!!!!!!

    Peccato, more solito, aver dovuto restituire il tutto stasera………. Ma va bene così, la settimana mi ha fatto decidere in via definitiva per un preamplificatore da usare con le cuffie………..


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  pluto on Sat Sep 07, 2013 9:43 pm

    Laughing Laughing 

    Chapeau applausi applausi 

    Indubbiamente la prova che avevo fatto e che tu hai cortesemente riprodotto neL tuo set up, era partita un po' come una necessità di avere diverse fonti sempre collegate. PeNsavo ad un possibile peggioramento rispetto al collegamento diretto fonte-ampli cuffie e invece è stata una bella sorpresa.

    Non la raccomanderei a tutti ovviamente, ma solo a coloro che hanno già a casa un signor pre x l'altro impianto.

    Inoltre apre scenari nuovi e tutti da studiare. Penso x es ad accoppiate con un grande pre a valvole tipo VTL, CJ, AR, AN che si interfacci perfettamente con ampli come il Guerra o un BH E xche no anche con il mio Rudi

    Oppure a pre dello stesso tipo con ampli a transistors studiati specificamente x le Stax ad es

    Potrebbe essere un bel divertimento..

    Grazie comunque x aver condiviso le tue impressioni

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  realmassy on Sat Sep 07, 2013 9:58 pm

    Interessanti impressioni. Mi domando pero' perche con in mezzo il pre si guadagni cosi' tanto in musicalita'. Ci sono comunqui elementi e cavi nel mezzo che dovrebbero modificare in peggio...e invece no! L'unica spiegazione e' la qualita' dei potenziometri in gioco...o c'e' altro?


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  pluto on Sat Sep 07, 2013 10:21 pm

    Mah.. Io credo che gli ampli cuffie siano in massima parte degli ampli finali con una parte pre abbastanza al risparmio e ovviamente pure poco versatile

    Negli impianti tradizionali (casse) raramente un cd player che pilota direttamente un finale suona meglio di player , pre e finale, specie se il pre e' un pre con i fiocchi

    Quindi mi sono detto xche non dovrebbe essere lo stesso x le cuffie? Ovvio che bisogna azzeccare l'accoppiata, esattamente come x l'impianto tradiz.

    È senza contare il fatto che in questo modo riesco ad avere un Dac, un CD/SACD player e 3/4 gira padelle tutti collegati e tutti confrontabili. Goduria

    (Almeno x me che adoro fare confronti tra i vari media)

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  Edmond on Sat Sep 07, 2013 10:49 pm

    Come si diceva in altri lidi, il preamplificatore è una sorgente di energia per il sistema, oltre che un ottimo adattatore d'impedenza verso il basso, cosa che minimizza l'influenza dei cavi... L'importante è la limitazione di rumore e distorsioni..........


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7716
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  biscottino on Sun Sep 08, 2013 12:05 am

    Ieri, dopp un piccolo check-up al Marrano, ho parlato della questione con Lamberti, che in sostanza la pensava come Giorgio, riguardo al discorso energia.
    I commenti sul pre usato, non erano negativi, ma è un pre particolare, che non guadagna, nessun risultato è scontato, previo ascolto.
    Ho rifiutato di portArmi a casa per le prove un suo pre di riferimento piuttosto particolare, perchè utilizza i trasformatori d'uscita e ha due el84, e alimentazione separata.
    Per la dt770/otl + valvola a1834, mi fa piacere che l'illustre ingegniere abbia avuto un simile riscontro, più che positivo, questo sistema, fa la barba a molti sistemi moolto più costosi.
    Ovviamente, da Mhz, si è discusso anche di un eventuale pre, dedicato principalmente al Guerra, quindi tutto bilanciato, ma usabile anche con altri ampli cuffia.


    _________________
    Enjoy your head!  

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  pluto on Sun Sep 08, 2013 7:59 am

    biscottino wrote:
    Ovviamente, da Mhz, si è discusso anche di un eventuale pre, dedicato principalmente al Guerra, quindi tutto bilanciato, ma usabile anche con altri ampli cuffia.
    Entro un anno al MAX, ed è a casa tua.... Laughing Laughing 

    daniele86
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 269
    Data d'iscrizione : 2012-05-28
    Località : Mantova

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  daniele86 on Sun Sep 08, 2013 10:02 am

    IMHO, credo che l'unica motivo per cui un pre a guadagno zero va a modificare in tal modo il suono è l'impedenza.

    Probabilmente adatta meglio l'impedenza di uscita del DAC con quella in ingresso del Guerra, è molto probabile che già sostituendo il DAC o il solo amplificatore il risultato cambi (anche in peggio).

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  Edmond on Sun Sep 08, 2013 10:23 am

    Ribadisco il concetto, come già spiegato al Biscotto in altra sede, che NON SI TRATTA di modifica del suono................. Le caratteristiche timbriche rimangono sostanzialmente immutate....


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7716
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  biscottino on Sun Sep 08, 2013 10:38 am

    pluto wrote:Entro un anno al MAX, ed è a casa tua.... Laughing Laughing 
    Anche meno, e che diamine, due valvole e due ferri dentro una scatola!
    Per ora si è solo scambiato 4 chiacchiere, c'è tanta carne al fuoco ora... Laughing 


    _________________
    Enjoy your head!  

    daniele86
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 269
    Data d'iscrizione : 2012-05-28
    Località : Mantova

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  daniele86 on Sun Sep 08, 2013 10:39 am

     
    Edmond wrote:L’uso del pre, un pre senza guadagno che ha ottenuto scarso gradimento dal mio progettista valvolista, ha comunque ricreato una magia assolutamente imprevista. Senza intaccare la timbrica del Guerra, almeno a livelli percepibili, ha ampliato in modo notevolissimo la scena riprodotta, calando il sottoscritto in una sfera sonora davvero godibilissima, con grandissima naturalezza e musicalità della musica riprodotta.
    per me questo è modificare il suono. Se vuoi parliamo di leggera variazione del messaggio musicale.. come vuoi..o forniscimi tu le parole più adatte..è ovvio che non parlavo di modificare la timbrica..ci mancherebbe...


    _________________
    Udoo+Volumio ->  γ3  -> β22 Balanced -> he500

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7716
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  biscottino on Sun Sep 08, 2013 10:40 am

    Edmond wrote:Ribadisco il concetto, come già spiegato al Biscotto in altra sede, che NON SI TRATTA di modifica del suono................. Le caratteristiche timbriche rimangono sostanzialmente immutate....
    Intanto, ora sto ascoltando i Pace pilotato dal pre Yamamoto ca04, peccato non avere due coppie di cavi uguali Faber's.


    _________________
    Enjoy your head!  

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  pluto on Sun Sep 08, 2013 10:48 am

    biscottino wrote:
    pluto wrote:Entro un anno al MAX, ed è a casa tua.... Laughing Laughing 
    Anche meno, e che diamine, due valvole e due ferri dentro una scatola!
    Per ora si è solo scambiato 4 chiacchiere, c'è tanta carne al fuoco ora... Laughing 
    Mi piace vincere facile..
    mi sono tenuto un pò largo. Ma x prima di Pasqua lo ascoltiamo di sicuro...affraid 

    Sal, ma nei tuoi cazzeggi con Leo, hai mai toccato l'argomento "pre a valvole con diversi ingressi Xlr e Rca + finale a trans x le Stax?
    Xchè, detto fra noi e qua scateniamo un putiferio, che il trasduttore elettrostatico voglia solo le valvole, è una leggenda metropolitana.

    Vedi Quad (il miglior ampli resta lo Spectral 50 sulle EL63 modificate Crosby)
    Vedi Soundlab
    VEDI STAX (81/83/8). Erano altri pannelli e un'altra epoca ma con la loro efficienza...
    etc etc

    Prova a chiedergli che ne pensa..alla prima occasione. Giusto x curiosità

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7716
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  biscottino on Sun Sep 08, 2013 10:53 am

    Intanto il Guerra, in confronto all'accoppiata Pace/Yamamoto, ha una dinamica mostruosa!!!

    Forse, e dico forse, perchè la connessione è really full-balance, e l'eccellente uscita xlr del Lector, che è un full-balance al 100%, consente di avere un pilotaggio ideale.
    Ovviamente, mi sembra un azzardo inserire un pre non bilanciato, ed entrare in RCA nel Guerra, ma magari, proverò.


    _________________
    Enjoy your head!  

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  pluto on Sun Sep 08, 2013 11:01 am

    biscottino wrote:Intanto il Guerra, in confronto all'accoppiata Pace/Yamamoto, ha una dinamica mostruosa!!!

    Forse, e dico forse, perchè la connessione è really full-balance, e l'eccellente uscita xlr del Lector, che è un full-balance al 100%, consente di avere un pilotaggio ideale.
    Ovviamente, mi sembra un azzardo inserire un pre non bilanciato, ed entrare in RCA nel Guerra, ma magari, proverò.
    Lascia stare la teoria e prova, ma prima resettati nuovamente sul Guerra soltanto. E poi metti un pre e vedi che succede
    E non è detto che funzioni. Costa talmente poco

    Ti confesso che nella mia prova, io speravo in un non peggioramento sonoro a fronte di tanti innegabili vantaggi. Mi bastava e mi basta tuttora
    - avere un pre con telecomando con volume, switch ingressi e fase
    - e avere tutte le fonti collegate simultaneamente senza dover fare stacca/attacca
    - quindi possibilità di raffronti immediati tra vinili, cd, sacd, files liquidi

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7716
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  biscottino on Sun Sep 08, 2013 11:01 am

    pluto wrote:Mi piace vincere facile..
    mi sono tenuto un pò largo.  Ma x prima di Pasqua lo ascoltiamo di sicuro...affraid 

    Sal, ma nei tuoi cazzeggi con Leo, hai mai toccato l'argomento "pre a valvole con diversi ingressi Xlr e Rca + finale a trans x le Stax?
    Xchè, detto fra noi e qua scateniamo un putiferio, che il trasduttore elettrostatico voglia solo le valvole, è una leggenda metropolitana.

    Vedi Quad (il miglior ampli resta lo Spectral 50 sulle EL63 modificate Crosby)
    Vedi Soundlab
    VEDI STAX (81/83/8). Erano altri pannelli e un'altra epoca ma con la loro efficienza...
    etc etc

    Prova a chiedergli che ne pensa..alla prima occasione. Giusto x curiosità
    Si è no, ma la delusione del 727, non mi ha certo invogliato a fare ulteriori prove.
    Il risultato del Guerra è stupefacente, e non solo in rapporto al prezzo, che oserei dire anche economico.
    Il fatto che sulle casse, alcuni SS. Abbiano dato grandi prestazioni, è facilmente giustificabile perchè in quel caso ci vogliono molti watt, e fare tanti watt con le valvole, significa metterne davvero tante, con ampli che raggiungerebbero il quintale!
    Se pensi che per alimentare a dovere il pannellino di una cuffia ti ci vuole un push-pull di el34.... sunny 
    Anzi, Leonardo ha criticato il BHSE per un motivo molto semplice, i progettisti si sono complicati la vita con la sezione a transistor, facendo lievitare notevolmente il costo, quando, bastavano due 6sn7.  


    _________________
    Enjoy your head!  

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7716
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  biscottino on Sun Sep 08, 2013 11:04 am

    pluto wrote:Lascia stare la teoria e prova, ma prima resettati nuovamente sul Guerra soltanto. E poi metti un pre e vedi che succede
    E non è detto che funzioni. Costa talmente poco

    Ti confesso che nella mia prova, io speravo in un non peggioramento sonoro a fronte di tanti innegabili vantaggi. Mi bastava e mi basta tuttora
    - avere un pre con telecomando con volume, switch ingressi e fase
    - e avere tutte le fonti collegate simultaneamente senza dover fare stacca/attacca
    - quindi possibilità di raffronti immediati tra vinili, cd, sacd, files liquidi
    Il fatto di interrompere la catena full-balance, è per me un notevole deterrente, eppoi ogni impianto, fa risultato a se!


    _________________
    Enjoy your head!  

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  Edmond on Sun Sep 08, 2013 11:23 am

    per me questo è modificare il suono.
    E' questione di comprendersi, in effetti. Per me, se la timbrica non si modifica, il suono può arricchirsi d'informazioni o impoverirsi... In questo caso, per me, si arricchisce di parecchie informazioni...... Non sono così convinto, come qualcuno sembra suggerire, che un incremento di distorsione sia in grado di arricchire di informazioni un dato suono.......... Se in una registrazione dal vivo l'aggiunta del pre mi fa percepire più chiaramente l'effetto ambiente della registrazione, non mi sento di attribuire il fenomeno ad una distorsione di secondo ordine....

    Ma parlo personalmente, ovviamente... sunny 


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7716
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  biscottino on Sun Sep 08, 2013 7:52 pm

    Sto provando il Guerra col pre, se il pre, Yamamoto è invertente, ci possono essere problemi?
    Suggerimenti?


    _________________
    Enjoy your head!  

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  carloc on Sun Sep 08, 2013 8:09 pm

    Nessun problema....avrai solo l'inversione dei canali dx con sx

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7716
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  biscottino on Sun Sep 08, 2013 8:18 pm

    carloc wrote:Nessun problema....avrai solo l'inversione dei canali dx con sx

    Carlo
    Sicuro Carlo, sapevo che quando il pre è invertente, bisognava cambiare polarità ai morsetti dei diffusori.


    _________________
    Enjoy your head!  

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  shun0321 on Sun Sep 08, 2013 8:25 pm

    biscottino wrote:Si è no, ma la delusione del 727, non mi ha certo invogliato a fare ulteriori prove.
    Il risultato del Guerra è stupefacente, e non solo in rapporto al prezzo, che oserei dire anche economico.
    Il fatto che sulle casse, alcuni SS. Abbiano dato grandi prestazioni, è facilmente giustificabile perchè in quel caso ci vogliono molti watt, e fare tanti watt con le valvole, significa metterne davvero tante, con ampli che raggiungerebbero il quintale!
    Se pensi che per alimentare a dovere il pannellino di una cuffia ti ci vuole un push-pull di el34.... sunny 
    Anzi, Leonardo ha criticato il BHSE per un motivo molto semplice, i progettisti si sono complicati la vita con la sezione a transistor, facendo lievitare notevolmente il costo, quando, bastavano due 6sn7.  
    Azz biscottino, cosa ti ha detto esattamente Lamberti sul BHSE? A leggere in giro sembra il graal del elettrostatico!

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7716
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  biscottino on Sun Sep 08, 2013 8:38 pm

    shun0321 wrote:Azz biscottino, cosa ti ha detto esattamente Lamberti sul BHSE? A leggere in giro sembra il graal del elettrostatico!
    Ad ognuno il suo, ovviamente non conosce nel dettaglio tutto il progetto, che sicuramente è fatto a regola d'arte, lui criticava il fatto che è molto più semplice economico ed efficace pilotare il push-pull di el34 con due 6sn7, che con una manciata di transistor.
    Io non posso che dargli ragione, anche da un punto di vista dell'ottimizzazione, ad esempio se non mi piace la voce del bhse, sono costretto a cambiare 4 el34, o il cavo di alimentazione, mentre sul Guerra, mi basta sostituire la coppia di 6sn7.


    _________________
    Enjoy your head!  

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  shun0321 on Mon Sep 09, 2013 10:22 am

    Neanche io so spiegarmi il perché di fare lo stadio pre solido invece che a valvole.
    Immagino che sia per aumentare il guadagno Delli stadio pre in modo da svegliare le 007 oppure per diminuire il rumore.
    Craig di EddieCurrent invece ha messo direttamente 4 6n7!
    Da ricordare però che il bhse è all'insegna della massima trasparenza del suono, infatti non ha condensatori su TUTTO il segnale, oltre che un impiego di più 30 transistor per alimentare le valvole finali...
    Ora sarebbe da chiedersi se lo stadio pre del bhse atrofizza il contenuto armonico ed è per questo che risulta così pulito oppure gli altri aggiungono qualcosa.

    maxfazer
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 701
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Località : Roma

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  maxfazer on Tue Sep 10, 2013 11:28 am

    Incuriosito dall'idea di utilizzare un pre ma non avendo nulla di buono in casa ho provato la sezione pre del mio integrato Accuphase E-350 collegato all'ampli per le Stax ma il risultato è stato deludente. Suono opaco, moscio, headstage compresso.
    Insomma ho capito che per apprezzare i vantaggi occorre qualcosa di molto più valido. Spero di poter riprovare con un pre serio.


    Last edited by maxfazer on Tue Sep 10, 2013 11:34 am; edited 1 time in total


    _________________
    Massimiliano

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 1:46 pm