Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE... - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Share

    maxfazer
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 701
    Data d'iscrizione : 2010-04-21

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  maxfazer on Tue Sep 10, 2013 11:28 am

    Incuriosito dall'idea di utilizzare un pre ma non avendo nulla di buono in casa ho provato la sezione pre del mio integrato Accuphase E-350 collegato all'ampli per le Stax ma il risultato è stato deludente. Suono opaco, moscio, headstage compresso.
    Insomma ho capito che per apprezzare i vantaggi occorre qualcosa di molto più valido. Spero di poter riprovare con un pre serio.


    Last edited by maxfazer on Tue Sep 10, 2013 11:34 am; edited 1 time in total

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  pluto on Tue Sep 10, 2013 11:32 am

    maxfazer wrote:Incuriosito dall'idea di utilizzare un pre ma non avendo nulla di buono in casa ho provato la sezione pre del mio integrato Accuphase E-350 collegato all'ampli per le Stax ma il risultato è stato deludente. Suono opaco, moscio, headstage compresso.
    Insomma ho capito che per apprezzare i vantaggi occorre qualcosa di molto più valido. Spero di poter riprendere l'argomento se avrò un pre valido da provare.
    Grazie comunque x aver fatto la prova e averci trasmesso le tue impressioni
    Come ho ripetuto, non è detto che vada bene a tutti e sempre. Tante sono le variabili in gioco e spesso anche gli abbinamenti tra un pre e finale possono risultare deludenti

    Ma provare a casa con quello che già si possiede costa poco e quindi tentare non nuoce

    Ciao

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  NEMO on Tue Sep 10, 2013 11:44 am

    biscottino wrote:Sicuro Carlo, sapevo che quando il pre è invertente, bisognava cambiare polarità ai morsetti dei diffusori.
    Esatto.....

    Non centra nulla "l'inversione dei canali dei diffusori"....

    I Pre Conrad Jhonson come il mio sono tutti "invertenti", quindi è necessario invertire la polarità di entrambe i diffusori per ripristinare la fase corretta per l'ascolto.

    Tale scelta di circuitazione "in parole povere", evita un ulteriore circuito di "raddrizzamento" sul percorso di segnale audi del pre, che con alcune circuitazioni a valvole viene considerato "deleterio"....;)


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: UNA SETTIMANA MOLTO INTERESSANTE...

    Post  NEMO on Tue Sep 10, 2013 12:00 pm

    maxfazer wrote:Incuriosito dall'idea di utilizzare un pre ma non avendo nulla di buono in casa ho provato la sezione pre del mio integrato Accuphase E-350 collegato all'ampli per le Stax ma il risultato è stato deludente. Suono opaco, moscio, headstage compresso.
    Insomma ho capito che per apprezzare i vantaggi occorre qualcosa di molto più valido. Spero di poter riprovare con un pre serio.
    Ciao Max!

    Il circuito PRE degli ntegrati Acchupase è un vero e completo "PREAMPLIFICATORE" e non ha nulla da invidiare ai PRE separati. Il risultatao all'ascolto è dovuto in gran parte alla sezione pre dell'integrato.

    Quanto sopra verificato di persona....

    Diverso il discorso di un utilizzo di PRE abbinati ad un Amplificatore Cuffie Integrato.

    I risultato di tale combinazione è da considerarsi puramente "RANDOMICA" equindi non coerente.

    Infatti i fattori che intervengono sono molteplici, parlado "Terra Terra".

    1) Il fattore di preamplificazione presente nell'amplificatore

    2) Il valore di uscita della sorgente, è infatt noto che non esiste uno standar specifico e molte sorgenti escono con valori ben differenti, interfacciandosi in modo altrettanto casuale con il guadagno del PRE.

    3) Il guadagno del PRE, ogni preamplificatore ha il suo guadagno e se tale valore è ad esempio "ALTO" e lo si abbina ad una sorgente con uscita "ALTA, andremo a saturare rapidamente il circuito. Di contro una sorgente con uscita "BASSA" abbinata ad un PRE con guadagno "BASSO", offrirà un segnale "DEBOLE".

    4) La qualità del PRE, in una catena di ascolto semprerà stramo ma il'"IMPRINTIG SONORO" è dato sopratutto dal "PRE".

    Visto quanto sopra non è possibile prevedere cosa accade all'interno di una catena di ascolto andando ad interporre un PRE ad un INTEGRATO.

    E se eventualente il risultato riscontrato all'ascolto fosse in qualche modo "MIGLIORE"......Chi può confermre che tale risultato sia da atrribuirsi soltanto al PRE e magari alla non perfetta interfaccia tra uscita della sorgente e all'ingresso dell'amplificatore???

    Ricordo la regola fondamentale in una catena di ascolto è quella di ridurre in ogni modo il percorso di segnale, l fine di ridurre le variabili che possono influire sul suo degrado.



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 12:15 am