Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
stakanovista cuffiofilo
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    stakanovista cuffiofilo

    Share

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5696
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    stakanovista cuffiofilo

    Post  phaeton on Tue Sep 10, 2013 7:30 pm

    beh, non so se e' gia stato segnalato, ma questo qui e' un vero stakanovista:
    http://www.head-fi.org/t/634201/battle-of-the-flagships-58-headphones-compared-update-audeze-lcd-2-revision-2-6-4-13

    magari si puo' non essere d'accordo con qualche conclusione (personalmente mi trovo molto con le sensazioni sulla 507) ma e' certo che il tizio ha provato di tutto con un bell'arsenale alle spalle (fantastico il dac)


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  [OverDrive] on Tue Sep 10, 2013 10:34 pm

    phaeton wrote:beh, non so se e' gia stato segnalato, ma questo qui e' un vero stakanovista:
    http://www.head-fi.org/t/634201/battle-of-the-flagships-58-headphones-compared-update-audeze-lcd-2-revision-2-6-4-13

    magari si puo' non essere d'accordo con qualche conclusione (personalmente mi trovo molto con le sensazioni sulla 507) ma e' certo che il tizio ha provato di tutto con un bell'arsenale alle spalle (fantastico il dac)
    Ciao Phaeton...

    già pubblicato al tempo da me. Se cerchi trovi il thread.

    Io non sono d'accordo sul giudizio della K1000. A mio avviso aveva un esemplare fallato per via della vecchiaia. Per il resto... beh sicuramente un eccellente arsenale.


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5696
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  phaeton on Tue Sep 10, 2013 11:11 pm

    visto il tuo thread... devo dire che mi sono un po' intristito (non ovviamente per il tuo post, sia chiaro).... vabbe'....

    tornando alla prova in questione, ritengo che sia un ottimo "manuale" di ascolto redatto da un vero appassionato, che tutta quella roba l'ha comprata e la usa, un ottimo assorimento di oggetti e combinazioni che magari per uno come me sarebbe impossibile ascoltare. ulteriore vantaggio, non ci sono (o non ci dovrebbero essere) dietro problemi di pubblicita' o altro, e' un (molto) ricco appassionato che si e' comprato dei bei giocattoli e ci ha scritto sopra un po' di proprie sensazioni di ascolto, su cui ha costruito una classifica personale.

    la cosa IMHO e' estremamente interessante proprio per l'ampiezza della prova e delle combinazioni, fatta ovviamente la tara sui gusti musical/sonori personali (e come detto io mi ritrovo molto, anzi direi proprio completamente, sia nei pro che nei cons, con quanto scrive a proposito della 507, per la 500 non mi pronuncio non avendo ancora un ampli decente),

    cio' detto, direi che possiamo chiudere qui visto che c'e' gia' il tuo thread, io intanto mi salvo su disco la pagina delle prove, non si sa mai   


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  [OverDrive] on Wed Sep 11, 2013 11:08 am

    phaeton wrote:visto il tuo thread... devo dire che mi sono un po' intristito (non ovviamente per il tuo post, sia chiaro).... vabbe'....

    tornando alla prova in questione, ritengo che sia un ottimo "manuale" di ascolto redatto da un vero appassionato, che tutta quella roba l'ha comprata e la usa, un ottimo assorimento di oggetti e combinazioni che magari per uno come me sarebbe impossibile ascoltare. ulteriore vantaggio, non ci sono (o non ci dovrebbero essere) dietro problemi di pubblicita' o altro, e' un (molto) ricco appassionato che si e' comprato dei bei giocattoli e ci ha scritto sopra un po' di proprie sensazioni di ascolto, su cui ha costruito una classifica personale.

    la cosa IMHO e' estremamente interessante proprio per l'ampiezza della prova e delle combinazioni, fatta ovviamente la tara sui gusti musical/sonori personali (e come detto io mi ritrovo molto, anzi direi proprio completamente, sia nei pro che nei cons, con quanto scrive a proposito della 507, per la 500 non mi pronuncio non avendo ancora un ampli decente),

    cio' detto, direi che possiamo chiudere qui visto che c'e' gia' il tuo thread, io intanto mi salvo su disco la pagina delle prove, non si sa mai   
    Sai come siano "noi" Italiani. Basta possedere qualcosa di più pregiato e sentirsi i migliori Guru del mondo  

    Basta solo distinguere chi lo è o chi si atteggia nel farlo  

    Io invece attendo un tuo pronunciarti sulle HE500 in relazione, oltre tutto, alla 507 Stax.
    Spero che trovi il "tuo" amplificatore per poter trarre le tue conclusioni!


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21523
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  pluto on Wed Sep 11, 2013 11:18 am

    Pur apprezzando molto il tizio e anche il suo tono tutto sommato abbastanza pro, ho una domanda x tutti gli amici.

    Che tra noi ci si divida in ascoltatori più interessati alla musica e quindi principalmente legati ad una o 2 cuffie soltanto e altri più interessati al collezionismo tout court non ci piove. Magari con molte sfumature in mezzo.
    Tutto lecito e rispettabile naturalmente

    La domanda, fatta da uno che vive vicino al mare ed ha problemi di salsedine etc è: ma a voi, che avete tanti ampli e tante cuffie o tanti apparecchi, non vi si catafotte mai niente a causa del non uso x qualche tempo?
    Xchè io ho notato che se un apparecchio lo si usa tutti i santi gg o quasi, nessun problema. Ma se si lascia una cosa a prendere aria, muffa e quant'altro x qualche mese, allora son dolori e qualcosa si rompe sempre

    Non invidio tanto il tizio x l'arsenale (avrei solo la curiosità di provare qualche suo pezzo) quanto evidentemente la sua capacità di rotazione dell'arsenale stesso mantenendolo efficiente.

    A voi non si rompe mai niente?

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3606
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  gciraso on Wed Sep 11, 2013 11:24 am

    pluto wrote:..... A voi non si rompe mai niente?
    Sgrat, sgrat .......
    Anche se devo dire che io non sono collezionista di apparecchi, ne ho quel tanto che basta alla bisogna dell'ascolto ed ascolto sempre sunny 

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21523
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  pluto on Wed Sep 11, 2013 11:27 am

    gciraso wrote:
    pluto wrote:.....  A voi non si rompe mai niente?
    Sgrat, sgrat .......
    Anche se devo dire che io non sono collezionista di apparecchi, ne ho quel tanto che basta alla bisogna dell'ascolto ed ascolto sempre sunny 
    Perdonatemi, non volevo gufare ovviamente.

    Sono solo incuriosito da come fare a ruotare un arsenale come questo (o anche 1/3 di questo).
    Forse io vivo in una posizione particolarmente critica sotto questo aspetto, ma mi pare ci siano delle difficoltà notevoli

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  NEMO on Wed Sep 11, 2013 11:46 am

    Personalmente la manutenzione dei miei apparecchi fa parte delle gioie e dolori dell'eesere collezionista!

    Ho la fortuna di avere come amico carissimo un tecnico audio con suo laboratorio personale, e quando mi vede mi maledice ogni volta.....

    Ma almeno si diverte a lavorare su apparecchi "NOTI" e spesso mai visti!

    Ad esempio ho appena rimesso a nuovo le mie NAKAMICHI CR7 e DRAGON che dopo anni di onorato servizio mostravano i primi segni di cedimento, anche se utilizzate spesso.

    Reperiti i pezzi originali, cinghie varie e pinch roller, dopo 3 mesi di paziente attesa la CR7 è ritornata nuova, mentre la DRAGON ancora è in fase di taratura a causa del mitico NAAC sistema di autoreverse.

    Il mio problema è lo spazio, ho una sistemazione "ISO" quella del tipo di HEADFI, ma completamente occupata dalla collezione dei componenti audio, e non ho lo spazio per collocare con cura la collezione di cuffie e rispettivi ampli.

    Ho notato che gli ampli cuffia se custoditi nei loro imballi difficilmente danno problemi alla riaccensione, anche utilizzandoli saltuariamente.

    Discorso diverso è dato dall'usura dei pads e degli archetti delle cuffie, alcuni di queti si deterioriano anche non utilizzandoli e lasciandoli nella custodia.

    Di alcuni modelli, ho fatto ovviamente scorta, ma per alcune cuffie il costo proibitivo mi porta ad acquistareli soltanto quando raggiungono un'usura eccessiva, che inficia anche l'ascolto.

    Il consiglio di utilizare spesso le elettroniche evitando lunghi periodi di letargo è sempre il piu valido.

    Buoni ascolti!


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    djansia
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 150
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 48
    Località : Roma

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  djansia on Wed Sep 11, 2013 5:23 pm

    Rispondo da rosicone in merito al tipo e la sua collezione. Gioca in casa e da solo (o quasi). Solo il costo della sua sorgente lo dichiara a poco più di 41.000 dollari di valore.
    Insomma, a questi livelli economici, ha ragione per forza rispetto a moltissimi altri "recensori": in pochi possono permettersi quell'arsenale, quindi come contraddirlo o provare a discutere qualcosa in quello che recensisce?
    Boh? A me certe "coattate" stile HeadFi fanno un pò sorridere...anche rosicare, ovviamente.

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  [OverDrive] on Wed Sep 11, 2013 5:33 pm

    djansia wrote:Rispondo da rosicone in merito al tipo e la sua collezione. Gioca in casa e da solo (o quasi). Solo il costo della sua sorgente lo dichiara a poco più di 41.000 dollari di valore.
    Insomma, a questi livelli economici, ha ragione per forza rispetto a moltissimi altri "recensori": in pochi possono permettersi quell'arsenale, quindi come contraddirlo o provare a discutere qualcosa in quello che recensisce?
    Boh? A me certe "coattate" stile HeadFi fanno un pò sorridere...anche rosicare, ovviamente.
    Non capisco cosa ci sia da rosicare e non capisco perchè definire il tipo coatto.
    Ha i soldi, li ha spesi come meglio ha preferito, come facciamo tutti nella vita!Però a differenza di molti ha fatto una sua recensione completa e di ogni singola cuffia.

    Per secondo... può avere i miglior prodotti al mondo, come sorgente amplificazioni, cavi (ma mi sembra che non abbia neanche un Airtech Laughing )... ma le sue orecchie sono diverse dalle mie, dalle tue e da tante altre.
    Questo significa che, la sua recensione può trovare riscontri con me, ma non con te. In pratica in campo audio è molto soggettivo, anche se in linea di massima si ci ritrova spesso su "recensioni" degli altri.


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    djansia
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 150
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 48
    Località : Roma

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  djansia on Wed Sep 11, 2013 5:52 pm

    Vediamo se riesco a spiegarmi meglio.
    Con che spirito dovrei leggere la recensione di una catena il cui valore magari (tenendomi leggerissimo) è attorno ai 50.000 dollari? Per me ha ragione per forza e non potrò mai contraddirlo, neanche mettermici a discutere un attimo, parlarne assieme a lui di quella catena (e della cuffia che suona come dice lui, con 50.000 dollari di setup): a meno che non mi invita a casa sua. Che utilità dovrei trarne dalle sue recensioni? Già in alcuni cons rispetto alla SE530 di Shure non mi ritrovo proprio, soprattutto quando definisce gli alti arretrati. Ma come glielo dico? 
    Capito il senso di quello che volevo dire?

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  [OverDrive] on Wed Sep 11, 2013 6:00 pm

    djansia wrote:Vediamo se riesco a spiegarmi meglio.
    Con che spirito dovrei leggere la recensione di una catena il cui valore magari (tenendomi leggerissimo) è attorno ai 50.000 dollari? Per me ha ragione per forza e non potrò mai contraddirlo, neanche mettermici a discutere un attimo, parlarne assieme a lui di quella catena (e della cuffia che suona come dice lui, con 50.000 dollari di setup): a meno che non mi invita a casa sua. Che utilità dovrei trarne dalle sue recensioni? Già in alcuni cons rispetto alla SE530 di Shure non mi ritrovo proprio, soprattutto quando definisce gli alti arretrati. Ma come glielo dico? 
    Capito il senso di quello che volevo dire?
    Scrivigli su Head-Fi affraid 

    Capisco quello che vuoi dire... ma non devi farti impressionare dalla quantità e qualità dei suoi prodotti.Io questo dico ;)


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  axellone on Wed Sep 11, 2013 6:18 pm

    djansia wrote:Già in alcuni cons rispetto alla SE530 di Shure non mi ritrovo proprio, soprattutto quando definisce gli alti arretrati. Ma come glielo dico? 
    Capito il senso di quello che volevo dire?
    Puoi sempre dirgli che con quel popò di impianto ha gli alti attufati!!! affraid affraid affraid 
    Scherzo, ho capito quello che vuoi dire, le sue prove sono poco confutabili e replicabili.


    _________________
    Saluti, Enrico  

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21523
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  pluto on Wed Sep 11, 2013 6:21 pm

    Il punto di vista è sempre essenziale e variabile

    Lui non ha mai ascoltato un Guerra o un Rudi con le Mullard di Big Axel. Quindi sa un ca@@ pure lui....Laughing Laughing 

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  [OverDrive] on Wed Sep 11, 2013 6:25 pm

    pluto wrote:Il punto di vista è sempre essenziale e variabile

    Lui non ha mai ascoltato un Guerra o un Rudi con le Mullard di Big Axel. Quindi sa un ca@@ pure lui....Laughing Laughing 
    Pluto, non ti offendere...

    Ma il Guerra, nello specifico MHZ, o il Rudi... non sanno neanche cosa sono gli Americani e forse molti altri stati. :asd:


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21523
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  pluto on Wed Sep 11, 2013 7:04 pm

    Sbagliato Danilo

    Te lo dice uno che ha girato un pò il mondo. Prova a chiedere ad un americano medio del Midwest dove è Parigi o Roma. Potresti avere delle strane sorprese.
    Se c'è una nazione con una visione che più unilaterale del mondo non si può, quella è proprio la nazione yankee. Cosa che a volte è positiva (x loro) ma che spesso crea qualche problemuccio di accettazione nel resto del mondo.

    Ed in questo concordo pienamente con Nemo quando sostiene di non prendere x oro colato tutte le minkiate che leggiamo sui forums Usa.
    E' il caso di iniziare a saper leggere bene tra le righe e ad usare il ns cervello

    djansia
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 150
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 48
    Località : Roma

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  djansia on Wed Sep 11, 2013 7:06 pm

    axellone wrote:Puoi sempre dirgli che con quel popò di impianto ha gli alti attufati!!! affraid affraid affraid 
    Scherzo, ho capito quello che vuoi dire, le sue prove sono poco confutabili e replicabili.
    Esatto, proprio questo intendevo dire. Direi che a certi livelli, non sono proprio replicabili. Ma sono convinto che le stesse case produttrici di cuffie, non testano certo a quei livelli.
    Un'ultima domanda. Magari sto leggendo male io, ma il tipo non mi sembra elenchi anche il setup di ascolto della cuffia recensita: sbaglio? Insomma, per esempio, 'sta benedetta SE530 (dove oltretutto mi riconosco nel 90% della recensione) dove l'ha collegata?

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  axellone on Wed Sep 11, 2013 7:20 pm

    ehmm, io non ho dato molta importanza a quello che dice, ho dato un'okkiata solo alle foto.  


    _________________
    Saluti, Enrico  

    angel72
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 454
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 44
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  angel72 on Wed Sep 11, 2013 7:26 pm

    djansia wrote:Esatto, proprio questo intendevo dire. Direi che a certi livelli, non sono proprio replicabili. Ma sono convinto che le stesse case produttrici di cuffie, non testano certo a quei livelli.
    Un'ultima domanda. Magari sto leggendo male io, ma il tipo non mi sembra elenchi anche il setup di ascolto della cuffia recensita: sbaglio? Insomma, per esempio, 'sta benedetta SE530 (dove oltretutto mi riconosco nel 90% della recensione) dove l'ha collegata?
    secondo me ha stracazzeggiato con tutti gli ampli, per poi indicare nella rece le sue preferenze: non sembra certo mancargli il tempo!! e comunque a parte l'ironia, trovo questa guida utilissima e tutto sommato abbastanza proletaria, nel senso che contempla anche molte cuffie dal prezzo umano, ed è di immediata consultazione: encomiabile applausi 

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  realmassy on Wed Sep 11, 2013 7:48 pm

    pluto wrote:Sbagliato Danilo

    Te lo dice uno che ha girato un pò il mondo. Prova a chiedere ad un americano medio del Midwest dove è Parigi o Roma. Potresti avere delle strane sorprese.
    Se c'è una nazione con una visione che più unilaterale del mondo non si può, quella è proprio la nazione yankee. Cosa che a volte è positiva (x loro) ma che spesso crea qualche problemuccio di accettazione nel resto del mondo.

    Ed in questo concordo pienamente con Nemo quando sostiene di non prendere x oro colato tutte le minkiate che leggiamo sui forums Usa.
    E' il caso di iniziare a saper leggere bene tra le righe e ad usare il ns cervello
    in effetti di Parigi negli Usa ce ne sono una ventina...quelli conoscono!


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  [OverDrive] on Wed Sep 11, 2013 10:39 pm

    pluto wrote:Sbagliato Danilo

    Te lo dice uno che ha girato un pò il mondo. Prova a chiedere ad un americano medio del Midwest dove è Parigi o Roma. Potresti avere delle strane sorprese.
    Se c'è una nazione con una visione che più unilaterale del mondo non si può, quella è proprio la nazione yankee. Cosa che a volte è positiva (x loro) ma che spesso crea qualche problemuccio di accettazione nel resto del mondo.

    Ed in questo concordo pienamente con Nemo quando sostiene di non prendere x oro colato tutte le minkiate che leggiamo sui forums Usa.
    E' il caso di iniziare a saper leggere bene tra le righe e ad usare il ns cervello
    Al momento sono con il cellulare e non posso fare una ricerca su headfi... Ma per quello che io ho visto in questi anni non ricordo di aver mai letto mhz in un thread.
    Rudistor si per le sue cuffie... Cadute nel dimenticatoio in brevissimo tempo oltre tutto.
    Che ci siano 20pz di qualche ampli cuffia italiano ci può stare.. Ma a livello commerciale è un fallimento in ogni senso.


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7706
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  biscottino on Thu Sep 12, 2013 5:41 am

    Senza far polemiche, Rudistor qualche anno fa aveva una visibilità enorme su headfi, poi per alcune questioni, è da qualche anno che Rudi è stato totalmente boicottato, ed è uscito fuori dal giro, ma ha un negozio ad hong-kong e vende la i suoi prodotti, oltre che sul suo sito.
    Mhz ai più può essere uno sconosciuto, ma essendo il papà del triodino, e avendone venduti una caterva, sia in kit che finiti, ha una discreta visibilità, non negli Usa, ma fino a qualche fa, continuava a vendere i kit addirittura in Giappone.
    Vuoi visibilità?
    Basta fare un bel sito, e mandare un pò di prodotti ai capoccioni di headfi, ed il gioco è fatto, ma queste non sono decisioni che mi competono.


    _________________
    Enjoy your head!  

    djansia
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 150
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 48
    Località : Roma

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  djansia on Thu Sep 12, 2013 7:46 am

    Esatto Sal. In fondo secondo me HeadFi ha due grandi pregi. Il primo è quello di una visibilità mondiale, perchè non è solo "americano" e il secondo, quella di ospitare in modo ufficiale le aziende e renderle partecipi alla discussione. A quel punto non hai scelta, anche il più piccolo coglione che si trova dall'altra parte del mondo tu azienda dovrai accontentarlo. Successe a me con una ditta specializzata in IEM custom della Florida. Fui seguito, coccolato e accontentato fino all'ultimo e ogni più piccolo contrattempo risolto praticamente all'istante. Ebbi problemi con Shure. Mandai una mail al servizio assistenza europeo, citando i thread di HeadFi che lamentavano il mio stesso problema. Mi misero subito in contatto con il commerciale in Italia che mi offrì il nuovo modello a un prezzo davvero vantaggiosissimo. Non accettai perchè scelsi poi un'altra strada, ma il passo lo fecero per davvero.
    HeadFi è una grande vetrina e proprio per questo produttori e clienti possono finalmente andare d'accordo.
    Rudistor stava andando fortissimo in quei lidi...per me sbagliò approccio nel caso di quel portatile. Non si mise a "completa" disposizione, ammettendo eventualmente anche l'errore commesso. Perdere credibilità o acquistarla è un attimo li dentro, anche se ti chiami Sony o Senn.

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  NEMO on Thu Sep 12, 2013 9:11 am

    Secondo il mio punto di vista il problema è un'altro...

    Negli states in qualsiasi forum esiste un approccio di condivisione e supporto, e la "netiquette" prevede il rispetto di qualsiasi idea e opinione a prescidere dall'argomento trattato.

    Se prendete ad esempio i forum dedicati al "FAI DA TE AUDIO", sono presenti migliaia di progetti e persone che si scambiano pareri, opinioni a consigli sul loro sviluppo. All'interno degli stessi partecipano senza remore personaggi di rilievo del mondo audio, che dispensano consigli e pareri sulle realizzazioni presentate.

    Quindi naturalmente i forum diventano anche vetrine di notevole spessore, e non ci si deve meravigluare se quelli che da noi chiamiamo "cantinari", li possono diventare in breve tempo dei produttori stimati di apparecchi.

    E' avche vero che cotanta concorrenza spinge i vari costruttori a tenere alta l'attenzione sulle loro realizzazioni e sopratutto sull'assistenza pre e post vendita. Basta leggere in giro la fne che hanno fatto alcuni di loro poichè sono stati smutandati da un forum.


    Per non parlare della presenza continua "della stampa", in qualsiasi forum, e tale attenzione viene considerata un lusso dai partecipanti, ovvero potersi confrontare direttamente con tali referenti per potere ottenere consigli e pareri personali.

    Adesso fate un facile raffronto di cosa avviene nel nostro piccolo paese e avrete la risposta del motivo per cui noi non riusciamo nemmeno ad avere una manifestazione audi degna di questo nome....

    E perchè i nostri forum assomigliano alle discussioni della domenica al bar.....Tra miti e falsi dei....


    Quindi non è un problema se il tizio di HeadFi posside 200000000000000 Mila Milioni di Euri di cuffie, e quindi viene considerato "UN GURO" e le sue opinioni, perarltro discutibili e circostanziate, vengono considerate come oro colato...

    Ogni partecipante di quel forum ha la medesima considerazione dagli altri, e le sue opinioni sono viste come un ulteriore confronto e apporto al forum, anche se il forumer parla del suo piccolo Fiio E7 con le sue KOSS KSC75.....

    Sicuramente sanche in molt casi si accendono flame....Ma non ho mai visto costruttori sputare nel piatto dove hanno mangiato sino a quel momento....O rispondere per le rime a chi gli stà contestando una pecca del loro prodotto....

    Anzi...forse in quest'ultimo caso, vista l'attenzione che mostrano per i forum è più facile trovare un intervento diretto del costruttore atto a risolvere il problema evidenziato proattivamente insieme ai suoi clienti...

    Cercate ad esempio quello che è successo a Fuji con la X10 quando alcuni forumer hanno scoperto il problema degli orbs, è intervenuta riprogettando completamente il CCD offrendo gratuitamente la sua sostituzione in garanzia....

    Buoni ascolti!


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    kiwikaki
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2012-03-22

    Re: stakanovista cuffiofilo

    Post  kiwikaki on Thu Sep 12, 2013 10:34 am

    Condivido , quel forum è zeppo di quanto dici, fatto sta' che continuo a leggerlo, da nessun altra parte si trovano cosi' tante notizie buone o cattive che siano, sta a chi legge cercare di scremare il tutto....
    D'altra parte mi "sembra" ci sia oltreoceano, molto meno snobbismo che nei nostri bar Laughing

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 5:34 pm