Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Lista diffusori da terra economici ma di alto livello. - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Share

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  colombo riccardo on Sun Sep 22, 2013 6:01 pm

    all'audiario di Assago chiacchierando con la critica è saltata fuori la parola "schifo" riguardo i bassi delle CW e nessuno l'ha contestata.

    ciao
    Riki

    capitanharlock
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 259
    Data d'iscrizione : 2010-03-03

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  capitanharlock on Sun Sep 22, 2013 6:10 pm

    colombo riccardo wrote:all'audiario di Assago chiacchierando con la critica è saltata fuori la parola "schifo" riguardo i bassi delle CW e nessuno l'ha contestata.
    Mi meraviglio che in cotal consesso si parlasse di quegli immondi oggetti da giostra.
     

    Vergogna.
    Chi sarebbe il "critico" che si è abbassato a tanto?

    bluocram
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 544
    Data d'iscrizione : 2011-06-08
    Età : 57
    Località : Roma

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  bluocram on Sun Sep 22, 2013 6:40 pm

    Chi avesse preferito le CV, avrebbe potuto sempre rimediare inserendo un bel sub woofer tra le magico....affraid 
    Battute a parte, hai tralasciato un aspetto importante, con che genere di musica condurresti la prova?
    Spero musica suonata da strumenti acustici, essenziale per determinare la credibilità del suono riprodotto e non solo l'impatto.
    Poi magari al posto delle piccole Magico, si potrebbero far concorrere delle torri..mi vengono in mente le Proac studio 140 o delle SF della stessa fascia di prezzo. Ecco così sarebbe interessante...Embarassed 
    Un saluto.
    Marco.

    capitanharlock
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 259
    Data d'iscrizione : 2010-03-03

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  capitanharlock on Sun Sep 22, 2013 7:12 pm

    La musica dovrebbe rappresentare un campione di quello che la gente sente, quindi sì, certo, ovvio, strumenti acustici (ad es. una grande orchestra), ma anche rock e jazz.

    Assolutamente vietati i soliti dischetti audioflili e i terzetti di musica da camera (da letto), oltre ai "soliti noti" da toppaudio, treni di Masekela, jazz at the pawnshop, e compagnia pallosa.

    Vuoi anche le torri?
    Perchè no, io sono contrario ma vanno di moda...

    Stiamo nell'utopia però, nessuno proporrà mai un confronto siffatto, io sarei pure disposto a spendere qualcosa in cooperativa per organizzare un evento così, ma nessuno metterebbe mai una coppia di mini di quel prezzo con la possibilità di vederseli massacrare.

    Laughing

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  criMan on Sun Sep 22, 2013 8:09 pm

    capitanharlock wrote:Vero,
    però una coperta da 1500 euro mi deve comunque tenere un bel calduccio, è lo stipendio mensile nemmeno dell'ultimo degli scappati di casa...
     

    Un'idea provocatoria da fiera aiend che mi frulla in testa da tempo:

    Una coppia di Cerwin Vega (ampli qualunque), e una di Magico Q1, con un pre finale aiend a scelta, dietro una bella tenda fono trasparente.

    Musica a scelta degli ascoltatori, volume misurato ed identico per le due coppie...
    Commutazione al volo fra le coppie 1 e 2, nessuno (tranne chi commuta) sa quali e cosa sta suonando, gli ascoltatori non devono neppure sapere i modelli...
    Ci metterei pure qualche guru ad ascoltare, alla fine una bella schedina da compilare con le preferenze ed i giudizi...
    Ne vedremmo (o sentiremmo) delle belle...

     

    Di una cosa sono però sicuro: chi eventualmente avesse preferito il suono delle CV darebbe la colpa, nell'ordine:
    1) Alla corrente elettrica fluttuante
    2) Al commutatore
    3) Ai cavi (quelli delle Magico che non sono sinergici; le CV, non essendo rivelatrici, se ne fottono dei cavi)
    4) Alla sala (troppo piccola, troppo grande, troppo alta, troppo bassa, troppo giusta)
    5) Allo stress psicologico dovuto alla tenda
    6) Alla musica, non adatta ad evidenziare la magia Embarassed delle Magico


    Per quanto simpatico in Capitano la vedo come il Tenente (tutti graduati..)

    La filosofia del Capitano la conosco bene ed e' quella di mio Zio che ascolta con ESB LD100 o ESB 07/06 guai a parlare di wuferini!

    30 cm o niente !

    oddio e' scappata la battuta ! Laughing 


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  criMan on Sun Sep 22, 2013 8:11 pm

    Forse dovremmo metterla cosi':

    quanta raffinatezza perdo tra una torre e l'altra con wuferini?

    quanto impatto invece perdo senza il WF da 30cm ? (ancora i 30cm...)



    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  Testini Ugo on Mon Sep 23, 2013 12:41 am

    Innanzi tutto: si era partiti parlando di diffusori dal budget umano ma dalle prestazioni definitive, per gente con normali ambienti d'ascolti e normali medie consorti. Contesto in cui sono state menzionate le CW come buona alternative ed, eventualmente, come termine di paragone, e si era messa in discussione la loro estetica, non proprio moderna o comunque raffinatissima, sempre per la media domestica, del normale e medio ambiente. Adesso il citarmi ambienti destinati praticamente solo all'ascolto di impianti hi end, ove l'estetica e la funzionalità domestica è stata prevaricata, beati loro, per la sola finalità del riprodurre ottimamente, si spera, diviene cosa forviante e fuori luogo. Si faceva menzione di un classico, di solito oggi purtroppo piccolo, salotto, con il classico lettore cd collegato all'integrato di turno, il tutto collocato su mobile attrezzato, ove alle estremità sono situati i diffusori da terra, con molto spesso le pareti di fondo e laterali vistosamente e pericolosamente vicine. Ecco, in questa situazione media ricorrente, io credo, che avere agli estremi sti due cassoni neri milanisti, nero del legno e sospensioni rosse disco fever, non è proprio il massimo. Quindi lasciando perdere il gusto medio dell'hiend che è altra cosa e situazione, definire le CW bruttamente anacronistiche credo ci stia, poi se vogliamo nasconderci dietro la storia che il gusto è questione meramente personale. che il vintage tira e belli che rano i tempi d'oro dell'hifi, anche solo per il gusto estetico, allora chi vuole si compri la NSU Printz che io mi compro una Citroen DS 3 (segmento automobilistico citato coerente con quello dei diffusori in discussione, non che coerentissimo coi periodi storici dell'hifi menzionati)!
    Se poi, credo, queste cw fossero la soluzione economica a tutti i mali, non ostante le mode e le influenze di vario genere, sarebbero decisamente più presente nelle case dei piccoli audiofili, soprattutto oggi co sti venti di crisi. Facendo un parallelismo, prendete in esame l'Audiolab 8200 cd, macchina che scontatissima si attesta sugli 800 Euro, fa le veci di un gran DAC esterno, gran suono, massimo rapporto qualità prezzo, iniziata la sua commercializzazione in sordina, ora, in pochissimo tempo, non ostante tutto e che che se ne dica, è oggetto ampiamente affermato, presente nelle case, riconosciuto best buy, low price. Ecco se le CW fossero davvero così valide avrebbero già seguito lo stesso corso.
    Credo anche sia forviante citare e mettere a paragone in senso assoluto in diff. da stand, come con le Magico. Ovvio che si è cercato termine di paragone nobile e costoso, ma comunque con, concettualmente e progettualmente finalità diverse; quelle della tipica riproduzione che un monitor sa dare, con i suoi pregi e difetti. Se poi vogliamo proprio parlare di presenza della gamma bassa, anche su di un monitor, io valuterei queste: Burmester B10
    " />
    prezzo decisamente più umano delle Magico, come detto, secondo me, gamma bassa di riferimento per il segmento.
    Se pii vogliamo tornare a diff. da terra, tema del post, con woofer non propriamente enormi, mi chiedo se chi sostiene che sotto i 15 pollici la gamma bassa non sia degna, se abbia mai ascoltato attentamente una coppia di questi diffusori:

    " />

    " />

    (tengo a sottolineare che ogni menzione non affatto casuale). Se così non fosse e non li avesse ascoltati, lo invito a farlo.
    Poi mi chiedo se tutta questa esuberanza, presenza, impatto della gamma bassa, data da sti wooferoni, sia veramente controllata e lineare nel medio ambiente d'ascolto citato, spesso ostico; oppure può divenire lesiva? Mah..Il tutto detto da chi, come ben sapete, non disdegna certo un pò di calore e suadenza (marchio registrato).
    Quindi, in conclusione, è che, certo la gamma cideve essere, la si vuole, o meglio la si pretende, basta che non sia controproducente in ambiente e che comunque la si può ottenere in tanti modo, tra cui woofer non propriamente enormi. Altrimenti che cosa si potrebbe dire alui:" /> di queste:

    " />

    Che non hanno gamma bassa? Mah..


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  criMan on Mon Sep 23, 2013 4:28 pm

    Ugo le torri Burmester citate per ultimo non hanno certo WF da 16,5... le ho ascoltate in 2 occasioni .. vogliono ambienti enormi secondo me..

    Ecco l'impianto tipo del Capitano



    Mi scuso col capitano se non e' aderente alle aspettative , chiedo venia nel caso!

    Comunque nn e' un caso abbia postato le JBL 4365 diffusori che , a dispetto delle dimensioni , sono facili da inserire (nei limiti..) e facili da pilotare rispetto ai concorrenti (la gamma bassa con moduli di impedenza non comodissimi ma a valori tipo 7 Ohm.. nn 2-3 ohm...)



    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  piroGallo on Mon Sep 23, 2013 4:58 pm

    Come disse uno dei miti dei favolosi '90 (*):

    "meglio averlo grosso e bensuonante che piccolo ed emetico (**)"


    (*) [cit. Catalano]

    (**) [cit. Wikipedia]
    Il termine emetico significa letteralmente che provoca emesi (gr. eme(ein)), vomitare, indica quindi una azione che è in grado di stimolare il vomito


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  Geronimo on Mon Sep 23, 2013 5:18 pm

    capitanharlock wrote:Come diceva il compianto John (Holmes), sotto i 12" non è aifai.
    Un 10" proprio non possiamo salvarlo?  


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6673
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  mc 73 on Mon Sep 23, 2013 5:29 pm

    piroGallo wrote:Come disse uno dei miti dei favolosi '90 (*):

    "meglio averlo grosso e bensuonante che piccolo ed emetico (**)"


    (*) [cit. Catalano]

    (**) [cit. Wikipedia]
    Il termine emetico significa letteralmente che provoca emesi (gr. eme(ein)), vomitare, indica quindi una azione che è in grado di stimolare il vomito
    in friulano si dice...mior piciul e tafagnot ...o grant e slichignot....non chiedetemi di tradurre santa   


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  criMan on Mon Sep 23, 2013 5:53 pm

    Geronimo wrote:Un 10" proprio non possiamo salvarlo?  
    Geroniiimooooo Laughing 


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    bluocram
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 544
    Data d'iscrizione : 2011-06-08
    Età : 57
    Località : Roma

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  bluocram on Mon Sep 23, 2013 6:08 pm

    [/quote]in friulano si dice...mior piciul e tafagnot ...o grant e slichignot....non chiedetemi di tradurre santa   [/quote]
    -----------------------------------------------
    In bisiacco sarebbe ancor più efficace !  cheers

    Ciao.
    Marco.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  Geronimo on Mon Sep 23, 2013 6:20 pm

    criMan wrote:
    Geronimo wrote:Un 10" proprio non possiamo salvarlo?  
    Geroniiimooooo Laughing 
    Sempre a pensà male   


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6673
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  mc 73 on Mon Sep 23, 2013 6:37 pm

    in friulano si dice...mior piciul e tafagnot ...o grant e slichignot....non chiedetemi di tradurre santa   [/quote]-----------------------------------------------
    In bisiacco sarebbe ancor più efficace !  cheers

    Ciao.
    Marco.[/quote]
    questo è molto probabile... 


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    capitanharlock
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 259
    Data d'iscrizione : 2010-03-03

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  capitanharlock on Mon Sep 23, 2013 7:18 pm

    criMan wrote:Ugo le torri Burmester citate per ultimo non hanno certo WF da 16,5... le ho ascoltate in 2 occasioni .. vogliono ambienti enormi secondo me..

    Ecco l'impianto tipo del Capitano

    cut

    Mi scuso col capitano se non e' aderente alle aspettative , chiedo venia nel caso!

    Comunque nn e' un caso abbia postato le JBL 4365 diffusori che , a dispetto delle dimensioni , sono facili da inserire (nei limiti..) e facili da pilotare rispetto ai concorrenti (la gamma bassa con moduli di impedenza non comodissimi ma a valori tipo 7 Ohm.. nn 2-3 ohm...)

    Beh,
    il mio impianto tipo, al di là delle Exclusive 3401 che ancora non so dove mettere e stazionano in mezzo alla stanza... erg , sarebbe un bel multicanale attivo siffatto:

    Frontali: 2 di queste (ce le ho) 1038

    Centrale: Questo (manca) 1037

    Sub: Da definirsi ma NON mi gustano le proposte Genelec
    Posteriori: 2 di queste (mancano) 1032

    Non rientriamo nel budget del thred però...

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  colombo riccardo on Mon Sep 23, 2013 7:26 pm

    riprodurre i bassi con qualità senza avere la coperta corta :



    non sono così grandi come potrebbero sembrare vedendoli in foto e non costano uno sproposito considerando i prezzi dei diffusori hiend

    bisogna però fare un nuovo contratto con Enel.

    ciao
    Riki


    Last edited by colombo riccardo on Mon Sep 23, 2013 7:27 pm; edited 1 time in total

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  criMan on Mon Sep 23, 2013 7:26 pm

    Conosco bene siffatta cassa Genelec non per averla ascoltata ma perche' e' tra le amplificate insieme ad ATC che mi sono state consigliate
    tempo addietro.
    La Genelec 1038b e' pure alla fin fine abbordabilissima se si considera che e' anche amplificata.

    Il Capitano e' pero' raffinato e punta ad ascoltare addirittura in multicanale facendolo seriamente con un centrale praticamente identico ai frontali..

    Sorgente tutti Sacd multicanale ?

    comunque sono diffusori che esulano da quelli proposti da Ugo siamo abbondamente OT...

    Il Tenente non bada a spese  


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    bluocram
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 544
    Data d'iscrizione : 2011-06-08
    Età : 57
    Località : Roma

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  bluocram on Mon Sep 23, 2013 8:10 pm

    colombo riccardo wrote:riprodurre i bassi con qualità senza avere la coperta corta :



    non sono così grandi come potrebbero sembrare vedendoli in foto e non costano uno sproposito considerando i prezzi dei diffusori hiend

    bisogna però fare un nuovo contratto con Enel.

    ciao
    Riki
    Si può anche ammortizzare la spesa affittando le stesse (service) nelle feste patronali.....  

    Un saluto.
    Marco.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  Testini Ugo on Tue Sep 24, 2013 9:57 am

    criMan wrote:Ugo le torri Burmester citate per ultimo non hanno certo WF da 16,5... le ho ascoltate in 2 occasioni .. vogliono ambienti enormi secondo me..

    Ecco l'impianto tipo del Capitano



    Mi scuso col capitano se non e' aderente alle aspettative , chiedo venia nel caso!

    Comunque nn e' un caso abbia postato le JBL 4365 diffusori che , a dispetto delle dimensioni , sono facili da inserire (nei limiti..) e facili da pilotare rispetto ai concorrenti (la gamma bassa con moduli di impedenza non comodissimi ma a valori tipo 7 Ohm.. nn 2-3 ohm...)

    Mi sono permesso di citare le megatorri Burmester in quanto "Il Capitano" ha affermato che sotto i 15 pollici, ovvero 38,1 cm non entra nulla in casa sua, ovvero che questa è la quota minima di un woofer ber ben esprimere la gamma bassa in forma completa. Quindi ho voluto estremizzare il concetto contrario, proprio citando le suddette casse, le quali utilizzano non certo un 38,1 cm, bensì più woofer da 27 cm per di più lateralemnte, esprimendo comunque una gamma bassa di risaputo ed evidente impatto. Ovvio che poi diviene una citazione forviante e fuori OT, in quanto sono casse costosissime e necessitanti di ambienti enormi e di una catena a monte eclatante. Però, ripeto, la mia finalità è affermare come le vie per ottenere una gamma bassa, degna di questo nome, controllata, articolata, apprezzabile in ambienti medi, diversi, residenziali; sono diverse e svariate.

    Invece avrei sperata una disamina del mio post precedente sui diffusori, da me citati non in maniera eclatante ed estremizzata, come le Vienna e le Gato, le quali, come si sa, pur avendo woofer di minore dimensione, hanno un'estensione in gamma bassa ragguardevole.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  Testini Ugo on Tue Sep 24, 2013 1:23 pm

    Giusto perchè qualcuno suppone che io citi prodotti, nello specifico diffusori, solo consultando l'Audioguida, senza quindi averli mai veramente ascoltati, posto la seguente foto di uno dei miei tanti pellegrinaggi al fine di far acquistare una belle catena, in questo caso low price, ai miei amici veneziani. Nello specifico questa visita è l'ultima in ordine di tempo, e si è svolta presso AF Merate, nella sua nuova sede fornitissima (soprattutto per i tempi che corrono). Posto qui perchè i diffusori presi in esame ed a confronto sono proprio alcuni di quelli presi in disamina, best buy, definitivi, low price. Tutte casse che ho riascoltato volentieri, ognuna meritevoli a loro modo.

    [img][/img]

    Come potete vedere dietro, girate, ci sono le Audiovector X3 Super, ai lati le Davis Vinci HD, in ascolto in quel momento le Aliante, alle nostre spalle, che non si vedono, le mitiche Audiovector Si 3 standard, che per 500 Euro medi complessivi in più, che so non essere pochi in questo segmento, aprono le porte davvero ad un'altra categoria di suono.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    capitanharlock
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 259
    Data d'iscrizione : 2010-03-03

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  capitanharlock on Tue Sep 24, 2013 9:18 pm

    Testini Ugo wrote:Mi sono permesso di citare le megatorri Burmester in quanto "Il Capitano" ha affermato che sotto i 15 pollici, ovvero 38,1 cm non entra nulla in casa sua, ovvero che questa è la quota minima di un woofer ber ben esprimere la gamma bassa in forma completa. Quindi ho voluto estremizzare il concetto contrario, proprio citando le suddette casse, le quali utilizzano non certo un 38,1 cm, bensì più woofer da 27 cm per di più lateralemnte, esprimendo comunque una gamma bassa di risaputo ed evidente impatto. Ovvio che poi diviene una citazione forviante e fuori OT, in quanto sono casse costosissime e necessitanti di ambienti enormi e di una catena a monte eclatante. Però, ripeto, la mia finalità è affermare come le vie per ottenere una gamma bassa, degna di questo nome, controllata, articolata, apprezzabile in ambienti medi, diversi, residenziali; sono diverse e svariate.

    Invece avrei sperata una disamina del mio post precedente sui diffusori, da me citati non in maniera eclatante ed estremizzata, come le Vienna e le Gato, le quali, come si sa, pur avendo woofer di minore dimensione, hanno un'estensione in gamma bassa ragguardevole.  
    Sopra i 15" in casa mia, era un modo per far capire che le leggi della fisica valgono pure in aifai, wf piccoli (in radiazione diretta) o tirano fuori bassi poco estesi o con poca pressione sonora o entrambe le cose.

    In questa fascia di prezzo si può comunque adottare un wf degno di questo nome, quasi nessuno lo fa, forse si pensa che siano più "raffinati", più domestici i diffusori coi wf piccoli, oppure più probabilmente sono meno difficili da mettere in ambiente, ma non perchè si interfaccino meglio , ma perchè non avendo proprio i bassi allo stesso livello del resto si elimina il problema anzichè risolverlo con una corretta progettazione e posizionamento.

    Se poi ci si accontenta, o si deve sottostare a regole di ascolto condominiali, allora il 99per cento dei diffusori vanno bene (io starei sulle indiana line, che costano poco almeno), e il risultato sulla gamma bassa è abbastanza casuale e influenzato soprattutto dal posizionamento in ambiente.

    Magari le Vienna e le Gato fanno eccezione, io ne dubito assai, i 40hz a 100db (non 120 si badi bene, soltanto i 100) da lì non escono con meno del 15% di distorsione.

    Smentitemi pure, misure alla mano, sarò lieto di ricredermi.


    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3603
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  gciraso on Tue Sep 24, 2013 10:06 pm

    capitanharlock wrote: ...... i 40hz a 100db (non 120 si badi bene, soltanto i 100) da lì non escono con meno del 15% di distorsione.

    Smentitemi pure, misure alla mano, sarò lieto di ricredermi.

    Ma veramente sentite musica a queste pressioni in casa????????

    albertosi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 992
    Data d'iscrizione : 2012-11-18
    Località : Firenze

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  albertosi on Tue Sep 24, 2013 10:45 pm

    gciraso wrote:Ma veramente sentite musica a queste pressioni in casa????????
    Giovanni hai tutta la mia stima! Laughing Laughing Laughing 


    _________________
    Io restai a chiedermi se l'imbecille ero io, che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se invece era lui che la pigliava come una condanna ai lavori forzati; o se lo eravamo tutti e due. (Il Perozzi, pensando al figlio)

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  carloc on Wed Sep 25, 2013 8:17 am

    albertosi wrote:Giovanni hai tutta la mia stima! Laughing Laughing Laughing 

     


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    capitanharlock
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 259
    Data d'iscrizione : 2010-03-03

    Re: Lista diffusori da terra economici ma di alto livello.

    Post  capitanharlock on Wed Sep 25, 2013 8:23 am

    gciraso wrote:Ma veramente sentite musica a queste pressioni in casa????????
    Ma no, in casa max 60db, rigorosamente zinzin plinplin...  

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 9:12 am