Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di Rudino - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di Rudino

    Share

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Rudino on Tue Jun 01, 2010 2:46 pm

    Comunque oggi c'è l'idraulico che, solo per aver tolto via 2 piastrelle in bagno, ha fatto tanta di quella polvere che la pulizia di sabato è già andata a farsi benedire....
    Quindi, alla prossima scopata....ehm, aspirapoverata!

    capitanharlock
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 259
    Data d'iscrizione : 2010-03-03

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  capitanharlock on Tue Jun 01, 2010 2:59 pm

    Prima o poi cedi...

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  matley on Tue Jun 01, 2010 3:28 pm

    Rudino wrote:
    Dragon wrote:
    matley wrote:

    Io vengo con scalpello e martello.....
    mi sa che c'è da lavorare dietro al divano... Laughing Laughing Laughing

    Lo sapevo che te saresti stato fra i primi ad andare da Rudino.....le foto fanno miracoli... affraid affraid affraid

    Ahhhh, vuoi dire che è così vanitoso da gongolare per un complimento?

    ......
    Voglio solo aiutare un cristiano che come ME, ha una piccola stanza...con dei grossi diffusori..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Dragon on Tue Jun 01, 2010 3:39 pm

    matley wrote:
    Rudino wrote:
    Dragon wrote:
    matley wrote:

    Io vengo con scalpello e martello.....
    mi sa che c'è da lavorare dietro al divano... Laughing Laughing Laughing

    Lo sapevo che te saresti stato fra i primi ad andare da Rudino.....le foto fanno miracoli... affraid affraid affraid

    Ahhhh, vuoi dire che è così vanitoso da gongolare per un complimento?

    ......
    Voglio solo aiutare un cristiano che come ME, ha una piccola stanza...con dei grossi diffusori..

    ... affraid affraid affraid ...

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Rudino on Tue Jun 01, 2010 3:44 pm

    Ma guardate che io sto benissimo così!
    E' solo il Colombo che sta montando un "caso" su una mia semplice considerazione che non atteneva ad alcuna deficienza sonica, ovvero la distanza "ideale" tra diffusori e punto di ascolto.
    Non è un problema di riflessioni o altro. Poi dietro il divano, ad 1 mt. di distanza, c'è una bella libreria strapiena di libri (tutti di mia moglie che io sono gnorante), che mi aiuta tantissimo.
    Poi, per carità, mi fa piacere se verrete a trovarmi quando vi inviterò devil


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Dragon on Tue Jun 01, 2010 4:16 pm

    Rudino wrote:
    Poi, per carità, mi fa piacere se verrete a trovarmi quando vi inviterò devil

    ...e se ci inviti...chi ti salva più... affraid

    topico
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 575
    Data d'iscrizione : 2009-06-18
    Località : Treviso

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  topico on Tue Jun 01, 2010 6:34 pm

    complimentoni sinceri per il pre... gran bella macchina!! Rolling Eyes
    è parte della mia amplificazione di riferimento assieme a questo finalino



    _________________
    pierfrancesco

    www.topico.it
    meno internet più cabernet

    www.oldruggers.it

    capitanharlock
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 259
    Data d'iscrizione : 2010-03-03

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  capitanharlock on Tue Jun 01, 2010 7:49 pm

    Rudino wrote: aiuta tantissimo.
    Poi, per carità, mi fa piacere se verrete a trovarmi quando vi inviterò devil
    E quando sarà? angel

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Rudino on Tue Jun 01, 2010 8:33 pm

    capitanharlock wrote:

    Poi, per carità, mi fa piacere se verrete a trovarmi quando vi inviterò devil
    E quando sarà? angel

    Rif. cit. post precedente: finchè c'è vita


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Rudino on Tue Jun 01, 2010 8:40 pm

    topico wrote:complimentoni sinceri per il pre... gran bella macchina!! Rolling Eyes
    è parte della mia amplificazione di riferimento assieme a questo finalino


    Sì, il ragazzino è ben dotato anche lui...




    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  colombo riccardo on Tue Jun 01, 2010 9:18 pm

    capitanharlock wrote:
    Rudino wrote: aiuta tantissimo.
    Poi, per carità, mi fa piacere se verrete a trovarmi quando vi inviterò devil
    E quando sarà? angel

    propongo 8 giugno 2010

    Ciao
    Riccardo

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Rudino on Wed Jun 02, 2010 12:39 am

    colombo riccardo wrote:
    capitanharlock wrote:
    Rudino wrote: aiuta tantissimo.
    Poi, per carità, mi fa piacere se verrete a trovarmi quando vi inviterò devil
    E quando sarà? angel

    propongo 8 giugno 2010

    Ciao
    Riccardo

    Vi do' le chiavi di casa, visto che sono fuori.
    Mi raccomando, mocio vileda, swiffer e scopa elettrica sono nello sgabuzzino. Datevi da fare.

    E il regalo lasciatelo pure in cucina.
    Grazie.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  iano on Wed Jun 02, 2010 9:57 am

    Occhio, si segnalano diversi furdi di divani recendemente bresso Milano.
    La tecnica è sempre la solida,
    arrivano a casa dua presendandosi come amici e poi....zacchede.... affraid
    Ciao,Sebastiano

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Rudino on Wed Jun 02, 2010 10:32 am

    iano wrote:Occhio, si segnalano diversi furdi di divani recendemente bresso Milano.
    La tecnica è sempre la solida,
    arrivano a casa dua presendandosi come amici e poi....zacchede.... affraid
    Ciao,Sebastiano

    Non lo dige nessudo, ma bresso Milano in realdà vogliodo duddi fare il raddo delle balleride...


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  iano on Wed Jun 02, 2010 12:15 pm

    Rudino wrote:
    iano wrote:Occhio, si segnalano diversi furdi di divani recendemente bresso Milano.
    La tecnica è sempre la solida,
    arrivano a casa dua presendandosi come amici e poi....zacchede.... affraid
    Ciao,Sebastiano

    Non lo dige nessudo, ma bresso Milano in realdà vogliodo duddi fare il raddo delle balleride...
    Adesso è tutto chiaro,vorrebbero dargli un'occhiata al crossover e farci qualche modifica sul divano.
    Non può esserci altra spiegazione.
    Buona primavera ragazzi.sunny
    Ciao,Sebastiano

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Rudino on Sun Sep 05, 2010 11:35 am

    Cedendo alla curiosità ed alle caratteristiche di ascolto delle mie Ballerina, le ho arretrate verso il muro di circa 35 cm., portandole ad una distanza di 55cm. dalla parte del "manicone" posteriore, e di 1 mt. dal baffle anteriore.
    In questo modo il punto di ascolto, misurato dal centro dell'asse di congiunzione dei due diffusori, è passato da 225 cm. a circa 260 cm.; che sono pur sempre meno dei 280 cm. minimi richiesti a causa dell'altezza del diffusore e dei drivers posti più in alto.
    Non ho semplicemente arretrato il punto di ascolto (divano) perchè non avrei spazio, poi, per il passaggio posteriore tra libreria e il divano stesso, nonchè per l'apertura delle ante della libreria.

    Silvano mi aveva detto che potevo arretrarle verso il muro, visto che le caratteristiche dei diffusori lo avrebbero permesso senza traumi; ed, in effetti, vedendo le foto dei negozi e delle abitazioni in cui sono poste le Ballere, la distanza dal muro è sempre inferiore a quella che avevo fino a stamattina nel mio locale.

    Premesso che è circa 1 ora che ascolto, e che quindi mano mano che passerò in rassegna tutti gli album a me noti valuterò pro e contro di questa soluzione, sto rilevando quanto segue:

    1) Bassi (ricordo il wf da 12") ==> il pericolo maggiore in caso di avvicinamento alla parete di fondo non si rivelerebbe tale, almeno nella mia situazione. I bassi ricevono un rinforzo benefico, ma risultano perfettamente frenati e senza pericolose risonanze. Devo dire che sono una goduria, con un background sonico veramente notevole. Onestamente sono sempre più stupito di quanto il finale Sanders riesca a tenere a freno qualsiasi intemperanza su questo range.

    2) Immagine ==> o mio Dio, sono tornate le elettrostatiche! L'immagine si è allargata notevolmente, è la parete a suonare; i diffusori sono scomparsi. E' apparsa la profondità che prima non c'era, o che non era a questi livelli; limite, quest'ultimo, che era uno dei pochi "minus" delle Pearl Evo Ballerina rispetto alle elettrostatiche Final Sound. Devo anche dire che la distanza fra i diffusori è aumentata di 5 cm., a causa di impedimenti nel mobilio che non mi hanno permesso di mantenerla invariata.

    3) Dettaglio, medie ed alte frequenze ==> sto valutando, ma non mi sembra di sentire peggioramenti. Sarò più preciso in seguito. Noto, comunque, che i "tempi di decadimento naturale" degli strumenti (parlo di musica sinfonica, soprattutto) si sentono meglio, più contrastati.


    4) Focalizzazione ==> ecco, forse questa si è persa un pochino; quanto meno come perfetti contorni del cantante o dello strumento al centro della scena. Prevedibile. Però, però, le Ballerina sono assolutamente parallele alla parete di fondo: vuoi vedere che se le faccio convergere un "cicinninoinoino" verso il centro le cose si aggiustano? Vedremo.

    5) Comodità ed impatto ambientale ==> adesso si è liberato un posto sul divano laterale, prima inibito a causa di un wf troppo incombente rispetto ad eventuali tacchi di scarpe di signora...

    Alla prossima puntata!

    P.S.: oddio, un post lungo anche io...


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Rudino on Mon Sep 06, 2010 11:58 am

    Proseguo nell'esposizione, aggiornando il tutto dopo una giornata di ascolti.

    Avevo delle perplessità nella possiilità di migliorare la fruizione dei miei diffusori avvicinandoli alla parete posteriore. Certo, mi sarei aspettato un rinforzo dei bassi, ma con prospettive di sbrodolamenti dovuti a risonanze. Mi sarei aspettato un miglioramento nella percezione delle medioalte, visto che l'allontanamento dal punto di ascolto era votato al raggiungimento di tale obiettivo.
    Ma ricordo che Silvano mi aveva suggerito di arretrarle anche a seguito di una mia lamentela dovuta a rinforzi su frequenze intorno ai 120-150 hz.

    Invece non posso che confermare che tale arretramento ha sortito risultati positivi facendomi capire come, fino a sabato, non mi fossi minimamente reso conto delle potenzialità delle Ballerina. Parlando in termini percentuali posso dire che ho ottenuto un miglioramento pari a circa il 20% del risultato sonico complessivo precedente lo spostamento.

    Tutte le impressioni del post precedente sono, almeno fino ad ora, confermate. Di solito non mi fido mai quando, per percepire un cambiamento, devo fare analisi "al microscopio"; questa volta, al contrario, il cambiamento è stato avvertito immediatamente, senza possibilità di dubbi. Gli ascolti successivi sono serviti per capire se fossi rincoglionito io, o se i nuovi risultati venissero confermati.

    Il punto negativo era la diminuita focalizzazione al centro della scena; effettivamente resta, ma meno evidente di ieri mattina e, comunque, sopportabilissima
    Di positivo, ai successivi ascolti, sono stati evidenziati anche aspetti relativi al dettaglio, all'aria intorno agli strumenti e alla completa godibilità e fruibilità delle alte frequenze, che, adesso, non passano più "sopra" la mia testa, ma arrivano all'altezza delle orecchie.
    Ieri parlavo della scena; lateralmente è diventata pazzesca. Ascoltando "Night & Day" di Joe Jackson, le congas di Sue Comediavolosichiama si avvertono 50 cm. più a sinistra del diffusore sinistro.
    La parete è realmente diventata la fonte del suono, e i diff. sono scomparsi del tutto.

    Cacchio, non ci sono solo B&W, Focal e Audiosonica.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Geronimo on Mon Sep 06, 2010 1:29 pm

    Rudino wrote:
    2) Immagine ==> o mio Dio, sono tornate le elettrostatiche! L'immagine si è allargata notevolmente, è la parete a suonare; i diffusori sono scomparsi.


    Mi fa piacere quando sento 'ste cose


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Rudino on Mon Sep 06, 2010 1:36 pm

    Sapessi a me, Giacomo!


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  colombo riccardo on Mon Sep 06, 2010 9:50 pm

    vedo che la teoria di spostare qualche cosa ha funzionato.....

    Ciao
    Riccardo

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Rudino on Tue Sep 07, 2010 9:16 am

    colombo riccardo wrote:vedo che la teoria di spostare qualche cosa ha funzionato.....

    Ciao
    Riccardo

    Ma la mia non era mancanza di volontà, ma di possibilità.
    Certo, mi sarei aspettato un risultato del genere spostando il divano, piuttosto che spostando i diffusori all'indietro.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Ospite on Tue Sep 07, 2010 3:21 pm

    Possibile come hai di dire quanto migliora a numero?

    Interessa questo factore, no per fare buffone.

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Rudino on Tue Sep 07, 2010 4:25 pm

    8bre_rosso wrote:Possibile come hai di dire quanto migliora a numero?

    Interessa questo factore, no per fare buffone.

    Scusami Marko (è il tuo nome, vero? Proprio come il mio).
    Sono laureato in Statistica, ho la perversione di ridurre tutto a numeri. Quindi ho effettuato una stima del miglioramento...
    Ma non chiedermi quali parametri ho usato: non ne ho usati.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  fabiovob on Tue Sep 07, 2010 4:26 pm

    Rudino wrote:
    8bre_rosso wrote:Possibile come hai di dire quanto migliora a numero?

    Interessa questo factore, no per fare buffone.

    Scusami Marko (è il tuo nome, vero? Proprio come il mio).
    Sono laureato in Statistica, ho la perversione di ridurre tutto a numeri. Quindi ho effettuato una stima del miglioramento...
    Ma non chiedermi quali parametri ho usato: non ne ho usati.

    . eche stima è questa???
    Na stima do caxx ...

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  Rudino on Tue Sep 07, 2010 4:28 pm

    fabiovob wrote:
    Rudino wrote:
    8bre_rosso wrote:Possibile come hai di dire quanto migliora a numero?

    Interessa questo factore, no per fare buffone.

    Scusami Marko (è il tuo nome, vero? Proprio come il mio).
    Sono laureato in Statistica, ho la perversione di ridurre tutto a numeri. Quindi ho effettuato una stima del miglioramento...
    Ma non chiedermi quali parametri ho usato: non ne ho usati.

    . eche stima è questa???
    Na stima do caxx ...

    Ti rispondo alla napoletana o alla barese (mia città di origine)?


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: L'impianto di Rudino

    Post  fabiovob on Tue Sep 07, 2010 4:33 pm

    Marco ma ti sei arrabiato vero????

    Cmq rispondi sia in napoletanto che in barese.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 9:54 am