Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
La mia esperienza con il Phatos - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    La mia esperienza con il Phatos

    Share

    ivanprog
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 218
    Data d'iscrizione : 2013-10-07

    Re: La mia esperienza con il Phatos

    Post  ivanprog on Fri Oct 09, 2015 8:35 pm

    Dunque le valvole servono solo per aggiungere distorsioni di ordine pari?

    Ospite
    Guest

    Re: La mia esperienza con il Phatos

    Post  Ospite on Fri Oct 09, 2015 8:55 pm

    BandAlex wrote:Qui ci sono le risposte alle vostre domande:

    http://www.giardinoelettronico.com/t373-pathos-aurium
    Le alimentano a 140V l'alimentatore traeva in inganno.

    Sicuramente le valvole hanno una loro caratterizzazione sonora, la distorsione di ordine pari a molti piace e non ci vedo nulla di male, l'oggetto probabilmente è stato concepito proprio per questo, ognuno potrà cercare la propria sonorità

    oxigen
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-08-12
    Località : Viareggio

    Re: La mia esperienza con il Phatos

    Post  oxigen on Fri Oct 09, 2015 10:13 pm

    Il Phathos e un bellissimo apparecchio e ben suonante , una azienda di questo calibro non si sputtana con un prodotto di fascia bassa oltretutto 1400 euro di listino non sono noccioline

    Ospite
    Guest

    Re: La mia esperienza con il Phatos

    Post  Ospite on Fri Oct 09, 2015 10:17 pm

    Meglio così, comunque informarsi prima non fa mai male sunny

    1400 euro prezzo di listino o scontato?

    ivanprog
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 218
    Data d'iscrizione : 2013-10-07
    Età : 43
    Località : crotone

    Re: La mia esperienza con il Phatos

    Post  ivanprog on Fri Oct 09, 2015 11:36 pm

    Dico la mia visto che il Pathos l'ho avuto per più di un anno e lo conosco bene , con le 800 va' da dio , fa suonare alla grande anche le he-560 che sono giudicate rognose , se le valvole servono solo per le armoniche o meno resta il fatto che suona molto ma molto bene, con più cuffie e dunque che nen venga , poi c'è sempre di meglio e si sa , io in parte mi sono pentito di averlo venduto , e chi lo sa' magari ci ritorno , e non ultimo visto che ora puoi provarlo , dimmi se con le lcd2f è moscio , perché io l'ho sentito tutt'altro che tale.
    Buona musica .

    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2486
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 33
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: La mia esperienza con il Phatos

    Post  Nicola_83 on Sat Oct 10, 2015 11:52 am

    ma moscio non so cosa voglia dire....è molto musicale....è esser mosci?ben venga allora!

    quanto rodaggio serve per rendere al top? io ho notato una musicalità bellissima! ecco se poi cambiassi valvole chissà cosa verrebbe fuori...

    oxigen
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-08-12
    Località : Viareggio

    Re: La mia esperienza con il Phatos

    Post  oxigen on Sat Oct 10, 2015 9:36 pm

    Sono appena arrivato dall'hi-fedelity di milano un po di cuffie e di amply cuffia ne ho ascoltati Oppo , audeze, hifiman, amplificatori cuffie dai piu economici ovvero l'oppo a amply cuffia di livello elevato oltre che costano 4 volte il Phathos , ce da dire che in tutta quella confusione e con musica che non conosco il paragone si fa' male, ma di sicuro ho capito una cosa che il Phathos non sfigura affatto e puo competere con amplificatori da 4000 euro
    P.s 1400 euro sono di listino il prezzo scontato si attesta intorno alle 1200

    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2486
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 33
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: La mia esperienza con il Phatos

    Post  Nicola_83 on Sat Oct 10, 2015 10:51 pm

    a mio parere ha un armonia una musicalità davvero stupenda!forse dicono che è moscio per questo motivo non saprei...ma è davvero godibile...

    secondo te quante ore di rodaggio serviranno per raggiungere il massimo delle prestazioni?

    oxigen
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-08-12
    Località : Viareggio

    Re: La mia esperienza con il Phatos

    Post  oxigen on Sun Oct 11, 2015 8:18 am

    Credo che 30 ore siano piu che sufficenti

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 5:06 am