Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
RCA e coassiale S/PDIF
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    RCA e coassiale S/PDIF

    Share

    Tuexoqu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 2013-05-12

    RCA e coassiale S/PDIF

    Post  Tuexoqu on Tue Oct 01, 2013 3:33 pm

    Ciao a tutti,
    un mio amico ha collegato l'uscita digitale COAX del lettore CD Sony all'ingresso digitale COAX del pre con... con un cavo RCA normalissimo!!!???
    Ma si può? e si sente!!
    ma è normale?
    io pensavo che si potesse usare solo un cavo Coassiale, c'è qualcuno che mi spiega perchè funziona lo stesso e perché ho speso 190 euro per un cavo Coassiale a 75 Ohm quando potevo usare un RCA????

    grazie

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: RCA e coassiale S/PDIF

    Post  Giordy60 on Tue Oct 01, 2013 4:20 pm

    rg59 coax 75ohm , 100mt a 35 euro.....sai quanti cavi di segnale ci fai ?  

    http://www.buyshop.it/it/scheda.asp?id=460

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: RCA e coassiale S/PDIF

    Post  phaeton on Tue Oct 01, 2013 9:18 pm

    Tuexoqu wrote: Ciao a tutti,
    un mio amico ha collegato l'uscita digitale COAX del lettore CD Sony all'ingresso digitale COAX del pre con... con un cavo RCA normalissimo!!!???
    Ma si può? e si sente!!
    ma è normale?
    io pensavo che si potesse usare solo un cavo Coassiale, c'è qualcuno che mi spiega perchè funziona lo stesso e perché ho speso 190 euro per un cavo Coassiale a 75 Ohm quando potevo usare un RCA????

    grazie
    a funzionare funziona.... funzionerebbe anche un cavo per diffusori se e' per questo.... il problema e' quanti errori stai introducendo e quindi ascoltando visto che SPDIF e' un protocollo senza ritrasmissione....

    stai tranquillo, un buon cavo digitale da 75ohm e' la scelta corretta...cio' detto, la valutazione di quanto spendere dipende solo da te, dalla tua sensibilita' "acustica" e dalla trasparenza del tuo setup.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    microfast
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2010-07-03
    Età : 55
    Località : INVERUNO (MI)

    Re: RCA e coassiale S/PDIF

    Post  microfast on Wed Oct 02, 2013 6:27 pm

    phaeton wrote:
    stai tranquillo, un buon cavo digitale da 75ohm e' la scelta corretta...cio' detto, la valutazione di quanto spendere dipende solo da te, dalla tua sensibilita' "acustica" e dalla trasparenza del tuo setup.
    Io aggiungerei anche alla fede nell'aria fritta ...

    ;)

    Saluti
    Marco


    _________________
    www.digifastmultimedia.it

    Cieco, sordo e muto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2013-10-12

    Re: RCA e coassiale S/PDIF

    Post  Cieco, sordo e muto on Tue Oct 15, 2013 11:59 pm

    microfast wrote:Io aggiungerei anche alla fede nell'aria fritta ...

    ;)

    Saluti
                        Marco
    In studio di registrazione (dove nascono dichi e cd e si bada alla qualità massima) non usano cavi esotici fatti in cacca di rana selvatica del Tibet, ci sarà un perchè, un why o un because? Neutral 

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: RCA e coassiale S/PDIF

    Post  enzo66 on Wed Oct 16, 2013 12:11 am

    I 75 ohm sono una specifica che conviene rispettare (110 ohm per XLR): niente di esoterico. Il cavo coassiale d'antenna TV e quello per satellitare sono da 75 ohm. Già quelli vanno benissimo.
    Il connettore classico per questo tipo di cavi sarebbe il BNC. Per uso musicale si sono adottati gli RCA. Per questo motivo molti dac e molte sorgenti digitali hanno, oltre agli altri attacchi, anche i BNC.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    microfast
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2010-07-03
    Età : 55
    Località : INVERUNO (MI)

    Re: RCA e coassiale S/PDIF

    Post  microfast on Wed Oct 16, 2013 12:16 am

    Cieco, sordo e muto wrote:In studio di registrazione (dove nascono dichi e cd e si bada alla qualità massima) non usano cavi esotici fatti in cacca di rana selvatica del Tibet, ci sarà un perchè, un why o un because? Neutral 
    Perché per fare un ottimo cavo non serve niente di esotico, come appunto nel caso in questione un buon cavo coassiale della giusta impedenza assemblato propriamente con dei buoni connettori.

    Tutto il resto è appunto, come dico io, aria fritta, cui evidentemente, visto il mercato, c'è chi ci crede ....

    Saluti
                                    Marco


    _________________
    www.digifastmultimedia.it

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: RCA e coassiale S/PDIF

    Post  Amuro_Rey on Wed Oct 16, 2013 8:07 am

    Ma ho sempre pensato ai discorso "cambia cavi / cambia resa dell'impianto" proprio come all'aria fritta, fino alal scoperta "dei CAVI" e li ho dovuto ricredermi    in tutto e per tutto ed io sono sordo come un campana   


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    bonvi61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 867
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Età : 55
    Località : Lazise

    Re: RCA e coassiale S/PDIF

    Post  bonvi61 on Wed Oct 16, 2013 10:05 am

    Amuro, è perché sei sordo che usi le cuffie ha ha ha. Scherzo naturalmente. affraid affraid affraid 

    Mi sono tolto lo sfizio di provare il cavo che mi è arrivato settimana scorsa con quello che mi hanno dato con il Burson. A parte il fatto che è più sottile di un terzo, costa solo 30 euro, ma suona meglio, non so se è corretto, ma mi sembra che il suono abbia una timbrica migliore e gli alti più brillanti.

    albertosi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 992
    Data d'iscrizione : 2012-11-18
    Località : Firenze

    Re: RCA e coassiale S/PDIF

    Post  albertosi on Wed Oct 16, 2013 10:28 am

    phaeton wrote:


    stai tranquillo, un buon cavo digitale da 75ohm e' la scelta corretta...cio' detto, la valutazione di quanto spendere dipende solo da te, dalla tua sensibilita' "acustica" e dalla trasparenza del tuo setup.
    applausi Sempre equilibrato!  Parole sante. Di tutte quelle che si spendono specie sui cavi ... queste sono secondo me le più appropriate.


    _________________
    Io restai a chiedermi se l'imbecille ero io, che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se invece era lui che la pigliava come una condanna ai lavori forzati; o se lo eravamo tutti e due. (Il Perozzi, pensando al figlio)

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 4:21 pm