Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Indagine del Tenente : digital clipping presente nei sacd - Page 9
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Indagine del Tenente : digital clipping presente nei sacd

    Share

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4268
    Data d'iscrizione : 2010-05-27

    Re: Indagine del Tenente : digital clipping presente nei sacd

    Post  colombo riccardo on Fri Mar 18, 2016 12:08 pm

    RockOnlyRare wrote:

    ed ecco che pioveranno sul "povero" tenente 8023458974278936289423890 richieste in tal merito, non tanto da me che i pochi SACD li ho in formato ISO..... ma da tutti gli altri !!! affraid affraid affraid

    non ho tempo da perdere Laughing

    ciao
    Riki
    avatar
    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 247
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 48
    Località : Carignano

    Re: Indagine del Tenente : digital clipping presente nei sacd

    Post  Basbass on Sun Oct 22, 2017 9:49 pm

    colombo riccardo wrote:
    non ho tempo da perdere Laughing

    ciao
    Riki
    Beh, considerando il fatto che hai convertito ed analizzato centinaia o migliaia di SACD (2600?), o meglio, immagini ISO da quanto capisco, per mettere in piedi questa tua personale crociata contro i SACD (che mai ti avranno fatto? Mah...) mi pare evidente che di tempo tu ne abbia parecchio...

    Nessuno si è mai chiesto (o si è preso la briga di controllare) quante registrazioni su CD o su file HR PCM presentano un digital clipping? Eppure tutti continuano ad ascoltarle e non mi pare che in merito siano mai scaturite diatribe o polemiche.
    Se in un file digitale, PCM o DSD che sia, è presente un clipping digitale non dipende dal formato, ma da chi ha fatto l'acquisizione.

    Poi, stabilire se questo clipping, in funzione dell'entità e della quantità, sia udibile e/o deleterio all'ascolto è ancora tutto un altro discorso.

    Altro aspetto fondamentale sarebbe poi distinguere i SACD derivanti da pedisseque conversioni di master PCM (la pressochè totalità o quasi di quelli che hai analizzato) dai SACD realizzati con registrazioni DSD native o acquisizioni in DSD nativo da master analogici effettuate con tutti i crismi.

    Concordo con te che in commercio esistono innumerevoli edizioni in SACD assolutamente da evitare, che di fatto sono una presa in giro per gli acquirenti, ma lo stesso accade con moltissime edizioni in HR PCM, farlocche come una banconota da 7€. Ripeto, non è corretto colpevolizzare il formato o il supporto, ma il manico di chi ha realizzato il lavoro.

    Buona continuazione


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).
    avatar
    OneShot
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 2018-01-13
    Età : 57

    Re: Indagine del Tenente : digital clipping presente nei sacd

    Post  OneShot on Mon Mar 05, 2018 9:30 pm

    colombo riccardo wrote:

    ANTONIO VIVALDI - LA CETRA OP. 9 (RACHEL PODGER, HOLLAND BAROQUE SOCIETY) (2011,2012) (2012 2 SACD)

    digital clipping nel brano nr. 12 del disco nr. 1

    ciao
    Riki

    a quanti secondi?


    _________________


    Player : cd-sacd Denon DCD1520AE, Pre: Yamaha C65 ; Amplificatore finale : Yamaha M65, 2x Denon Poa6600A: Crossover: DAP AUDIO DCP-24 MKII ; Diffusori : Chario Imago, Electrovoice interface  Alfa, Infinity reference 31MKII. Mobile : TargetAudio, trattamento acustico : Autocostruito
    avatar
    AlbyMac
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 115
    Data d'iscrizione : 2012-06-19
    Età : 40

    Re: Indagine del Tenente : digital clipping presente nei sacd

    Post  AlbyMac on Sat Sep 08, 2018 8:37 pm

    Oggi ho provato ad ascoltare alcune ISO di SACD convertite poi in singoli file DSD sul mio Tascam DA-3000.
    Molti di questi SACD, primo tra tutti il mitico Thriller di M.J andavano sul V-meter chiaramente il clipping andando ben oltre lo 0 Db in molti punti.
    Incuriosito cerco su internet e mi compare questo vecchio post del Tenente.

    Beh a quanto pare ha ragione.
    A livello di ascolto il clipping non comportava problemi, sinceramente se non c'era il V-Meter non me ne sarei accorto. Ma di fatto ci sono.





    _________________
    Ampli : Mcintosh MA6600  Rolling Eyes  - Diffusori : Dali Ikon 6 Mk2 - Cuffie : Grado SR325E - Giradischi : Project 2Xperience - Testina : Grado Reference Sonata , DAC : TEAC UD-501, Master Recorder : Tascam DA3000 ,  Cavi di potenza e di segnale : Autocostruiti - Tavolino Elettroniche  : SolidSteel HF4
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4268
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Indagine del Tenente : digital clipping presente nei sacd

    Post  colombo riccardo on Sun Sep 09, 2018 10:36 am

    AlbyMac wrote:Oggi ho provato ad ascoltare alcune ISO di SACD convertite poi in singoli file DSD sul mio Tascam DA-3000.
    Molti di questi SACD, primo tra tutti il mitico Thriller di M.J andavano sul V-meter chiaramente il clipping andando ben oltre lo 0 Db in molti punti.
    Incuriosito cerco su internet e mi compare questo vecchio post del Tenente.

    Beh a quanto pare ha ragione.
    A livello di ascolto il clipping non comportava problemi, sinceramente se non c'era il V-Meter non me ne sarei accorto. Ma di fatto ci sono.



    controlla a display del tascam i livelli se ti indicano clipping nei brani n. 1,7,8 di Thriller.

    ciao
    Riki

      Current date/time is Wed Dec 12, 2018 1:11 am