Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Share

    Tino84
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 309
    Data d'iscrizione : 2011-04-08

    Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Tino84 on Tue Oct 15, 2013 9:51 am

    Tino84 wrote:io dopo anni, ho rispolverato queste (wharfedale dovedale III)

    http://blog-imgs-50.fc2.com/t/h/u/thunder17/P3280799.jpg

    gli ho dato una verniciatina lucida, sistemato il cablaggio interno, qualche saldatura, messo viti che tengono di più, ora sto cercando dei poliestere/polipropilene per cambiare i vecchi elettrolitici andati. magari a loro tempo non saranno state hi-end od il massimo, ma assicuro suonano bene :)
    ragazzi, posto qui dato che ne parlavo.
    come detto, sto cercando i condensatori da cambiare al crossover, sono degli elettrolitici ormai andati, e li sto cambiando, ma ho difficoltà a reperire l'esatto valore.
    avrei bisogno di 4uf, 25uf e 32uf, ma sono entrambi molto difficili da recuperare, trovo solo 3,9uf, 22uf e 33uf. vanno bene lo stesso, o dovrei mettere il valore esatto? e come, mettendo in serie altri condensatori del valore che manca? grazie

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  enzo66 on Tue Oct 15, 2013 10:17 am

    Se lo spazio lo permettesse potresti sostituire gli elettrolitici, di solito afflitti da tolleranze enormi e piuttosto lontani dal comportamento di condensatore ideale, con condensatori a film di sicuro più prossimi degli elettrolitici al condensatore ideale. Dovresti realizzare una basetta a parte per poter mettere in parallelo più condensatori ed avvicinarti alle capacità degli originali. L'ideale sarebbe avvicinarsi per difetto alla capacità voluta, misurare con un capacimetro il risultato ed, eventualmente, aggiungere piccoli condensatori in parallelo per raggiungere le capacità volute.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Tino84
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 309
    Data d'iscrizione : 2011-04-08

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Tino84 on Tue Oct 15, 2013 10:44 am

    quindi tu dici che 3,9uf+0,1uf per raggiungere 4, mentre 22uf+1+1+1uf, mentre quello da 33uf dovrebbe invece andare già bene (od in alternativa, 30uf+1+1+1uf).
    per la basetta, come bisognerebbe farla? c'è qualche link esplicativo?
    grazie mille

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  enzo66 on Tue Oct 15, 2013 12:19 pm

    Per la basetta potresti usare una mille fori, per realizzare le piste della millefori, potresti usare del conduttore di rame di buona sezione ma senza esagerare che, tanto, sono collegamenti corti.
    Vedrai che, rispetto agli elettrolitici ormai vecchi e stanchi, avrai buone sorprese.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Tino84
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 309
    Data d'iscrizione : 2011-04-08

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Tino84 on Tue Oct 15, 2013 1:03 pm

    enzo66 wrote:
    Vedrai che, rispetto agli elettrolitici ormai vecchi e stanchi, avrai buone sorprese.
    quello sicuro, ho già cambiato i condensatori sul tweeter con due petp, tutta un'altra cosa. non vedo l'ora di cambiare gli altri :p

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  enzo66 on Tue Oct 15, 2013 1:38 pm

    Per quello da 32 uF potresti collegare in parallelo 3 da 10 uF e due da 1 uF ciascuno. 30 uF non è un valore standard ma, se ne trovi due, tanto meglio. L'ideale sarebbe avvicinarsi alla capacità nominale per difetto, quindi, aggiungere in parallelo un'altra capacità ed avvicinarsi molto alla nominale verificando con un capacimetro. Questo perché le tolleranze dei condensatori sono piuttosto elevate a meno di ricorrere a componenti di costo importante.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Geronimo on Tue Oct 15, 2013 1:48 pm

    enzo66 wrote:
    Vedrai che, rispetto agli elettrolitici ormai vecchi e stanchi, avrai buone sorprese.
    Prima o poi dovrò decidermi a far rinfrescare anche le mie Advent sunny 


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  enzo66 on Tue Oct 15, 2013 2:38 pm

    Vedrai che cambiamento. L'ideale sarebbe che facessi il lavoro da te in modo da poter curare, con l'uso di un capacimetro, di ottenere le capacità più prossime alle nominali e, cosa forse più importante, a minimizzare le differenze tra le capacità montate sui due diffusori.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Tino84
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 309
    Data d'iscrizione : 2011-04-08

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Tino84 on Tue Oct 15, 2013 3:25 pm

    ehm, come si misura la capacità con il tester? Embarassed 

    che ne dite di questi petp? potrei facilmente usare 22uf+10uf per raggiungere i 32, e 22uf+ due da 1,5uf (o tre da 1uf) per raggiungere i 25uf. ed ancora per raggiungere i 4uf, potrei usare due da 1,5uf+1uf o direttamente quattro da 1uf

    unica cosa, i v son diversi, ma spero non sia troppo influente la cosa, in teoria poi si regola tutto sul valore più basso, giusto?

    http://www.ebay.it/itm/10uF-63V-PETP-Capacitors-K73-16-Lot-of-12-/160982800631?pt=Vintage_Electronics_R2&hash=item257b5298f7

    http://www.ebay.it/itm/22uF-63V-PETP-Capacitors-K73-16-Lot-of-6-/400248279670?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item5d30a81276

    http://www.ebay.it/itm/1uF-100V-PETP-Capacitors-K73-16-Lot-of-20-/160666794054?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item25687cb846

    http://www.ebay.it/itm/1-5uF-160V-PETP-Capacitors-K73-11-Lot-of-30-/400246110943?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item5d3086fadf

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  enzo66 on Tue Oct 15, 2013 5:17 pm

    Ti occorrerebbe un tester dotato di capacimetro. Non dovrebbero costare tanto. Il mio, vecchio come il cucco, l'avevo pagato 130 mila lire nel lontano non ricordo quando ma c'erano ancora le lire.
    Riguardo le tensioni diverse dei condensatori, non c'è alcun problema. I 63 V dovrebbero essere sufficienti. Tieni conto che a 63 V efficaci corrisponde, su 8 ohm, la potenza di 500 W circa.
    Buono il 5% di tolleranza.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Massimo on Tue Oct 15, 2013 7:35 pm

    Ti consiglio per i valori grandi usare un eletrolitico o due elettrolitici in parallelo più un condensatore di piccolo valore MKT o MKP o se puoi in carta ed olio per raggiungere i mF desiderati.  
    Uno strumento per la misura RCL costa abbastanza e devi stare attento a scaricare gli elettrolitici prima di misurarli, altrimenti lo strumento è da buttare dopo la prima misurazione. sunny 


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Tino84
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 309
    Data d'iscrizione : 2011-04-08

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Tino84 on Tue Oct 15, 2013 8:20 pm

    ciao, come mai consigli gli elettrolitici invece dei polipropilene?

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Massimo on Tue Oct 15, 2013 8:55 pm

    Perché i polipropilene di alto valore  costano, un ottimo compromesso è un elettrolitico di grande  valore più un polipropilene di piccolo valore.
    Se hai la possibilità  e/o la voglia di mettere tutti i condensa in polipropilene meglio così. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Tino84
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 309
    Data d'iscrizione : 2011-04-08

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Tino84 on Tue Oct 15, 2013 9:11 pm

    ah, ok, pensavo ci fosse qualche questione tecnica che non avevo considerato Embarassed

    è vero, i polipropilene non te li tirano mica dietro, proprio per questo tengo comunque d'acconto anche i poliestere.

    con gli elettrolitici c'è sicuramente un buon risparmio (più o meno la metà, cercando su audiokit), anche per questo mi son buttato sui petp russi (oltre al fatto che li ho già usati sul tweeter).

    non mi è chiara ancora una cosa però, l'importante è il mero valore in uf? od usare più o meno condensatori ha delle conseguenze? sarebbe meglio usarne meno possibili o non ci sono problemi a metterne un numero x?

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Massimo on Tue Oct 15, 2013 9:35 pm

    Con un solo condensatore il valore può variare + o - con più condensatori il valore è meno fluttuante.
    Ad esempio uno è + uno è - chiaramente con due hai maggiori possibilità di avvicinarti al valore ottimale.
    Comunque 1 o 100 è la stessa cosa basta rispettare il valore dei mF.
    Comunque è sempre preferibile misurarli, io lo faccio sempre.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Massimo on Tue Oct 15, 2013 10:00 pm

    I Gialli costruiti su specifiche  per centrali Telefoniche  della Telecom hanno una precisione al 2% Tensione di lavoro 200V e sono da 2.74 MF e 4 Mf .
    I bianchi sono Tec al 5% di tolleranza con 160 V lavoro.



    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Tino84
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 309
    Data d'iscrizione : 2011-04-08

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Tino84 on Wed Oct 16, 2013 10:40 am

    grazie per l'aiuto e le spiegazioni :-)

    ora sono come al solito combattuto, spendere la metà dall'estero (anche qualcosa meno in realtà) o spendere circa 50€ dall'Italia (audiokit) per lo stesso prodotto :-P
    ah, i dilemmi del mercato globalizzato :-P

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  enzo66 on Wed Oct 16, 2013 12:08 pm

    Io, le poche volte che acquisto i componenti, li ordino su www.tme.eu. Occorre registrarsi. I prezzi indicati sono al netto dell'IVA. Le consegne sono precise ma a pagamento (se non ricordo male 7.90 €/spedizione).


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Tino84
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 309
    Data d'iscrizione : 2011-04-08

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Tino84 on Wed Oct 16, 2013 1:58 pm

    grazie, ho dato un'occhiata, come prezzi siamo lì  

    Tino84
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 309
    Data d'iscrizione : 2011-04-08

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Tino84 on Thu Oct 17, 2013 7:18 pm

    alla fine ho scelto i condensatori petp  

    ho trovato dei lotti economici, per cui mi arriveranno

    30x4,7uf 5%
    10x1uf 5%
    24x3,3uf 5%

    che dovrò parallelare per ottenere i risultati voluti: 3x 3,3 + 3x 4,7 + 1uf=25uf, e 4x 3,3 + 4x 4,7=32uf, 4x 1=4uf. cambierò anche il condensatore da 4,7uf che ho già, visto che ha una tolleranza del 20%.

    inoltre pensavo di inserire sulle varie pareti del materiale fonoassorbente, tipo gommapiuma, voi che dite?
    grazie  

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Massimo on Fri Oct 18, 2013 9:42 am

    Il tipo lanoso di 300gr x mt3 è ottimo per i bassi, il tipo spugnoso va meglio per i medio-bassi. sunny 


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  enzo66 on Fri Oct 18, 2013 10:13 am

    Allo stato attuale quale assorbente è installato?


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Tino84
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 309
    Data d'iscrizione : 2011-04-08

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Tino84 on Fri Oct 18, 2013 10:30 am

    Massimo, ne terrò sicuramente conto, grazie  

    all'interno c'è stato sempre quello lanoso, credo sia una precisa scelta per aiutare il woofer a scendere, visto il volume totale della cassa

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  enzo66 on Fri Oct 18, 2013 10:34 am

    Lascerei quello lanoso per non stravolgere il progetto originale ma puoi sempre fare delle prove anche se smonterei e rimonterei i diffusori il minor numero di volte possibile.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Tino84
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 309
    Data d'iscrizione : 2011-04-08

    Re: Wharfedale Dovedale III: chiedo aiuto per modifiche al crossover

    Post  Tino84 on Fri Oct 18, 2013 11:05 am

    enzo66 wrote:Lascerei quello lanoso per non stravolgere il progetto originale ma puoi sempre fare delle prove anche se smonterei e rimonterei i diffusori il minor numero di volte possibile.
    seguirò sicuramente il tuo consiglio, più per pigrizia che no  

      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 8:54 pm