Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Prova in ear Hifiman RE600
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Prova in ear Hifiman RE600

    Share

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Prova in ear Hifiman RE600

    Post  turo91 on Fri Oct 18, 2013 8:50 am

    Proseguiamo il nostro viaggio nella scoperta delle nuove in ear con le recenti top di gamma di casa Hifiman, le RE600.

    Contrariamente alla maggior parte delle case, Hifiman ha deciso di proseguire lo sviluppo del singolo driver dinamico, un po' come Sennheiser:

    Di seguito la prova:

    http://www.stereo-head.it/2013/10/hifiman-re600-le-inear-top-di-casa-hifiman/



    In caso vogliate sempre essere aggiornati potete trovarci su facebooke https://www.facebook.com/stereoheadit
    inoltre potete anche seguirci su twitter https://twitter.com/stereoheadit e su G+ https://plus.google.com/u/0/b/104197906247552474094/104197906247552474094/posts



    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6362
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  lizard on Fri Oct 18, 2013 9:29 am

    hai avuto modo di confrontarle con le Shure se535 o le Weston 4R ?

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  turo91 on Fri Oct 18, 2013 9:35 am

    lizard wrote:hai avuto modo di confrontarle con le Shure se535 o le Weston 4R ?
    Le Westone 4 R le ho già provate sul sito, mentre le Shure non le ho mai provate.
    Con Westone il confronto è difficile, entrambe ottime, Westone più veloci, dettagliate, precise ed estese in alto, le Re600 scendono più in basso e sono più musicali, dipende dai gusti. Le Hifiman son più comode.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3580
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  archigius on Fri Oct 18, 2013 1:28 pm

    Hifiman ormai è una realtà nel campo delle cuffie. Io avevo le vecchie RE0, che mi piacevano davvero molto, ma erano un po' carenti in gamma bassa.
    Questa nuova serie, invece, mi dà l'impressione opposta. A vedere i grafici, i medi ed i bassi sembrano molto avanzati rispetto al medio-alto, la cosa mi convince a metà, sarebbero da provare.

    http://www.innerfidelity.com/images/HiFiMANIE400.pdf

    http://www.innerfidelity.com/images/HiFiMANRE600.pdf


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  turo91 on Fri Oct 18, 2013 1:40 pm

    archigius wrote:Hifiman ormai è una realtà nel campo delle cuffie. Io avevo le vecchie RE0, che mi piacevano davvero molto, ma erano un po' carenti in gamma bassa.
    Questa nuova serie, invece, mi dà l'impressione opposta. A vedere i grafici, i medi ed i bassi sembrano molto avanzati rispetto al medio-alto, la cosa mi convince a metà, sarebbero da provare.

    http://www.innerfidelity.com/images/HiFiMANIE400.pdf

    http://www.innerfidelity.com/images/HiFiMANRE600.pdf
    La risposta in frequenza delle in ear funziona in modo un po' diverso dalle normali cuffie, comunque confermo, la gamma media è avanzata, mentre gli alti sono un po' arretrati (arrotondati), tutto scritto.

    Comunque secondo me il best buy sono le Re400 che costano un botto di meno, forse sarebbe stato più interessante farmi mandare quelle, ma mi son fatto ingolosire dalle top


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3151
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  reckca on Fri Oct 18, 2013 1:54 pm

    Non so come sono le curve, ma le hifiman bassi (proprio bassi intendo!!) ne hanno pochi, se re 400 e 600 sono simili alla re 262 il suono è caldo, con una gamma media pronunciatissima, alti definiti ma arrotondati, addomesticati (nulla a che vedere con le re0) e bassi (va bene che io sono tendenzialmente bass head) che sicuramente non fanno venire i brividi.
    Per quanto mi riguarda fantastica con le voci (la re626 che conosco), ma noiosa con tutto il resto.
    PS
    Turo, ti farei provare i bassi della jvc (che globalmente considero una neutra dotatat di subwoofer), ma anche della atrio.

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  turo91 on Fri Oct 18, 2013 2:02 pm

    reckca wrote:
    PS
    Turo, ti farei provare i bassi della jvc (che globalmente considero una neutra dotatat di subwoofer), ma anche della atrio.
    Ho già le Red Giant A03 che viaggiano in basso.
    Comunque queste R600 stanno messe bene in basso, meglio di Westone e Heir Audio per esempio.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3151
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  reckca on Fri Oct 18, 2013 3:22 pm

    turo91 wrote:Ho già le Red Giant A03 che viaggiano in basso.
    Comunque queste R600 stanno messe bene in basso, meglio di Westone e Heir Audio per esempio.
    Sui bassi (come per tutto) bisogna mettersi daccordo, quello che per te è tanto potrebbe non esserlo per me.
    Difficile pensare che re-600 e Westone abbiano i bassi di una ie8/800, o di una atrio, di una DDM o di una jvx ha-fxz.
    La re-600 nei bassi dicono ricorda molto da vicino la re-262, cuffia calda (warm+sweet) e se è vero (visto che non conosco la re-600) devo dire che i bassi sono un'altra cosa.
    Anche la redgiant passa per essere una cuffia neutra (almeno dalle recensioni) con una buona gamma medio bassa che riscalda, ma non una cuffia da basshead (poi io non le ho ascoltate, se mi dici il contrario ci credo).
    A prescindere dalle preferenze, come puro dato tecnico invece il sub di atrio, ddm e jvc e profodo e definito vibrano i lobi (pensa alla ahd2000), poi magari non piace (anche se la resa delle voci, sia maschili che femminili è ottima per tutte queste inear).


    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6362
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  lizard on Fri Oct 18, 2013 3:37 pm

    reckca wrote:
    Sui bassi (come per tutto) bisogna mettersi daccordo, quello che per te è tanto potrebbe non esserlo per me.

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  turo91 on Fri Oct 18, 2013 3:47 pm

    reckca wrote:Sui bassi (come per tutto) bisogna mettersi daccordo, quello che per te è tanto potrebbe non esserlo per me.
    Difficile pensare che re-600 e Westone abbiano i bassi di una ie8/800, o di una atrio, di una DDM o di una jvx ha-fxz.
    La re-600 nei bassi dicono ricorda molto da vicino la re-262, cuffia calda (warm+sweet) e se è vero (visto che non conosco la re-600) devo dire che i bassi sono un'altra cosa.
    Anche la redgiant passa per essere una cuffia neutra (almeno dalle recensioni) con una buona gamma medio bassa che riscalda, ma non una cuffia da basshead (poi io non le ho ascoltate, se mi dici il contrario ci credo).
    A prescindere dalle preferenze, come puro dato tecnico invece il sub di atrio, ddm e jvc e profodo e definito  vibrano i lobi (pensa alla ahd2000), poi magari non piace (anche se la resa delle voci, sia maschili che femminili è ottima per tutte queste inear).

    Sicuramente scendono più delle Westone. Le altre che citi non le ho sentite (chi sono DDM? Radius?). Sicuramente non scendono come le AH D2000 che apprezzo, però considerando il singolo driver da 8,5 mm il risultato è buono. Le T peos H200 per me restano ancora il miglior compromesso.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3151
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  reckca on Fri Oct 18, 2013 4:23 pm

    turo91 wrote:Sicuramente scendono più delle Westone. Le altre che citi non le ho sentite (chi sono DDM? Radius?). Sicuramente non scendono come le AH D2000 che apprezzo, però considerando il singolo driver da 8,5 mm il risultato è buono. Le T peos H200 per me restano ancora il miglior compromesso.
    Si, le DDM sono le Radius.
    Considera che se togli le ahd200 e metti le inear che ti ho citato i bassi non ti mancano (nonostante la dimensione dei driver).
    Purtroppo parliamo per sentito dire (nel senso che quello che conosci tu non lo conosco io e contrario) e descrivere semplicemente è difficile, anche le t-peos (che appunto io non conosco) passano per cuffie neutre.

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3151
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  reckca on Fri Oct 18, 2013 4:25 pm

    lizard wrote:
    Due vie dinamico/bilanciato con uno scollamento evidente tra le frequenze, suono a V con basso poco definito e logorroico.

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6362
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  lizard on Fri Oct 18, 2013 4:26 pm

    bassi in evidenza.

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  turo91 on Sat Oct 19, 2013 1:06 pm

    reckca wrote:Si, le DDM sono le Radius.
    Considera che se togli le ahd200 e metti le inear che ti ho citato i bassi non ti mancano (nonostante la dimensione dei driver).
    Purtroppo parliamo per sentito dire (nel senso che quello che conosci tu non lo conosco io e contrario) e descrivere semplicemente è difficile, anche le t-peos (che appunto io non conosco) passano per cuffie neutre.
    Le Denon le ho sunny 
    Le T peos sono neutre, però in basso scendono bene.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Hellkitchen
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 103
    Data d'iscrizione : 2013-10-08
    Età : 29
    Località : Novara

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  Hellkitchen on Sun Oct 20, 2013 12:09 pm

    Molto interessanti, sarei davvero curioso di provare una in-ear dinamica di quella fascia di prezzo. Provai tempo fa le Monster Turbine Pro Copper e non mi convinsero. Continuo di fatti a preferire le multi armature.
    Poco fa stavo anche per prendere le Sennheiser IE80 ma alla fine ho deciso per una UE900.

    Non so c'è qualcosa che non mi convince a livello di percezione di prezzo troppo elevato in questo genere di in-ear.

    vale25
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 480
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 26
    Località : Palermo

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  vale25 on Sun Oct 20, 2013 2:39 pm

    esteticamente mi fanno impazzire... però data la scelta della connessione bilanciata, avrei visto meglio un cavo intercambiabile, piuttosto che la necessità di utilizzare un adattatore per utilizzarle con tutti gli altri dispositivi che non siano hifiman, non mi sembra una scelta molto azzeccata da un punto di vista commerciale

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3151
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  reckca on Sun Oct 20, 2013 2:42 pm

    vale25 wrote:esteticamente mi fanno impazzire... però data la scelta della connessione bilanciata, avrei visto meglio un cavo intercambiabile, piuttosto che la necessità di utilizzare un adattatore per utilizzarle con tutti gli altri dispositivi che non siano hifiman, non mi sembra una scelta molto azzeccata da un punto di vista commerciale
    Hai ragione, ma le hifiman sono tutte così dalla re zero in poi, ormai si sono fissati.

    vale25
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 480
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 26
    Località : Palermo

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  vale25 on Sun Oct 20, 2013 2:44 pm

    le re400 mi pare abbiano un normale jack

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  turo91 on Sun Oct 20, 2013 2:51 pm

    vale25 wrote:le re400 mi pare abbiano un normale jack
    Sì, infatti non si possono usare in bilanciato.
    Il cavo intercambiabile avrebbe alzato ancora di più il prezzo già abbastanza alto. L'adattatore è fatto con lo stesso cavo ed è sempre rivestito in tessuto.
    T peos fornisce due cavi per esempio, uno con 4 poli e il micronofono per lo smartphone e uno a 3 poli senza microfono..


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3151
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  reckca on Sun Oct 20, 2013 2:52 pm

    Hellkitchen wrote:Molto interessanti, sarei davvero curioso di provare una in-ear dinamica di quella fascia di prezzo. Provai tempo fa le Monster Turbine Pro Copper e non mi convinsero. Continuo di fatti a preferire le multi armature.
    Poco fa stavo anche per prendere le Sennheiser IE80 ma alla fine ho deciso per una UE900.

    Non so c'è qualcosa che non mi convince a livello di percezione di prezzo troppo elevato in questo genere di in-ear.
    La Monster Turbine Pro Copper secondo me suona molto bene, a me piace, evidentemente è il tipo di suono che non ti convince, al contrario io sopporto poco il dettaglio delle bilanciate e la mancanza di bassi.
    Detto questo non è che tutte le dinamiche suonino uguale, le ie800 ha un dettaglio fantastico e dei bassi inutile parlarne (per me i migliori mai ascoltati), anche se quelle cifre secondo me sono esagerate, anche la gr07 non manca affatto di dettaglio, in questo caso il prezzo invece è ottimo.
    Se non ti ha convinto la Monster hai fatto bene a non prendere la ie8, medesima tipologia (potrei sbagliarmi, ma credo stesso driver).

    Special50
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 2013-11-03
    Località : Roma

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  Special50 on Mon Nov 04, 2013 4:48 pm

    salve a tutti,
    sono nuovo del forum lo si evince dalla scritta messaggi:1
    mi intrometto in questa discussione perchè vorrei acquistare degli IEM in una fascia di prezzo compresa tra 180/250 euro e sono molto confuso dalle tante recensioni lette.
    Condivido la teoria che ogni orecchio percepisce diversamente e che ogni cervello elabora a piacer suo ma in linea di massima dovrebbe comunque rendere a priori un'idea che quello che si sta cercando corrisponda appunto alla recensione scritta.
    Ora,mi sono fatto parecchie idee su quello che potrebbe fare al caso mio,(premetto che ascolto ogni genere di musica,per me ne esistono solo due tipi:quella che merita e quella che non merita,in qualsiasi genere essa venga prodotta e,che preferisco un equalizzazione a V con predominio dei bassi) queste sono:
    1)sennheiser ie80
    2)westone 4R
    3)vsonic GR07 mkII
    4)yamaha EPH-100SL
    5)t-peos H200
    6) ??? (ditemi voi)

    Ho letto molto bene delle Vsonic ma da quanto ho capito in Italia è impossibile comprarle.(consiglio?)
    Altra considerazione:la cuffia deve valere i soldi spesi,per esempio: Sennheiser IE80  rispetto alle IE60 (è giustificato il doppio del costo?)

    Tra quelle elencate quale scegliereste?
    ce ne sono altre che ignoro e che vale la pena prendere in considerazione?
    Grazie in anticipo

    P.S. mi scuso per eventuali errori sto digitando da smartphone

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  turo91 on Mon Nov 04, 2013 4:56 pm

    Sicuramente non Westone (sul mio sito c'è la prova pure di quella), ma neanche le t Peos (la prova uscirà a breve).
    Di Vsonic invece c'è la prova delle GR06


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6362
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  lizard on Mon Nov 04, 2013 5:00 pm

    Special50 wrote:salve a tutti,
    sono nuovo del forum lo si evince dalla scritta messaggi:1
    mi intrometto in questa discussione perchè vorrei acquistare degli IEM in una fascia di prezzo compresa tra 180/250 euro e sono molto confuso dalle tante recensioni lette.
    Condivido la teoria che ogni orecchio percepisce diversamente e che ogni cervello elabora a piacer suo ma in linea di massima dovrebbe comunque rendere a priori un'idea che quello che si sta cercando corrisponda appunto alla recensione scritta.
    Ora,mi sono fatto parecchie idee su quello che potrebbe fare al caso mio,(premetto che ascolto ogni genere di musica,per me ne esistono solo due tipi:quella che merita e quella che non merita,in qualsiasi genere essa venga prodotta e,che preferisco un equalizzazione a V con predominio dei bassi) queste sono:
    1)sennheiser ie80
    2)westone 4R
    3)vsonic GR07 mkII
    4)yamaha EPH-100SL
    5)t-peos H200
    6) ??? (ditemi voi)

    Ho letto molto bene delle Vsonic ma da quanto ho capito in Italia è impossibile comprarle.(consiglio?)
    Altra considerazione:la cuffia deve valere i soldi spesi,per esempio: Sennheiser IE80  rispetto alle IE60 (è giustificato il doppio del costo?)

    Tra quelle elencate quale scegliereste?
    ce ne sono altre che ignoro e che vale la pena prendere in considerazione?
    Grazie in anticipo

    P.S. mi scuso per eventuali errori sto digitando da smartphone
    ma cos'è...
    un'epidemia??
     

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3606
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  gciraso on Mon Nov 04, 2013 5:16 pm

    Special50 wrote:salve a tutti,
    sono nuovo del forum lo si evince dalla scritta messaggi:1
    Intanto benvenuto sunny 
    E poi consiglio uno sguardo al tuo avatar: cosa c'è scritto?  

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3151
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Prova in ear Hifiman RE600

    Post  reckca on Mon Nov 04, 2013 6:02 pm

    Special50 wrote:salve a tutti,
    sono nuovo del forum lo si evince dalla scritta messaggi:1
    mi intrometto in questa discussione perchè vorrei acquistare degli IEM in una fascia di prezzo compresa tra 180/250 euro e sono molto confuso dalle tante recensioni lette.
    Condivido la teoria che ogni orecchio percepisce diversamente e che ogni cervello elabora a piacer suo ma in linea di massima dovrebbe comunque rendere a priori un'idea che quello che si sta cercando corrisponda appunto alla recensione scritta.
    Ora,mi sono fatto parecchie idee su quello che potrebbe fare al caso mio,(premetto che ascolto ogni genere di musica,per me ne esistono solo due tipi:quella che merita e quella che non merita,in qualsiasi genere essa venga prodotta e,che preferisco un equalizzazione a V con predominio dei bassi) queste sono:
    1)sennheiser ie80
    2)westone 4R
    3)vsonic GR07 mkII
    4)yamaha EPH-100SL
    5)t-peos H200
    6) ??? (ditemi voi)

    Ho letto molto bene delle Vsonic ma da quanto ho capito in Italia è impossibile comprarle.(consiglio?)
    Altra considerazione:la cuffia deve valere i soldi spesi,per esempio: Sennheiser IE80  rispetto alle IE60 (è giustificato il doppio del costo?)

    Tra quelle elencate quale scegliereste?
    ce ne sono altre che ignoro e che vale la pena prendere in considerazione?
    Grazie in anticipo

    P.S. mi scuso per eventuali errori sto digitando da smartphone
    Ciao, nesuno di quelle che hai menzionato ha un suono a V, quella che si adatta maggiormente è la ie8, che a me piace molto, è una cuffia dove i bassi sono più in evidenza degli alti, che sono comunque ben dettagliati e cristallini.
    Il Basso non è esageratamente profondo, ma possiamo comunque definirla una cuffia con bassi pronunciati in virtù di una gamma medio/basso abbastanza pronunciata.
    Anche la Yamaha è una ottima cuffia con gamma bassa e alti in evidenza.
    Di gran qualità e con suono a V puoi guardare tra le jvc, ha-fx700, ha-fxz100 (più equilibrata, ma che bassi!!), ha-fxz200, ha-fxz90, puoi vedere la Panasonic hje900, la hippo VB.
    Se mi viene in mente altro ben volentiere, comunque su che livello di prezzi ti eri orientato?

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 1:32 am