Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Verdi 100 - Re- Listening - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Verdi 100 - Re- Listening

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Ospite on Sun Jan 24, 2010 12:13 pm

    ciao arlequen. andare d accordo non è difficile basta rispettare le idee di tutti anche quelle un po strampalate.Altrimenti ci si avvita su quei sermoni con perchè e percome che non portano a nulla.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Dragon on Sun Jan 24, 2010 12:24 pm

    Ciao Ezra Pound, mi piace il tuo modo di pensare,(molto vicino ad un'altro nostro forumer che non scrive più da qualche tempo) e condivido molto questo pensiero, altrimenti per tutti noi andrebbe bene ascoltare musica con i soliti oggetti...

    Le mie risate comunque sono esplose e derivate da discussioni già avvenute su queste pagine in tempi più o meno recenti, non certamente solo per commenti o pensieri espressi in questo 3D. E comunque sempre a titolo di scherzo; rispetto comunque il gusto e le opinioni altrui, purchè questi rispettino le mie e non giudichino sbagliate queste ultime additandole come sicuramente non veritiere e/o lontane dalla realtà...

    Spero di essermi spiegato.


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Geronimo on Sun Jan 24, 2010 12:38 pm

    Secondo me non viene abbastanza ribadito un concetto a mio parere fondamentale: dal punto di vista acustico la musica si divide sostanzialmente in "non-amplificata" e "amplificata".
    Nel primo caso è giusto che un impianto salvaguardi la "verosimiglianza" del messaggio sonoro, non rendendo viola un violino o viceversa, oppure non facendo credere che una registrazione effettuata in una chiesa sia stata invece fatta dentro uno studio. Nell'ambito di questa verosimiglianza, se il gusto lo richiede si potrà o meno accentuare leggermente qualche parametro acustico: per esempio chi sceglie Spectral avrà un risultato sonico diverso da chi sceglie un valvolare ma salvando sempre l'integrità del messaggio sonoro.
    Nell'ambito della "musica amplificata" invece, non potendo conoscere l'evento originale in quanto completamente arbitario e "creativo", la creatività, l'arbitrarietà e il gusto personale nell'assemblare un impianto dettano legge.
    Tenendo presente questa distinzione si potrebbero evitare tanti discorsi inutili e improduttivi, discorsi nei quali ognuno rimane sulle sue senza arrivare a niente, vista l'inconciliabilità delle posizioni.
    A volte mi sembra che viga solo il gusto per il "chattering"


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Ospite on Sun Jan 24, 2010 1:01 pm

    [quote=\"petrus\"]Caro ezra pound,
    questo tuo modo di troncare la discussione uccide un pò la conversazione ma se a te \"piace\" così va bene anche a me.

    In questo forum quando scriviamo lo facciamo rivolgendoci ad amici con cui condividiamo alcuni valori, tra cui il rispetto per l\'altrui opinione.

    Se \"nemmeno ti interessa\" rendere chiaro il tuo ragionamento o capire il mio mi viene da chiedermi quale sia il senso della tua partecipazione a questo forum.


    Lorenzo[/quote]



    Quante cose con le quali non sono d\'accordo in così poche righe. Io non ho ucciso la conversazione ne ti ho mancato di rispetto. Prendo atto che non ci capiamo o che non siamo della stessa opinione,o che non la condividiamo, punto e basta e siccome per come la intendo io non è mio interesse che tu condivida la mia idea,ed io al momento che ho acquisito il tuo pensiero, ho esaurito la mia curiosità sulla nostra divergenza. Ci siamo scritti 2-3 post, capiti o non capiti, condiviso o non condiviso, punto e basta. Ci dobbiamo scrivere lo stesso concetto altre 10 volte con altri 10 esempi diversi? Tu hai un concetto del bensuonante io ne ho un altro. fine del dialogo. Cosa dovrei dirti? Io ho capito il tuo punto di vista. Che poi tu condivida o non condivida il mio, sinceramente non mi interessa. Rispetto il tuo. punto
    A rigurado dell\'amicizia io qui non ho amici. Non conosco nessuno di voi così come voi non conoscete me. E\' un dialogo virtuale tra persone (magari molti o alcuni di voi saranno anche amici, questo non lo so)che condividono un hobby.Gli amici per me sono persone con le quali ho condiviso parte della mia vita per tanti anni della mia vita.
    Il senso della mia partecipazione a questo forum? Leggere e scrivere di hifi e rispettare le opinioni di tutti.
    Io il tuo ragionamento l\'ho capito, lo rispetto, ma non lo condivido minimamente. Tu dici di non aver capito il mio? E\' in antitesi con il tuo. Non è difficle capirlo.

    Ospite
    Guest

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Ospite on Sun Jan 24, 2010 1:14 pm

    [quote=\"Dragon\"]Ciao Ezra Pound, mi piace il tuo modo di pensare,(molto vicino ad un\'altro nostro forumer che non scrive più da qualche tempo) e condivido molto questo pensiero, altrimenti per tutti noi andrebbe bene ascoltare musica con i soliti oggetti...

    Le mie risate comunque sono esplose e derivate da discussioni già avvenute su queste pagine in tempi più o meno recenti, non certamente solo per commenti o pensieri espressi in questo 3D. E comunque sempre a titolo di scherzo; rispetto comunque il gusto e le opinioni altrui, purchè questi rispettino le mie e non giudichino sbagliate queste ultime additandole come sicuramente non veritiere e/o lontane dalla realtà...

    Spero di essermi spiegato.[/quote]


    Non potevo sapere che questo discorso avesse un retroscena non conoscendo la realtà di questo forum. Ma mi piace la gente che sorride e non si prende sul serio. La condivisione di un pensiero è relativamente importante. Basilare è il rispetto per la diversità. Molte persone, quando ragionano diversamente da un altra, concentrano la loro attenzione sulla demolizione (epistolare o verbale)dell\'altrui idea. Cercano di capire,intravedere,intervenire,individuare una fessura nella quale fare leva per trovare la falla di quel discorso. Alle volte coscentemente alle volte meno. Io invece ascolto l\'opinione di un altro e non mi importa nulla che io la condivida o meno. La prendo così com\'è. Come una diversità. Semplice-lineare-scorrevole.
    Es: Avevo un ampli Burmester. Se tu mi dicessi che a te Burmester fa schifo, io che l\'avevo (e che quindi mi piaceva) ti chiederei il motivo. Dopodichè una volta che tu mi hai esposto il motivo, io anche se potrei non essere minimente d\'accordo con le tue motivazioni, di certo non ti dico ne chiedo nulla più. So perchè non ti piaceva. punto. E li finisce.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  aircooled on Sun Jan 24, 2010 1:44 pm

    bha siete incredibili, altro non mi sporgo a dire
    se non che questo piccolo spazio mi piace sempre dhe più, perchè????
    mi spiace ma lo sapete la curiosita... stramazza


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3717
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  petrus on Sun Jan 24, 2010 1:47 pm

    Ezra Pound wrote: Non è difficle capirlo.

    Grazie ce la sto mettendo tutta credimi

    Non si tratta di condividere ma di capire.
    Capire il significato di "ben suonante" è comprendere una espressione linguistica che rappresenta una realtà.
    Non si può sostenere che gli alberi sono fiori giganteschi perchè abbiamo un altro concetto della pianta.
    Il concetto di impianto "ben suonante" definisce ciò che l'hifi è in quanto tale, ovvero mette in relazione l'oggetto con la ragione per cui esiste e per le sue proprietà di emettere un suono.
    Il "mi piace" è un parere estetico del concetto stesso di "ben suonante" non il suo significato.

    Lorenzo


    P.S.
    se si fossero costruiti più oggetti "ben suonanti" e meno "per piacere" oggi la situazione dell'hifi sarebbe meno grave di quello che è.

    Ospite
    Guest

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Ospite on Sun Jan 24, 2010 2:17 pm

    [quote=\\\"petrus\\\"][quote=\\\"Ezra Pound\\\"] Non è difficle capirlo.[/quote]

    Grazie ce la sto mettendo tutta credimi

    Non si tratta di condividere ma di capire.
    Capire il significato di \\\"ben suonante\\\" è comprendere una espressione linguistica che rappresenta una realtà.
    Non si può sostenere che gli alberi sono fiori giganteschi perchè abbiamo un altro concetto della pianta.
    Il concetto di impianto \\\"ben suonante\\\" definisce ciò che l\\\'hifi è in quanto tale, ovvero mette in relazione l\\\'oggetto con la ragione per cui esiste e per le sue proprietà di emettere un suono.
    Il \\\"mi piace\\\" è un parere estetico del concetto stesso di \\\"ben suonante\\\" non il suo significato.

    Lorenzo


    P.S.
    se si fossero costruiti più oggetti \\\"ben suonanti\\\" e meno \\\"per piacere\\\" oggi la situazione dell\\\'hifi sarebbe meno grave di quello che è.[/quote]


    Hai provato a pensare che se si costruiscono più oggetti per piacere e meno oggetti ben suonanti, siccome la legge di mercato va in base alle esigenze e alle richieste dell\\\'acquirente, la gente ha voglia di sentire per il senso di piacevolezza più che per il senso di tecnicità degli oggetti?
    Dunque se la gente VUOLE che sia così. Così sia. E\\\' la legge dei grandi numeri.

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3717
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  petrus on Sun Jan 24, 2010 2:22 pm

    Ezra Pound wrote:

    Hai provato a pensare che se si costruiscono più oggetti per piacere e meno oggetti ben suonanti, siccome la legge di mercato va in base alle esigenze e alle richieste dell\\\'acquirente, la gente ha voglia di sentire per il senso di piacevolezza più che per il senso di tecnicità degli oggetti?
    Dunque se la gente VUOLE che sia così. Così sia. E\\\' la legge dei grandi numeri.



    Lorenzo

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5389
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Rudino on Sun Jan 24, 2010 6:08 pm

    Ezra Pound wrote:
    Sarebbe come dire che tutto ciò che si discosta dall\'Ornellaia, possa si essere un prodotto che possa o non possa piacere, ma in linea di massima (in virtù del fatto che si discosti dai parametri dell\'Ornellaia) un qualcosa di non corretto. Io dico invece che è semplicemente DIVERSO.

    Eh no, l'Ornellaia non si discute!


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5389
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Rudino on Sun Jan 24, 2010 6:13 pm

    baru_ wrote:
    Ezra Pound wrote:Ciao Baru e grazie della spiegazione. Mai visti ne sentiti questi diffusori della foto. Riconosco solo nella foto uno stibbert e un pre della klimo (almeno mi pare).
    Avete altri soprannomi per altri diffusori? Così lo so in anticipo

    non credo ci siano altri soprannomi (per altri diffusori), ma potrei sbagliarmi

    Sbaglio o qualcuno, qui dentro, aveva denominato le mie Ballerina "Orologi a cucù"?


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5389
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Rudino on Sun Jan 24, 2010 6:24 pm

    Due cose.

    1)Preghiera a Ezra Pound: per favore, industriati a quotare per bene quando rispondi ai post altrui. Non si capisce dove finisce il quote e dove inizia la tua risposta.

    2)La discussione che state mandando avanti è la solita da sempre. A mio parere non esiste una realtà oggettiva del suono, anche perchè non sarebbe possibile prenderla ad esempio: lavoro in studio? concerto dal vivo?
    Non posso far suonare un album inciso in studio parametrandomi ad un concerto dal vivo, ma neanche a quello in studio. Come faccio a sapere qual'è la realtà del concerto in studio? Dovrei materializzarmi in uno spazio-tempo relativo allo studio di registrazione, nel momento in cui il tecnico confeziona il master finale.

    E allora? Andiamo di gusti!


    P.S.: naturalmente si fa riferimento a musicofili evoluti che sappiano, quantomeno, quale dovrebbe essere il suono degli strumenti della cui tipologia di musica sono appassionati.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  aircooled on Sun Jan 24, 2010 6:36 pm

    Rudino wrote:
    baru_ wrote:
    Ezra Pound wrote:Ciao Baru e grazie della spiegazione. Mai visti ne sentiti questi diffusori della foto. Riconosco solo nella foto uno stibbert e un pre della klimo (almeno mi pare).
    Avete altri soprannomi per altri diffusori? Così lo so in anticipo

    non credo ci siano altri soprannomi (per altri diffusori), ma potrei sbagliarmi

    Sbaglio o qualcuno, qui dentro, aveva denominato le mie Ballerina "Orologi a cucù"?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Geronimo on Sun Jan 24, 2010 6:37 pm

    Rudino wrote:
    baru_ wrote:
    Ezra Pound wrote:Ciao Baru e grazie della spiegazione. Mai visti ne sentiti questi diffusori della foto. Riconosco solo nella foto uno stibbert e un pre della klimo (almeno mi pare).
    Avete altri soprannomi per altri diffusori? Così lo so in anticipo

    non credo ci siano altri soprannomi (per altri diffusori), ma potrei sbagliarmi

    Sbaglio o qualcuno, qui dentro, aveva denominato le mie Ballerina "Orologi a cucù"?



    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/digitale-sorgenti-amplificazioni-e-sistemi-di-altoparlanti-f12/pearl-evolutio-ballerina-t391.htm?highlight=ballerina


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  aircooled on Sun Jan 24, 2010 6:40 pm

    io ero rimasto a quello a pendolo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3717
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  petrus on Sun Jan 24, 2010 7:27 pm

    Rudino wrote:Due cose.

    1)Preghiera a Ezra Pound: per favore, industriati a quotare per bene quando rispondi ai post altrui. Non si capisce dove finisce il quote e dove inizia la tua risposta.

    2)La discussione che state mandando avanti è la solita da sempre. A mio parere non esiste una realtà oggettiva del suono, anche perchè non sarebbe possibile prenderla ad esempio: lavoro in studio? concerto dal vivo?
    Non posso far suonare un album inciso in studio parametrandomi ad un concerto dal vivo, ma neanche a quello in studio. Come faccio a sapere qual'è la realtà del concerto in studio? Dovrei materializzarmi in uno spazio-tempo relativo allo studio di registrazione, nel momento in cui il tecnico confeziona il master finale.

    E allora? Andiamo di gusti!


    P.S.: naturalmente si fa riferimento a musicofili evoluti che sappiano, quantomeno, quale dovrebbe essere il suono degli strumenti della cui tipologia di musica sono appassionati.

    Marco il problema non si pone in questi termini, mi spiego; scopo principale di un impianto in quanto tale è suonare e farlo nel modo migliore possibile, questo significa che non ci devono essere distorsioni udibili, non linearità particolarmente accentuate e altri fattori oggettivi che ogni progettista tiene in considerazione quando realizza i suoi oggetti.
    Fattori oggettivi che anche ogni audiofilo di buon senso ed esperienza deve conoscere, ad esempio se io collegassi la mia testina MM ad un ingresso MC l'ingresso saturerebbe e la conseguenza sarebbe una forte distorsione.
    Però potrebbe per assurdo ,esserci qualcuno a cui "piace" quel suono distorto, perchè è il suo gusto la sua soggettività.
    Quindi come dicevo; Il concetto di impianto "ben suonante" definisce ciò che l'hifi è in quanto tale, ovvero mette in relazione l'oggetto con la ragione per cui esiste e per le sue proprietà di emettere un suono.
    Il "mi piace" è un parere estetico del concetto stesso di "ben suonante" non deve essere confuso con il suo significato.
    Gli oggetti non sono tutti "ben suonanti" solo perchè possono piacere a qualcuno, ne convieni ?
    Il risultato è che esisteranno oggetti ben suonanti che possano essere scelti secondo il proprio gusto personale, così come ne esisteranno altri che non suonano bene ma che qualcuno si ostina a comprare, contenti loro .

    Lorenzo

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5389
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Rudino on Sun Jan 24, 2010 7:41 pm

    petrus wrote:

    Marco il problema non si pone in questi termini, mi spiego; scopo principale di un impianto in quanto tale è suonare e farlo nel modo migliore possibile, questo significa che non ci devono essere distorsioni udibili, non linearità particolarmente accentuate e altri fattori oggettivi che ogni progettista tiene in considerazione quando realizza i suoi oggetti.
    Fattori oggettivi che anche ogni audiofilo di buon senso ed esperienza deve conoscere, ad esempio se io collegassi la mia testina MM ad un ingresso MC l'ingresso saturerebbe e la conseguenza sarebbe una forte distorsione.
    Però potrebbe per assurdo ,esserci qualcuno a cui "piace" quel suono distorto, perchè è il suo gusto la sua soggettività.
    Quindi come dicevo; Il concetto di impianto "ben suonante" definisce ciò che l'hifi è in quanto tale, ovvero mette in relazione l'oggetto con la ragione per cui esiste e per le sue proprietà di emettere un suono.
    Il "mi piace" è un parere estetico del concetto stesso di "ben suonante" non deve essere confuso con il suo significato.
    Gli oggetti non sono tutti "ben suonanti" solo perchè possono piacere a qualcuno, ne convieni ?
    Il risultato è che esisteranno oggetti ben suonanti che possano essere scelti secondo il proprio gusto personale, così come ne esisteranno altri che non suonano bene ma che qualcuno si ostina a comprare, contenti loro .

    Lorenzo

    Lorenzo, guarda che non stiamo dicendo cose diverse.
    Le non linearità, se eufoniche, possono piacere, è vero. Solo se eufoniche; se non lo sono allora il soggetto non capisce una cippa di hi-fi, perchè la distorsione si ripercuote in modo marcatamente dannoso sull'ascolto.

    Allora, le valvole....
    Se ne dicono tante, mascheramento delle distorsioni di armoniche dispari e così via.... Vogliamo condannarle e dire che pre e finali a valvole non rispettano la realtà? Io no di certo, soprattutto se la "magagna" si vede alla misura ma non all'ascolto.

    Ma, se ci pensi, i gusti intervengono anche su apparati della stessa natura e clamorosamente ben suonanti: perchè c'è chi preferisce ML a PASS o viceversa? Eppure è indiscutibile che i brand in questione siano al di sopra di ogni sospetto.

    Alla fine l'elettronica (senza parlare dei diffusori, ovviamente) interpreta, che lo si voglia o no. Ma io non me la sento di dire che una interpreta meglio la realtà e l'altra no. Io no.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  aircooled on Sun Jan 24, 2010 8:29 pm

    Fattori oggettivi che anche ogni audiofilo di buon senso ed esperienza deve conoscere, ad esempio se io collegassi la mia testina MM ad un ingresso MC l'ingresso saturerebbe e la conseguenza sarebbe una forte distorsione.
    Però potrebbe per assurdo ,esserci qualcuno a cui "piace" quel suono distorto, perchè è il suo gusto la sua soggettività.
    potra sembrarti inverosimile, ma molte persone ascoltano in quelle condizioni, ogni tanto anche sui vari forum viene fuori qualcuno che chiede spiegazioni sul fatto che settando l'ingresso MC su una MM .... tutto diventa più grande e pieno
    che vuoi farci è la soggettività il cancro dell'HIFI


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4052
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  baru_ on Sun Jan 24, 2010 8:31 pm

    aircooled wrote:
    Rudino wrote:
    baru_ wrote:
    Ezra Pound wrote:Ciao Baru e grazie della spiegazione. Mai visti ne sentiti questi diffusori della foto. Riconosco solo nella foto uno stibbert e un pre della klimo (almeno mi pare).
    Avete altri soprannomi per altri diffusori? Così lo so in anticipo

    non credo ci siano altri soprannomi (per altri diffusori), ma potrei sbagliarmi

    Sbaglio o qualcuno, qui dentro, aveva denominato le mie Ballerina "Orologi a cucù"?




    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  aircooled on Sun Jan 24, 2010 8:32 pm

    Rudino wrote:
    petrus wrote:

    Marco il problema non si pone in questi termini, mi spiego; scopo principale di un impianto in quanto tale è suonare e farlo nel modo migliore possibile, questo significa che non ci devono essere distorsioni udibili, non linearità particolarmente accentuate e altri fattori oggettivi che ogni progettista tiene in considerazione quando realizza i suoi oggetti.
    Fattori oggettivi che anche ogni audiofilo di buon senso ed esperienza deve conoscere, ad esempio se io collegassi la mia testina MM ad un ingresso MC l'ingresso saturerebbe e la conseguenza sarebbe una forte distorsione.
    Però potrebbe per assurdo ,esserci qualcuno a cui "piace" quel suono distorto, perchè è il suo gusto la sua soggettività.
    Quindi come dicevo; Il concetto di impianto "ben suonante" definisce ciò che l'hifi è in quanto tale, ovvero mette in relazione l'oggetto con la ragione per cui esiste e per le sue proprietà di emettere un suono.
    Il "mi piace" è un parere estetico del concetto stesso di "ben suonante" non deve essere confuso con il suo significato.
    Gli oggetti non sono tutti "ben suonanti" solo perchè possono piacere a qualcuno, ne convieni ?
    Il risultato è che esisteranno oggetti ben suonanti che possano essere scelti secondo il proprio gusto personale, così come ne esisteranno altri che non suonano bene ma che qualcuno si ostina a comprare, contenti loro .

    Lorenzo

    Lorenzo, guarda che non stiamo dicendo cose diverse.
    Le non linearità, se eufoniche, possono piacere, è vero. Solo se eufoniche; se non lo sono allora il soggetto non capisce una cippa di hi-fi, perchè la distorsione si ripercuote in modo marcatamente dannoso sull'ascolto.

    Allora, le valvole....
    Se ne dicono tante, mascheramento delle distorsioni di armoniche dispari e così via.... Vogliamo condannarle e dire che pre e finali a valvole non rispettano la realtà? Io no di certo, soprattutto se la "magagna" si vede alla misura ma non all'ascolto.

    Ma, se ci pensi, i gusti intervengono anche su apparati della stessa natura e clamorosamente ben suonanti: perchè c'è chi preferisce ML a PASS o viceversa? Eppure è indiscutibile che i brand in questione siano al di sopra di ogni sospetto.

    Alla fine l'elettronica (senza parlare dei diffusori, ovviamente) interpreta, che lo si voglia o no. Ma io non me la sento di dire che una interpreta meglio la realtà e l'altra no. Io no.
    le valvole a livello di pre vanno comunque bene, come finali si deve fare molta attenzione agli accoppiamenti, perche quello che viene fuori alle misure si maschera solo con la soggettivita al quadrato, da tenere conto poi che il 90% e oltre dei valvolari sono ciofeche da arresto, ma si sa l'audiofilo è stupido di natura
    il campo del proff in questo caso insegna


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5389
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Rudino on Sun Jan 24, 2010 11:10 pm

    aircooled wrote:le valvole a livello di pre vanno comunque bene, come finali si deve fare molta attenzione agli accoppiamenti, perche quello che viene fuori alle misure si maschera solo con la soggettivita al quadrato, da tenere conto poi che il 90% e oltre dei valvolari sono ciofeche da arresto, ma si sa l'audiofilo è stupido di natura
    il campo del proff in questo caso insegna

    Non so, Air.
    Non sono conoscitore delle valvole al punto di poter disquisire su quanto affermi, oltre a non essere un tecnico.
    Quindi prendo per buono quanto dici.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  matley on Sun Jan 24, 2010 11:15 pm

    aircooled wrote: perche quello che viene fuori alle misure si maschera solo con la soggettivita al quadrato, da tenere conto poi che il 90% e oltre dei valvolari sono ciofeche da arresto,


    azzz...nel nostro forum però c'è il restante 10%...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  matley on Mon Jan 25, 2010 1:41 am

    Ezra Pound wrote:[quote=\"matley\"][quote=\"Ezra Pound\"]Bisogna comunque entrare nell\\\'ottica percentuale, quando si fanno questi discorsi, se si vuole avere il polso della situazione.
    Chi compra o assembla un impianto hifi, nella stragrande maggioranza non è un tecnico. E\\\' solo uno a cui piace ascoltare musica, e possibilmente piace ascoltarla con certi parametri. Dunque difficilmente si avvicinerà all\\\'hifi operando scelte legate ai tecnicismi. Lo farà invece cercando di soddisfare il suo parametro di ascolto ideale, di bellezza, di soddisfazione di ascolto.
    Un\\\'altra categoria è quella che invece si avvicina all\\\'hifi volgendo direttamente lo sguardo ai marchi più pubblicizzati e spinti dal mercato. Ma questo succede anche in altri campi.

    Che musica ascolti Ezra.....
    Le betonval lo sai già...ne abbiamo parlato, per le piccionaie prova a premere CERCA e poi vedi... Laughing Laughing Laughing[/quote]


    musicalmente ascolto dalle messe sacre del 400 organo e voci all\' heavy metal, passando per le sigle da cartoon.
    Piccionaie? Non fa niente se non volete dirmelo. Resterò con il dubbio.[/quote]





    ***************************************************************************************************************
    Non è che non te lo voglio dire....
    ho detto solo... prova a cliccare in alto a sx sulla scritta <cerca>....e poi trovi...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Banano on Mon Jan 25, 2010 1:33 pm

    Ok Ok ok....
    In merito al VERDI 100 modificato Audio Analogue devo dire che l'ho sentito anche sabato in altro luogo e l'impressione è stata ottima...essendone a mia volta un possessore ho potuto constatare una certa costanza (anche se l'ambiente, i cavi e tutto il resto erano nettamente superiore al mio impiantino...)
    Cmq confermo la bontà di quest'amli integrato...ne son veramente contento ed invito tutti a sentirlo...ne vale la pena

    ...a breve scriverò una mia personale impressione.....


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  aircooled on Mon Jan 25, 2010 1:43 pm

    ...a breve scriverò una mia personale impressione.....
    se ne vociferava già al tempo delle piramidi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Verdi 100 - Re- Listening

    Post  Banano on Mon Jan 25, 2010 2:13 pm

    aircooled wrote:
    ...a breve scriverò una mia personale impressione.....
    se ne vociferava già al tempo delle piramidi

    ...mi seviva ascoltarlo con il diffusore più bistrattato delle trevenezie!!!! Laughing


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 8:56 pm