Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consiglio DAC per ascolto musica da PC
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Share

    Nejiro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 124
    Data d'iscrizione : 2012-08-15
    Età : 45
    Località : San Benedetto del Tronto (AP)

    Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  Nejiro on Tue Oct 29, 2013 10:30 pm

    Salve a tutti,siccome ho un HTPC che praticamente non stò usando più volevo sfruttarlo per riprodurre musica,ho letto in giro che collegandoci un dac si ottengono ottimi risultati in fatto di qualità,qualcuno mi può brevemente illustrare cosa devo fare per raggiungere il mio scopo?Per quanto riguarda il pc c'è già Windows 7 installato ma essendo un utente Ubuntu da diversi anni se si ottengono risultati simili non avrei problemi ad usare questo sistema.Il budget per il dac è di 300€ massimo.
    Grazie

    Nejiro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 124
    Data d'iscrizione : 2012-08-15
    Età : 45
    Località : San Benedetto del Tronto (AP)

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  Nejiro on Tue Oct 29, 2013 11:25 pm

    Girando per internet ho letto ottimi pareri su questo DAC http://www.micromega-hifi.com/en/products/my-range/mydac
    Qualcuno lo conosce?Sarebbe un buon acquisto?
    Grazie

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  pappa&lardo on Wed Oct 30, 2013 8:15 am

    Io ti consiglierei di risparmiare ancora un pò e prendere un DAC nella fascia di prezzo tra i 700-1000 euro, dove cominciano ad esserci macchine veramente di un certo livello e che possono durare di più nel tempo; io avevo l'M-DAC ( pagato sui 650 nuovo) e andava davvero bene. Ubuntu secondo me va meglio di un qualsiasi Windows senza ottimizzazione; con ottimizzazione invece Windows (soprattutto XP) è quello che suona meglio di tutti!. Ubuntu è molto comodo, attacchi il DAC e non hai bisogno dei drivers.

    Per quanto riguarda Windows sto provando Jriver 19 e mi pare ci sia stato un buon miglioramento sonoro rispetto alle precedenti versioni soprattutto sulle alte frequenze e sul corpo del suono.

    il Carletto
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 160
    Data d'iscrizione : 2012-03-03
    Età : 54
    Località : Firenze

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  il Carletto on Wed Oct 30, 2013 9:44 am

    Nejiro wrote:Girando per internet ho letto ottimi pareri su questo DAC http://www.micromega-hifi.com/en/products/my-range/mydac
    Qualcuno lo conosce?Sarebbe un buon acquisto?
    Grazie
    È un ottimo acquisto, con rapporto qualità prezzo molto alto. Con meno di 300€ hai si un oggetto di plastica, ma molto ben suonante.

    Ovviamente dipende dal resto dell'impianto.
    Sarebbe inutile spendere un sacco di soldi se il resto della catena non dovesse essere all'altezza.

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  Giordy60 on Wed Oct 30, 2013 10:17 am

    nella lista delle scelte ricordati di questo

    http://www.asus.com/Sound_Cards_and_DigitaltoAnalog_Converters/Xonar_Essence_STU/

    Karletto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 40
    Data d'iscrizione : 2013-02-05

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  Karletto on Thu Oct 31, 2013 1:08 am

    Lo xonar nuovo, imho costa una follia, ma se hai un htpc, perche' non prendi in considerazione l'aggiunta di una scheda audio, ovvero questa? http://www.asus.com/Sound_Cards_and_DigitaltoAnalog_Converters/Xonar_Essence_ST

    Io lascerei Win 7 (c'e' gia'...) e trimmerei pesantemente il sistema operativo, per renderlo piu' snello e veloce.

    Se insisti nel prendere un DAC esterno, io guarderei sull'usato.

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  RockOnlyRare on Thu Oct 31, 2013 2:34 am

    Karletto wrote:Lo xonar nuovo, imho costa una follia, ma se hai un htpc, perche' non prendi in considerazione l'aggiunta di una scheda audio, ovvero questa? http://www.asus.com/Sound_Cards_and_DigitaltoAnalog_Converters/Xonar_Essence_ST

    Io lascerei Win 7 (c'e' gia'...) e trimmerei pesantemente il sistema operativo, per renderlo piu' snello e veloce.

    Se insisti nel prendere un DAC esterno, io guarderei sull'usato.
    Secondo me non c'è paragone qualitativamente parlato da una scheda audio ed un dac, troppo superiore il secondo.
    Quando si ascolta la musica meno roba gira meglio è (windows ha anche la possibilità di girare con il minimo di drivers usando l'avvio selettivo, basta non "esagerare" a togliere "roba".


    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  alessandro1 on Thu Oct 31, 2013 7:48 am

    pappa&lardo wrote:... con ottimizzazione invece Windows (soprattutto XP) è quello che suona meglio di tutti!.
    Davvero? Io c'ho perso un po' di tempo, ma non sono mai riuscito a farlo andare decentemente. Ubuntu, invece, già da subito mi ha convinto. Uso Deadbeef come player con ALSA.


    _________________

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  alessandro1 on Thu Oct 31, 2013 7:57 am

    RockOnlyRare wrote:
    Secondo me non c'è paragone qualitativamente parlato da una scheda audio ed un dac, troppo superiore il secondo.
    Quando si ascolta la musica meno roba gira meglio è (windows ha anche la possibilità di girare con il minimo di drivers usando l'avvio selettivo, basta non "esagerare" a togliere "roba".
    Secondo me, in un dac separato, più che il sistema operativo influisce l'alimentazione. Nel V-DAC II ad esempio passando dal suo alimentatore stock al Kingrex PSU le differenze sono notevoli su tutti i parametri. Stesse impressioni utilizzando anche per un super-pro 707.

    EDIT: ah, dimenticavo! non so come facciano e non ho capito come funzionino, ma quei trasporti, tipo le pennette hiface sono fondamentali per alcuni DAC. Non tutti i dac hanno l'USB fatta bene, anche quelli di fascia alta.


    _________________

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  pappa&lardo on Thu Oct 31, 2013 8:37 am

    alessandro1 wrote:Secondo me, in un dac separato, più che il sistema operativo influisce l'alimentazione. Nel V-DAC II ad esempio passando dal suo alimentatore stock al Kingrex PSU le differenze sono notevoli su tutti i parametri. Stesse impressioni utilizzando anche per un super-pro 707.

    EDIT: ah, dimenticavo! non so come facciano e non ho capito come funzionino, ma quei trasporti, tipo le pennette hiface sono fondamentali per alcuni DAC. Non tutti i dac hanno l'USB fatta bene, anche quelli di fascia alta.
    L'alimentazione è fondamentale e non solo per i DAC! senza un'adeguata alimentazione l'impianto non rende nemmeno al 50%! E' la prima cosa che andrebbe curata. Secondo me,in negozio gli apparecchi nuovi fanno più impressione anche perchè le sale d'ascolto dei negozi hanno quasi tutte una linea elettrica dedicata all'impianto e un'alimentazione curatissima, poi li si porta a casa e suonano quasi sempre in maniera differente; e via all'upgradite!. Non sono sicuro che una scheda audio suoni peggio di un DAC, bisognerebbe confrontarli e sentire.

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  Giordy60 on Thu Oct 31, 2013 10:33 am

    Karletto wrote:Lo xonar nuovo, imho costa una follia....
    se ti riferisci all'STU guarda che costa 300 euro, non mi sembra una follia  
    il nuovo asus ( quello che legge il dsd ) costa molto di più !....list.1.690 euro

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  RockOnlyRare on Thu Oct 31, 2013 11:58 am

    alessandro1 wrote:Secondo me, in un dac separato, più che il sistema operativo influisce l'alimentazione. Nel V-DAC II ad esempio passando dal suo alimentatore stock al Kingrex PSU le differenze sono notevoli su tutti i parametri. Stesse impressioni utilizzando anche per un super-pro 707.

    EDIT: ah, dimenticavo! non so come facciano e non ho capito come funzionino, ma quei trasporti, tipo le pennette hiface sono fondamentali per alcuni DAC. Non tutti i dac hanno l'USB fatta bene, anche quelli di fascia alta.
    Hai perfettamente ragione sull'importanza della sezione alimentatrice nel caso dei DAC, visto che molti produttori prevedono un alimentatore di qualità superiore da acquistare a parte per migliorare il prodotto (es il Trichord).

    Però io mi riferivo al sistema operativo del PC e non all'alimentatore del DAC, nel caso del PC il sistema operativo non influisce sul suono, (almeno se lo facesse sarei davvero basito) ma può influire pesantissimamente se le risorse hardware non "stanno dietro" ai files, cosa tanto più frequente quanto maggiori sono le dimensioni dei files specie se hi-res.
    Ad esempio provai a collegare un multimedia center al hi-fi ed i files in hi-res già a 24-96 andavano a scatti in modo spaventoso, sia per le risosrse hardware limitate che per l'uso della scheda audio del multimedia center che non è bypassabile come con un pc tramite driver Asio o quello proprietario del DAC. Per non parlare della qualità musicale decisamente mediocre.

    Spiegami meglio cosa intendi invece con le pennette hiface. Non ne ho la più pallida idea.


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  RockOnlyRare on Thu Oct 31, 2013 12:26 pm

    pappa&lardo wrote:L'alimentazione è fondamentale e non solo per i DAC! senza un'adeguata alimentazione l'impianto non rende nemmeno al 50%! E' la prima cosa che andrebbe curata. Secondo me,in negozio gli apparecchi nuovi fanno più impressione anche perchè le sale d'ascolto dei negozi hanno quasi tutte una linea elettrica dedicata all'impianto e un'alimentazione curatissima, poi li si porta a casa e suonano quasi sempre in maniera differente; e via all'upgradite!. Non sono sicuro che una scheda audio suoni peggio di un DAC, bisognerebbe confrontarli e sentire.
    Si l'ho sentito dire tante volte anche io, infatti nell'ultimo anno mi sono dato abbastanza da fare in questo senso. La teoria è che tra tutti i cavi, i più importanti siamo proprio quelli di alimentazione anche rispetto a quelli di segnale e di potenza.

    Io ho preso la ciabatta EINSTEIN ed un paio di cavi di alimentazione XLO ultra (mi pare). Anche il cavo di potenza è un XLO ultra.


    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  alessandro1 on Thu Oct 31, 2013 1:05 pm

    RockOnlyRare wrote:
    Spiegami meglio cosa intendi invece con le pennette hiface. Non ne ho la più pallida idea.
    non sono in grado di spiegare, ma ad esempio puoi provare con "CERCA" M2Tech Hiface, assomiglia a una "pennetta" USB, ma risolve molte magagne PC-Audio per i dac che hanno l'entrata coassiale e una entrata USB di livello medio.


    _________________

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  RockOnlyRare on Thu Oct 31, 2013 3:08 pm

    alessandro1 wrote:non sono in grado di spiegare, ma ad esempio puoi provare con "CERCA" M2Tech Hiface, assomiglia a una "pennetta" USB, ma risolve molte magagne PC-Audio per i dac che hanno l'entrata coassiale e una entrata USB di livello medio.
    Devo dire la verità sono alquanto sconcertato dopo aver letto la recensione di questa magica chiavetta.
    http://www.stereo-head.it/2013/06/dac-m2tech-hiface-dac-recensione/

    Indubbiamente è un prodotto molto interessante, per due fasce di utenti in particolare:
    1) chi ascolta prevalentemente musica con il pc in cuffia o al limite collegando l'uscita della cuffia a delle casse
    2) chi per motivi di spazio ed economici vuole anche usarlo come DAC tradizionale.

    Però dubito che si possa mettere in concorrenza con dac esterni di una certa qualità, diciamo dai 3-400€ in su, per tutta una serie di motivi tra cui in primis il fatto di dover usare un jack stereo da 3,5 mm che non è propriamente un cavo audiofilo, quindi per un discorso di alimentazione, proprio in questo forum si parla dell'importanza di un'alimentazione ESTERNA figuriamoci se si usa quella del pc tramite usb2.0.... Infine lo stesso convertitore, per quanto sorprendente immagino che sia soggetto a non pochi compromessi.

    Penso che il suo impiego sia di mettersi in concorrenza piuttosto con i vari minidac usb che stanno prendendo sempre più piede, e rispetto a questa tipologia di apparecchi non sarei sorpreso se si rivelasse superiore. Il prezzo (poco più di 200€) però è piuttosto "importante" e probabilmente superiore anche nettamente di altri minidac usb di dimensioni maggiori. Comunque un pensierino ce lo potrei fare visto che mi capita spesso di ascoltare musica in cuffia, anche se di solito in sottofondo per cui tutto sommato a volume basso quindi forse il prezzo non sarebbe giustificato dall'uso che ne faccio io.



    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  alessandro1 on Thu Oct 31, 2013 4:43 pm

    ho da fare quindi sarò breve e conciso:
    1) si può alimentare a batteria (se nn ricordo male con un cavo USB a Y)
    2) un connettore piccolo o grande non incide a questi livelli. A meno che non sia quello arrugginito di mio cugino, o per lo meno non è la dimensione che conta.


    _________________

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  RockOnlyRare on Thu Oct 31, 2013 5:08 pm

    alessandro1 wrote:ho da fare quindi sarò breve e conciso:
    1) si può alimentare a batteria (se nn ricordo male con un cavo USB a Y)
    2) un connettore piccolo o grande non incide a questi livelli. A meno che non sia quello arrugginito di mio cugino, o per lo meno non è la dimensione che conta.

    Non sto parlando di dimensione ma di tipologia di cavo o se preferisci di connessione.

    In questo caso la connessione ampli-dac è tra un cavo RCA con minijack stereo da 3,5.

    Con un dac "tradizionale" si usano connessioni AES/EBU (bilanciate) o RCA di qualità audiofile o connessioni proprietarie con cavi che possono costare anche parecchie centinaia di Euro senza arrivare a soluzioni "estreme anche da migliaia ma che in questo caso non ha senso usare come termine di paragone.

    Anche quando si parla di alimentatori ci sono DAC a cui si possono collegare alimentazioni esterne che forniscono prestazioni nettamente differenti.
    Ecco perchè, pur essendo convinto che la chiavetta sia bellissima e di ottima qualità, sono un po' scettico che possa mettersi in concorrenza con DAC tradizionali di livello medio.


    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1361
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  maggio on Thu Oct 31, 2013 5:34 pm

    alessandro1 wrote:ho da fare quindi sarò breve e conciso:
    1) si può alimentare a batteria (se nn ricordo male con un cavo USB a Y)
    2) un connettore piccolo o grande non incide a questi livelli. A meno che non sia quello arrugginito di mio cugino, o per lo meno non è la dimensione che conta.
    1) Si.
    2) La qualità di un connettore non la fa il piccolo o grande ma il materiale utilizzato per i contatti.

    Ciao

    hiroshi976
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 149
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 40
    Località : Messina

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  hiroshi976 on Sat Nov 02, 2013 1:08 pm

    io ho il Teac ud-h01 ormai da un po' di tempo e mi ci trovo benone.
    Sonicamente l'ho trovato superiore al vecchio Dacmagic che avevo prima.
    Molto piu' omogeneo il messaggio sonoro gia' partendo dalle basse.
    Penso che per la cifra ipotizzata in topic calza a pennello.

    Supporta in ingresso fino a 192/24, sia usb che coassiale (chiaramente è solo pcm)
    Ha un bel toroidalino come alimentazione. E' un dual dac BurrBrown 1795, chip che non suona male, anzi, anche se gia' da un po' sul mercato, usa muse 8920 ed ha anche un uscita cuffie amplificata il che non guasta.

    E' plasticoso ma ben costruito. Sobrio e suona bene.


    Karletto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 40
    Data d'iscrizione : 2013-02-05

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  Karletto on Sun Nov 03, 2013 11:11 pm

    RockOnlyRare wrote:Secondo me non c'è paragone qualitativamente parlato da una scheda audio ed un dac, troppo superiore il secondo.
    Quando si ascolta la musica meno roba gira meglio è (windows ha anche la possibilità di girare con il minimo di drivers usando l'avvio selettivo, basta non "esagerare" a togliere "roba".
    D'accordissimo con te, purtroppo c'e' anche da pagare una bella differenza.
    170 euri per la xonar interna piu' lussuosa, quasi 400 per il corrispondente DAC.
    Senza il trasporto (quando serve).

    Cmq per snellire il sistema operativo, basta mettersi a "segare" servizi e voci sul registro.
    Ti garantisco che cosi' facendo, anche un PC degli anni 0, boota in meno di 15 secondi.



    pappa&lardo wrote:Non sono sicuro che una scheda audio suoni peggio di un DAC, bisognerebbe confrontarli e sentire.
    Un DAC esterno, appunto per il fatto di avere un'alimentazione dedicata, dovrebbe suonare meglio di una scheda in un PC, sia appunto per l'alimentazione, sia per il fatto che una scheda in un PC si becca un sacco di disturbi elettrici di varia natura



    Giordy60 wrote:se ti riferisci all'STU guarda che costa 300 euro, non mi sembra una follia  
    il nuovo asus ( quello che legge il dsd ) costa molto di più !....list.1.690 euro
    Mi riferivo all'Essence 3....




    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  RockOnlyRare on Mon Nov 04, 2013 12:01 pm

    Karletto wrote:D'accordissimo con te, purtroppo c'e' anche da pagare una bella differenza.
    170 euri per la xonar interna piu' lussuosa, quasi 400 per il corrispondente DAC.
    Senza il trasporto (quando serve).

    Cmq per snellire il sistema operativo, basta mettersi a "segare" servizi e voci sul registro.
    Ti garantisco che cosi' facendo, anche un PC degli anni 0, boota in meno di 15 secondi.
    Tutto verissimo, però se ascolti musica in alta risoluzione il pc deve soddisfare a dei requisiti minimi per reggere il "transfer rate", il che è tanto più vero se ascolti la musica con la scheda audio del pc peggio se integrata. Io provai con un lettore multimediale recente, (in pratica un processore dedicato che con un brano flac già a 24-96 scattava spaventosamente)

    Dimenticavo, ho un desktop che è quasi un server, adesso è un po' vecchiotto ma 4-5 anni fa era una forza. Monta la creative xi fi platinum TXQ certified, ... robetta ai tempi da quasi 500€. Beh non supporta i file a 192 khz !!!
    Ecco perché secondo me il poter bypassare la scheda audio del pc è una scelta OBBLIGATA per un ascolto corretto (hi-fi) di files di musica liquida a maggior ragione se a 24 bit.


    Karletto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 40
    Data d'iscrizione : 2013-02-05

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  Karletto on Mon Nov 04, 2013 1:01 pm

    RockOnlyRare wrote:Dimenticavo, ho un desktop che è quasi un server, adesso è un po' vecchiotto ma 4-5 anni fa era una forza. Monta la creative xi fi platinum TXQ certified, ... robetta ai tempi da quasi 500€. Beh non supporta i file a 192 khz !!!
    Ecco perché secondo me il poter bypassare la scheda audio del pc è una scelta OBBLIGATA per un ascolto corretto (hi-fi) di files di musica liquida a maggior ragione se a 24 bit.
    Pure molti DAC esterni "blasonati" di 4-5 anni fa non leggono file a 192 khz, ma arrivano al massimo a 96 !

    Io ti ho citato una scheda "moderna", ovvero la Asus Xonar, raffrontandola al "fratello" Xonar DAC standalone.
    Ripeto: il secondo e' assodato che suonera' meglio.
    Ma ne vale la spesa ???

    Quale e' il resto dell'impianto ???

    Vorrei solo ricordare che in qualsiasi sistema, qualsiasi, quindi pure uno dei nostri impianti, lo standard lo definisce il componente di livello piu' basso. Nei vari forum che leggo, mi pare che questa considerazione sia molto spesso dimenticata....

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  Rudino on Mon Nov 04, 2013 3:12 pm

    Credo che qui si stia parlando di schede audio esterne, che sono valide e più versatili di molti DAC dal costo superiore.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  RockOnlyRare on Mon Nov 04, 2013 3:27 pm

    Karletto wrote:Pure molti DAC esterni "blasonati" di 4-5 anni fa non leggono file a 192 khz, ma arrivano al massimo a 96 !

    Io ti ho citato una scheda "moderna", ovvero la Asus Xonar, raffrontandola al "fratello" Xonar DAC standalone.
    Ripeto: il secondo e' assodato che suonera' meglio.
    Ma ne vale la spesa ???

    Quale e' il resto dell'impianto ???

    Vorrei solo ricordare che in qualsiasi sistema, qualsiasi, quindi pure uno dei nostri impianti, lo standard lo definisce il componente di livello piu' basso.  Nei vari forum che leggo, mi pare che questa considerazione sia molto spesso dimenticata....
    Su questo aspetto mi trovi completamente ed assolutamente daccordo.
    Senza però dimenticare che ci sono alcuni componenti dell'impianto che necessariamente influiscono maggiormente sulla resa finale, per cui per loro è particolarmente importante che la qualità sia assolutamente uguale ed al limite leggermente superiore alla media.

    Un elenco provocherebbe miriadi di risposte e di insulti.
    Però io al primo posto ci metto "il software" o se preferite il supporto che contiene la musica sia esso fisico che liquido.
    Sfido chiunque ad avere il miglior impianto audiofilo al mondo e sentirci perfettamente un bootleg di rock anni 60 registrato con il mic mono da un reg a cassette da 20.000 lire dell'epoca !!!

    Per cui l'aspetto più importante di tutti è raggiungere l'equilibrio migliore considerando tutti gli aspetti, non ultimo l'ambiente di ascolto.
    Va però considerato anche un'aspetto molto importante, e cioè la possibilità di aggiornare l'impianto un po' per volta, per cui ha senso l'acquisto di un componente decisamente superiore alla catena se questo permette di aggiornarla un po' per volta.

    Esempio : acquistare un impianto base che ci soddisfi e pensare in un secondo tempo a migliorare la componentistica come cavi di segnale potenza alimentazione, impianto dedicato acustica ambientale e così via. Tutti aspetti che se fatti bene possono migliorare il suono senza però stravolgerlo a meno di non fare fesserie.

    Se invece si vuole fare un netto upgrade dell'impianto e non si può fare tutto insieme (o a rate), conviene secondo me cominciare dalle sorgenti quindi dall'amplificazione e infine dalle casse.


    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: Consiglio DAC per ascolto musica da PC

    Post  vincas88bn on Tue Nov 05, 2013 12:03 pm

    RockOnlyRare wrote:Su questo aspetto mi trovi completamente ed assolutamente daccordo.
    Senza però dimenticare che ci sono alcuni componenti dell'impianto che necessariamente influiscono maggiormente sulla resa finale, per cui per loro è particolarmente importante che la qualità sia assolutamente uguale ed al limite leggermente superiore alla media.

    Un elenco provocherebbe miriadi di risposte e di insulti.
    Però io al primo posto ci metto "il software" o se preferite il supporto che contiene la musica sia esso fisico che liquido.
    Sfido chiunque ad avere il miglior impianto audiofilo al mondo e sentirci perfettamente un bootleg di rock anni 60 registrato con il mic mono da un reg a cassette da 20.000 lire dell'epoca !!!

    Per cui l'aspetto più importante di tutti è raggiungere l'equilibrio migliore considerando tutti gli aspetti, non ultimo l'ambiente di ascolto.
    Va però considerato anche un'aspetto molto importante, e cioè la possibilità di aggiornare l'impianto un po' per volta, per cui ha senso l'acquisto di un componente decisamente superiore alla catena se questo permette di aggiornarla un po' per volta.

    Esempio : acquistare un impianto base che ci soddisfi e pensare in un secondo tempo a migliorare la componentistica come cavi di segnale potenza alimentazione, impianto dedicato acustica ambientale e così via. Tutti aspetti che se fatti bene possono migliorare il suono senza però stravolgerlo a meno di non fare fesserie.

    Se invece si vuole fare un netto upgrade dell'impianto e non si può fare tutto insieme (o a rate), conviene secondo me cominciare dalle sorgenti quindi dall'amplificazione e infine dalle casse.
    amplificazione e casse vanno scelte insieme. Se non si hanno i soldi per prenderle tutte e due la cosa migliore da fare è ritardare l'acquisto e mettere da parte altri"spiccioli" in attesa di tempi migliori, altrimenti si spende denaro e si corre il rischio di avere ampli costosi e casse costose, ma che non si amalgamano. Il dac è gia meno problematico nella scelta, basta che sia lineare, neutro e trasparente.

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 4:54 am