Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
La tua cuffia è vecchia?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    La tua cuffia è vecchia?

    Share

    bonvi61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 867
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Età : 55
    Località : Lazise

    La tua cuffia è vecchia?

    Post  bonvi61 on Mon Nov 04, 2013 3:01 pm

    La tecnologia avanza a dismisura, un computer acquistato oggi quasi si può dire domani è già vecchio, anche se fa tutto ciò che ti serve lo stesso.
    Ma è lo stesso con le cuffie? Cioè, con il passare degli anni si può dire lo stesso. La tecnologia nella costruzione delle cuffie oggi può far si che, per esempio una grado o sennheiser di dieci o anche meno anni fa è da considerarsi vecchia? surclassata tecnologicamente.
    Spero di essermi spiegato perché l'argomento mi sembra interessante.

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  NEMO on Mon Nov 04, 2013 5:21 pm

    bonvi61 wrote:La tecnologia avanza a dismisura, un computer acquistato oggi quasi si può dire domani è già vecchio, anche se fa tutto ciò che ti serve lo stesso.
    Ma è lo stesso con le cuffie? Cioè, con il passare degli anni si può dire lo stesso. La tecnologia nella costruzione delle cuffie oggi può far si che, per esempio una grado o sennheiser di dieci o anche meno anni fa è da considerarsi vecchia? surclassata tecnologicamente.
    Spero di essermi spiegato perché l'argomento mi sembra interessante.
    9

    Per le prestazioni puramente "AUDIO" basterebbe ascoltare:

    AKG K1000

    AKG k340

    SONY MDR R10 "The King"

    SONY MDR CD3000

    SENNHEISER HD565 OVATION

    BEYERDYNAMIC DT990 PRIMA SERIE

    STAX LAMDA

    Sono soltanto alcune delle cuffie "VINTAGE" che ancora oggi offrono soluzioni tecniche non certo superate dalle attuali cuffie in commercio.


    Ad esempio:

    Driver in Biocellullosa e Gusci in ceramica e Legno di Zelkova nella Sony MDR CD3000 e MDR R1.

    Driver "ibrido" electrect + dinamico nella AKG K340.

    Driver di "GRANDI" dimensioni nella AKG K1000.

    Driver con membrana a smorzamento controllato nella Beyerdynamic DT990.



    Quindi, al massimo possiamo parlare di soluzioni già note, magari "ottimizzate" con l'utilizzo di materiali ad oggi più "efficenti".

    Come ad esempio l'utilizzo di magneti ad alta energia, ma quelli alle "terre rare" come si chiamavano secoli or sono già offrivano prestazioni elevate per l'epoca.

    O di membrane di driver in materiali "esotici" come il titanio, il berillio e la fibra di carbonio, ma esistono cuffie vintage che già sperimentavano "leghe" e "polimeri vari" nella struttura dei loro vecchi driver.

    Anche lo studio delle "diffrazioni" e riflessioni interne oggi di gran moda, è stato applicato a progetti come la K1000 e la Senn.HD565 Ovation.

    Ora il discorso è un altro.....

    Quali sono le cuffie "realmente innovative" oggi.....;)???

    Vediamo chi riesce a rispondere "CORRETTAMENTE"...

    Buoni ascolti "VINTAGE"!






    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    mighel
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 2012-09-24
    Località : mar tirreno

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  mighel on Mon Nov 04, 2013 5:56 pm

    NEMO wrote:
    Vediamo chi riesce a rispondere "CORRETTAMENTE"...




    La serie T1 di Bayerdynamic è da ritenersi una innovazione vista la velocità dei driver o rientra sempre nelle " già viste"?

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  NEMO on Mon Nov 04, 2013 6:18 pm

    mighel wrote:La serie T1 di Bayerdynamic è da ritenersi una innovazione vista la velocità dei driver o rientra sempre nelle " già viste"?
    RISPOSTA ERRATA!

    La T1 come ho scritto presenta al massimo un magnete con una energia superiore a quelli "VINTAGE", anche se ai tempi esistevano già magneti al "NEODIMIO" o "Terre Rare" che non sfiguaravano di certo come energia prodotta.

    Ma in fondo trattasi di un trasduttore "DINAMICO" classico, quindi sicuramente non è innovativa!



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    mighel
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 2012-09-24
    Località : mar tirreno

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  mighel on Mon Nov 04, 2013 6:31 pm

    Acc... ho toppato!

    Allora dico.... Sennheiser 800.


    Come giudichi la progettazione dei padiglioni sulle HD800?

    Trattasi di una innovazione o semplice processo di sviluppo?

    bonvi61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 867
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Età : 55
    Località : Lazise

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  bonvi61 on Mon Nov 04, 2013 9:28 pm

    Complimenti Nemo, stai cogliendo lo spirito dell'argomento, mi piace.Spero che i più eruditi vengano a dire la loro.

    Per rispondere alla tua domanda ho pensato alle cuffie magneto-planari, ma sto cercando di indovinare. Apposta ho avviato questa discussione per capirci di più.

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  Bruckner on Mon Nov 04, 2013 10:52 pm

    NEMO wrote:RISPOSTA ERRATA!

    La T1 come ho scritto presenta al massimo un magnete con una energia superiore a quelli "VINTAGE", anche se ai tempi esistevano già magneti al "NEODIMIO" o "Terre Rare" che non sfiguaravano di certo come energia prodotta.

    Ma in fondo trattasi di un trasduttore "DINAMICO" classico, quindi sicuramente non è innovativa!

    Mi associo. E aumentando sempre di più le dimensioni del complesso magnetico, tendono ad aumentare le intermodulazioni... le distorsioni...


    _________________
    Davide

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  NEMO on Mon Nov 04, 2013 10:57 pm

    mighel wrote:Acc... ho toppato!

    Allora dico.... Sennheiser 800.


    Come giudichi la progettazione dei padiglioni sulle HD800?

    Trattasi di una innovazione o semplice processo di sviluppo?  
    RISPOSTA ERRATA!

    La HD800 e'il risultato dell'estremizzazione del progetto nato dalla nuova serie HD595, a sua volta derivata dallo sviluppo della HD565 Ovation....

    E'vero che trattasi di cuffia che utilizza materiali plastici compositi e tessuti in microfribra molto avanzati. Con una collocazione dei driver molto particolare rispetto a cuffie tradizionali. Ma e'sempre una cuffia dinamica, e la K1000 a suo tempo era ancora piu estrema nella proposizione di tale disposizione dei driver. Senza dimenticare la SONY QUALIA!

    Che per materiali utilizzati, come il magnesio per la struttura di sostegno dei driver e la loro collocazione sicuramente oggi risulterebbe piu estrema e anticonvenzionale della HD800.....


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  NEMO on Mon Nov 04, 2013 11:01 pm

    bonvi61 wrote:Complimenti Nemo, stai cogliendo lo spirito dell'argomento, mi piace.Spero che i più eruditi vengano a dire la loro.

    Per rispondere alla tua domanda ho pensato alle cuffie magneto-planari, ma sto cercando di indovinare. Apposta ho avviato questa discussione per capirci di più.
    RISPOSTA ERRATA!

    Le magneto planari o ortodinamiche che dir si voglia, facevano la loro comparsa anni or sono....

    Basta ricercare alcuni modelli vintage proposti da Yamaha....

    I driver di quelle attuali sono l'esatta derivazione di quelli proposti anni or sono...

    Audeze e hifiman non hanno inventato nulla....anzi....


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    vale25
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 480
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 26
    Località : Palermo

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  vale25 on Tue Nov 05, 2013 12:03 am

    NEMO wrote:RISPOSTA ERRATA!

    La HD800 e'il risultato dell'estremizzazione del progetto nato dalla nuova serie HD595, a sua volta derivata dallo sviluppo della HD565 Ovation....

    E'vero che trattasi di cuffia che utilizza materiali plastici compositi e tessuti in microfribra molto avanzati. Con una collocazione dei driver molto particolare rispetto a cuffie tradizionali. Ma e'sempre una cuffia dinamica, e la K1000 a suo tempo era ancora piu estrema nella proposizione di tale disposizione dei driver. Senza dimenticare la SONY QUALIA!

    Che per materiali utilizzati, come il magnesio per la struttura di sostegno dei driver e la loro collocazione sicuramente oggi risulterebbe piu estrema e anticonvenzionale della HD800.....
    che il driver a ciambella sia innovativo però è innegabile

    Fran Cesco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 347
    Data d'iscrizione : 2013-02-17

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  Fran Cesco on Tue Nov 05, 2013 1:03 am

    vale25 wrote:
    che il driver a ciambella sia innovativo però è innegabile
    E' innegabile anche, almeno per me, la loro comodità estrema. Sarà che hanno quella forma asimmetrica, diversa dal solito ovale. E poi non toccano le orecchie! Con il caldone dell'estate sono impagabili.
    Tra l'altro ho scoperto per caso che se si tappano delicatamente con i palmi le parti di grata circolare esterne al centro del pad i bassi scompaiono! Fenomeni paranormali.....

    crazywipe
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 411
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Località : Salerno

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  crazywipe on Tue Nov 05, 2013 1:27 am

    Ma qualcuno ha mai sentito/posseduto la Sony mdr r10? Sembra sia attualmente la migliore cuffia chiusa mai progettata e risale alla fine degli anni 80! Roba da non credere...


    _________________
    Dac/Amp: Fiio e17 Alpen - Objective 2
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser Hd 380pro - Sennheiser Px 100-2 - Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3

    vale25
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 480
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 26
    Località : Palermo

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  vale25 on Tue Nov 05, 2013 1:31 am

    Fran Cesco wrote:E' innegabile anche, almeno per me, la loro comodità estrema. Sarà che hanno quella forma asimmetrica, diversa dal solito ovale. E poi non toccano le orecchie! Con il caldone dell'estate sono impagabili.
    Tra l'altro ho scoperto per caso che se si tappano delicatamente con i palmi le parti di grata circolare esterne al centro del pad i bassi scompaiono! Fenomeni paranormali.....
    anche se tieni i palmi delle mani a 10 cm il suono cambia ;)

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  NEMO on Tue Nov 05, 2013 10:01 am

    crazywipe wrote:Ma qualcuno ha mai sentito/posseduto la Sony mdr r10? Sembra sia attualmente la migliore cuffia chiusa mai progettata e risale alla fine degli anni 80! Roba da non credere...
    Purtroppo da LEI è iniziata la mia passione per l'ascolto in cuffia.....

    Secoli or sono tramite SUONO HIFI, sono riuscito a partecipare alla presentazione dei nuovi apparecchi SONY della gamma "ES" (EXTREME STANDARD). Evento tenutosi in un palazzo del 700 a Roma, in un atmosfera di sfarzo unica! A quei tempi i soldi giravano alla grande e i produttori HiFi proponevano prodotti di eccellenza conditi da sfarzi inimmaginabili!

    Bene a quell'evento sono andato apposta per potere mettere mano a quella che al tempo era considerata una Cuffia "INARRIVABILE", da sola costava di listino corca 5 Milioni delle vecchie e care LIRE. Si poteva ottenere soltanto su prenotazione, con corredo personalizzato dell'acquirente!

    Al tempo esistevano gia le prime STAX LAMDA, ma l'aura che emanava la "THE KING" era UNICA!!!

    Durante l'evento tutti erano focalizzati sui nuovi apparecchi serie ES e nessuno si filava una CUFFIA, oggetto eretico per il mondo HiFi.

    Con la mia determinazione, ho chiesto dove fosse esposta e una ragazza SONY mi ha accompagnato in una saletta dove era presente una valigetta nera chiusa a chiave! Aperta la valigetta ho trovato il primo esemplare di MDR R10 mai prodotto!

    A tenerla in mano dava la pelle d'oca! Sia le dimensioni che la profusione di pelle e legno regalano sensazioni "UNICHE"!

    Avevo studiato a memoria tutta la poca documentazione che era disponibile, a quel tempo il WEB non era disponibile come oggi!

    E toccare con mano un oggetto realizzato da maestri SONY giapponesi, con legno di alberi di Zelkova, invecchiatgo centinaia di anni. E scelto per le pure qualità "SONORE" e non per puro stile come avviene oggi....

    La camera acustica che ospita i due driver è stata la prima ad essere realizzata tramite CAD e ottimizzata con modelli grafici al computer.

    La realizzazione finale avviene tramite macchine a controllo numerico, che ricreano il disegno della camera ottimizzato tramite PC al fine di eliminare eventuali differenze date dalla struttura interna del legno!

    Per non parlare poi dei pads realizzati in morbida pelle di agnello greco!

    E la membrana dei trasduttori realizzata non in "CARTA TRATTATA" come nobile tradizione giapponese, a cui si tramanda il suono dei migliori altoparlanti! Ma addirittura realizzata con un composto di "BIOCELLULOSA" ottenuta tramite la coltura di appositi batteri in grado di generare un composto molto simile alla cellulosa, ma molto piu compatto e rigido!!!

    In ultimo il cavo i rame ofc rivestito in una calza di tessuto filata a mano!! Per quel tempo vedere e toccare un cavo di una cuffia di tale qualità era una cosa da infarto!

    Pensate soltanto che la mia cuffia personale era una BEYERDYNAMIC DT990 che al tempo costava circa 600 Mila LIRE!!! che per una cuffia era un prezzo da matti! Calcolando che un paio di diffusori medi costava circa 1 500 mila LIRE!!!
    Per quei tempi era la cuffia piu costosa in commercio e anche la meglio suonante!

    Ovviamente per me era il massimo oltre che un lusso!!!

    Ora dopo averla coccolata per MOOOOLTO TEMPO, intanto non se la fila nessuno, ho chiesto alla gentile signorina SONY, di poterla ascoltare! E questa in un inglese molto flebile mi ha spiegato che era il primo modello! E io da bravo AVVOLTOIO, gli ho spiegato che facevo parte della redazione di una rivista Italiana. E che ero andato li solo per ascoltare la MDR R10!!!!

    Bene la determinazione ha fatto modo che dopo alcuni minuti la signorina (MOOOLTO CARINA) è tornata accompagnata dal responsabile marketing SONY Europa (che bei tempi)....

    Il tizio scusandosi in inglese (una fatica capirlo da mero studente liceale!!!) ma mi bastava il tono della voce per capire quanto mi stava spiegando....

    Ha preso la preziosa valigetta, e mi ha accompagnato nella sala principale, ha collegato la cuffia all'ucita cuffia di un PREAMPLI della serie "ES", collegato ad un CD sempre "ES", che con la loro livrea dorata sembravano lingotti d'oro!!!

    E mi ha fatto accomodare su una poltroncina per ascoltare con tutta calma la cuffia......

    E li è stato "AMORE A PRIMO ASCOLTO"......Suoni mai sentiti, posti con una gentilezza e una ricchezza armonica difficile da raggiungere anche da diffusori presenti all'evento....

    E poi una magia di suoni, accompagnati dal profumo della pelle e del legno.....

    Insomma se non mi ricordo male mi sono ascoltato per intero tutto il CD demo della SONY piu qualche altro mio che avevo portato per l'occasione!

    Al termine dell'ascolto il responsabile della SONY si è avvicinato chiedendomi in inglese cosa ne pensavo, ed io non sapendo che qualche parola (maledetto inglese scolastico liceale), ho semplicemente dato la cuffia al tizio indicandogli di ascoltare lo stesso bramno che facevano ascoltare con il sistema principale presente nell'altra sala, dal costo di svariati ricchi milioni di LIRE!

    Bene....La faccia che ha fatto il tizio è stata "UNICA"....Dopo alcuni minuti di attento ascolto ha chiesto a tutti i capi della SONY di ascoltare la MDR R10, distogliendoli da altri ascolti!

    Insomma per me un sogno ad oggi inarrivabile!!!

    Ma poi è arrivata la SONY MDR CD3000.....


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    bonvi61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 867
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Età : 55
    Località : Lazise

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  bonvi61 on Tue Nov 05, 2013 12:08 pm

    Nemo, starei ore a leggere le tue esperienze. Ma a distanza di tempo, il suono di quella cuffia magica per te è ancora la migliore o è stata superata?

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  NEMO on Tue Nov 05, 2013 12:59 pm

    bonvi61 wrote:Nemo, starei ore a leggere le tue esperienze. Ma a distanza di tempo, il suono di quella cuffia magica per te è ancora la migliore o è stata superata?

    Che dire...Dovrei riascoltarla adesso con un amplificatore dedicato e una sorgente che conosco per capire quanto di "PLACEBO" sia da attribuirsi al quel risultato di ascolto....

    Ma è anche vero che possiedo 2 SONY MDR CD3000....

    Che hanno lo stesso cavo, gli stessi driver in BIOCELLULOSA , PADS piu comodi in "COLLAGENE" invece che in Pelle di Agnello....

    E poi hanno una caratteristica unica.....

    Ovvero le camere acustiche (I GUSCI) realizzati in composto ceramico, propio per linearizzare e otimizzare la risposta in frequenza, al tempo non certo perfetta della R10....

    E devo ammettere che oggi la CD3000, anche a conferma di chi ancora ne custodisce un esemplare, è una cuffia che se inserita in catene di ascolto appositamente realizzate......Se la batte con molte cuffie chiuse attuali....E ne "batte" parecchie....

    Mi ricordo che un mio amico ex possessore di MDR R10, mi ha confidato avendole avute entrambe, che per alcuni aspetti la CD3000 è anche superiore alla MDR R10.....

    Ma vuoi mettere l'effetto "PLACEBO PSICOACUSTICO" emanato dalla SONY MDR R10 "THE KING"!!!!!

    Il solo indossarla ti appaga per un anno di ascolti!



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    bonvi61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 867
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Età : 55
    Località : Lazise

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  bonvi61 on Tue Nov 05, 2013 1:10 pm

    Tornado al discorso tecnologia nelle cuffie, mi sembra di capire che il processo di invecchiamento di una cuffia sia molto lento. Chi fa la differenza in innovazione tecnologica che sia anche ben percepibile al momento dell'ascolto.
    Noto poca partecipazione alla discussione, nessuno ha da dire o da chiedere?

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  turo91 on Tue Nov 05, 2013 1:16 pm

    A me le K430 non hanno fatto impazzire, sono l'unico?


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    bonvi61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 867
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Età : 55
    Località : Lazise

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  bonvi61 on Tue Nov 05, 2013 11:24 pm

    Nemo, conosci questa? http://www.abyss-headphones.com/abyss_ab_1266.html
    Ha una tecnologia avanti che restituisce un suono ineguagliabile che ne giustifica il prezzo ?

    crazywipe
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 411
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Località : Salerno

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  crazywipe on Wed Nov 06, 2013 3:08 am

    Complimenti Nemo, un racconto a dir poco splendido... Hai descritto la scena con talmente tanto sentimento che per un attimo mi è sembrato di essere lì... ed avere THE KING davanti ai miei occhi...

    A questo punto avrei dato una pacca sul culo della signorina bona, e sarei scappato con la cuffia fra le mani! :)

    Scherzi a parte, deve essere stata davvero un esperienza a dir poco mistica... Possiamo dire che se uno dei pochi (forse l'unico) che l'ha sentita in Italia:)


    _________________
    Dac/Amp: Fiio e17 Alpen - Objective 2
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser Hd 380pro - Sennheiser Px 100-2 - Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3

    crazywipe
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 411
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Località : Salerno

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  crazywipe on Wed Nov 06, 2013 3:20 am

    Nemo visto che ne hai 2, vendimi una Sony cd3000!


    _________________
    Dac/Amp: Fiio e17 Alpen - Objective 2
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser Hd 380pro - Sennheiser Px 100-2 - Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  alessandro1 on Wed Nov 06, 2013 8:23 am

    Bel racconto Nemo!


    _________________

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7704
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  biscottino on Wed Nov 06, 2013 12:00 pm

    alessandro1 wrote:Bel racconto Nemo!
    Stefano è un poeta.
    Anche io ho la Sony cd3000 e confermo, gran cuffia, soprattutto se amplificata a valvole.


    _________________
    Enjoy your head!  

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  NEMO on Wed Nov 06, 2013 5:07 pm

    bonvi61 wrote:Nemo, conosci questa? http://www.abyss-headphones.com/abyss_ab_1266.html
    Ha una tecnologia avanti che restituisce un suono ineguagliabile che ne giustifica il prezzo ?
    Non la conosco dierttamente ne ho letto qualcosa in giro...

    Ma se uno legge tra le righe quanto riportano sul sito: "Planar magnetic transducer design utilizing our proprietary very thin, very low mass diaphragm. Amazing bandwidth and low level detail retrieval in the bass, mids, and highs. No rear magnet structure typical of planar designs eliminates annoying reflections from behind allowing for a completely open sound"

    L'unico acorgimento particolare che hanno utilizzato è quello di eliminare i magneti "POSTERIORI" tipici dei driver magnto planari.

    A loro dire questo diminuisce le riflessioni posteriori, i driver planari sono un "DIPOLO" ovvero emettono sia frontalmente al driver che posteriormente.

    Ma bisognerebbe appurare la riduzione di campo magnetico apportata dalla mancata presenza di tali magneti se magari va ad inficiare da qualche altra parte....

    Ma in ogni caso la zuppa è sempre "riscaldata"..E in questo caso pure a caro prezzo!



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: La tua cuffia è vecchia?

    Post  NEMO on Wed Nov 06, 2013 5:11 pm

    crazywipe wrote:Complimenti Nemo, un racconto a dir poco splendido... Hai descritto la scena con talmente tanto sentimento che per un attimo mi è sembrato di essere lì... ed avere THE KING davanti ai miei occhi...

    A questo punto avrei dato una pacca sul culo della signorina bona, e sarei scappato con la cuffia fra le mani! :)

    Scherzi a parte, deve essere stata davvero un esperienza a dir poco mistica... Possiamo dire che se uno dei pochi (forse l'unico) che l'ha sentita in Italia:)
    Se non ricordo male in Italia l'hanno ascoltata e posseduta a suo tempo diversi forumer....

    Ad oggi forse ne esistono 3-4 esemplari di cui utilizzato da un tecnico del suono....






    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 9:32 am