Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Jbl L112
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Jbl L112

    Share

    Giangi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 2013-11-25

    Jbl L112

    Post  Giangi on Tue Nov 26, 2013 3:33 pm

    Salve a tutti, sono un neofita che si sta appassionando sempre più a questo fantastico mondo! Mi piacerebbe se qualcuno potesse darmi un consiglio su che amplificatore dovrei montare su due diffusori jbl L112 ....per inciso nuovissimi! Come sicuramente saprete sono 300watt l'uno! Io avevo pensato a un Nad c356...però è solo 80watt a canale.. Chi mi viene in aiuto??

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3608
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Jbl L112

    Post  gciraso on Tue Nov 26, 2013 5:06 pm

    Complimenti per i diffusori, intanto sunny 
    I diffusori sono se non sbaglio la versione consumer degli L100.
    I 300w sono la tenuta in potenza, parlando in termini grezzi, il che non vuole dire che nn ci puoi collegare un ampli, ad esempio di 100w/ch. Con 89 db di efficienza ci collegherei un ampli decisamente performante, magari vintage pure lui.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4691
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Jbl L112

    Post  pepe57 on Tue Nov 26, 2013 8:14 pm

    La tua cassa è in grado di "dissipare" 300 W (bisogna verificare se continui, quindi per lungo tempo, o di picco, quindi per alcuni millisecondi).
    Nel caso fossero 300 watt continui, anche se ci attacchi un finale da 500/1000 watt, ascoltando generi molto dinamici (tipo molti tipi di musica classica), non hai problemi di sorta all' ascolto. Anzi avrai un grosso margine di energia che può servirti durante i picchi dinamici senza che ci sia
    distorsione (questa si davvero pericolosa) che arriva all' altoparlante (ricorda che è molto più facile bruciare un tweeter con un finale insufficientemente potente che con uno abbondantemente potente).
    Naturalmente se ascolti musica poco dinamica (tipo certi generi rock) sempre a livelli molto alti, c'è la possibilità che l' energia
    che continuamente arriva ai diversi altoparlanti (specialmente al tweeter) tenda a surriscaldarne gli avvolgimenti e a cuocerli
    (completamente diverso sarebbe con continui picchi e vuoti dinamici, l' altoparlante si raffredderebbe istantaneamente fra gli uni e gli altri).
    sunny sunny


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    Giangi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 2013-11-25

    Re: Jbl L112

    Post  Giangi on Tue Nov 26, 2013 10:41 pm

    Grazie per le delucidazioni. Siete stati gentilissimi. Se dovesse venirvi in mente anche un modello specifico...non esitate a indicarmelo! Grazie ancora.

    corrado
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1273
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 51
    Località : la spezia

    Re: Jbl L112

    Post  corrado on Wed Nov 27, 2013 12:56 pm

    Ciao Giangi ho anche io le 112 la potenza di 300 watt è massima e non continua,per quanto riguarda l ampli a parte la timbrica che dovresti scegliere attentamente tu,con un buon 100 w ch non dovresti avere problemi anche perchè puoi sempre correggere la risposta in ambiente con i suoi controlli di toni.Embarassed oko 

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10873
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Jbl L112

    Post  Banano on Wed Nov 27, 2013 3:54 pm

    corrado wrote:Ciao Giangi ho anche io le 112 la potenza di 300 watt è massima e non continua,per quanto riguarda l ampli a parte la timbrica  che dovresti scegliere attentamente tu,con un buon 100 w ch non dovresti avere problemi anche perchè puoi sempre correggere la risposta in ambiente con i suoi controlli di toni.Embarassed oko 
      ..stackk....subito quotato!  


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Giangi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 2013-11-25

    Re: Jbl L112

    Post  Giangi on Wed Nov 27, 2013 4:25 pm

    Grazie Banano. Tu come le piloti? Che ampli hai? Io avevo pensato a un Nad c356bee! Che ne pensi?

    Giangi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 2013-11-25

    Re: Jbl L112

    Post  Giangi on Tue Dec 03, 2013 11:44 am

    Ragazzi qualcuno mi risponde per piacere? Poi vi giuro che non vi ammorbo più!
    Vorrei solo sapere tra un Yamaha S 500 e un Nad 356 cosa mi consigliate per pilotare i mie diffusori JBL L112! Ovviamente il tutto in considerazione del rapporto qualità / prezzo!
    Grazie

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10873
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Jbl L112

    Post  Banano on Tue Dec 03, 2013 1:34 pm

    io ho in soffitta delle Decade 16 (JBL) e non le uso....per il momento, ma quando le usavo con il Verdone 100 andavano bene....


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Jbl L112

    Post  piroGallo on Tue Dec 03, 2013 2:23 pm

    forum.videohifi.com/discussion/43367/jbl-l112


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 4:28 pm