Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Share

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Tue Nov 26, 2013 10:28 pm

    Ebbene sì!

    Oggi  a casa di Alessio (Mr.Alexis) ho potuto finalmente ascoltare le Audeze (sia Lcd 2 che 3) e le leggendarie K1000; con noi anche un amico di Alessio, che per il momento rimane nel buio!  . Le cuffie sono state collegate sia al Peyote che al Sxt2 di Mr.Alexis; sorgente lettore cd marantz 6003 modificato (correggimi se sbaglio Alessio! ); abbiamo ascoltato brani di Porcupine Tree, Kate Bush, Cult, Smashing Pumpkins.

    La mia conclusione è la seguente; mi sono divertito, nulla mi ha entusiasmato o colpito particolarmente e in generale non ci ho capito più di tanto!


    Partiamo dalle Audeze;

    Audeze Lcd-2:

    -cuffia costruita benissimo, in testa si sente abbastanza soprattutto per quanto riguarda la pressione sulle tempie ma non da fastidio. In generale a livello di comfort sembra pesare meno di quanto pesa. Ma veniamo al sound!
    La cuffia suona bene, ha un buon corpo sui suoni, un bel basso; ma non ha soundstage e suona chiusa sugli alti e in generale pare suoni rilassata. Piacevole da ascoltare ma non mi ha coinvolto più di tanto, da risentire!

    Audeze Lcd-3:

    -a livello di costruzione la migliore cuffia che abbia mai visto, semplicemente magnifica! A livello di comfort netto miglioramento rispetto alla 2, soprattutto per quanto riguarda la pressione sulle tempie che svanisce. Ma veniamo al sound! Dopo averne lette di tutti i colori sul sound della Lcd-3 non sapevo veramente cosa aspettarmi. La cuffia secondo me suona radicalmente diversa dalla 2, il miglioramento è netto su tutti i parametri; apertura sugli alti, dettaglio, soundstage, equilibrio timbrico. I bassi sono giusti in quantità e belli presenti ma, a costo di prendermi mazzate da tutti, non sono molto diversi da quelli che si possono ottenere con una T1 o con una Hd800 (ebbene sì! secondo me), ben settate. Le cose che mi sono piaciute molto sono la resa delle percussioni e soprattutto il senso di equilibrio nel suono, che è particamente perfetto! non la vedo però come una cuffia solo per il rock, ma come una cuffia per tutti i generi (anche se dovrei ascoltarla con la classica).  In generale mi è piaciuta, ma non da farmi gridare al miracolo.

    K1000:

    - ascoltata pochissimo; mi è sembrata una cuffia particolarissima e forse è la cuffia che mi ha colpito di più; con il rock non va bene secondo me , anche se le voci e le chitarre sono rese in maniera spettacolare.

    Sxt2:

    - veramente un bell'ampli! molto potente e con un ottimo suono, pilota alla grande tutte le cuffie. Direi un ottimo affare!

    Peyote:

    - oggi non mi ha entusiasmato più di tanto; per me suonava un pò meglio del SXT2 anche se la differenza era davvero sottile. Su alcuni brani l'amico di Alessio gli ha preferito l' SXT2, Alessio mi sembrava piuttosto indeciso.

    In conclusione;

    quelle che ho descritto sono solo impressioni di un ascolto veloce, io personalmente ho capito molto poco delle Audeze e soprattutto della sorgente (io ascolto solo liquida quindi sui lettori cd non ho esperienze). Mi piacerebbe riascoltare più a lungo le cuffie, anche con altre sorgenti!


    E' tutto!

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  biscottino on Wed Nov 27, 2013 6:07 am

    Complimenti, un bel pò di prove con un invidiabile parco cuffie!
    Forse, il giudizio sul Peyote può essere causa di alcuni fattori, primo, il Peyote proprio per la sua particolare configurazione in classe a/b, ha bisogno di un buon riscaldamento, anche un oretta, e non basta tenerlo solo accesso, ma deve suonare con una cuffia, altrimenti i transistor non andranno mai a regime.
    Due, soffre tantissimo la base di appoggio, a seconda di dove è appoggiato cambio il materiale d'appoggio...se ho un ripiano in vetro, uso piedini in legno, il preferito è l'ebano, se ho il plexiglas, come nel mio caso, uso la grafite, se invece il ripiano è in legno, uso i giapponesi Isoclean.
    Purtroppo essendo costruito in legno, ha questo enorme handicap, anche se ultimamente ho scoperto che anche ampli come l'Spl Auditor, di cui sono innamorato, soffrono incredibilmente la base d'appoggio.
    Poi, con tutto il rispetto per il Marantz modificato, ma penso che il Digicode gli sia abbastanza superiore!! 


    _________________
    Enjoy your head!  

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Wed Nov 27, 2013 8:09 am

    biscottino wrote:Complimenti, un bel pò di prove con un invidiabile parco cuffie!
    Forse, il giudizio sul Peyote può essere causa di alcuni fattori, primo, il Peyote proprio per la sua particolare configurazione in classe a/b, ha bisogno di un buon riscaldamento, anche un oretta, e non basta tenerlo solo accesso, ma deve suonare con una cuffia, altrimenti i transistor non andranno mai a regime.
    Due, soffre tantissimo la base di appoggio, a seconda di dove è appoggiato cambio il materiale d'appoggio...se ho un ripiano in vetro, uso piedini in legno, il preferito è l'ebano, se ho il plexiglas, come nel mio caso, uso la grafite, se invece il ripiano è in legno, uso i giapponesi Isoclean.
    Purtroppo essendo costruito in legno, ha questo enorme handicap, anche se ultimamente ho scoperto che anche ampli come l'Spl Auditor, di cui sono innamorato, soffrono incredibilmente la base d'appoggio.
    Poi, con tutto il rispetto per il Marantz modificato, ma penso che il Digicode gli sia abbastanza superiore!! 
    Il Peyote è stato fatto scaldare per circa mezz'ora, senza però farlo suonare!. A casa mia effettivamente per ottenere il massimo lo lascio suonare 5-10 minuti e poi lo ascolto e si stabilizza dopo un'ora, però è stata un'impressione generale condivisa che le differenze fossero poche! Ovvio che per dare un giudizio sia sul Peyote che sulle Audeze bisognerebbe avere più tempo.

    Per le Audeze mi aspettavo delle cuffie con dei suoni più gonfi e molto più sbilanciati sui bassi, un suono simile alle Denon D7000 per intendersi, che quando le avevo provate mi erano sembrate una cuffia radicalmente diversa come impostazione; invece la 3 è veramente vicina al suono che ottengo dalla Hd800 con Peyote e Digicode! La hd800, che ho riascoltato ieri sera, suona leggermente più aperta in alto, ma per il resto mi pare lì!. Forse è il Digicode? chi lo sa. Forse l'Audeze scala meno della Hd800 con ampli diversi perchè di base è una cuffia estremamente equilibrata?.

    Ho detto anche ad Alessio che se avessi sentito l'Audeze Lcd 3 senza aver sentito altro o dopo aver sentito una Hd800 standard avrei preso al volo l'Audeze Lcd 3! Ma al momento non scambierei mai la mia hd800 con una Lcd-3 nè la comprerei come cuffia complementare e tantomeno consiglierei ad Alessio di cambiare qualcosa nel suo setup o di prendersi un'altra cuffia se volesse ascoltare classica.

    Per dare un giudizio definitivo sulle Audeze dovrei riascoltarle per più giorni con calma a casa nel mio setup, quelle di ieri sono solo impressioni e quindi vanno sempre prese con le pinze!

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  biscottino on Wed Nov 27, 2013 8:24 am

    DIciamo che se non è stato amore a primo ascolto, difficile che una cuffia debba per forza piacerti.
    E' probabile che, come dici tu, la Lcd2 sia distante dal suono della Lcd3, che in effetti è molto piu' vicino alla hd800, almeno nella tua configurazione.
    Io ho avuto la 2, rev1, ed era molto distante dalla hd800, in pratica aveva pochi alti e un gran presenza in basso.
    La rev2, l'ho ascoltata e non era male, la 3, solo letto, ma nessun ascolto fatto.
    Per avere un punto di vista piu' concreto, sarebbe stato utile portarsi a casa una Audeze, e provarla nel proprio setup.
    PEr il Peyote, 10 minuti sono davvero pochini, soprattutto se non c'era una cuffia collegata che suonava facendo riscaldare il tutto, io di solito lo lascio accesso una mezz'oretta con una cuffia, e dopo lo ascolto, ma il mio amico Maxfazer, che ha avuto la possibilità di provarlo, mi ha detto che dopo qualche oretta migliora davvero tanto.
    Appena acceso confermo, nun se po' senti!!!  


    _________________
    Enjoy your head!  

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Wed Nov 27, 2013 8:34 am

    biscottino wrote:DIciamo che se non è stato amore a primo ascolto, difficile che una cuffia debba per forza piacerti.
    E' probabile che, come dici tu, la Lcd2 sia distante dal suono della Lcd3, che in effetti è molto piu' vicino alla hd800, almeno nella tua configurazione.
    Io ho avuto la 2, rev1, ed era molto distante dalla hd800, in pratica aveva pochi alti e un gran presenza in basso.
    La rev2, l'ho ascoltata e non era male, la 3, solo letto, ma nessun ascolto fatto.
    Per avere un punto di vista piu' concreto, sarebbe stato utile portarsi a casa una Audeze, e provarla nel proprio setup.
    PEr il Peyote, 10 minuti sono davvero pochini, soprattutto se non c'era una cuffia collegata che suonava facendo riscaldare il tutto, io di solito lo lascio accesso una mezz'oretta con una cuffia, e dopo lo ascolto, ma il mio amico Maxfazer, che ha avuto la possibilità di provarlo, mi ha detto che dopo qualche oretta migliora davvero tanto.
    Appena acceso confermo, nun se po' senti!!!  
    Intendevo che a casa mia lo faccio scaldare 15-20 minuti, poi lo lascio suonare con la cuffia attaccata per altri 10 minuti e poi lo ascolto e si stabilizza dopo un'ora; ieri c'è stato un buon riscaldamento, non lo abbiamo fatto suonare con una cuffia attaccata ma mezz'ora a scaldare lo abbiamo lasciato sicuramente.

    Confermo che appena acceso non suona come caldo, tempo fa anch'io avevo avuto un'esperienza sconvolgente  

    L'Audeze lcd-3 me la sarei portata a casa subito ma poi Alexis non può più ascoltare! 

    La lcd 2 che ho ascoltato ieri non so se fosse rev.1 o rev.2 ma mi è sembrata proprio un'altra cosa rispetto alla Lcd-3, che mi è piaciuta molto di più!

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  biscottino on Wed Nov 27, 2013 8:56 am

    pappa&lardo wrote:
    L'Audeze lcd-3 me la sarei portata a casa subito ma poi Alexis non può più ascoltare! 
    Laughing  


    _________________
    Enjoy your head!  

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Wed Nov 27, 2013 9:06 am

    Per quanto riguarda la mia esperienza in ambito cuffiofilo dopo la giornata di ieri:


    La Hd800 è la cuffia che al momento ho sentito cambiare di più in relazione al setup, proprio giorno e notte. La storia che con il rock vada da schifo è una vera e propria leggenda metropolitana


    Le Audeze lcd-3 non sono il Nirvana per il rock, sono delle cuffie equilibratissime; forse le più equilibrate in assoluto con le T1.


    Tra ampli le differenze sono molto sottili; tra sorgenti le differenze si sentono molto di più


    Mai giudicare un componente audio da un ascolto casuale o senza averlo provato di persona

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  biscottino on Wed Nov 27, 2013 9:47 am

    pappa&lardo wrote:Per quanto riguarda la mia esperienza in ambito cuffiofilo dopo la giornata di ieri:


    La Hd800 è la cuffia che al momento ho sentito cambiare di più in relazione al setup, proprio giorno e notte. La storia che con il rock vada da schifo è una vera e propria leggenda metropolitana


    Le Audeze lcd-3 non sono il Nirvana per il rock, sono delle cuffie equilibratissime; forse le più equilibrate in assoluto con le T1.


    Tra ampli le differenze sono molto sottili; tra sorgenti le differenze si sentono molto di più


    Mai giudicare un componente audio da un ascolto casuale o senza averlo provato di persona
    Quoto tutto, la sorgente è fondamentale per raggiungere i migliori risultati, anche piu' di un ampli.
    Le t1 sono gran cuffie, ieri sera mi sono fatto un paio di ascolti rock con l'Spl Auditor e il Digicode s192, e mi sono molto divertito!! sunny 


    _________________
    Enjoy your head!  

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  Amuro_Rey on Wed Nov 27, 2013 10:20 am

    Confermo che trà LCD-2 rev.1 e 2 vi sono parecchie differenze, la rev.1 ha un suono più scuro e chiuso


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pluto on Wed Nov 27, 2013 11:38 am

    Quando ho detto la stessa cosa di Pappa, tempo fa, mi hanno lapidato dandomi praticamente dell'imbecille
    Bah, vuol dire che siamo già in 3 a pensarla allo stesso modo...

    Mi rieclisso come allora, prima di essere lapidato un'altra volta... 

    Ps x Pappa, hai dimenticato di dire solo una piccola cosa ma significativa: la LCD 3 costa il doppio della Hd 800..  

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Wed Nov 27, 2013 11:59 am

    pluto wrote:Quando ho detto la stessa cosa di Pappa, tempo fa, mi hanno lapidato dandomi praticamente dell'imbecille
    Bah, vuol dire che siamo già in 3 a pensarla allo stesso modo...

    Mi rieclisso come allora, prima di essere lapidato un'altra volta... 

    Ps x Pappa, hai dimenticato di dire solo una piccola cosa ma significativa: la LCD 3 costa il doppio della Hd 800..   
    Sono felice di sapere che forse non sono sordo  , ma devo dirti che non sono d'accordo sul discorso sui prezzi ; anche se è molto difficile io provo sempre a tralasciare questo aspetto.. Il Peyote costa molto di più dell'ampli di Alexis (di cui però non ho chiesto il prezzo apposta) se è per quello, eppure le differenze ieri erano minime . Se si fanno confronti in base ai prezzi, secondo me, tra due apparecchi di prezzo molto diverso quello più costoso parte sempre più sfavorito nel confronto perchè le aspettative sono più alte!

    Però è molto molto difficile non farsi influenzare dai costi conoscendoli! anzi direi impossibile.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pluto on Wed Nov 27, 2013 12:33 pm

    Non puoi non tenerne conto Pappa.

    Premesso che ognuno ha le sue preferenze, con 2000 eurelli ti compri HD800 + un discreto ampli (woo, cec, MHZ etc)
    Con la AUdeze LCD3 devo aggiungerne altri 1000. Non pochi

    X un mille è giusto pretendere

    Ci saranno ovviamente alcuni che diranno che si sente molto meglio e quindi vale la candela
    Ed altri x i quali non vale la candela
    e altri che preferiscono la 800 a prescindere dal prezzo
    ed altri che preferiscon la LC2

    tutto assolutamente lecito

    Ma comunque sia la decisione o il gradimento, un'occhiata al prezzo credo che la diamo tutti

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Wed Nov 27, 2013 12:47 pm

    pluto wrote:Non puoi non tenerne conto Pappa.

    Premesso che ognuno ha le sue preferenze, con 2000 eurelli ti compri HD800 + un discreto ampli (woo, cec, MHZ etc)
    Con la AUdeze LCD3 devo aggiungerne altri 1000. Non pochi

    X un mille è giusto pretendere

    Ci saranno ovviamente alcuni che diranno che si sente molto meglio e quindi vale la candela
    Ed altri x i quali non vale la candela
    e altri che preferiscono la 800 a prescindere dal prezzo
    ed altri che preferiscon la LC2

    tutto assolutamente lecito

    Ma comunque sia la decisione o il gradimento, un'occhiata al prezzo credo che la diamo tutti
    Infatti è impossibile non tenerne conto! conta però che io qui ho anche il Digicode, che mi è costato la bellezza di 3400 euro! Io non so come vada la Lcd 3 con il Digicode ma sicuramente la differenza di prezzo tra le due cuffie io la supero abbondantemente con il costo della sorgente!. Prenderei lo stesso la Hd800 se non avessi questo setup? non penso.

    Secondo me se dovessi scegliere quale cuffia comprare e quindi dovessi fare una comparazione in vista di un acquisto sicuramente il tuo discorso non farebbe una piega; ma al momento sono soddisfattissimo e probabilmente penso meno al discorso prezzi in una prova d'ascolto.

    Sono contentissimo di non aver cambiato la Hd800, anche se in alcuni momenti mi ha fatto dannare! E' una cuffia che viene fuori sulla distanza, ma viene fuori di brutto!

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  alessandro1 on Wed Nov 27, 2013 1:45 pm

    per curiosità Rolling Eyes 

    il seriale della HD800?


    _________________

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  biscottino on Wed Nov 27, 2013 2:13 pm

    pluto wrote:Non puoi non tenerne conto Pappa.

    Premesso che ognuno ha le sue preferenze, con 2000 eurelli ti compri HD800 + un discreto ampli (woo, cec, MHZ etc)
    Con la AUdeze LCD3 devo aggiungerne altri 1000. Non pochi

    X un mille è giusto pretendere

    Ci saranno ovviamente alcuni che diranno che si sente molto meglio e quindi vale la candela
    Ed altri x i quali non vale la candela
    e altri che preferiscono la 800 a prescindere dal prezzo
    ed altri che preferiscon la LC2

    tutto assolutamente lecito

    Ma comunque sia la decisione o il gradimento, un'occhiata al prezzo credo che la diamo tutti
    Si sente che sei un genovese "DOC"!!!! santa 


    _________________
    Enjoy your head!  

    kiwikaki
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2012-03-22

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  kiwikaki on Wed Nov 27, 2013 2:42 pm

        

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6370
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  lizard on Wed Nov 27, 2013 2:58 pm

    biscottino wrote:
    Purtroppo essendo costruito in legno, ha questo enorme handicap, anche se ultimamente ho scoperto che anche ampli come l'Spl Auditor, di cui sono innamorato, soffrono incredibilmente la base d'appoggio.
     
    tutte le elettroniche sono suscettibili alla base d'appoggio..diciamo che il plexiglass e il cristallo non sono proprio il massimo..
    angel 
    fatta eccezione del magico tristrato blindato della BCD che è muto come un pesce..

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  biscottino on Wed Nov 27, 2013 3:10 pm

    lizard wrote:tutte le elettroniche sono suscettibili alla base d'appoggio..diciamo che il plexiglass e il cristallo non sono proprio il massimo..
    angel 
    fatta eccezione del magico tristrato blindato della BCD che è muto come un pesce..
    Vero, io ho dei mobiletti fatti da me con plexiglass da 2cm, e comunque, non sono un granchè, anzi!
    Ho messo 4 piedini di grafite sotto l'Spl, e accidenti se è migliorato!! cheers 


    _________________
    Enjoy your head!  

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6370
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  lizard on Wed Nov 27, 2013 4:23 pm

    bisogna solo usarla con parsimonia e fare molte prove..a volte la grafite asciuga troppo,specialmente sotto i diffusori..prova ad usare una lastra di pietra serena sotto la sorgente,se il peso lo consente

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  biscottino on Wed Nov 27, 2013 4:42 pm

    lizard wrote:bisogna solo usarla con parsimonia e fare molte prove..a volte la grafite asciuga troppo,specialmente sotto i diffusori..prova ad usare una lastra di pietra serena sotto la sorgente,se il peso lo consente
    Sotto l's192 ci sono cubetti in ebano, sotto il Digidrive, piedini, ma sempre in ebano.

    Ho in mente un bel tavolino in legno, ma lo vorrei personalizzato, faro' la proposta a MHZ non appena finirà i Guerra... 


    _________________
    Enjoy your head!  

    Mr.Alexis
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 756
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Località : Modena

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  Mr.Alexis on Wed Nov 27, 2013 7:06 pm

    Intanto grazie ad Enrico ma anche a Ivan che hanno accettato di partecipare alla seduta cheers 
    Quali sono state le mie impressioni?Beh,riguardo alla LCD-3 conoscete già quali sono le mie considerazioni (http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t19485-audeze-lcd-2-vs-lcd-3)....che poi possa suonar bene anche con altri generi o sia simile alla T1 questo non lo sò....io continuerò ad affermare che la HD-800 così come altre dinamiche nemmeno si avvicinano al modo con cui una ortodinamica come l'Audeze riproduca batteria e basso elettrico,e siccome questi strumenti sono la spina dorsale di un brano rock da qui nasce la mia conclusione che tali cuffie siano le più adatte a tale musica....qualche giorno fa anche l'amico "archigius" mi ha confermato che con il set-up adeguato anche le Hd-800 riproducono bene il rock e io ci credo così come credo ad Enrico.
    Parlando invece del Peyote è necessario premettere,e questo vale anche per Enrico riguardo la LCD-3,che a volte non basta una sola seduta e qualche brano per raggiungere delle conclusioni....sicuramente questo ampli suona davvero bene con le Audeze e l'abbinamento è a mio parere ottimo....che poi abbia la necessità di alcuni accorgimenti come quelli elencati da Salvatore non lo sò ma sono sicuro che è un'ottimo apparecchio,tra l'altro bello esteticamente e davvero ben costruito!Solo adesso posso essere perfettamente d'accordo proprio con Salvatore quando disse che prima di comprare un'ampli all'estero sarebbe il caso di guardare in casa nostra!
    Vi posso garantire che ho avuto davvero difficoltà a percepire le differenze fra questo ed il mio...avrei voluto molto più tempo ed ascolti ancora più accurati....il Peyote è sembrato appena più corposo e rotondo su tutte le frequenze però mi è parso che la batteria avesse meno impatto rispetto al mio....quel che sò per certo è che dopo questo confronto e quello fatto con il Bryston tempo fa il mio ampli è davvero un gioiellino nascosto  ...se tutto và bene poi avrò l'occasione di confrontarlo con un Beta22 bilanciato....
    Per la cronaca la LCD-2 era una rev2....


    _________________
    "Ognuno è vittima ed assassino....Francesco de Gregori" Alex

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Wed Nov 27, 2013 7:21 pm

    Per la cronaca ho provato tutto il pomeriggio!  

    Sempre più spesso mi chiedo perchè non mi decido a buttare via tutto e ad andare solamente ai concerti!


    La batteria e il basso dal vivo non sono precisi, grassi, grossi, texturizzati o equilibrati! Il basso è un'onda di energia che pervade tutti i suoni; è crudele, viscerale, selvaggio cazzarola! la cassa ti spazza via, il rullante anche senza amplificazione ti distrugge le orecchie a 10 metri di distanza!


    Ho ancora da trovare una cuffia che a confronto del suono che sento io in sala non mi pare una radiolina della chicco, che siano le Audeze, le Hd800 o le Denon!.  Quando la troverò potrò parlare di Nirvana per il rock! (probabilmente morirò prima che la creino)


    Ah, l'audiofilia! Laughing

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  Bruckner on Wed Nov 27, 2013 8:45 pm

    pappa&lardo wrote:Per la cronaca ho provato tutto il pomeriggio!  

    Sempre più spesso mi chiedo perchè non mi decido a buttare via tutto e ad andare solamente ai concerti!


    La batteria e il basso dal vivo non sono precisi, grassi, grossi, texturizzati o equilibrati! Il basso è un'onda di energia che pervade tutti i suoni; è crudele, viscerale, selvaggio cazzarola! la cassa ti spazza via, il rullante anche senza amplificazione ti distrugge le orecchie a 10 metri di distanza!

    Verissimo. Accade con qualsiasi genere, dal rock alla classica. Il problema è nella tecnica di registrazione e, soprattutto, in chi ci mette le mani...


    _________________
    Davide

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  Amuro_Rey on Wed Nov 27, 2013 8:45 pm

    pluto wrote:Non puoi non tenerne conto Pappa.

    Premesso che ognuno ha le sue preferenze, con 2000 eurelli ti compri HD800 + un discreto ampli (woo, cec, MHZ etc)
    Con la AUdeze LCD3 devo aggiungerne altri 1000. Non pochi

    X un mille è giusto pretendere

    Ci saranno ovviamente alcuni che diranno che si sente molto meglio e quindi vale la candela
    Ed altri x i quali non vale la candela
    e altri che preferiscono la 800 a prescindere dal prezzo
    ed altri che preferiscon la LC2

    tutto assolutamente lecito

    Ma comunque sia la decisione o il gradimento, un'occhiata al prezzo credo che la diamo tutti
     


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pluto on Wed Nov 27, 2013 8:51 pm

    Minkya Amuro, mi ero dimenticato di citare Burson. Laughing Laughing 

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 5:05 am