Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
passaggio da diffusori a cuffie
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    passaggio da diffusori a cuffie

    Share

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    passaggio da diffusori a cuffie

    Post  nikko on Fri Nov 29, 2013 10:02 am

    Buongiorno a tutti,

    è un po' che non scrivo, causa problemi di vario tipo, anche se ho continuato a seguire i vostri interessanti 3d seppur con minore frequenza. Con tutta probabilità a breve sarò costretto a trasferirmi per motivi di lavoro e dovrò quindi passare, almeno per un po' di tempo, ad un ascolto esclusivamente in cuffia. Ora il mio attuale set up è quello in firma anche se a dire il vero la sorgente che ho utilizzato tantissimo in questi ultimi mesi proprio a causa dei continui spostamenti è stato un DAP Sony che legge file in alta risoluzione (PCM-M10) sempre abbinato alle fiedlio x1 e all'O2.

    Devo dire che sin dall'inizio mi sono reso conto che persino con un impianto a bassissimo costo come il mio la qualità raggiungibile con le cuffie rispetto al mio impianto a diffusori era davvero imbarazzante. Quelle poche volte che poi ho collegato il mio lettore sacd all'O2 è stato semplicemente pazzesco, non avevo mai ascoltato la musica con una qualità simile. Di certo i fattori saranno molteplici, i diffusori non all'altezza del resto della catena in primis ma anche l'acustica dell'ambiente d'ascolto avranno influito notevolmente, ed infatti il mio primo pensiero era stato quello di cambiare diffusori e magari col tempo lavorare sulla stanza d'ascolto.

    Ma si sa il destino ci riserva sempre molte sorprese, soprattutto di questi tempi, ed ora mi ritrovo a dovermi trasferire, per cui un upgrade dell'impianto a diffusori è sicuramente escluso, almeno per adesso, e vorrei quindi migliorare il mio impianto cuffie.

    Ora la sorgente, che da quanto mi pare di capire leggendovi, nel caso di un impianto a cuffie assume ancora maggiore importanza rispetto a quello a diffusori, sarà il mio attuale lettore cd/sacd il sony xa 5400 es. Volevo un consiglio su che tipo di ampli e cuffie mi consigliereste per avere un sensibile miglioramento qualitativo rispetto all'O2 e alle fidelio x1 rimanendo in un budget complessivo di € 2.000,00.

    I generi che ascolto sono soprattutto rock anni 70-80, jazz e classica ma diciamo che tendenzialmente, soprattutto la sera quando rientro, gli ultimi due generi sono quelli che ascolto prevalentemente.

    il rock è relegato ai fine settimana :) che però da adesso passerò spesso in viaggio per cui utilizzerò un set up apposito.

    Grazie a tutti per il contributo.

    Un saluto.

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    Floyder
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 805
    Data d'iscrizione : 2012-03-10
    Età : 54
    Località : Gargano Apulia

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  Floyder on Fri Nov 29, 2013 11:57 am

    Correggimi se sbaglio, ma stai dicendo che il tuo impianto home non è all'altezza del tuo impianto cuffie? perché se è cosi vuol dire che hai qualche problema e per saperlo devi dirci in quanti mq ascolti, come hai disposto l'impianto etc etc .... ho avuto modo di ascoltare impianti cuffie di un certo livello, ma la cuffia non può assolutamente dare quello che non c'è, mi spiego, la spazialità, e la profondità della scena una cuffia non potrà mai dartela a livello di un impianto home, un basso anche corretto ed importante una cosa è averlo in testa ed un'altra è percepirla fisicamente su tutto il corpo, si, hai capito bene, la musica non si ascolta solo con le orecchie, questo sempre ed esclusivamente IMHO.


    _________________
    Antonio

    CD SACD Pioneer PD50 / Meccanica Cambridge CXC - Dac Ampli Pioneer U-05 / Sennheiser HD 650 Balanced - Grado Spirit Labs ... by Floyder sunny

    Fiio X5 - Spirit Labs M3 / Sony mdr 1r

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  nikko on Fri Nov 29, 2013 12:02 pm

    Ciao Floyder, guarda la stanza che utilizzo è il mio salotto e sono quasi 40 mq e non ho adottato nessun tipo di accorgimento particolare a livello acustico salvo tende e tappeti che già c'erano. Io penso che questo fattore unito ai diffusori è il problema principale. Lo rilevo non tanto sui pezzi jazz o di classica ma soprattutto sulla musica rock dove tutto sembra sovrapporsi e molto confuso, con le voci davvero sovrastate dagli strumenti. Con jazz e classica va molto meglio, ovviamente sempre in base anche alla registrazione, ma sui pezzi rock il problema è evidente purtroppo.

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    Floyder
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 805
    Data d'iscrizione : 2012-03-10
    Età : 54
    Località : Gargano Apulia

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  Floyder on Fri Nov 29, 2013 12:19 pm

    nikko wrote:Ciao Floyder, guarda la stanza che utilizzo è il mio salotto e sono quasi 40 mq e non ho adottato nessun tipo di accorgimento particolare a livello acustico salvo tende e tappeti che già c'erano. Io penso che questo fattore unito ai diffusori è il problema principale. Lo rilevo non tanto sui pezzi jazz o di classica ma soprattutto sulla musica rock dove tutto sembra sovrapporsi e molto confuso, con le voci davvero sovrastate dagli strumenti. Con jazz e classica va molto meglio, ovviamente sempre in base anche alla registrazione, ma sui pezzi rock il problema è evidente purtroppo.

    N.
    Non serve nessun accorgimento particolare, certo 40mq sono un bel po di spazio sufficiente, basta solo fare delle prove normalissime, il Verdi l'ho avuto ed è un ottimo ampli, le mission anche se non le conosco non mi sembrano molto difficili e con il Verdi non dovrebbero avere problemi, prova col punto d'ascolto e fai si che i diffusori creino un triangolo perfetto.


    _________________
    Antonio

    CD SACD Pioneer PD50 / Meccanica Cambridge CXC - Dac Ampli Pioneer U-05 / Sennheiser HD 650 Balanced - Grado Spirit Labs ... by Floyder sunny

    Fiio X5 - Spirit Labs M3 / Sony mdr 1r

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6670
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  mc 73 on Fri Nov 29, 2013 12:27 pm

    Hai un ambiente grande..
    ci vuole il diffusore giusto...amplificato a dovere


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Floyder
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 805
    Data d'iscrizione : 2012-03-10
    Età : 54
    Località : Gargano Apulia

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  Floyder on Fri Nov 29, 2013 12:39 pm

    mc 73 wrote:Hai un ambiente grande..
    ci vuole il diffusore giusto...amplificato a dovere
    Forse i diffusori, ma il Verdi mi faceva ballare le Maggies MG12, la potenza c'è, ed anche la qualità.


    _________________
    Antonio

    CD SACD Pioneer PD50 / Meccanica Cambridge CXC - Dac Ampli Pioneer U-05 / Sennheiser HD 650 Balanced - Grado Spirit Labs ... by Floyder sunny

    Fiio X5 - Spirit Labs M3 / Sony mdr 1r

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  nikko on Fri Nov 29, 2013 1:42 pm

    @Floyder @mc73 anche io credo che il problema maggiore siano i diffusori, ed infatti inizialmente avevo pensato di sostituirli con delle proac o delle b&w, solo che poi c'è stato questo cambiamento lavorativo inaspettato che sicuramente mi imporrà un ascolto in cuffia per un bel po' di tempo per cui mi sono detto che forse è meglio investire in un buon impianto in cuffia visto che per un po' me lo scorderò l'impianto a diffusori del mio salotto.

    Solo che a livello cuffie non so davvero come muovermi perché fino a questa estate non lo avevo mai contemplato seriamente.

    Per quello chiedevo consigli su una buona accoppiata ampli+ cuffia che resti nel range di prezzo di cui ho parlato.

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6670
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  mc 73 on Fri Nov 29, 2013 2:04 pm

    nikko wrote:@Floyder @mc73  anche io credo che il problema maggiore siano i diffusori, ed infatti inizialmente avevo pensato di sostituirli con delle proac o delle b&w, solo che poi c'è stato questo cambiamento lavorativo inaspettato che sicuramente mi imporrà un ascolto in cuffia per un bel po' di tempo per cui mi sono detto che forse è meglio investire in un buon impianto in cuffia visto che per un po' me lo scorderò l'impianto a diffusori del mio salotto.

    Solo che a livello cuffie non so davvero come muovermi perché fino a questa estate non lo avevo mai contemplato seriamente.

    Per quello chiedevo consigli su una buona accoppiata ampli+ cuffia che resti nel range di prezzo di cui ho parlato.

    N.
    anch'io ho appena acquistato il mio primo sistema cuffie ( è ancora tutto in rodaggio ..suona da un 100 ore )...sono un neofita in questo ambito..
    posso dire che sto iniziando a percepire che è un gran sistema ..con classica e jazz..con il rock molto meno.


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  nikko on Fri Nov 29, 2013 2:15 pm

    mc 73 wrote:anch'io ho appena acquistato il mio primo sistema cuffie ( è ancora tutto in rodaggio ..suona da un 100 ore )...sono un neofita in questo ambito..
    posso dire che sto iniziando a percepire che è un gran sistema ..con classica e jazz..con il rock molto meno.
    Vedo che tu hai un sistema tutto sennheiser, che mi pare pure stare più o meno in linea col mio budget. Come mai col rock non ti trovi?

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6670
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  mc 73 on Fri Nov 29, 2013 2:23 pm

    nikko wrote:Vedo che tu hai un sistema tutto sennheiser, che mi pare pure stare più o meno in linea col mio budget. Come mai col rock non ti trovi?

    N.
    con qualcosina in più del tuo budget..lo porti a casa
    trovo l'hd 800 non molto adatta alla riproduzione del rock ( ma questo lo sapevo )
    secondo me con il rock in cuffia ,funziona come con il rock riprodotto dai diffusori
    ci vuole ( x sentirlo a dovere ) la cuffia giusta, specifica...sempre a mio parere


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  nikko on Fri Nov 29, 2013 2:36 pm

    mc 73 wrote:con qualcosina in più del tuo budget..lo porti a casa
    trovo l'hd 800 non molto adatta alla riproduzione del rock ( ma questo lo sapevo )
    secondo me con il rock in cuffia ,funziona come con il rock riprodotto dai diffusori
    ci vuole ( x sentirlo a dovere ) la cuffia giusta, specifica...sempre a mio parere
    si ho visto che le cuffie stanno intorno ai mille mentre l'ampli di listino 1500 o giu di li... da capire eventualmente lo sconto che si riesce ad ottenere sull'amplificatore.... per quanto riguarda il discorso rock probabilmente hai ragione tu forse serve qualcosa di più specifico.


    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6670
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  mc 73 on Fri Nov 29, 2013 3:07 pm

    nikko wrote:si ho visto che le cuffie stanno intorno ai mille mentre l'ampli di listino 1500 o giu di li... da capire eventualmente lo sconto che si riesce ad ottenere sull'amplificatore.... per quanto riguarda il discorso rock probabilmente hai ragione tu forse serve qualcosa di più specifico.


    N.
    l'amplificatore costa di listino 1400 più iva (22%) io l'ho pagato 1350€ le cuffie le ho pagate 850€


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Floyder
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 805
    Data d'iscrizione : 2012-03-10
    Età : 54
    Località : Gargano Apulia

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  Floyder on Fri Nov 29, 2013 6:00 pm

    nikko wrote:si ho visto che le cuffie stanno intorno ai mille mentre l'ampli di listino 1500 o giu di li... da capire eventualmente lo sconto che si riesce ad ottenere sull'amplificatore.... per quanto riguarda il discorso rock probabilmente hai ragione tu forse serve qualcosa di più specifico.


    N.



    _________________
    Antonio

    CD SACD Pioneer PD50 / Meccanica Cambridge CXC - Dac Ampli Pioneer U-05 / Sennheiser HD 650 Balanced - Grado Spirit Labs ... by Floyder sunny

    Fiio X5 - Spirit Labs M3 / Sony mdr 1r

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  realmassy on Fri Nov 29, 2013 7:17 pm

    Una bella Stax 507 con un 600ltd o un 323


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Floyder
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 805
    Data d'iscrizione : 2012-03-10
    Età : 54
    Località : Gargano Apulia

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  Floyder on Fri Nov 29, 2013 7:44 pm

    Non ho mai sentito una Stax, ma sia le lcd2 che la Hifiman (500?) dell'amico Madmax con il rock mi sono davvero piaciute, basso potente per la Audeze ed un equilibrio maggiore per le 500.


    _________________
    Antonio

    CD SACD Pioneer PD50 / Meccanica Cambridge CXC - Dac Ampli Pioneer U-05 / Sennheiser HD 650 Balanced - Grado Spirit Labs ... by Floyder sunny

    Fiio X5 - Spirit Labs M3 / Sony mdr 1r

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5856
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  montanari on Fri Nov 29, 2013 8:04 pm

    Possono piacere oppure no
    Ma le grado gs1000 che ascolto anche in questo momento assomigliano più ad un ascolto da diffusori nearfield che a delle cuffie!


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    bonvi61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 867
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Età : 55
    Località : Lazise

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  bonvi61 on Fri Nov 29, 2013 9:56 pm

    montanari wrote:Possono piacere oppure no
    Ma le grado gs1000 che ascolto anche in questo momento assomigliano più ad un ascolto da diffusori nearfield che a delle cuffie!
    Posso chiedere con cosa le amplifichi le Grado Gs1000 ?

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  pgragnani2 on Fri Nov 29, 2013 10:05 pm

    realmassy wrote:Una bella Stax 507 con un 600ltd o un 323
    applausi 

    marinaio53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 2013-10-30
    Età : 63
    Località : Firenze

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  marinaio53 on Sat Nov 30, 2013 1:05 am

    Forse ne avete già scritto ma non ho trovato nulla.

    Esiste un lettore tipo iPod, però di maggior di qualità e che legga file flac, al quale collegare direttamente le cuffie?

    La maniera più semplice per ascoltare musica di qualità con le cuffie?

    Grazie

     


    _________________
    Valerio - Firenze  

    Sono una persona equilibrata, se dico una cosa intelligente rimedio subito facendo una cazzata.

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  nikko on Sat Nov 30, 2013 1:10 am

    @realmassy non ho mai avuto modo di ascoltare cuffie elettrostatiche ma il sistema stax mi alletta molto anche se forse siamo un po' fuori dal mio budget.

    @floyder lcd e hifiman erano tra le papabili tu con cosa le amplificheresti?

    @montanari delle grado ho ascoltato solo le sr225i e ad essere sincero non mi hanno impressionato rispetto alle fidelio x1, ma sono certo che le gs1000 siano ben altra cosa sunny  tu con cosa le amplifichi?

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5856
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  montanari on Sat Nov 30, 2013 6:16 pm

    bonvi61 wrote:Posso chiedere con cosa le amplifichi le Grado Gs1000 ?

    Graham slee ultra linear de



    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    roccacci
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 648
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 60
    Località : Sicilia

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  roccacci on Sat Nov 30, 2013 7:16 pm

    nikko wrote:@Floyder @mc73  anche io credo che il problema maggiore siano i diffusori, ed infatti inizialmente avevo pensato di sostituirli con delle proac o delle b&w, solo che poi c'è stato questo cambiamento lavorativo inaspettato che sicuramente mi imporrà un ascolto in cuffia per un bel po' di tempo per cui mi sono detto che forse è meglio investire in un buon impianto in cuffia visto che per un po' me lo scorderò l'impianto a diffusori del mio salotto.

    Solo che a livello cuffie non so davvero come muovermi perché fino a questa estate non lo avevo mai contemplato seriamente.

    Per quello chiedevo consigli su una buona accoppiata ampli+ cuffia che resti nel range di prezzo di cui ho parlato.

    N.

    Salve Nikko,
    è da un pò che non ci si scambi qualche post.
    Avendo l'impianto diffusori quasi identico al tuo (Verdi 100 SE rivalvolato con Genalex Gold Pin e Mission 53), così come l'ambiente di ascolto (45 m2), mi permetto di intervenire.
    Anche io quasi dieci anni fa mi avvicinai al mondo delle coffie per esigenze contingenti: due figlie alle superiori e drastica riduzione del tempo disponibile per l'uso dell'impianto stereo.
    Dopo vari acquisti, da sette anni circa utilizzo l'attuale impianto cuffie: TPAudio (rivalvolato), AKG 501 e CD JVS XL-Z132 (per i SACD un Pioneer DV-600AV).

    Soddisfattissimo, anche se conto di cambiare appena possibile la sorgente con un lettore pure valvolare: ogni tanto uso il TPaudio con il Vincent dell'impianto diffusori ed è un'altra cosa.

    Ti tico tutto questo, per ricollegarmi ai primi post di risposta al tuo 3D: il vecchio problema se sia superiore/migliore l'ascolto  con i diffosori o con le cuffie.
    Ebbene, quantunque sono certo che troverai parecchi decisi sostenitori dell'una o dell'altra tesi, a mio modesto parere, credo condiviso da parecchi, non è un confronto fattibile.
    Sono due mondi diversi!
    Il problema è se il tuo approccio alle cuffie rimane quello del "rimedio/sostituzione temporanea dei diffusori", allora si: i diffusori hanno sempre quel qualcosa in pù di fisicità. Ma se ti avvicini alle cuffie come uno "specifico" modo di ascolto, allora il discorso è completamente diverso: il dettaglio è insuperabile.
    Ricordo  di avere scritto in un vecchio 3D, in estrema sintesi,  che l'ascolto con i diffusori e "fisico" e quello con le cuffie "psichico": lo ribadisco!
    Buona serata
    Rocco


    _________________
    Rocco

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  nikko on Sun Dec 01, 2013 10:19 am

    roccacci wrote:
    Salve Nikko,
    è da un pò che non ci si scambi qualche post.
    Avendo l'impianto diffusori quasi identico al tuo (Verdi 100 SE rivalvolato con Genalex Gold Pin e Mission 53), così come l'ambiente di ascolto (45 m2), mi permetto di intervenire.
    Anche io quasi dieci anni fa mi avvicinai al mondo delle coffie per esigenze contingenti: due figlie alle superiori e drastica riduzione del tempo disponibile per l'uso dell'impianto stereo.
    Dopo vari acquisti, da sette anni circa utilizzo l'attuale impianto cuffie: TPAudio (rivalvolato), AKG 501 e CD JVS XL-Z132 (per i SACD un Pioneer DV-600AV).

    Soddisfattissimo, anche se conto di cambiare appena possibile la sorgente con un lettore pure valvolare: ogni tanto uso il TPaudio con il Vincent dell'impianto diffusori ed è un'altra cosa.

    Ti tico tutto questo, per ricollegarmi ai primi post di risposta al tuo 3D: il vecchio problema se sia superiore/migliore l'ascolto  con i diffosori o con le cuffie.
    Ebbene, quantunque sono certo che troverai parecchi decisi sostenitori dell'una o dell'altra tesi, a mio modesto parere, credo condiviso da parecchi, non è un confronto fattibile.
    Sono due mondi diversi!
    Il problema è se il tuo approccio alle cuffie rimane quello del "rimedio/sostituzione temporanea dei diffusori", allora si: i diffusori hanno sempre quel qualcosa in pù di fisicità. Ma se ti avvicini alle cuffie come uno "specifico" modo di ascolto, allora il discorso è completamente diverso: il dettaglio è insuperabile.
    Ricordo  di avere scritto in un vecchio 3D, in estrema sintesi,  che l'ascolto con i diffusori e "fisico" e quello con le cuffie "psichico": lo ribadisco!
    Buona serata
    Rocco
    Ciao Rocco ben trovato sunny , si è un po' che non postavo causa vari problemi come dicevo sopra; non avevo spesso il tempo o lo spirito giusto per venire a rilassarmi qui con voi, ma adesso che la situazione sembra migliorare ho la mente più sgombra e riccomi qui :).

    Forse il mio post iniziale è stato mal posto, io non ritengo superiore un tipo di ascolto ad un altro semplicemente dal basso della mia poca esperienza e del mio modesto impianto ho avuto ed ho tuttora l'impressione che per ascoltare la musica con il dettaglio e la chiarezza che da un impianto a cuffie anche di medio basso livello come il mio serve un impianto a diffusori con un costo decisamente superiore, e a volte nemmeno il costo è garanzia totale perché mi pare che anche ricreare l'abbinamento giusto nell'impianto a diffusori sia molto più complicato che in un impianto a cuffie, ma magari sbaglio io.

    Concordo in toto con te e con chi già prima aveva detto che l'impianto a diffusori si ascolta col corpo oltre che con le orecchie e la mente, e sicuramente quello in cuffia è più "mentale" ed "introspettivo", quindi semplicemente due modi diversi di ascoltare.

    La mia scelta attuale in realtà non è una scelta, ma una necessità, per cui sicuramente quando avrò modo e tempo di poter riascoltare con un impianto a diffusori cercherò, nei limiti delle mie possibilità, di ricrearmene uno adatto e sicuramente migliore di quello attuale; ma per un po' di tempo sarò sicuramente "obbligato" ad ascoltare in cuffia quindi vorrei cercare di mettere insieme un buon impianto con cui rilassarmi la sera e godermi la mia amata musica sunny 

    Grazie a te e a tutti quelli che stanno contribuendo.

    Ogni consiglio è prezioso ragazzi :)

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    roccacci
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 648
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 60
    Località : Sicilia

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  roccacci on Sun Dec 01, 2013 7:48 pm

    nikko wrote:Ciao Rocco ben trovato sunny , si è un po' che non postavo causa vari problemi come dicevo sopra; non avevo spesso il tempo o lo spirito giusto per venire a rilassarmi qui con voi, ma adesso che la situazione sembra migliorare ho la mente più sgombra e riccomi qui :).

    Forse il mio post iniziale è stato mal posto, io non ritengo superiore un tipo di ascolto ad un altro semplicemente dal basso della mia poca esperienza e del mio modesto impianto ho avuto ed ho tuttora l'impressione che per ascoltare la musica con il dettaglio e la chiarezza che da un impianto a cuffie anche di medio basso livello come il mio serve un impianto a diffusori con un costo decisamente superiore, e a volte nemmeno il costo è garanzia totale perché mi pare che anche ricreare l'abbinamento giusto nell'impianto a diffusori sia molto più complicato che in un impianto a cuffie, ma magari sbaglio io.

    Concordo in toto con te e con chi già prima aveva detto che l'impianto a diffusori si ascolta col corpo oltre che con le orecchie e la mente, e sicuramente quello in cuffia è più "mentale" ed "introspettivo", quindi semplicemente due modi diversi di ascoltare.

    La mia scelta attuale in realtà non è una scelta, ma una necessità, per cui sicuramente quando avrò modo e tempo di poter riascoltare con un impianto a diffusori cercherò, nei limiti delle mie possibilità, di ricrearmene uno adatto e sicuramente migliore di quello attuale; ma per un po' di tempo sarò sicuramente "obbligato" ad ascoltare in cuffia quindi vorrei cercare di mettere insieme un buon impianto con cui rilassarmi la sera e godermi la mia amata musica sunny 

    Grazie a te e a tutti quelli che stanno contribuendo.

    Ogni consiglio è prezioso ragazzi :)

    N.
    Ciao anche te Nikko,

    come consiglio, visto che come me ami le valvole, non posso che indirizzarti in tal senso.
    Il mio "Piccoletto", come lo chiamarano le mie figlie quandò arrivò Laughing Laughing , è sempre in produzione, anche se io  adesso andrei sul fratellino maggiore: il TP Audio CF-OTL.
    Per la cuffia, purtroppo non posso consigliarti la mia AKG 501, perchè non più in produzione. Ma, essendo amante del suono AKG, ti suggerirei la 701 (c'è un sito di vendita on line che qualche giorno fa la dava in offerta).

    In entrambi i casi rientreresti abbondantemente nel budget.

    BUona serata


    _________________
    Rocco

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: passaggio da diffusori a cuffie

    Post  nikko on Mon Dec 02, 2013 11:28 am

    roccacci wrote:Ciao anche te Nikko,

    come consiglio, visto che come me ami le valvole, non posso che indirizzarti in tal senso.
    Il mio "Piccoletto", come lo chiamarano le mie figlie quandò arrivò Laughing Laughing , è sempre in produzione, anche se io  adesso andrei sul fratellino  maggiore:  il TP Audio CF-OTL.
    Per la cuffia, purtroppo non posso consigliarti la mia AKG 501, perchè non più in produzione. Ma, essendo amante del suono AKG, ti suggerirei la 701 (c'è un sito di vendita on line che qualche giorno fa la dava in offerta).

    In entrambi i casi rientreresti abbondantemente nel budget.

    BUona serata
      grazie del consiglio!

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 7:47 am