Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'ascolto in cuffia: una sorpresa
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'ascolto in cuffia: una sorpresa

    Share

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3603
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    L'ascolto in cuffia: una sorpresa

    Post  gciraso on Sat Nov 30, 2013 5:10 pm

    Come da titolo, non ho mai ascoltato seriamente in cuffia, ritenendolo un tipo di ascolto di serie B Embarassed 
    Stimolato da necessità "ambientali" e dalla volontà di ascoltare più o meno sempre quando ho del tempo libero da altri impegni, mi sono sommessamente avvicinato a questo modo di ascoltare, sicuramente del tutto diverso, ma semplicemente incredibile per la marea di sensazioni che procura.
    Ho acquistato un impianto cuffia "a minimo", compatibilmente con una certa qualità richiesta, quindi alla fine ho preso una HD650 ed un ampli docet di seconda mano. Non mi sono da subito abituato, l'ascolto mi sembrava in qualche modo irreale, però, però ....
    un po' alla volta si riesce ad ottenere un livello di qualità d'ascolto che difficilmente si può avere con i diffusori, almeno nel mio setup.
    Successivamente di cuffie ne ho ascoltate parecchie, soprattutto da amici che la usano intensamente, dato che nei negozi è ben difficile dalle mie parti. Tutto bene finchè ho ascoltato una 507, di cui non esito a dire che mi sono innamorato.

    Conclusione: quando penserò ad un upgrade del mio impianto in primis andrò a cercare una cuffia che mi soddisfi e un ampli adeguato alla bisogna. Pensavo che fosse del tutto inutile spendere varie migliaia di eurelli per un impianto cufie, mi sono ricreduto, anzi, rispetto ad impianti con amplificazioni e diffusori top diventa una scelta persino convenientemente economica sunny per ottenere una elevatissima qualità di riproduzione.

    bonvi61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 867
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Età : 55
    Località : Lazise

    Re: L'ascolto in cuffia: una sorpresa

    Post  bonvi61 on Sat Nov 30, 2013 6:31 pm

    applausi  Benvenuto applausi  cheers 

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3418
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: L'ascolto in cuffia: una sorpresa

    Post  madmax on Sat Nov 30, 2013 6:58 pm

    .....e povero te   affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid 


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: L'ascolto in cuffia: una sorpresa

    Post  carloc on Sat Nov 30, 2013 7:11 pm

    gciraso wrote:
    Conclusione: quando penserò ad un upgrade del mio impianto in primis andrò a cercare una cuffia che mi soddisfi e un ampli adeguato alla bisogna. Pensavo che fosse del tutto inutile spendere varie migliaia di eurelli per un impianto cufie, mi sono ricreduto, anzi, rispetto ad impianti con amplificazioni e diffusori top diventa una scelta persino convenientemente economica sunny per ottenere una elevatissima qualità di riproduzione.

    Inizia a cambiare cuffia......magari se trovassi una T1 Beyerdynamic, potresti soprassedere un po' per l'ampli ma la cuffia viene prima.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: L'ascolto in cuffia: una sorpresa

    Post  phaeton on Sat Nov 30, 2013 7:14 pm

    gciraso wrote:................

    Tutto bene finchè ho ascoltato una 507, di cui non esito a dire che mi sono innamorato.

    Conclusione: quando penserò ad un upgrade del mio impianto in primis andrò a cercare una cuffia che mi soddisfi e un ampli adeguato alla bisogna. Pensavo che fosse del tutto inutile spendere varie migliaia di eurelli per un impianto cufie, mi sono ricreduto, anzi, rispetto ad impianti con amplificazioni e diffusori top diventa una scelta persino convenientemente economica sunny per ottenere una elevatissima qualità di riproduzione.
    benvenuto nel club cheers cheers  la 507 e' fantastica, e pensa che c'e' pure di meglio    

    quoto tutto, in particolare il grassetto, da quando mi sono buttato sulle cuffie (per pua curiosita' inizialmente) non ho piu' pensato neppure per un ms ad un eventuale upgrade del setup casse..... la qualita' di riproduzione che e' possibile ottenere con una 507 o una 009, una HiFiman HE500 o HE6, e molte altre che purtroppo non conosco di persona, e' impressionante e per avere lo stesso livello con un setup casse bisogna spendere almeno 10 volte tanto. almeno questo e' quanto accade per i miei tre setup......


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    roccacci
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 648
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 60
    Località : Sicilia

    Re: L'ascolto in cuffia: una sorpresa

    Post  roccacci on Sat Nov 30, 2013 7:22 pm

    carloc wrote:
    Inizia a cambiare cuffia......magari se trovassi una T1 Beyerdynamic, potresti soprassedere un po' per l'ampli ma la cuffia viene prima.

    Carlo
    Attento che Carlo (che saluto) è un istigatore..al  meglio    applausi


    _________________
    Rocco

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: L'ascolto in cuffia: una sorpresa

    Post  carloc on Sat Nov 30, 2013 7:51 pm

    In tempi non sospetti suggerii a Giovanni di cercare una T1.

    Siccome io ce l'ho insieme con il Docet che ha anche Giovanni, mi sento di consigliare l'accoppiata.

    Poi migliorare l'ampli e passare ad un valvolare OTL di buon livello non è difficile...;)


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: L'ascolto in cuffia: una sorpresa

    Post  carloc on Sat Nov 30, 2013 7:51 pm

    roccacci wrote:Attento che Carlo (che saluto) è un istigatore..al  meglio    applausi
    Ricambio i saluti....sunny 


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Floyder
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 805
    Data d'iscrizione : 2012-03-10
    Età : 54
    Località : Gargano Apulia

    Re: L'ascolto in cuffia: una sorpresa

    Post  Floyder on Sat Nov 30, 2013 8:21 pm

    Questa 507 la sento nominare spesso, spero un giorno di poterla ascoltare sunny 


    _________________
    Antonio

    CD SACD Pioneer PD50 / Meccanica Cambridge CXC - Dac Ampli Pioneer U-05 / Sennheiser HD 650 Balanced - Grado Spirit Labs ... by Floyder sunny

    Fiio X5 - Spirit Labs M3 / Sony mdr 1r

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: L'ascolto in cuffia: una sorpresa

    Post  realmassy on Sun Dec 01, 2013 2:55 pm

    Benvenuto nel club Giovanni!
    Curiosita': riesci ad ascoltare in cuffia con gli occhi aperti? E' stata una delle cose che ho notato quando sono passato dalle casse alle cuffie: l'ascolto in cuffia essendo piu intimo porta ad isolarmi non solo con l'udito ma anche con la vista.
    E gli occhiali: non li toglievo con le casse, ma li tolgo invece quando ascolto in cuffia, anche se con la 009 non danno particolarmente noia. Capita a qualcun altro?


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3603
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: L'ascolto in cuffia: una sorpresa

    Post  gciraso on Sun Dec 01, 2013 3:56 pm

    realmassy wrote:Benvenuto nel club Giovanni!
    Curiosita': riesci ad ascoltare in cuffia con gli occhi aperti? E' stata una delle cose che ho notato quando sono passato dalle casse alle cuffie: l'ascolto in cuffia essendo piu intimo porta ad isolarmi non solo con l'udito ma anche con la vista.
    E gli occhiali: non li toglievo con le casse, ma li tolgo invece quando ascolto in cuffia, anche se con la 009 non danno particolarmente noia. Capita a qualcun altro?
    Se posso e se non conosco bene il pezzo, io seguo la partitura, quindi gli occhiali necessariamente li devo tenere sunny 

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 3:00 am