Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Lector cdp 06t 32
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Lector cdp 06t 32

    Share

    Cristiano Lando
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2013-12-09
    Età : 42
    Località : Fossò Ve

    Lector cdp 06t 32

    Post  Cristiano Lando on Mon Dec 09, 2013 1:50 pm

    Ciao a tutti, sono possessore di un cdp Lector 06t 32, prima serie col dac da 32 bit (Nello stesso negozio c'era già in commercio la 2° versione col frontale diverso e medesime caratteristiche). Mi sono accorto, purtroppo non subito dopo l'acquisto (avvenuto nel 2012) che il lettore ha un rumore di fondo molto elevato. Ce se ne accorge con cd in cui il livello sonoro tocca punti di estrema bassezza (ad esempio all'inizio di certi brani di musica lirica, dove magari il cantante sussurra le parole), o nelle code a sfumare di un branco rock...in pratica sembra che la musica abbia una friggitrice in sottofondo, non so come altro descrivere questa situazione. L'ho fatto presente al rivenditore ed alla casa madre, ma la risposta è stata che è il modello stesso ad avere questa caratteristica. Io non ci credo, non voglio crederci, anche se ho letto su questo stesso forum, di un altro possessore del medesimo lettore cd, con lo stesso identico problema.
    Vorrei sapere se qualcun altro , possessore del cdp 06t 32, ha riscontrato tale comportamento.
    Per il resto, il lettore manifesta un suono dalla dolcezza infinita, eccezionale per questo parametro...non eccellente per la ricostruzione scenica, dove in ognuno dei miei 3 impianti dove in alternanza lo inserisco, il suono sembra provenire dalle casse...la scena è fermissima al centro, ma poi l'espansione laterale si ferma alle casse e non va oltre, ed in moltissimi cd si sente il suono provenire proprio dagli altoparlanti ( mentre, chiaramente, lo stesso impianto usato con altri lettori, dà per risultato la totale sparizione delle casse, con il suono che sembra provenire dal nulla, come dovrebbe essere con una corretta registrazione stereofonica). Infine, ma questa credo sia una sua caratteristica, è un lettore che bada al sodo...con altri miei lettori ( stessa fascia di prezzo, caratteristiche diverse) si sentono molti più particolari dell'incisione (piani sonori meglio scaglionati), il Lector bada più al sodo, ma con un impatto ed un registro basso che gli altri miei lettori non hanno.
    Vorrei sapere, tirando le somme, se qualcun altro ha riscontrato queste problematiche e queste caratteristiche. Io personalmente credo che un azienda seria e meritevole come Lector non possa produrre consapevolmente un prodotto così contraddittorio. Penso che si tratti forse di una partita di lettori uscita con questo difetto, e penso anche che tale difetto (la rumorosità di fondo) vada ad inficiare la corretta scansione dei piani prospettici della stereofonia.
    Vi ringrazio in anticipo
    Cristiano

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3601
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Lector cdp 06t 32

    Post  gciraso on Mon Dec 09, 2013 1:54 pm

    Bene arrivato  sunny 

    Io telefonerei direttamente all'ing. Romagnoli e gli farei presente la cosa.


    _________________
    Giovanni

    E leggetelo 'sto regolamento!!!

    ze inutile ragionar coi mussi, te perdi tempo e te infastidissi la bestia

    Cristiano Lando
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2013-12-09
    Età : 42
    Località : Fossò Ve

    Re: Lector cdp 06t 32

    Post  Cristiano Lando on Mon Dec 09, 2013 2:01 pm

    piacere...ho chiamato in ditta, mi ha risposto una segretaria, che poi mi ha mandato una mail. Mi scrivono solo di spedirlo per verifiche, ma che il modello ha una caratteristica di rumore di fondo dovuta all'assenza di non ho capito che filtri, per mantenere il suono più puro...non ci credo. Non mi sono spiegato bene, evidentemente, perché non metto in dubbio la serietà di una ditta come Lector, che so essere molto precisa ed onesta. Il negoziante dice che il lettore gli sembra funzionare bene...è questo quello che mi dà più fastidio, la cosa è molto evidente.

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1594
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: Lector cdp 06t 32

    Post  krell2 on Mon Dec 09, 2013 3:27 pm

    prova a cambiare valvole
    vedrai che risolvi.


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    Cristiano Lando
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2013-12-09
    Età : 42
    Località : Fossò Ve

    Re: Lector cdp 06t 32

    Post  Cristiano Lando on Mon Dec 09, 2013 3:45 pm

    dice che possono essere le valvole a creare questo rumore di fondo?
    e con quali valvole, eventualmente, potrei sostituirle?

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1594
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: Lector cdp 06t 32

    Post  krell2 on Mon Dec 09, 2013 4:30 pm

    valvole selezionate.
    se trovi delle NOS ancora meglio,ma mi raccomando,selezionate nel doppio triodo


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    .,
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2011-11-29

    Re: Lector cdp 06t 32

    Post  ., on Wed Dec 11, 2013 12:13 pm

    Tempo fa ho posseduto anch'io il cdp 06 32 bit il quale presentava lo stesso rumore-ronzio di sottofondo,  l' avevo pure spedito presso la casa madre per un controllo ma poi restituito come perfettamente funzionante ma il ronzio non era sparito. Dando per scontata la buona fede dell' assistenza a questo punto mi viene da pensare e ribadisco e' una mia personale opinione ad un bug progettuale. A suo tempo avevo ascoltato presso un rivenditore  la versione a 24 bit e non avevo sentito nessun rumore in sottofondo.
    Avevo pure acquistato una coppia di valvole nuove ma  non aveva sortito effetto e cosi ho risolto con la vendita  delll'apparecchio previo ascolto a casa mia da parte dell'acquirente, il quale aveva portato alcuni cd di rock e leggera, Il rumore era palesemente udibile con la classica e nei pianissimi mentre con la musica piu' fracassona il ronzio di fondo era "quasi" impercettibile.

      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 10:18 pm