Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
HiFiman appreciation thread
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    HiFiman appreciation thread

    Share
    avatar
    fs612sp
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-10-13
    Età : 45
    Località : Lombardia

    HiFiman appreciation thread

    Post  fs612sp on Mon Jan 06, 2014 11:11 am

    @ Phaeton

    Bene bene, colgo al volo la tua bellissima proposta e apro subito questo thread  sunny 

    Ho letto che hai provato la HE-6 nel tuo impianto. Ora che non siamo più nella trincea dell'altro thread e che puoi esprimere le tue opinioni senza essere attaccato da alcuno, hai voglia di dirmi due parole su questa tua prova?
    Non chiedo giudizi universali o assolutistici. Vorrei solo capire che impressione hai avuto nel tuo impianto paragonandola alla HE-500 e alla 507. In particolare vorrei sapere che differenze hai trovato tra le due hifiman pilotandole con il taurus e se hai provato a collegare la HE-6 anche all'ampli dei diffusori e che risultato ha dato questa prova in confronto al taurus.

    Grazie  cheers 

    Marco
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 6557
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  phaeton on Mon Jan 06, 2014 12:09 pm

    allora, eccoci qua finalmente!!!!

    dunque, si ho provato a dicembre la HE6 con il Taurus MKII, e' sicuramente una signora cuffia.

    a paragone con la HE500 direi che la sorellona e' sicuramente piu' lineare, si perde un po' il"calore" della 500, e un filo piu' "profonda" e texturata in basso.

    ma quello che colpisce di piu' e' sicuramente la maggiore velocita' e soprattutto ariosita' in alto, insomma la HE6 corregge quelli che per me sono manchevolezze della 500. ne guadagna sicuramente la resa con musica acustica, jazz e classica in primis ma non solo, anche ad esempio cantautori accompagnati da chitarra classica, mentre non ho notato particolari miglioramenti con musica pop/rock/funk etc.. per le quali penso veramente che la HE500 sia una ottima scelta visto il timbro piu' "caldo".

    non posso fare un paragone corretto con la 507 perche' come gia' scritto la mia amplificazione Stax non e' sicuramente a livello di questa eccellente cuffia, diciamo solo che la 507 con una amplificazione molto basic (Stax 323S) e' a livello o lievissimamente sotto la HE500 in generale, sebbene la Stax sia migliore per ariosita' e trasparenza, pur con qualche lieve differenza timbrica (la 500 e' piu' "calda").

    cio' detto, la HE6 vale quasi il doppio in termini di prezzo della 500??
    beh, no, onestamente no, e' un upgrade sicuramente, ma non un salto prestazionale. ma se si ama il tipo di suono proposto da HiFiman, ovvero trasparente e dettagliato ma senza essere affaticante, e si ha il budget a disposizione, la HE6 e' una ottima scelta, a patto di accoppiarla con la necessaria amplificazione. io ho preso il taurus proprio in questa ottica, l'idea sin dall'inizio era di passare alla HE6 (la 500 mi serve nelle trasferte), ma come detto ora vorrei valutare anche altre nuove uscite.

    e qui veniamo alla nota dolente. si, la HE6 e' un vero PEZZO DI MARMO. il taurus ce la faceva tranquillamente anche in bilanciato (in sbilanciato andava anche meglio, ma il suono si appiattisce un po'), ma era veramente al limite. purtroppo non ho provato con il Pass perche' non ero a casa, ma leggendo quanto riportato da altri, un finale sopra i 50W e' la miglior estrategia di amplificazione della HE6.
    in questo senso sarebbe veramente interessante provaral con un piccolo integrato in classe A, tipo il Pass INT30A o anche qualche piccolo Sudgen. IMHO verrebbe fuori un gioiellino di setup, col vantaggio di poter usare la stessa amplificazione anche con le casse!!!!

    altra nota: ho provato la HE6 con il suo cavo standard, un OCC in rame di buona qualita', mentre la HE500 era con il suo cavetto in argento,buono ma nulla di che.



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    avatar
    fs612sp
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-10-13
    Età : 45
    Località : Lombardia

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  fs612sp on Mon Jan 06, 2014 12:24 pm

    Grazie mille per la risposta dettagliata ed esauriente.

    Ti chiedo solo come si comporta la HE-6 a livello di headstage e di layer. In generale è soddisfacente in questi due parametri o rivela qualche limite? Nella riproduzione della grande orchestra ad esempio ha il giusto spazio e piani ben distinti tra le varie sezioni orchestrali o presenta piuttosto un suono compatto?

    Certo che il fatto di prendere un unico ampli per diffusori e usarlo anche per la cuffia mi attira tantissimo. Non avendo un budget illimitato per l'impianto sarebbe una gran bella cosa. Anche se sicuramente limitante nel momento in cui dovesse essere preferibile una cuffia di altro marchio o una eventuale HE-7 con caratteristiche di pilotabilità completamente opposte   
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 6557
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  phaeton on Mon Jan 06, 2014 12:32 pm

    beh, non ti aspettare l'headstage di una 800, ma direi che e' decente, lievemente migliore di quello della 500 probabilmente grazie alla maggiore apertura in alto. al confronto quello della 507 sembra un tunnel piccolo e stretto :-) ma diciamo che la piccolina Stax non eccelle in questo specifico parametro (oppure il 323S ci mette molto del suo, non saprei).

    per l'ampli, mettiamola cosi': con la HE6 puoi usare un qualunque ampli che hai a casa,e da questo punto di vista risulta addirittura piu' economica della 500  sunny poi se e quando cambierai cuffia ti prenderai un ampli adatto alla nuova cuffia. mi pare una soluzione migliore rispetto a prendere adesso unampli cuffia per una certa cuffia, e poi scoprire che con quella nuova non va  santa santa 


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    avatar
    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 36

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  [OverDrive] on Mon Jan 06, 2014 12:48 pm

    phaeton wrote:
    altra nota: ho provato la HE6 con il suo cavo standard, un OCC in rame di buona qualita', mentre la HE500 era con il suo cavetto in argento,buono ma nulla di che.

    Quando vuoi... il cavo giusto da farti provare con la HE500 io lo ho   
    Devi solo mettergli i connettori lato cuffia hifiman... io ne ho una coppia in più, dati dal produttore, ma non mi servono visto che la mia è in Hard Wire... quindi in questo caso non perderesti neanche i tuoi di connettori in più. Se vuoi ti aggiungo anche lo stagno airtech ... così la fai completa  Laughing 


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 22863
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  pluto on Mon Jan 06, 2014 1:10 pm

    phaeton wrote:beh, non ti aspettare l'headstage di una 800, ma direi che e' decente, lievemente migliore di quello della 500 probabilmente grazie alla maggiore apertura in alto. al confronto quello della 507 sembra un tunnel piccolo e stretto :-) ma diciamo che la piccolina Stax non eccelle in questo specifico parametro (oppure il 323S ci mette molto del suo, non saprei).

    per l'ampli, mettiamola cosi': con la HE6 puoi usare un qualunque ampli che hai a casa,e da questo punto di vista risulta addirittura piu' economica della 500  sunny poi se e quando cambierai cuffia ti prenderai un ampli adatto alla nuova cuffia. mi pare una soluzione migliore rispetto a prendere adesso unampli cuffia per una certa cuffia, e poi scoprire che con quella nuova non va  santa santa 

    Mike direi che quel parametro non e' certo la qualità migliore della 507 che suona abbastanza ravvicinata, anche se il posizionamento in testa gioca un ruolo molto importante.

    Mi incuriosisce un tuo eventuale parere sulla gamma media delle 3 ed in particolare sulle voci, visto che finora non ho ancora trovato nulla migliore delle Stax sotto questo punto di vista

    Tks
    avatar
    fs612sp
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-10-13
    Età : 45
    Località : Lombardia

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  fs612sp on Mon Jan 06, 2014 1:29 pm

    phaeton wrote:beh, non ti aspettare l'headstage di una 800, ma direi che e' decente, lievemente migliore di quello della 500 probabilmente grazie alla maggiore apertura in alto. al confronto quello della 507 sembra un tunnel piccolo e stretto :-) ma diciamo che la piccolina Stax non eccelle in questo specifico parametro (oppure il 323S ci mette molto del suo, non saprei).

    per l'ampli, mettiamola cosi': con la HE6 puoi usare un qualunque ampli che hai a casa,e da questo punto di vista risulta addirittura piu' economica della 500  sunny poi se e quando cambierai cuffia ti prenderai un ampli adatto alla nuova cuffia. mi pare una soluzione migliore rispetto a prendere adesso unampli cuffia per una certa cuffia, e poi scoprire che con quella nuova non va  santa santa 

    Che l'HE-6 non abbia l'headstage della 800 immagino. Quello è veramente enorme. Volevo capire se era accettabile o no. Che la 507 abbia un headstage strettissimo lo avevo già letto spessissimo e per me è un particolare abbastanza limitante, pur immaginando che abbia molte altre armi al suo arco.

    Grazie per le risposte, sei sempre gentilissimo.

    Marco

    PS: dimenticavo, il problema è proprio avere già in casa un ampli (decente) per pilotare la HE-6...... attualmente non lo ho   
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9082
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  Edmond on Mon Jan 06, 2014 1:38 pm

    Non so dirti della HE-6, ma l'headstege della HE-500 è senz'altro adeguato e con un bel respiro............. Gli strumenti sono ben posizionati nell'ambito di un ellissoide che avvolge la nostra testa. Se ascolti incisioni con effetti di delocalizzazione, ti puoi divertire molto, non è certo un parametro carente nella 500 e nell 6, come dice Mike.

    Sicuramente più ampia della Stax 507, direi abbastanza simile alla Stax 007 in questo.


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 6557
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  phaeton on Mon Jan 06, 2014 1:44 pm

    @Gian

    voci?
    vicine, molto vicine.
    direi sullo stesso piano,con la HE6 e la 507 piu' "corrette", riproduzione delle voci sia femminili che maschili molto neutra, mentre la 500 essendo un filo piu' calda rende le voci femminili molto molto molto suadenti (mi sto riascoltando Dinah Washington, ed e' una goduria, ma anche voci particolari come la Satragno o Cheryl Bentyne o Carmen McRae sono rese in modo magico) ma forse quelle maschili un po' troppo "gonfie" (ad esempio il classico Nils Lofgren nel suo acustic live sembra essere un po' piu' "caldo").

    da "audiofilo" ti risponderei che la resa con la HE6 e la 507 (con una preferenza, su questo specifico aspetto, alla 507 pur se alimentata in modo indegno) sono corrette e molto godibili, mentre la 500 e' MyFi.... macchissene!!  sunny  sunny 

    in ogni caso si tratta veramente di spaccare il classico capello in 4, le tre cuffie (e in particolare la HE6 e la 507) sono ottime anche su questo specifico aspetto..... pero', considerato la cuffia che ti ritrovi, e facendo il paragone backward con la 507, direi che hai gia' il massimo, non penso onestamente che le tre cuffie citate ti possano dare qlcsa in piu'..... forse diverso, ma non necessariamente migliore...... IMHO naturalmente......


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 6557
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  phaeton on Mon Jan 06, 2014 1:49 pm

    fs612sp wrote:
    ...................


    PS: dimenticavo, il problema è proprio avere già in casa un ampli (decente) per pilotare la HE-6...... attualmente non lo ho   

    beh, allora mi permetto un suggerimento: HE500 pilotata con qualunque ampli/dac di fascia medio-bassa (anche un FiiO X3, diciamo sotto i 200€), investimento probabilmente sotto al millino (molto sotto se trovi una 500 usata), cosi' decidi se il tipo di suono fa per te. se non ti piace, rivendi la cuffia e provi qualcos'altro mantenendo l'ampli.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    avatar
    fs612sp
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-10-13
    Età : 45
    Località : Lombardia

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  fs612sp on Mon Jan 06, 2014 3:19 pm

    Edmond wrote:Non so dirti della HE-6, ma l'headstege della HE-500 è senz'altro adeguato e con un bel respiro............. Gli strumenti sono ben posizionati nell'ambito di un ellissoide che avvolge la nostra testa. Se ascolti incisioni con effetti di delocalizzazione, ti puoi divertire molto, non è certo un parametro carente nella 500 e nell 6, come dice Mike.

    Sicuramente più ampia della Stax 507, direi abbastanza simile alla Stax 007 in questo.

    Grazie anche a te. Questa è una bella rassicurazione.
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9082
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  Edmond on Mon Jan 06, 2014 3:22 pm

    Dimenticavo... Le prestazioni sceniche, IMHO, migliorano in modo significativo passando dai pads in pelle a quelli in tessuto...  sunny 


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    fs612sp
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-10-13
    Età : 45
    Località : Lombardia

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  fs612sp on Mon Jan 06, 2014 3:25 pm

    phaeton wrote:

    beh, allora mi permetto un suggerimento: HE500 pilotata con qualunque ampli/dac di fascia medio-bassa (anche un FiiO X3, diciamo sotto i 200€), investimento probabilmente sotto al millino (molto sotto se trovi una 500 usata), cosi' decidi se il tipo di suono fa per te. se non ti piace, rivendi la cuffia e provi qualcos'altro mantenendo l'ampli.

    Grazie per il suggerimento ma non è la mia strada. Anche se pochi mezzi ho comunque esigenze molto alte. Il mio orecchio è molto raffinato ed esigente. Per me l'ariosità sugli acuti è condizione irrinunciabile. Così come trasparenza e neutralità. Quindi da quello che ho letto la 500 potrebbe non soddisfarmi affatto.
    Per adesso vi ringrazio per avermi chiarito meglio le idee. Ci devo meditare sopra.
    Per quanto riguarda l'X3 verso marzo dovrebbe arrivare anche da noi l'X5 e prenderò quasi sicuramente quello. Da quello che si legge sembra essere più neutro, meno colorato dell'X3 e anche qui è esigenza fondamentale.

    Grazie ancora.
    avatar
    fs612sp
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-10-13
    Età : 45
    Località : Lombardia

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  fs612sp on Mon Jan 06, 2014 4:04 pm

    Edmond wrote:Dimenticavo... Le prestazioni sceniche, IMHO, migliorano in modo significativo passando dai pads in pelle a quelli in tessuto...  sunny 

    Grazie per il suggerimento, prendo nota.
    Quali altre conseguenze soniche ha questa sostituzione?
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9082
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  Edmond on Mon Jan 06, 2014 6:27 pm

    Migliora, almeno sul mio impianto, anche la presenza della gamma bassa (senza esagerazioni) ed appare più arioso il medio-alto.

    Sempre parlando del mio set-up, la 500 NON andrebbe giudicata con i pads in pelle, per una manifesta (nei soliti limiti delle pippe audiofile) inferiorità prestazionale.  sunny 


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 862
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  alessandro1 on Mon Jan 06, 2014 7:05 pm

    Le preove più significative le ho fatte proprio con i pad in pelle!!!  sunny 




     
    avatar
    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 312
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  pgragnani2 on Mon Jan 06, 2014 8:14 pm

    Ho la HE500 che piloto con il VHF-MOS ultima versione (VES + abbassamento imp di uscita a 5 ohm), la SR507 che piloto con lo STAX SRM-600 LTD (ECC99) e ho effettuato numerosi confronti tua queste cuffie tra loro e con la HE6 di Alex (e anche altre di altri amici cuffiofili), con il quale abbiamo effettuato prove comparative di ogni tipo di utilizzando tutti gli incroci possibili, compresi ampli integrati e finali fino a 200 Watt per canale per la HE6 (NAD e Arcam). Le sorgenti sono state varie, tra cui i dac Bifrost e Gungnir della Sciit, Carat, Marantz, auto costruiti, ecc.

    Insomma, un'idea me la sono fatta.
    avatar
    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 312
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  pgragnani2 on Mon Jan 06, 2014 8:18 pm

    Intanto anch'io ho preferito i pads in velluto sia sulla HE500 che sulla HE6. Il cavo della HE500 in argento ha una resa più lineare e restituisce estremi di frequenza maggiori, sia sui bassi che sugli alti. Ho tenuto quello, ma il cavo bilanciato in OFC non è male, soprattutto sulle voci.

    Le prove dell'HE6 con i vari ampli per diffusori danno buoni risultati dinamici, ma si perde la grazia e la magia che solo un buon ampli cuffia sa dare; basta avere 1 o 2 watt (veri) su 50 ohm. Infatti sia il MOs che il Lighting la pilotano senza nessun problema. Con queste prove abbiamo completamente sfatato questa opinione diffusa dell'impossibile pilotaggio della HE6.

    HE6 vs HE500: questo confronto restituisce risultati stabili in qualsiasi condizione. La HE6 è più lineare e leggermente più estesa sia in basso che in alto ma la HE500 è più musicale grazie a un medio e un mediobasso più pronunciati. Poi dipende molto dalla linearità della sorgente. Alla fine ho deciso di non comprare la HE6 e di tenere solo la HE500, anche per i motivi del punto successivo.

    HE6 vs SR507: qui è stata dura. E' davvero un testa a testa, la differenza la fa il tipo di musica. Con la classica e la musica da camera prevale la stax, con il Jazz e le voci si equivalgono, con il Rock/Pop prevale la HE6 a causa del maggior impatto dinamico. Anche qui, comunque, è questione di gusti, senza confrontarle A/B vanno molto bene entrambe, se si ascoltano vari generi musicali. Avendo la stax e la HE500 non ho quindi preso anche la HE6. Se non avessi avuto la stax, l'avrei presa.

    HE500 vs Sr507: qui le differenze sono più nette: la 500 ha più impatto e medio basso, la 505 è più ariosa e dettagliata. Se se ne deva salvare solo una, dico la STAX, ma a malincuore perché il punch sul rock non ce l'ha.

    Poi se volete posso approfondire  Suspect 

    avatar
    fs612sp
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-10-13
    Età : 45
    Località : Lombardia

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  fs612sp on Mon Jan 06, 2014 9:40 pm

    Grazie anche a te per le impressioni molto approfondite.

    La domanda che mi sorge spontanea è: ma un ampli per diffusori di ottima qualità, superiore a Nad e Arcam, non darebbe la stessa grazia e magia di un buon ampli cuffia?
    avatar
    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 312
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  pgragnani2 on Mon Jan 06, 2014 9:46 pm

    fs612sp wrote:Grazie anche a te per le impressioni molto approfondite.

    La domanda che mi sorge spontanea è: ma un ampli per diffusori di ottima qualità, superiore a Nad e Arcam, non darebbe la stessa grazia e magia di un buon ampli cuffia?

    Madmax e Biscottino dicono di si e su head-fi confermano. Io non sarei tanto sicuro, ma non lo so per certo, dovrei provare. La domanda è: ma vale la pena di sbattersi così per un IPOTETICO miglioramento (che noi non siamo riusciti a riprodurre, anzi!)?
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8509
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  biscottino on Mon Jan 06, 2014 9:57 pm

    pgragnani2 wrote:

    Madmax e Biscottino dicono di si  e su head-fi confermano. Io non sarei tanto sicuro, ma non lo so per certo, dovrei provare. La domanda è: ma vale la pena di sbattersi così per un IPOTETICO miglioramento (che noi non siamo riusciti a riprodurre, anzi!)?

    CHe lo diciamo io è Max conta poco, ma il fatto che la stessa Hifiman produca un ampli specifico è una seria e precisa indicazione.


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 312
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  pgragnani2 on Mon Jan 06, 2014 10:08 pm

    biscottino wrote:

    CHe lo diciamo io è Max conta poco, ma il fatto che la stessa Hifiman produca un ampli specifico è una seria e precisa indicazione.

    Beh, in effetti, però, l'ampli specifico di Hifiman dichiara 5 watt a 50 ohm (senza indicare a che livello di THD) e quindi forse saranno 3. Siamo distanti dai 100 watt di cui si parla nei vari forum. Chissà come va!?
    avatar
    fs612sp
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-10-13
    Età : 45
    Località : Lombardia

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  fs612sp on Mon Jan 06, 2014 10:15 pm

    pgragnani2 wrote:

    Madmax e Biscottino dicono di si  e su head-fi confermano. Io non sarei tanto sicuro, ma non lo so per certo, dovrei provare. La domanda è: ma vale la pena di sbattersi così per un IPOTETICO miglioramento (che noi non siamo riusciti a riprodurre, anzi!)?

    Tu hai perfettamente ragione ma per me sarebbe una questione di paghi uno e prendi due. Cioè avrei un bellissimo ampli per diffusori e un bellissimo (se confermato) ampli per cuffia. Tutto lì. Non è che voglio rinnegare la bontà del pilotaggio di un ottimo ampli per cuffia. Anzi, lungi da me tale intento. Anche fossero semplicemente pari sarebbe un'ottima cosa per me.

    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8509
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  biscottino on Mon Jan 06, 2014 10:29 pm

    pgragnani2 wrote:

    Beh, in effetti, però, l'ampli specifico di Hifiman dichiara 5 watt a 50 ohm (senza indicare a che livello di THD) e quindi forse saranno 3. Siamo distanti dai 100 watt di cui si parla nei vari forum. Chissà come va!?

    Pierpà, non fare il sottile, è comunque una potenza altissima.   


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9082
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: HiFiman appreciation thread

    Post  Edmond on Mon Jan 06, 2014 10:54 pm

    A dispetto di chi, altrove, ha ucciso sul nascere l'ipotesi di utilizzo di trasformatori collegati all'uscita diffusori di un normale amplificatore, per l'uso delle cuffie, la mia esperienza e le mie orecchie foderate di bresaola (quelle foderate di prosciutto sono quelle di Mike...) continuano a dirmi che la cosa, invece, può funzionare.

    Io non scarterei, a priori, la possibilità............... 100 W di amplificazione su 8 Ohm sono poi circa 10 W su 50 Ohm... Basta non esagerare con la manopola del gas...  sunny 


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

      Current date/time is Mon May 22, 2017 9:20 pm