Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
CDP o COCKTAIL AUDIO
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    CDP o COCKTAIL AUDIO

    Share

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    CDP o COCKTAIL AUDIO

    Post  dado73 on Fri Jan 10, 2014 1:05 pm

    Dopo il prezioso supporto che mi avete dato per quanto riguarda casse e ampli ho fatto la mia scelta (Monitor Audio Silver8 e Audio Analogue Fortissimo) e ritengo che sia un buon inizio per un neofita. Il problema ora è il mio portafogli (....il solito problema dei neofiti che gonfi di entusiasmo si lanciano all'avventura senza sapere cosa li aspetta....). Alla luce di ciò, qualcuno (in cui ripongo una certa fiducia) mi ha caldamente consigliato di rinunciare al cdp (A.A. Crescendo) e di optare per un più economico e molto più pratico X10 da collegare al DAC del Fortissimo (che è lo stesso del cdp Crescendo) tramite cavo ottico. Per contro il rivenditore con cui sto concordando questo "cambio" è fortemente contrariato di fronte a questa possibilità, sostenendo che è ridicolo rinunciare al cdp per collegare un giocattolo ad un impianto così.
    Mi piacerebbe sentire anche il vostro parere...

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: CDP o COCKTAIL AUDIO

    Post  Geronimo on Fri Jan 10, 2014 1:57 pm

    Se hai intenzione di "liquidare" tutti i tuoi CD e approcciare l'alta-risoluzione senza passare per un PC, ritengo il Cocktail Audio molto interessante.

    Se invece ascolti esclusivamente CD, da fautore del monomarca ti direi di prendere il Crescendo


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    crik
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2013-12-30
    Località : Rivoli (TO)

    Re: CDP o COCKTAIL AUDIO

    Post  crik on Fri Jan 10, 2014 2:24 pm

    Io uso il pc col fortissimo...tramite usb e mi trovo bene. La tv e sky col cavo ottico.


    _________________
    A.A. crescendo cdp
    A.A. fortissimo
    Monitor Audio rx8

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: CDP o COCKTAIL AUDIO

    Post  dado73 on Fri Jan 10, 2014 4:39 pm

    La comodità e la versatilità che offre un player di liquida non può nemmeno essere messa a confronto con l'impiego di un cdp. E considerato che il maneggiare un cd non lo considero un rito interessante, detto così non vedo motivo per usare il cdp, e sono prontissimo a liquidarli tutti (visto che a quanto pare ci vogliono pochi minuti per ciascuno).
    Vorrei solamente la conferma che la qualità dell'audio non ne risentirà: il rivenditore sostiene che se ci sono player di liquida da 2000 € ci sarà un motivo.... E io sinceramente questo motivo non lo vedo. Non ho competenza da audiofilo per giudicare, ma dato che di mestiere faccio il progettista elettronico sono confidente che a partire da uno streaming di bit trasmesso serialmente senza jitter (a parte i minimi ritardi introdotti dalla conversione ottica / elettrica nel caso di cavo ottico) l'unico responsabile nella catena di conversione a questo punto è il DAC del Fortissimo.
    Mi sono perso qualcosa ?

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: CDP o COCKTAIL AUDIO

    Post  Geronimo on Fri Jan 10, 2014 6:33 pm

    dado73 wrote:
    Vorrei solamente la conferma che la qualità dell'audio non ne risentirà: il rivenditore sostiene che se ci sono player di liquida da 2000 € ci sarà un motivo.... E io sinceramente questo motivo non lo vedo. Non ho competenza da audiofilo per giudicare, ma dato che di mestiere faccio il progettista elettronico sono confidente che a partire da uno streaming di bit trasmesso serialmente senza jitter (a parte i minimi ritardi introdotti dalla conversione ottica / elettrica nel caso di cavo ottico) l'unico responsabile nella catena di conversione a questo punto è il DAC del Fortissimo.
    Mi sono perso qualcosa ?

    Sono d'accordo con te e anche A.A. è della stessa opinione   


    In tutte le connessioni suddette la sorgente del segnale digitale è economica e ha uscite analogiche di bassa qualità in quanto di bassa qualità è la sezione di conversione digitale-analogica di tali apparecchi. Connettendo tali sorgenti al Fortissimo IA in digitale si va a usare lo stadio di conversione digitale analogico del Fortissimo e quindi la sorgente economica viene sfruttata solo per fornire il segnale digitale!

    Pag. 6/7

    http://www.audioanalogue.com/Download/Fortissimo_IA_Intro_Ita.pdf


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    crik
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2013-12-30
    Località : Rivoli (TO)

    Re: CDP o COCKTAIL AUDIO

    Post  crik on Fri Jan 10, 2014 6:57 pm

    Se vuoi farti un idea vieni ad ascoltare il mio impianto. .. dopo martedì che ricevo le casse nuove :D


    _________________
    A.A. crescendo cdp
    A.A. fortissimo
    Monitor Audio rx8

    r.spiga
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2013-04-27
    Età : 41
    Località : centro italia

    Re: CDP o COCKTAIL AUDIO

    Post  r.spiga on Sat Jan 11, 2014 12:36 pm

    ciao,

    abbiamo componenti simili, anche io sono partito con un amplificatore Crescendo e casse Monitor Audio RX1 con l'RDac come convertitore. Da subito ho preferito l'approccio della musica liquida rispetto ad un lettore cd, più che altro per aspetti di versatilità e comodità. Sono passato poi al Fortissimo abbinato a delle Vienna Beethoven Baby Grand ed ho fatto dei confronti tra il dac del Fortissimo e l'Rdac Arcam (2 anni fa pagato sui 350€).

    Quello che mi sento di dire è che il dac del Fortissimo è un buon dac che se la cava bene nel confronto con l'RDac: i due dac hanno impostazioni differenti con il dac del Fortissimo un po' più chiuso/ambrato e con il basso un pelo più presente, l'RDac leggermente più aperto, ma più che altro con le voci molto più in primo piano, in avanti rispetto al Fortissimo: in sostanza, per quelle che sono le mie orecchie e la mia esperienza, mi sento di dire che i due dac appartengono alla stessa categoria e che la scelta tra uno o l'altro è più una questione di gusti che altro. Un vantaggio dell'RDac è che legge file a 96Khz via USB, mentre il dac del Fortissimo si ferma ai 44Khz.

    Ora, tornado alla tua domanda, il mio consiglio è di partire con un pc (anche un netbook usato da 50€) dedicato alla musica collegato in USB al Fortissimo, già così credo che tu non perda nulla in qualità rispetto all'uso di un CD player (almeno fino alla fascia dei 500€ se non oltre). Poi in caso tra uno/due anni potrai valutare, con più consapevolezza, un eventuale upgrade (dac esterno o CD player), anche che sono convinto che già così si ascolta ad un buon livello.

    ciao
    roberto

    dado73
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2013-12-16
    Età : 43
    Località : Cuneo

    Re: CDP o COCKTAIL AUDIO

    Post  dado73 on Sat Jan 11, 2014 3:49 pm

    Grazie per il tuo intervento spiga, ulteriore conferma che il Fortissimo è un prodotto che piace e che va a nozze con una sorgente liquida.

    rengraf
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 2013-02-26
    Età : 44
    Località : Monopoli - Bari

    Re: CDP o COCKTAIL AUDIO

    Post  rengraf on Mon Jan 13, 2014 12:50 pm

    ... un dubbio mi viene...
    avendo un pc mac/pro con uscita ottica e volendo ascoltare file FLAC mi conviene collegarlo al DAC FORTISSIMO con uscita USB o con cavo ottico?
    secondo la descrizione dell manuale d'istruzioni la campionatura è maggiore sul cavo ottico e coassiale giusto??

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 5:40 pm