Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Monitor attivi di qualità... cercasi
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Monitor attivi di qualità... cercasi

    Share

    Tomz
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2011-12-18

    Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  Tomz on Fri Jan 10, 2014 5:30 pm

    Buon giorno a tutti,
    sono qui in cerca di consiglio, ultimamente passo sempre più tempo al pc e uso di meno il mio impianto principale, da qui la mia decisione di fare un upgrade significativo del setup desktop!
    Attualmente è cosi composto, dac creative X-Fi HD, ampli NAD 3140 e diffusori cambridge S60 soddisfacente ma nulla di particolare.
    Per fare il salto qualitativo avrei pensato all'utilizzo di monitor attivi e starei pensando alle Adam A5X o alle Genelec 1030A (usate) ma sono aperto a consigli tenendo un budget di 1000€ che si cerchi nell'usato o nel nuovo, in seguito cambierò il dac magari cercandone uno con uscite xlr e gestione del volume per evitare l'acquisto di un pre (anche se leggendo qua e la sembra che l'assenza di quest'ultimo si senta)
    Chi possiede dei monitor pro (in questa categoria eh!) sarebbe disposto a concedermi un ascolto??
    Conosco i limiti dei monitor (assenza di scena e profondità) ma vorrei un ottima definizione e riproduzione delle voci mantenendo un buon corpo (nei limiti delle dimensioni del diffusore si intende)...

    Che mi dite????


    Grazie
    Tom

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  Cricetone on Fri Jan 10, 2014 5:56 pm

    la famosa scena acustica è una cosa al 99% creata in studio tramite tutta una serie di effetistica e di bilanciamento dei volumi,e se chiunque nota in violino in alto a destra,è solo perhcè il tecnico che ha creato la registrazione aveva un monitor da studio talmente preciso che è riuscito a farti credere che quel violino sia posizionato proprio li in quel punto.è sbagliato credere che i monitor da stdio non abbiano la scena,perchè altrimenti come la creerebbero per farla notare a chi ascolta il disco?  
    io ho delle m-audio av40,ma la categoria di prezzo è molto minore di quella a cui sei interessato tu,e la scena ce l'ha te lo assicuro.


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Tomz
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2011-12-18

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  Tomz on Fri Jan 10, 2014 6:27 pm

    Cricetone wrote:la famosa scena acustica è una cosa al 99% creata in studio tramite tutta una serie di effetistica e di bilanciamento dei volumi,e se chiunque nota in violino in alto a destra,è solo perhcè il tecnico che ha creato la registrazione aveva un monitor da studio talmente preciso che è riuscito a farti credere che quel violino sia posizionato proprio li in quel punto.è sbagliato credere che i monitor da stdio non abbiano la scena,perchè altrimenti come la creerebbero per farla notare a chi ascolta il disco?  
    io ho delle m-audio av40,ma la categoria di prezzo è molto minore di quella a cui sei interessato tu,e la scena ce l'ha te lo assicuro.

    Ottimo meglio ancora, io in realtà non avendo esperienze in merito (monitor attivi pro) riportavo quanto avevo letto in giro :)

    Resto in attesa di qualche consiglio!
    Attualmente le più papabili sono le Adam A5X, le Genelec 1030A da reperire usate e le Neumann KH120 che però sono un po care... (ma ne ho letto un gran bene)

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  Giordy60 on Fri Jan 10, 2014 9:12 pm

    la scorsa settimana ho ascoltato le KH 120, sono strepitose punto.
    qui puoi vedere una foto vicino alle sorelle maggiori 0410  santa  santa 
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t20028p270-diffusori-attivi
    costano 1260 euro ma valgono tutti i soldi spesi.
    di quel litraggio le scelte sono tante, occorre sentirle, le differenze tra i vari modelli non sono poche.

    decdec
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 232
    Data d'iscrizione : 2010-05-16
    Età : 56
    Località : Portici

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  decdec on Fri Jan 10, 2014 11:48 pm

    Cricetone, se ti va di farti una scappata a Napoli posso farti sentire il mio sistema Dynaudio (Focus 110A e Sub250) che non va per niente male... sunny 

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  JUSTINO on Sat Jan 11, 2014 9:21 am

    decdec wrote:il mio sistema Dynaudio (Focus 110A e Sub250) che non va per niente male... sunny 

    Sono la versione amplificata delle Focus da stand,sono diffudori Hi Fi e non da Studio giusto?Mi hanno sempre incuriosito...se non ricordo male costano poco più di 2000euro,hai mai potuto fare un confronto con la serie da Studio BM5A che invece si aggira nei 1000euro?

    decdec
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 232
    Data d'iscrizione : 2010-05-16
    Età : 56
    Località : Portici

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  decdec on Sat Jan 11, 2014 10:41 am

    Si, le confrontai prima di acquistarle e la differenza fu palese a favore delle Focus.
    Poi ho approfondito, visto che sono un rompicoglioni che deve sempre correlare le sensazioni d'ascolto con i fatti oggettivi, e la differenza e' determinata da tre cose:
    1) altoparlanti migliori, della serie "bella" di Dynaudio, con tutto cio' che ne consegue in termini di qualita' di riproduzione
    2) mobile di miglior robustezza e qualita' e con pareti asimmetriche, che minimizza risonanze e riflessioni interne
    3) assenza dell' ingresso bilanciato che, essendo realizzato con un op-amp poiche' gli ampli interni non sono bilanciati, degrada un po' il suono sulla versione pro.
    E poi esteticamente, con la finitura in legno delle Focus, non c'era corsa. sunny 
    Va anche sottolineato, pero', che la versione pro costa meno.  

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  colombo riccardo on Sat Jan 11, 2014 10:42 am

    Tomz wrote:Ottimo meglio ancora, io in realtà non avendo esperienze in merito (monitor attivi pro) riportavo quanto avevo letto in giro :)

    in giro si dicono un sacco di cazzate

    senza sapere ne leggere ne scrivere è sufficiente farsi la domanda

    ma il tecnico del suono con quale tipologia di diffusore controlla la scena che ha inserito nella registrazione ?

    ciao
    Riki

    Tomz
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2011-12-18

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  Tomz on Sat Jan 11, 2014 10:59 am

    Giordy60 wrote:la scorsa settimana ho ascoltato le KH 120, sono strepitose punto.
    qui puoi vedere una foto vicino alle sorelle maggiori 0410  santa  santa 
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t20028p270-diffusori-attivi
    costano 1260 euro ma valgono tutti i soldi spesi.
    di quel litraggio le scelte sono tante, occorre sentirle, le differenze tra i vari modelli non sono poche.


    Mi hai quasi convinto a prendere le KH 120, le ho anche trovate a un prezzo conveniente!!!
    Bene, ora devo cercarmi un dac che mi soddisfi con la parte pre decente! e uscite XLR...

    Grazie!

    Tomz
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2011-12-18

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  Tomz on Sat Jan 11, 2014 11:03 am

    colombo riccardo wrote:

    in giro si dicono un sacco di cazzate

    senza sapere ne leggere ne scrivere è sufficiente farsi la domanda

    ma il tecnico del suono con quale tipologia di diffusore controlla la scena che ha inserito nella registrazione ?

    ciao
    Riki

    Hai ragione anche tu   
    Probabilmente intendono l'ampiezza del palco sonoro che risulterà si molto focalizzato ma non troppo ampio... credo

    Cao

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  Giordy60 on Sat Jan 11, 2014 12:12 pm

    Tomz wrote:

    Bene, ora devo cercarmi un dac che mi soddisfi con la parte pre decente! e uscite XLR...

    Grazie!

    cerca sull'usato il weiss dac 202, e non ci pensi più   

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  colombo riccardo on Sat Jan 11, 2014 2:30 pm

    Giordy60 wrote:

    cerca sull'usato il weiss dac 202, e non ci pensi più   

    chi lo sta vendendo ?

    ciao
    Riki

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  Giordy60 on Sat Jan 11, 2014 2:35 pm

    ho detto " cerca " !

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  rphal on Sat Jan 11, 2014 4:02 pm

    Oggi ho ascoltato le Adam S3XH. Era prima volta che ascoltavo un paio di diffusori attivi.
    L'ascolto era breve ma positivo. Veloci, dinamici, assenza delle distorsioni anche a volumi della discoteca.
    Butano fuori un sacco di dettagli ma mai aggressive o dure. Bassi precisi e controllati.
    Mi è venuta in mente la recensione delle Adam in Stereophile "Classic Column MK3 is a splash of cool water in the face and a kick in the butt".  
    Ti fanno riconsiderare/ripensare il significato delle parole "corretta riproduzione della musica".


    Last edited by rphal on Sat Jan 11, 2014 4:17 pm; edited 1 time in total

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  Giordy60 on Sat Jan 11, 2014 4:10 pm

    rphal wrote:Oggi ho ascoltato le Adam S3XH....
    Ti fanno riconsiderare il significato delle parole "corretta riproduzione della musica".


        


     

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  criMan on Sat Jan 11, 2014 4:18 pm

    Ciao rphal posso sapere quanto costano di listino e a cosa le paragoneresti nel mercato attuale ??

    Per il Tenente e informati , posso sapere le differenze tra Genelec 1037c e 1237c e prezzi di listino..
    La 1038c cambia solo per padellone da 38 invece di 30?


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  Giordy60 on Sat Jan 11, 2014 4:37 pm

    le Adam

    http://www.thomann.de/it/adam_s3xh.htm

    Tomz
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2011-12-18

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  Tomz on Sat Jan 11, 2014 4:45 pm

    rphal wrote:Oggi ho ascoltato le Adam S3XH. Era prima volta che ascoltavo un paio di diffusori attivi.
    L'ascolto era breve ma positivo. Veloci, dinamici, assenza delle distorsioni anche a volumi della discoteca.
    Butano fuori un sacco di dettagli ma mai aggressive o dure. Bassi precisi e controllati.
    Mi è venuta in mente la recensione delle Adam in Stereophile "Classic Column MK3 is a splash of cool water in the face and a kick in the butt".  
    Ti fanno riconsiderare/ripensare il significato delle parole "corretta riproduzione della musica".


    Devono essere notevoli ma iniziano ad avere costi importanti siamo nell'ordine dei 2k a diffusore... però le ascolterei con molto piacere!

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  criMan on Sat Jan 11, 2014 4:46 pm

    quindi 5 mila euro scontati la coppia..

    piu' c'e' l'amplificazione.

    A cosa li possiamo paragonare nel mercato hifi??


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  rphal on Sat Jan 11, 2014 4:53 pm

    criMan wrote:Ciao rphal posso sapere quanto costano di listino e a cosa le paragoneresti nel mercato attuale ??

    Per il Tenente e informati , posso sapere le differenze tra Genelec 1037c e 1237c e prezzi di listino..
    La 1038c cambia solo per padellone da 38 invece di 30?

    In negozio dove li ho ascoltato costano 5000€, non so quanto sconto si può ottenere. E un negozio di strumenti musicali e apparecchiature pro.
    Io volevo ascoltare le Artist ma non li aveva cosi ho detto al commesso che voglio ascoltare queste che sapevo che sono le più costose e come la configurazione assomigliano alle Column.
    Commesso ha strabuzzato i occhi "Ma guarda che quelle costano 5000" ed io "Si, si voglio sentire proprio queste". Ovviamente non è abituato alla cifre del high end.
    Ha attaccato un vecchio CD pro (penso TASCAM) cosi ho ascoltato due tre brani che ho portato. Dopo il negozio si è riempito della gente che forse comprava qualcosa, rispetto a me che sono venuto solo per un ascolto puramente di curiosità, cosi ho tolto il disturbo.

    Fare il paragone con diffusori classici mi è molto difficile perché tutto quelli che ascoltato ultimamente erano da pavimento invece queste sono i bookshelf grandi.
    Vale la pena andarli ascoltare, se niente altro che per allargare gli orizzonti.

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  criMan on Sat Jan 11, 2014 4:54 pm

    Le Genelec 1037c da Cherubini a Roma a 3900€ presumo singolo diffusore anzi singolo diffusore.

    x Rphal , mi aspettavo piu' entusiasmo evidentemente non ti hanno colpito molto.


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  rphal on Sat Jan 11, 2014 5:06 pm

    No,no guarda che nel primo messaggio ho scritto "ascolto breve ma positivo" significa che l'esperienza era positiva. Anzi considerando quello che ho letto su i monitori di studio direi molto positiva. Mi aspettavo un suono molto duro, invece no gli ho trovati equilibrate. Ovviamente è una prima impressione, serve un ascolto più approfondito.
    Dopo io non sono logorroico come Ugo.   

    PS
    Pensando un po meglio, mi ricordano delle Dynaudio Focus come la linearità.

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  colombo riccardo on Sun Jan 12, 2014 12:03 am

    criMan wrote:Per il Tenente e informati , posso sapere le differenze tra Genelec 1037c e 1237c e prezzi di listino..
    La 1038c cambia solo per padellone da 38 invece di 30?

    1037c a listino 3399,00 + iva singolo diffusore

    1237a non c'è ancora il prezzo

    1237a ha incorporato il drc di Genelec mentre 1037c no

    la multiamplicazione attiva 1237a è 500 + 250 + 250 watt

    la multiamplificazione attiva 1037c è 180 + 120 + 120 watt

    1038b e 1037c differiscono per il woofer da 15 contro i 12 pollici e per l'amplificazione per il woofer 400 contro 180 watt

    ciao
    Riki

    Pabloss
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 2013-11-03
    Età : 40
    Località : Anacapri

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  Pabloss on Sun Jan 12, 2014 4:38 am

    Ovviamente si parla di ascolto tecnico, il che vuol dire diffusori vicini tra loro e ascolto per una sola persona nel vertice del tanto decantato triangolo equilatero... Niente divani, stanze grandi o aperture eccessive... Ascolto veloce, dettagliatissimo e analitico piu che mai....In una sola parola: FREDDO!! Ma davvero cercate questo dal vostro impianto???
    In tal caso ascolta Adam A7X... Usate sei sui 1000 che volevi spendere e sono migliori rispetto alle A5X

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Monitor attivi di qualità... cercasi

    Post  rphal on Sun Jan 12, 2014 8:25 am

    Io non li ho trovato fredde. Due mesi fa ho ascoltato le Triangle Magellan Cello, quelle si che errano fredde, con un tweeter che trapana le orecchie.
    E parliamo di un diffusore di 10000 €, ovvero high end. Le Adam mi sono sembrate molto più equilibrate. Dettagliate si ma non fredde.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 9:50 am