Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Un sogno che si realizza......Avantgarde Duo mezzo! - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Un sogno che si realizza......Avantgarde Duo mezzo!

    Share

    parsifal
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 2013-02-18

    Re: Un sogno che si realizza......Avantgarde Duo mezzo!

    Post  parsifal on Tue Jan 28, 2014 2:51 pm

    Benvenuto nel fantastico mondo "multicolori" delle Avantgarde.
    A differenza di tanti diffusori a toni di grigio dove la definizione e la trasparenza sono delle autentiche chimere le Avantgarde sono davvero dei diffusori di Gran Livello.
    Con buona pace dei detrattori "tout court" o dei rosiconi che non se le possono permettere.
    Complimenti per l'acquisto.

    P.S. Sono anch' io un felicissimo possessore di una coppia di Avantgarde Duo Grosso.

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Un sogno che si realizza......Avantgarde Duo mezzo!

    Post  micheler on Tue Jan 28, 2014 4:30 pm

    parsifal wrote:Benvenuto nel fantastico mondo "multicolori" delle Avantgarde.
    A differenza di tanti diffusori a toni di grigio dove la definizione e la trasparenza sono delle autentiche chimere le Avantgarde sono davvero dei diffusori di Gran Livello.
    Con buona pace dei detrattori "tout court" o dei rosiconi che non se le possono permettere.
    Complimenti per l'acquisto.

    P.S. Sono anch' io un felicissimo possessore di una coppia di Avantgarde Duo Grosso.

    Azz... Duo Grosso! cheers cheers   Complimenti anche a te!
    Diciamo anche che spesso chi puo' permettersi le Avantgarde (ne sono tantissimi ti assicuro!) le ha sentite poche volte suonare bene per cui vira su altri diffusori anche più costosi.
    Penso che anche la casa potrebbe fare molto di più da questo punto di vista.......
    Sono sistemi di riproduzione difficili da mettere a punto e richiedono grande cura e molte attenzioni nella taratura per poi ricambiare con un suono trasparente, live e di grande impatto.    
    Poi per carità possono non piacere a tutti ma trovare sistemi ad alta efficienza altrettanto validi non è facile.
    Che elettroniche usi per le tue Ava?


    _________________
    Ciao, Michele
    ________________________________

    Sorgente digitale: Audio Note Dac 5 Special+ Sony X7ESD + meccanica cd Accuphase DP80L;
    Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx old type+Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl.
    Amplificazione: Kelvin Labs The integrated.
    Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1
    Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
    Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.

    parsifal
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 2013-02-18
    Località : Avellino

    Re: Un sogno che si realizza......Avantgarde Duo mezzo!

    Post  parsifal on Tue Jan 28, 2014 5:23 pm

    micheler wrote:

    Azz... Duo Grosso! cheers cheers   Complimenti anche a te!
    Diciamo anche che spesso chi puo' permettersi le Avantgarde (ne sono tantissimi ti assicuro!) le ha sentite poche volte suonare bene per cui vira su altri diffusori anche più costosi.
    Penso che anche la casa potrebbe fare molto di più da questo punto di vista.......
    Sono sistemi di riproduzione difficili da mettere a punto e richiedono grande cura e molte attenzioni nella taratura per poi ricambiare con un suono trasparente, live e di grande impatto.    
    Poi per carità possono non piacere a tutti ma trovare sistemi ad alta efficienza altrettanto validi non è facile.
    Che elettroniche usi per le tue Ava?

    Per parte mia ritengo che l'approdo ad un diffusore non banale come le Avantgarde sia prerogativa di un appassionato diciamo un po' "navigato" e disincantato. L'audiofilo più modaiolo e un pochino più distratto preferisce diffusori meno ostici nella messa a punto e più "pret a porter". Dopotutto guidare una Formula Uno non è per tutti i possessori della patente di Guida.
    Per Quanto riguarda le mie elettroniche sono rigorosamente " a tubi".
    I finali sono una realizzazione Custom con la 300B (W.B. of course !) e il preamplificatore è una mia piccola scoperta. Si tratta di un piccolo brand USA (Presence Audio) in versione Paramount.
    Vedo dal tuo profilo che sei di Foggia, ci separano soltanto un centinaio di Km..........
    Sei invitato.

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Un sogno che si realizza......Avantgarde Duo mezzo!

    Post  micheler on Wed Jan 29, 2014 8:45 pm

    parsifal wrote:


    Per parte mia ritengo che l'approdo ad un diffusore non banale come le Avantgarde sia prerogativa di un appassionato diciamo un po' "navigato" e disincantato. L'audiofilo più modaiolo e un pochino più distratto preferisce diffusori meno ostici nella messa a punto e più "pret a porter". Dopotutto guidare una Formula Uno non è per tutti i possessori della patente di Guida.
    Per Quanto riguarda le mie elettroniche sono rigorosamente " a tubi".
    I finali sono una realizzazione Custom con la 300B (W.B. of course !) e il preamplificatore è una mia piccola scoperta. Si tratta di un piccolo brand USA (Presence Audio) in versione Paramount.
    Vedo dal tuo profilo che sei di Foggia, ci separano soltanto un centinaio di Km..........
    Sei invitato.

    Hai mp.


    _________________
    Ciao, Michele
    ________________________________

    Sorgente digitale: Audio Note Dac 5 Special+ Sony X7ESD + meccanica cd Accuphase DP80L;
    Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx old type+Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl.
    Amplificazione: Kelvin Labs The integrated.
    Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1
    Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
    Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3433
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Un sogno che si realizza......Avantgarde Duo mezzo!

    Post  madmax on Thu Jan 30, 2014 12:13 am

    micheler wrote:

    Hai mp.

      Laughing 


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Pre-phono:Clearaudio Nano Phono V2
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Un sogno che si realizza......Avantgarde Duo mezzo!

    Post  pluto on Thu Jan 30, 2014 9:34 am

    Minkya tutti scrocconi d'inviti sti pugliesi      

    bluenote
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 256
    Data d'iscrizione : 2010-10-10
    Località : Castellammare di Stabia (NA)

    Re: Un sogno che si realizza......Avantgarde Duo mezzo!

    Post  bluenote on Thu Jan 30, 2014 11:18 am

    micheler wrote:

    Ciao Maurizio,
    Il pre M7 ha uscite sbilanciate per cui uso un adattatore per entrare nel sub.
    Dal link non ho trovato i dati di sensibilità del finale, comunque serve un finale a bassa sensibilità da 1 volt in sù meglio 1,5.
    Non per niente Antonio Palmieri nella prova pubblicata su Suono usava il Neiro Kondo un single ended parallelo di 2 A3  con 1,5 volt di sensibilità.
    In questo modo i due amplificatori (Neiro + ampli sub) viaggiavano all'incirca alla stessa velocità e il risultato finale era di grande coerenza sonora...... applausi applausi 

    Ciao Michele,
    che adattatori rca-xlr utilizzi per collegare il pre ai sub? Sul mio vecchio pre con due uscite sbilanciate ne provai un paio, ma il livello del sub rimaneva molto basso. Da te non c'è questo problema ?


    _________________
    Ciao
    Maurizio

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Un sogno che si realizza......Avantgarde Duo mezzo!

    Post  micheler on Thu Jan 30, 2014 12:20 pm

    bluenote wrote:

    Ciao Michele,
    che adattatori rca-xlr utilizzi per collegare il pre ai sub? Sul mio vecchio pre con due uscite sbilanciate ne provai un paio, ma il livello del sub rimaneva molto basso. Da te non c'è questo problema ?

    Ciao Maurizio,
    se non ricordo male dovrebbe essere neutrik.
    Il sub in effetti ha una bassa sensibilità per cui sei costretto ad usare un finale per le trombe con altrettanta bassa sensibilità in modo da alzare parecchio il volume del pre e pilotare con facilità anche l'ampli del sub.
    In questo modo il sub e le trombe viaggiano alla stessa velocità.
    Ieri sera ho fatto altre prove ed ho escluso l'ingresso xlr del sub, ho fatto in pratica il collegamento standard consigliato dalla casa con i miei finali che pilotavano in biwiring il sub+tromba alti e tromba medi.
    In questa configurazione il suono è meno dinamico e leggermente più lento guadagnando tuttavia una maggiore presenza sul medio e riempendo maggiormente la stanza.
    Ritengo che se si vogliono sfruttare appieno le Avantgarde il biwiring e ancora meglio il triwiring sia indispensabile........
    Putroppo con più coppie di cavi di potenza i costi salgono di parecchio.


    _________________
    Ciao, Michele
    ________________________________

    Sorgente digitale: Audio Note Dac 5 Special+ Sony X7ESD + meccanica cd Accuphase DP80L;
    Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx old type+Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl.
    Amplificazione: Kelvin Labs The integrated.
    Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1
    Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
    Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.

    parsifal
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 2013-02-18
    Località : Avellino

    Re: Un sogno che si realizza......Avantgarde Duo mezzo!

    Post  parsifal on Thu Jan 30, 2014 3:11 pm

    pluto wrote:Minkya tutti scrocconi d'inviti sti pugliesi      

    Naturalmente il mio invito (distanza permettendo) è esteso a tutti !!!!!!!!!!

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3433
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Un sogno che si realizza......Avantgarde Duo mezzo!

    Post  madmax on Thu Jan 30, 2014 9:52 pm

    parsifal wrote:

    Naturalmente il mio invito (distanza permettendo) è esteso a tutti !!!!!!!!!!

     Embarassed cheers  cheers     


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Pre-phono:Clearaudio Nano Phono V2
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Un sogno che si realizza......Avantgarde Duo mezzo!

    Post  pluto on Fri Jan 31, 2014 9:41 am

    Occhio a pesare bene le parole...

    Parsifal, ci stiamo tutti in salotto?  Laughing  Laughing  Laughing 


      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 5:38 pm