Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
4D - Il Gazebo Audiofilo
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    4D

    Share

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    4D

    Post  piroGallo on Sun Feb 07, 2010 1:47 pm

    dopo l'installazione ho iniziato la taratura dell'attuale impianto principale in 4D (quattro casse, 2 anteriori e 2 posteriori). sconcertante.

    mi rivolgo a coloro che frequentano sale da concerto e classica. avete presente la cosiddetta "scena" in auditorium? ecco. solo che il cervello è troppo abituato a qualla dell'impianto con il famoso "nero infrastrumentale" e "molta aria intorno agli strumenti" e serve una bella disintossicata. Laughing


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: 4D

    Post  aircooled on Sun Feb 07, 2010 2:00 pm



    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: 4D

    Post  Geronimo on Sun Feb 07, 2010 2:35 pm

    Piro, il tuo sistema è molto interessante, perchè non ce ne parli diffusamente?
    Immagino che adesso tu sia immerso nel suono proprio come piace a me

    PS
    mmmm........e se io usassi 4 pannelli NXT col sistema AVS 3D? Rolling Eyes il fatto è che sono pigro


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: 4D

    Post  piroGallo on Sun Feb 07, 2010 4:27 pm

    Elcaset wrote:Piro, il tuo sistema è molto interessante, perchè non ce ne parli diffusamente?
    Immagino che adesso tu sia immerso nel suono proprio come piace a me

    PS
    mmmm........e se io usassi 4 pannelli NXT col sistema AVS 3D? Rolling Eyes il fatto è che sono pigro
    prossimamente su questi schermi.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Ospite
    Guest

    Re: 4D

    Post  Ospite on Sun Feb 07, 2010 5:39 pm

    sei diventato criptico pure tu???? santa

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: 4D

    Post  fabiovob on Sun Feb 07, 2010 6:29 pm

    no, si sta dando all'AV.... affraid affraid affraid

    Ospite
    Guest

    Re: 4D

    Post  Ospite on Sun Feb 07, 2010 6:32 pm

    AVventura?

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: 4D

    Post  fabiovob on Sun Feb 07, 2010 6:37 pm

    AUDIO VIDI ...

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: 4D

    Post  Geronimo on Sun Feb 07, 2010 6:55 pm

    piroGallo wrote:
    Elcaset wrote:Piro, il tuo sistema è molto interessante, perchè non ce ne parli diffusamente?
    Immagino che adesso tu sia immerso nel suono proprio come piace a me

    PS
    mmmm........e se io usassi 4 pannelli NXT col sistema AVS 3D? Rolling Eyes il fatto è che sono pigro
    prossimamente su questi schermi.

    Bene sunny


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: 4D

    Post  Il delfino di Air on Sun Feb 07, 2010 7:03 pm

    piroGallo wrote:dopo l'installazione ho iniziato la taratura dell'attuale impianto principale in 4D (quattro casse, 2 anteriori e 2 posteriori). sconcertante.

    mi rivolgo a coloro che frequentano sale da concerto e classica. avete presente la cosiddetta "scena" in auditorium? ecco. solo che il cervello è troppo abituato a qualla dell'impianto con il famoso "nero infrastrumentale" e "molta aria intorno agli strumenti" e serve una bella disintossicata. Laughing

    vuoi dire che il nero infrastrumentale........un esiste e quindi non serve a niente cercarlo?
    però deve essere bello ascoltare con quattro Infinity di quelle "vere"!!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: 4D

    Post  piroGallo on Sun Feb 07, 2010 7:25 pm

    pavel wrote:sei diventato criptico pure tu???? santa

    leggesi: appena ho tempo mi dilungherò.

    odio i criptici.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: 4D

    Post  Banano on Sun Feb 07, 2010 7:29 pm

    ...Gianni! Grande alchimista sperimentatore! cheers
    ....se ciò che stai facendo và bene costringi Air a farsi un altro paio de Utopia.... santa

    Chissà come mai in certi ampli degli anni 80 esisteva la possibilità di amplificare 4 casse ed ora non se ne vedono più...


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: 4D

    Post  Ospite on Mon Feb 08, 2010 1:43 am

    piroGallo wrote:
    prossimamente su questi schermi.

    Peggio de Calabrese, cenar insieme gliàfatto male

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: 4D

    Post  piroGallo on Mon Feb 08, 2010 1:18 pm

    dunque, eccomi dopo due giorni di assiduo lavoro di messa a punto.
    sostanzialmente si è trattato di sperimentare una delle funzionalità principali del software AVS 3d e cioè quello della riproduzione attraverso un sistema che comprende 2 coppie di casse: 2 anteriori e 2 posteriori.

    Devo subito dire che se fossero state rispettate 2 condizioni tutta la faccenda si sarebbe ridotta a 1/2 ora di lavoro, + o -; le condizioni sono: 4 casse uguali e sistemi di amplificazione uguali x fronte e retro.
    Queste condizioni si verificano automaticamente nel caso di 4 casse uguali amplificate, condizione definita ideale sia dal fornitore che dal sottoscritto, come già detto in passato.
    Poichè però, per come è concepito il tutto, è perfettamente possibile operare diversamente, ho fatto con quello che attualmente passa il convento (e, come vedrete diametralmente opposto alla condizione ideali):

    davanti
    Infinity Renaissance 90
    ampli vincent sp331

    dietro
    Infinity RS 2.5
    ampli sonus faber amator power

    mac book
    echo AF4

    il software AVS consente di parametrizzare le seguenti grandezze per ogni singolo diffusore:

    volume
    equalizzazione in ampiezza (no fase)
    ritardo di gruppo

    ed inoltre effettua, ovviamente sulla base di questi dati, una rielaborazione del suono ignota ai più.

    problema: non avendo mai ascoltato un set-up correttamente dimensionato non avevo punti di riferimento sul potenziale risultato e sono stato obbligato ad andare avanti per tentativi, confrontandomi via internet con quei pochi che ho trovato, tentando di interpretare termini assolutamente esoterici.

    risultato.
    difficile da descrivere. è un'esperienza inconsueta per chi, come credo tutti noi, ha come riferimento i normali parametri di ascolto di un impianto hifi.

    il parametro principale su cui incide è la costruzione della bolla sonora nella quale sembra di essere immersi. attenzione, il palcoscenico resta sempre davanti e la collocazione degli strumenti non cambia, ma paiono disposti nello spazio ed il suono (armoniche, ambienza, echi, rumori, ecc.) è tutto intorno all'ascoltatore.

    io sono contrario all'utilizzo di termini enfatici e magniloquenti e questa non è certo una cosa che faccia gridare al miracolo. assolutamente no. ma devo pur cercare di descrivere come si sente anche per dare conto delle motivazioni che mi faranno mantenere questo setup.

    posso portare due esempi, tenendo conto che ascolto quasi esclusivamente musica classica.

    1. ascolto dal vivo in auditorium
    il fronte sonoro che giunge allo spettatore non è quello che normalmente si ascolta con l'impianto. ci sono ovvie differenze tra sale diverse ma, se ci concentriamo sulle caratteristiche olofoniche di una sala da concerto posso dire che questo set-up fa un passo avanti verso la riproposizione in questa direzione.

    2 visione al cinema
    per chi ci è stato: avete presente avatar? ecco, possiamo, per analogia, pensare ad una trasposizione in chiave olofonica della tridimensionalità con gli occhialini.

    il tuning effettuato, a meno di una botta di culo stellare, è tutto fuorchè fine, ma tanto c'è tempo.

    fate la tara su quel che ho detto e considerate che è il frutto del primo ascolto con il relativo effetto-novità. sono convinto che può anche non piacere. vedremo.

    che vi devo dire? ognuno si diverte a modo suo...


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: 4D

    Post  Geronimo on Mon Feb 08, 2010 1:27 pm

    piroGallo wrote:
    risultato.
    difficile da descrivere. è un'esperienza inconsueta per chi, come credo tutti noi, ha come riferimento i normali parametri di ascolto di un impianto hifi.

    il parametro principale su cui incide è la costruzione della bolla sonora nella quale sembra di essere immersi. attenzione, il palcoscenico resta sempre davanti e la collocazione degli strumenti non cambia, ma paiono disposti nello spazio ed il suono (armoniche, ambienza, echi, rumori, ecc.) è tutto intorno all'ascoltatore.

    Ecco il mio commento:

    Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    E inoltre posso assicurarti che quanto ho quotato del tuo post (ma tutto il post è interessante ) è per me fondamentale anche nell'ascolto della musica amplificata elettrica ed elettronica sunny Infatti i più quotati artisti del genere usano impianti multicanale nelle loro performance dal vivo
    Voglio approfondire meglio il sistema AVS 3D
    Una domanda al volo, che tu sappia è possibile usarlo anche con sorgenti quali un CDP?
    Grazie Piro sunny


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: 4D

    Post  piroGallo on Mon Feb 08, 2010 1:37 pm

    Elcaset wrote:
    piroGallo wrote:
    risultato.
    difficile da descrivere. è un'esperienza inconsueta per chi, come credo tutti noi, ha come riferimento i normali parametri di ascolto di un impianto hifi.

    il parametro principale su cui incide è la costruzione della bolla sonora nella quale sembra di essere immersi. attenzione, il palcoscenico resta sempre davanti e la collocazione degli strumenti non cambia, ma paiono disposti nello spazio ed il suono (armoniche, ambienza, echi, rumori, ecc.) è tutto intorno all'ascoltatore.

    Ecco il mio commento:

    Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    E inoltre posso assicurarti che quanto ho quotato del tuo post (ma tutto il post è interessante ) è per me fondamentale anche nell'ascolto della musica amplificata elettrica ed elettronica sunny Infatti i più quotati artisti del genere usano impianti multicanale nelle loro performance dal vivo
    Voglio approfondire meglio il sistema AVS 3D
    Una domanda al volo, che tu sappia è possibile usarlo anche con sorgenti quali un CDP?
    Grazie Piro sunny

    Si, ma richiede una spiegazione.
    Il sistema ha come componente fondamentale la scheda di connessione all'apple. tale scheda, nel caso della echo af4 ma anche altre, consente anche di collegare in input un segnale sp/dif, che può quindi essere gestito dal pc e quindi da AVS. Basta quindi uscire dal CDP in digitale coassiale ed andare alla scheda e il gioco è fatto. Io tratto così anche il giradischi! (facendo fare alla scheda una conversione A/D in input)


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: 4D

    Post  Geronimo on Mon Feb 08, 2010 1:41 pm

    Grazie per la risposta sunny


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 1:47 pm