Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il nuovo impianto di hr2 - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il nuovo impianto di hr2

    Share

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  hr2 on Sat Jan 25, 2014 10:12 pm

    best56 wrote:

    …Ciro per curiosità mi dai le dimensioni della tua Sala e la Distanza del tuo proiettore dal telo, ti chiedo questo perché la scorsa settimana ho montato da un Amico un Proiettore con Short Lens e Telo da 3,30 di Base, in una sala 5,30x4,30.
    Infine le tue Casse sono simili alle Vienna Acoustic Mahler 1.5 (2009) SERIE REFERENCE HERITAGE con i SW laterali, per cui per suonare bene, hanno necessità di avere almeno 1-1,5mt di spazio dal fondo e lateralmente.

    Best56


    Le casse le ho posizionate come indica burmester,250 cm una da l'altra,110 cm dalla parete di fondo,85cm da quelle laterali.
    la mia sala è di forma quadrata purtroppo,misura 460 per 450,la distanza del sony 500 dal telo,e di 470 cm,ma domani ti posto una foto,perché per avere una base di 3.34 ho dovuto fare una nicchia di 80cm Laughing

    ps la nicchia  sbuca nella cucina   chiusa logicamente.



    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Edmond on Sun Jan 26, 2014 9:00 am

    No Ciro, è che il salto in avanti nel video è notevolissimo! Molto bella la finitura della parete di proiezione e lo schermo di proiezione!

    Per l'audio, Burmester non mi è mai piaciuto per quelle caratteristiche di dettaglio che tu citi nella risposta a Karnak (troppo dettaglio, secondo me), ma non giudico, è a te che deve piacere come suona...     


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Ospite on Sun Jan 26, 2014 1:36 pm

    hr2 wrote:

    Le casse le ho posizionate come indica burmester,250 cm una da l'altra,110 cm dalla parete di fondo,85cm da quelle laterali.
    la mia sala è di forma quadrata purtroppo,misura 460 per 450,la distanza del sony 500 dal telo,e di 470 cm,ma domani ti posto una foto,perché per avere una base di 3.34 ho dovuto fare una nicchia di 80cm Laughing

    ps la nicchia  sbuca nella cucina   chiusa logicamente.



    …Io in passato ho avuto il Sistema Rotel Professionale con Pre Sour/Finali e Decodificatori DTS e DOLBY Separati, ottimo sistema ma molto instabile, per cui l'ho sostituito con l'allora Integrato Top di Gamma della Pioneer VSA-AX10-Ai, Sistema Casse Energy e SW Velodine, Proiettore Infocus.Trovo molto interessante il tuo Lettore A.R.C.A.

    Per quanto riguarda il tuo nuovo Sistema 2 CH, lo trovo bellissimo, ma quoto l'annotazione fatta da Edmond, circa il fatto che l'iperdettaglio di tale Impianto, può essere ammaliante in un primo momento, ma alla lunga può stancarti, poiché non essendo un suono naturale, può essere affaticante.Il precedente invece era sicuramente più morbido e rotondo, anche se non spinto in termini di Potenza…ma qui dipende molto dalla musica che ascolti abitualmente.

    Best56

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  baru_ on Sun Jan 26, 2014 1:42 pm

    Complimenti Ciro, quanta grazia !!


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Andrew74
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 102
    Data d'iscrizione : 2013-11-18
    Età : 41
    Località : provincia di Lodi

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Andrew74 on Sun Jan 26, 2014 2:05 pm

    WOW !!

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  hr2 on Sun Jan 26, 2014 3:04 pm

    Prima di tutto un grz a tutti.
    Per quando riguarda il dettaglio,beh quello ci deve essere,basta che il sistema non sia troppo aggressivo,logicamente tra i 2 sistemi devore air,e burmester,le differenze ci sono eccome,sono 2 modi di ascolto molto differenti,anche se devo dire la verità,da un lato mi piace molto l'informazioni che riesce ad estrapolare questo sistema,ma mi manca un po il calore delle devore.

    Ospite
    Guest

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Ospite on Sun Jan 26, 2014 5:20 pm

    hr2 wrote:Se devo dire la verità,da un lato mi piace molto l'informazioni che riesce ad estrapolare questo sistema,ma mi manca un po il calore delle devore.


    …Ciro. hai capito benissimo quello che volevo dire.

    Best56

    Karnak
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 277
    Data d'iscrizione : 2010-01-06
    Età : 50
    Località : San Giusto Canavese

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Karnak on Sun Jan 26, 2014 5:58 pm

    Edmond wrote:

    Per l'audio, Burmester non mi è mai piaciuto per quelle caratteristiche di dettaglio che tu citi nella risposta a Karnak (troppo dettaglio, secondo me), ma non giudico, è a te che deve piacere come suona...     



    Riporto testualmente quanto scritto da Angelo Jasparro in occasione della prova degli 036 e dello 011 a proposito del "suono Burmester" che viene pecorecciamente stigmatizzato da qualcuno che, evidentemente, non ha avuto modo di approfondire come si deve :

    "I Forum sono come lo Speaker's Corner di Hyde Park : chiunque può sedersi davanti alla tastiera e scrivere qualsiasi cosa, oltre tutto senza rischiare i pomodori in faccia visto che è protetto dall' anonimato e dallo schermo del computer. Lungi da me limitare la libertà di parola anche dell' ultimo arrivato, ma da qui a fare proselitismo con la classica falsità che, se ripetuta varie volte, diventa dogma, ce ne corre. Niente di più facile che leggere un giudizio (magari errato) e vederlo riportare all' infinito in una sorta di copia incolla senza senso, col risultato di vedere risposte del tipo : "se tu dici che è così non mi scomodo neanche ad andare ad ascoltare". Sarebbe utile una moderazione che garantisca un minimo di attendibilità delle informazioni date in pasto al pubblico. Forse, a monte, ci vorrebbero dei moderatori qualificati, ma evidentemente non è semplice trovarli. Serva almeno a spiegare a chi ci legge, che si dovrebbe sempre fare piazza pulita di quanto letto e ascoltato dalle altre persone e di accertarsi con le proprie orecchie del suono di un marchio o di un apparecchio"…..
    "Burmester mi ha chiaramente dimostrato quanto le voci che circolano tra gli audiofili possono essere viziate da valutazioni palesemente errate."

    Copiato di sana pianta da AR n.ro 327 del Novembre 2011





    Ospite
    Guest

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Ospite on Sun Jan 26, 2014 6:20 pm

    …Concordo per quanto riguarda l'ultimo post, e x chi mi segue anche in altre Sezioni del presente Sito, specie quello Cuffie, il sottoscritto da giudizi SOLO su oggetti ascoltati direttamente in casa o nei Negozi dove questi vengono distribuiti. E' vero anche che il Forum può in qualche modo condizionare il giudizio delle persone, che sono interessate ad un determinato prodotto, ma Io dico sempre che per essere coerenti e fare la scelta giusta, gli oggetti o i Set up che ci interessano, vanno valutati e giudicati personalmente, SEMPRE!!

    Best56

    Karnak
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 277
    Data d'iscrizione : 2010-01-06
    Età : 50
    Località : San Giusto Canavese

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Karnak on Sun Jan 26, 2014 6:39 pm

    best56 wrote:…Concordo per quanto riguarda l'ultimo post, e x chi mi segue anche in altre Sezioni del presente Sito, specie quello Cuffie, il sottoscritto da giudizi SOLO su oggetti ascoltati direttamente in casa o nei Negozi dove questi vengono distribuiti. E' vero anche che il Forum può in qualche modo condizionare il giudizio delle persone, che sono interessate ad un determinato prodotto, ma Io dico sempre che per essere coerenti e fare la scelta giusta, gli oggetti o i Set up che ci interessano, vanno valutati e giudicati personalmente, SEMPRE!!

    Best56

    Hai ascoltato in casa lo 032 con le 961?
    Io l'ho fatto sia in negozio, dove il combo suonava veramente bene, con un equilibrio tonale e timbrico veramente impressionante, sia a casa mia, dove invece per un problema di ambiente le 961 con il mio 032 non ci stavano ( stanza troppo stretta : i wf posti all' interno come da raccomandazione Burmester, si annullavano con un suono che, effettivamente risultava sbilanciato verso il medio acuto ) : il risultato era completamente opposto a quello ascoltato nella sala di DP Trade dove la distanza tra i diffusori, evidentemente, era più consona e il basso veniva fuori regalando una timbrica perfetta .
    E' anche in virtù di quest'ultima ultima esperienza che ritengo doveroso riflettere bene, soprattutto per l' audiofilo smaliziato e navigato, prima di scrivere ed esprimersi in giudizi estremi, soprattutto quando si parla di apparecchi di una certa levatura .

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  hr2 on Sun Jan 26, 2014 7:07 pm

    Karnak wrote:

    Hai ascoltato in casa lo 032 con le 961?
    Io l'ho fatto sia in negozio, dove il combo suonava veramente bene, con un equilibrio tonale e timbrico veramente impressionante, sia a casa mia, dove invece per un problema di ambiente le 961 con il mio 032 non ci stavano ( stanza troppo stretta : i wf posti all' interno come da raccomandazione Burmester, si annullavano con un suono che, effettivamente risultava sbilanciato verso il medio acuto ) : il risultato era completamente opposto a quello ascoltato nella sala di DP Trade dove la distanza tra i diffusori, evidentemente, era più consona e il basso veniva fuori regalando una timbrica perfetta .
    E' anche in virtù di quest'ultima ultima esperienza che ritengo doveroso riflettere bene, soprattutto per l' audiofilo smaliziato e navigato, prima di scrivere ed esprimersi in giudizi  estremi, soprattutto quando si parla di apparecchi di una certa levatura .


    Dimmi una cosa karnak,quali per te sarebbero le distanze giuste tra i diff e tra le pareti laterali e di fondo??

    Karnak
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 277
    Data d'iscrizione : 2010-01-06
    Età : 50
    Località : San Giusto Canavese

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Karnak on Sun Jan 26, 2014 7:57 pm

    Non lo so, Ciro. Sicuramente i miei 3,20 mt di larghezza non erano abbastanza : poi, scusami, ma i diffusori li hai in casa : se suonano, molto probabilmente la larghezza minima del locale dovresti saperla meglio tu. Da me non avevano abbastanza aria tra di loro e i due wf troppo vicini andavano in qualche modo ad annullare le frequenze gravi l' un l' altro. Da Paolo suonava da Dio.

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  hr2 on Sun Jan 26, 2014 8:03 pm

    Karnak wrote:Non lo so, Ciro. Sicuramente i miei 3,20 mt di larghezza non erano abbastanza : poi, scusami, ma i diffusori li hai in casa : se suonano, molto probabilmente la larghezza minima del locale dovresti saperla meglio tu. Da me non avevano abbastanza aria tra di loro e i due wf  troppo vicini andavano in qualche modo ad annullare le frequenze gravi l' un l' altro. Da Paolo suonava da Dio.

    Adesso stanno da da wf e wf a 2.50,dalle pareti laterali 85 circa,dalle pareti di fondo 105 cm

    Karnak
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 277
    Data d'iscrizione : 2010-01-06
    Età : 50
    Località : San Giusto Canavese

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Karnak on Sun Jan 26, 2014 8:22 pm

    hr2 wrote:

    Adesso stanno da da wf e wf a 2.50,dalle pareti laterali 85 circa,dalle pareti di fondo 105 cm

    Evabbè, Ciro, ma ti piace, non ti piace, sonano, non sonano……? Questo ce lo puoi dire solo tu : le interazioni tra diffusore e ambiente fanno storia a sé in ogni sala d' ascolto.

    Ospite
    Guest

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Ospite on Sun Jan 26, 2014 8:25 pm

    Karnak wrote:

    Hai ascoltato in casa lo 032 con le 961?
    Io l'ho fatto sia in negozio, dove il combo suonava veramente bene, con un equilibrio tonale e timbrico veramente impressionante, sia a casa mia, dove invece per un problema di ambiente le 961 con il mio 032 non ci stavano ( stanza troppo stretta : i wf posti all' interno come da raccomandazione Burmester, si annullavano con un suono che, effettivamente risultava sbilanciato verso il medio acuto ) : il risultato era completamente opposto a quello ascoltato nella sala di DP Trade dove la distanza tra i diffusori, evidentemente, era più consona e il basso veniva fuori regalando una timbrica perfetta .
    E' anche in virtù di quest'ultima ultima esperienza che ritengo doveroso riflettere bene, soprattutto per l' audiofilo smaliziato e navigato, prima di scrivere ed esprimersi in giudizi  estremi, soprattutto quando si parla di apparecchi di una certa levatura .

    …Allora gli Impianti Burmester li ho sentiti diverse volte nelle varie Manifestazioni in giro per l'Italia e all'estero e generalmente mi sono piaciuti. Io invece ho posto un accento sul fatto degli Impianti e/o Diffusori Iperdettagliati, che ti prendono subito emotivamente, ma dopo un po' ti stancano perché non sono rilassanti per il mio sistema uditivo…e ciò capita anche tra le Cuffie Top.
    Oggi la tendenza è questa, ma non è detto che sia l'assoluto!!!

    Con le Vienna Acoustic Mahler 1.5 la distanza ottimale in casa era con i Wf a di 3,5 mt e circa 1,30 mt dal fondo e 1 mt dalle pareti laterali, con una enorme libreria sul fondo, ed un grande Tappeto tra i Diffusori e il Divano per l'ascolto.

    Best56

    Karnak
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 277
    Data d'iscrizione : 2010-01-06
    Età : 50
    Località : San Giusto Canavese

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Karnak on Sun Jan 26, 2014 8:45 pm



    …Allora gli Impianti Burmester li ho sentiti diverse volte nelle varie Manifestazioni in giro per l'Italia e all'estero e generalmente mi sono piaciuti. Io invece ho posto un accento sul fatto degli Impianti e/o Diffusori Iperdettagliati, che ti prendono subito emotivamente, ma dopo un po' ti stancano perché non sono rilassanti per il mio sistema uditivo…e ciò capita anche tra le Cuffie Top.
    Oggi la tendenza è questa, ma non è detto che sia l'assoluto!!!

    Con le Vienna Acoustic Mahler 1.5 la distanza ottimale in casa era con i Wf a di 3,5 mt e circa 1,30 mt dal fondo e 1 mt dalle pareti laterali, con una enorme libreria sul fondo, ed un grande Tappeto tra i Diffusori e il Divano per l'ascolto.

    Best56

    Scusa, ma che ci azzecca Burmester con l' iper dettaglio? Se li hai ascoltati per bene ( ma come volevasi dimostrare mai in condizioni controllate per davvero ) perché accosti quelle definizioni al marchio tedesco? Io conosco molto bene le elettroniche, un po meno i diffusori, ma mai mi è passato per la mente, ascoltandoli per davvero, un tale accostamento. E dire che i miei trascorsi sono di elettroniche abbastanza morbide e musicali sia ss che a valvole.

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  realmassy on Sun Jan 26, 2014 8:53 pm

    Ci diamo una calmata per favore? Grazie


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11996
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  carloc on Sun Jan 26, 2014 8:55 pm

    OK,

    può bastare così.

    Ciro goditeli ma evitiamo di rovinare il thread.

    Per il momento chiudo.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11996
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  carloc on Mon Jan 27, 2014 6:31 pm

    Signori,

    riapro il thread.

    Mi raccomando ai toni. Ai primi accenni di "scazzo" banno tutti i colpevoli.

    Carlo


    P.S.
    Ciro, scusami, ma si stava degenerando.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  hr2 on Mon Jan 27, 2014 6:52 pm

    carloc wrote:Signori,

    riapro il thread.

    Mi raccomando ai toni. Ai primi accenni di "scazzo" banno tutti i colpevoli.

    Carlo


    P.S.
    Ciro, scusami, ma si stava degenerando.

    Fa niente tranquillo,avrei fatto lo stesso

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  pluto on Mon Jan 27, 2014 7:20 pm

    Ue Cirozzo....

    Tutta colpa tua. Invece dei Burme non ti potevi comprare una'altra marca?   

    Complimenti, bella roba. Ma ormai non riusciamo più a stare dietro ai tuoi cambi. Fermatiiiii


    Ospite
    Guest

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Ospite on Mon Jan 27, 2014 7:27 pm

    pluto wrote:Ue Cirozzo....

    Tutta colpa tua. Invece dei Burme non ti potevi comprare una'altra marca?   

    Complimenti, bella roba. Ma ormai non riusciamo più a stare dietro ai tuoi cambi. Fermatiiiii



    …Stra   !!!!

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Geronimo on Mon Jan 27, 2014 7:27 pm

    Ciro, accompagna i tuoi ascolti con questo     e complimenti  sunny 

    http://www.r2m.it/shop/it/vino/altri-paesi/burmester-porto-10-years-old-tawny.asp


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Karnak
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 277
    Data d'iscrizione : 2010-01-06
    Età : 50
    Località : San Giusto Canavese

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Karnak on Mon Jan 27, 2014 7:33 pm

    Ciro,
    sei troppo dimesso, troppo pacioso : secondo me, non suonano o non sei buono a farli suonare.
    Autocostruisci, trombizzati, rivalvolizzati, solo così potrai trovare la vera pace e salvaguardare le preziose recchie...  Laughing Laughing Laughing

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  Giordy60 on Mon Jan 27, 2014 8:16 pm

    Ciro si o' meglio !  applausi  applausi 
    mò m'accatt pure io e burmester !   
    ( devo prima trovare chi compra i miei )

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Il nuovo impianto di hr2

    Post  hr2 on Mon Jan 27, 2014 9:27 pm

    Karnak wrote:Ciro,
    sei troppo dimesso, troppo pacioso : secondo me, non suonano o non sei buono a farli suonare.
    Autocostruisci, trombizzati, rivalvolizzati, solo così potrai trovare la vera pace e salvaguardare le preziose recchie...  Laughing Laughing Laughing

    Amico caro,ma chi ti sta dicendo che non mi piace il suono?' a me non sembra di aver detto questo,sto dicendo che è un suono completamente diverso,ma mi piacciono entrambi,con la differenza che quello attuale riesce ad estrapolare più informazioni,invece l'altro era un suono più caldo,non mi sembra di aver detto niente di strano  

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 9:38 pm