Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ipod classic come sorgente musica liquida
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ipod classic come sorgente musica liquida

    Share

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  micheler on Mon Jan 27, 2014 8:25 pm

    Non sono molto esperto di musica liquida in generale e di apparecchi Apple in particolare ma un Ipod classic come lo vedete collegato direttamente ad un pre o ad un ampli come sorgente?
    Per un ascolto tranquillo senza grosse pretese e usando file loseless può dare soddisfazioni?
    Il segnale in uscita è sufficiente a pilotare un ampli (anche cuffie)?
    Grazie per l'aiuto.


    _________________
    Ciao, Michele
    ________________________________

    Sorgente digitale: Audio Note Dac 5 Special+ Sony X7ESD + meccanica cd Accuphase DP80L;
    Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx old type+Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl.
    Amplificazione: Kelvin Labs The integrated.
    Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1
    Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
    Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  realmassy on Mon Jan 27, 2014 9:30 pm

    Ciao, dovresti bypassare il dac dell'ipod che e' piuttosto scarso, utilizzando una dock che prelevanil segnale digitale. Da li via coassiale o ottico all'ingresso del tuo dac. A proposito, dovresti scrivere un paio di righe su quel popo' di dac che hai, l'AN 5!! Complimenti!


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    lalosna
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 2012-08-19
    Località : BagnaCaudaLand

    Re: Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  lalosna on Mon Jan 27, 2014 10:46 pm

    E se poi hai voglia di spremere tutto quello che può dare, ti consiglierei di installare un firmware differente, Rockbox.
    In quel modo potresti superare alcuni dei limiti imposti da Apple, godendo di performances superiori
    Buoni ascolti


    _________________
    Cérea ...

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  micheler on Tue Jan 28, 2014 4:52 pm

    Grazie per i consigli ed i complimenti! sunny sunny 
    L'idea dell'ipod mi è venuta domenica quando un amico a casa (Floyder) ha portato il suo sistema portatile di ascolto in cuffia: Fiio E12 + Ipod classic 160gb.
    Avere centinaia di album puo' essere molto interessante per un ascolto tranquillo senza grosse esigenze magari in un secondo impianto audio-video o in  un sistema portatile per cuffia.
    Ho visto che c'è un accessorio  che dall'ipod termina con un  normale cavetto con rca bianca e rossa che trasporta un segnale analogico per un eventuale ampli o  pre: è così scarso come qualità?
    Sicuramente il dac interno all'ipod non è un granchè rispetto all'audio note dac 5 ma fino  ad ora il dac 5 lo uso solo per il mio sistema principale insieme ad una meccanica cd.
    E' un dac di grande livello caratterizzato da una resa sonora molto naturale che non ti colpisce in modo particolare ad un primo ascolto poi quando ci fai l'abitudine e lo sostituisci con altro ti rendi conto pienamente della sua qualità......
    L'idea dell'ipod come musica liquida era per ora solo per un secondo impianto per avere una sorgente digitale facilmente fruibile senza grossi patemi.


    _________________
    Ciao, Michele
    ________________________________

    Sorgente digitale: Audio Note Dac 5 Special+ Sony X7ESD + meccanica cd Accuphase DP80L;
    Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx old type+Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl.
    Amplificazione: Kelvin Labs The integrated.
    Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1
    Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
    Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  pluto on Tue Jan 28, 2014 5:06 pm

    Anch'io sono partito così. Ma è durata poco   

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  micheler on Tue Jan 28, 2014 8:42 pm

    pluto wrote:Anch'io sono partito così. Ma è durata poco   
    E poi come ti sei inguaiat... Ah pardon     come sei evoluto quanto a musica liquida?
    Ora cosa usi?
    Mi piacerebbe conoscere come si sono susseguiti gli upgrade.   


    _________________
    Ciao, Michele
    ________________________________

    Sorgente digitale: Audio Note Dac 5 Special+ Sony X7ESD + meccanica cd Accuphase DP80L;
    Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx old type+Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl.
    Amplificazione: Kelvin Labs The integrated.
    Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1
    Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
    Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  pluto on Tue Jan 28, 2014 8:49 pm

    DCS Elgar plus e Weiss

    E' giusto partire da mp3 ed un banale cavetto di collegamento. Poi si inizia a capire che ci vogliono files in 16/44, poi si vuole provare l'hd, poi si capisce che in un i-pod ci stanno ben pochi dischi, poi poi poi

    Finirai x acquistare un dac specifico x liquida etc

    Ti divertirai

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3608
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  gciraso on Tue Jan 28, 2014 8:52 pm

    pluto wrote:DCS Elgar plus e Weiss

    E' giusto partire da mp3 ed un banale cavetto di collegamento. Poi si inizia a capire che ci vogliono files in 16/44, poi si vuole provare l'hd, poi si capisce che in un i-pod ci stanno ben pochi dischi, poi poi poi

    Finirai x acquistare un dac specifico x liquida etc

    Ti divertirai

    Un divertimento pazzesco  affraid  e denari a fiumi   

    Seriamente, si può partire anche da molto meno con ottima qualità d'ascolto  sunny 


    _________________
    Giovanni

    E leggetelo 'sto regolamento!!!

    ze inutile ragionar coi mussi, te perdi tempo e te infastidissi la bestia

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  pluto on Tue Jan 28, 2014 8:58 pm

    Certamente.

    Credo che il gioco stia nel capire le vere potenzialità sia qualitative sia pratiche della liquida e questo prima di spendere. Se piace poi si migliora

    Tutti coloro che possiedono un Dac di qualità, si pongono giustamente il problema di poterlo usare.
    Dopo un po' si capisce che un Dac specifico con ingresso usb e possibilità di avere tutte le risoluzioni e' molto più pratico.

    E poi si finisce nel tunnel, come disse Cetto laqualunque sul pagamento delle tasse..  Laughing Laughing 

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  micheler on Tue Jan 28, 2014 9:13 pm

    pluto wrote:Certamente.

    Credo che il gioco stia nel capire le vere potenzialità sia qualitative sia pratiche della liquida e questo prima di spendere. Se piace poi si migliora

    Tutti coloro che possiedono un Dac di qualità, si pongono giustamente il problema di poterlo usare.
    Dopo un po' si capisce che un Dac specifico con ingresso usb e possibilità di avere tutte le risoluzioni e' molto più pratico.

    E poi si finisce nel tunnel, come disse Cetto laqualunque sul pagamento delle tasse..   Laughing Laughing 

    Come tutte le cose occorre fare scelte ben ponderate.......
    Il problema è che l'audiofilo incallito (o rimbecillito che dir si voglia.....) spesso si lascia prendere dalla voglia di migliorare a tutti i costi senza sfruttare appieno ciò che già si possiede. Laughing Laughing 
    Mi sono sempre ripromesso di approfondire l'argomento musica liquida se non fosse altro per la sua facile fruibilità magari per un ascolto "tranquillo".....   
    Anche qui se vuoi raggiungere risultati di eccellenza occorre investire grosse cifre.
    Ma se ci accontentiamo va bene uguale cheers cheers 
    Diciamo anche che per un analogista convinto come me il passaggio alla liquida va fatto un pò alla volta per dare modo all'organismo di abituarsi molto gradualmente..... Laughing Laughing Laughing 


    _________________
    Ciao, Michele
    ________________________________

    Sorgente digitale: Audio Note Dac 5 Special+ Sony X7ESD + meccanica cd Accuphase DP80L;
    Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx old type+Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl.
    Amplificazione: Kelvin Labs The integrated.
    Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1
    Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
    Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3608
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  gciraso on Tue Jan 28, 2014 9:19 pm

    micheler wrote:

    Come tutte le cose occorre fare scelte ben ponderate.......
    Il problema è che l'audiofilo incallito (o rimbecillito che dir si voglia.....) spesso si lascia prendere dalla voglia di migliorare a tutti i costi senza sfruttare appieno ciò che già si possiede. Laughing Laughing 
    Mi sono sempre ripromesso di approfondire l'argomento musica liquida se non fosse altro per la sua facile fruibilità magari per un ascolto "tranquillo".....   
    Anche qui se vuoi raggiungere risultati di eccellenza occorre investire grosse cifre.
    Ma se ci accontentiamo va bene uguale cheers cheers 
    Diciamo anche che per un analogista convinto come me il passaggio alla liquida va fatto un pò alla volta per dare modo all'organismo di abituarsi molto gradualmente..... Laughing Laughing Laughing 

    Diciamo allora che il percorso da analogista a liquido io l'ho fatto nel corso di numerosi anni, e non ho smesso di acquistare LP, semmai CD   
    Ma in realtà è come dice pluto, ti viene la voglia di provare se il tuo DAC fa veramente la differenza, poi ti viene voglia i ascoltare in HR, poi, poi, poi ..... compri, scambi, aumenti gli HD a dismisura e speri che escano gli hd da 10TB quanto prima  Laughing 
    Alla fine succede che regali oltre 7000 cd e passi integralmente alla liquida  sunny ma purtroppo io ho la scimmia di acquistare ancora cd e quindi si riparte con la giostra!




    _________________
    Giovanni

    E leggetelo 'sto regolamento!!!

    ze inutile ragionar coi mussi, te perdi tempo e te infastidissi la bestia

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  Giordy60 on Tue Jan 28, 2014 9:22 pm

    micheler wrote:
    Diciamo anche che per un analogista convinto come me il passaggio alla liquida va fatto un pò alla volta per dare modo all'organismo di abituarsi molto gradualmente..... Laughing Laughing Laughing 

    ed è il miglior sistema per rendere felice il tuo negoziante  Laughing 
    e come diceva Edoardo Romano......capisciamme'   

    Floyder
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 805
    Data d'iscrizione : 2012-03-10
    Età : 54
    Località : Gargano Apulia

    Re: Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  Floyder on Wed Jan 29, 2014 8:21 am

    Giordy60 wrote:

    ed è il miglior sistema per rendere felice il tuo negoziante  Laughing 
    e come diceva Edoardo Romano......capisciamme'   


    Bèh ... insomma ... hai ragione in parte, però se devo intraprendere una strada voglio sapere prima se mi piace e ne vale la pena (sempre imho) è qualche settimana che ascolto con Ipod/Mont Blanc E12 e sinceramente anche se cosciente che sono al primo gradino (o pianerottolo   ) della liquida non sento la necessità di andare oltre per adesso, fare due/tre tappe prima di arrivare ad un certo livello lo preferisco anche sapendo che forse si spende di più ma cosciente che la cosa mi sta piacendo ed appassionando, viceversa gia partire spediti ed acquistare il top con il rischio che poi era solo una voglia momentanea non rischierei.


    _________________
    Antonio

    CD SACD Pioneer PD50 / Meccanica Cambridge CXC - Dac Ampli Pioneer U-05 / Sennheiser HD 650 Balanced - Grado Spirit Labs ... by Floyder sunny

    Fiio X5 - Spirit Labs M3 / Sony mdr 1r

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ipod classic come sorgente musica liquida

    Post  pluto on Wed Jan 29, 2014 9:22 am

    Fate benissimo a procedere x gradi. Se poi non vi piace avrete risparmiato soldi.

    Solo qualche consiglio (peraltro già elargito in passato).

    Pure io sono un vinilico con una riga di giradischi, bracci e puntine nonchè dischi. Ciò nonostante mi sono appassionato e vado in parallelo e continuo a comprare vinili.

    Chi procede x gradi e quindi utilizza prima solo mp3, poi files 16/44 con Dac modesti ben difficilmente riesce ad avere un'idea del risultato finale raggiungibile con un buon DAC. E' successo pure a me.

    Ma l'innamoramento x la liquida (almeno nel mio caso) è avvenuto prima di aver ottenuto un alto livello qualitativo.
    Credo lo stesso sia accaduto x tanti altri. Ci siamo tutti fissati con gli enormi vantaggi di catalogazione, di praticità e soprattutto di possibilità di avere accesso a librerie di musica sterminate.

    Questo x me è stato un fattore determinante ed è accaduto quando il distacco con le altre sorgenti era ancora elevato. Ciò è stato sufficiente x dire: ok la userò come una nuova sorgente (un pò come si farebbe con un buon tuner x capirci).

    A questo punto si passa ad un DAC sotto i 1000 euro ma più pratico di un DCS Elgar o di un ottimo AN e specifico x la liquida. Già questo renderà la vita più semplice, consentendo il salto anche sull' alta risoluzione etc.

    Nel frattempo il livello qualitativo sale e si avvicina alle altre sorgenti. E si arriva ad eguagliare i lettore CD/SACD
    Resta solo da avvicinare ulteriormente il vinile, cosa che normalmente riesce con un DAC di alto livello

    A questo punto interviene il gioco dei confronti che (x me) è molto divertente e che da risultati molto altalenanti e mai certi in una sola direzione.

    Spesso il vinile è ancora superiore ma talvolta si hanno belle sorprese come x es i files degli Eagles in 24/192 che sono superiori ai miei vinili pur letti con macchine di alto livello.

    Insomma è un gran bel sentire. Ma questo è lo step finale x chi arriva dall'analogico

    ****

    Avere 10 TB di dischi nei propri HD e stare comodamente seduto in poltrona e poterli lanciare usando un PAd, Phone o portatile come telecomando, mentre si scrive sul Gazebo, si controllano le mail, si scarica un brano e si fa pure una conversione, non ha prezzo come dice Mastercard  Laughing  Laughing 

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 11:17 pm