Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Riflessioni - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Riflessioni

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Riflessioni

    Post  Ospite on Tue Feb 09, 2010 10:02 pm

    REEEDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Te cornifica!!!!!!

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Riflessioni

    Post  Dragon on Tue Feb 09, 2010 10:03 pm

    Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Riflessioni

    Post  Geronimo on Wed Feb 10, 2010 9:19 am

    Dragon wrote:
    Ti sbagli Elcaset, io l'ho chiamata diatriba (leggi bene), ho preso la guerra come esempio precisando il paradosso...

    Hai ragione, lessi male


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Riflessioni

    Post  petrus on Wed Feb 10, 2010 10:05 am

    xin wrote:Ho spostato io in OT poichè non si tratta di un argomento inerente hi fi.
    In linea di massima sono daccordo con te Dragon.
    Il rispetto per i pareri altrui è alla base dell'educazione in linea di massima.
    Ogni offesa prolungata può generare certamente fastidio anche se detta scherzando poichè si tratta sempre di mancanza di rispetto.
    C'è chi se ne frega, chi incassa e poi sbotta e chi ribatte subito, ma poco conta.

    Nella vita reale, ma forse ancro più nei forum, credo servirebbe più tolleranza e rispetto da parte di tutti noi, compreso chi provoca per il solo gusto di istigare.

    Permettimi ma occorre fare un distinguo, giusto per chiarire il significato che si vuol dare alla parola "rispetto" .
    Contraddire, anche animatamente non è mancare di rispetto a nessuno.
    Esporre un punto di vista differente non è mancare di rispetto, semmai, non ascoltare e peccare della presunzione che la sola visione della verità sia la propria è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Dire, io la penso così punto e basta è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Rimanere cocciutamente aggrappati alle nostre convinzioni (che non sono le opinioni bada bene) senza mai porci un dubbio è mancanza di rispetto all'intelligenza.
    Io credo che sia essenziale comunicare ed aprire la mente alle opinioni altrui, altrimenti rischieremmo di rimanere rinchiusi in una gabbia di preconcetti che ci limiterebbe una visione più completa della vita e degli altri esseri umani.

    Lorenzo

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Riflessioni

    Post  aircooled on Wed Feb 10, 2010 10:37 am

    petrus wrote:
    Permettimi ma occorre fare un distinguo, giusto per chiarire il significato che si vuol dare alla parola "rispetto" .
    Contraddire, anche animatamente non è mancare di rispetto a nessuno.
    Esporre un punto di vista differente non è mancare di rispetto, semmai, non ascoltare e peccare della presunzione che la sola visione della verità sia la propria è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Dire, io la penso così punto e basta è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Rimanere cocciutamente aggrappati alle nostre convinzioni (che non sono le opinioni bada bene) senza mai porci un dubbio è mancanza di rispetto all'intelligenza.
    Io credo che sia essenziale comunicare ed aprire la mente alle opinioni altrui, altrimenti rischieremmo di rimanere rinchiusi in una gabbia di preconcetti che ci limiterebbe una visione più completa della vita e degli altri esseri umani.

    Lorenzo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Riflessioni

    Post  Rudino on Wed Feb 10, 2010 11:43 am

    TUTTI AI MIEI CORSI DI COMUNICAZIONE!!!!
    PREZZI MODICI!



    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Riflessioni

    Post  Banano on Wed Feb 10, 2010 1:00 pm

    Rudino wrote:TUTTI AI MIEI CORSI DI COMUNICAZIONE!!!!
    PREZZI MODICI!


    ...mandami il link!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Riflessioni

    Post  piroGallo on Wed Feb 10, 2010 1:14 pm

    Rudino wrote:TUTTI AI MIEI CORSI DI COMUNICAZIONE!!!!
    PREZZI MODICI!


    te ne occupi veramente?


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Riflessioni

    Post  Dragon on Wed Feb 10, 2010 1:38 pm

    petrus wrote:
    xin wrote:Ho spostato io in OT poichè non si tratta di un argomento inerente hi fi.
    In linea di massima sono daccordo con te Dragon.
    Il rispetto per i pareri altrui è alla base dell'educazione in linea di massima.
    Ogni offesa prolungata può generare certamente fastidio anche se detta scherzando poichè si tratta sempre di mancanza di rispetto.
    C'è chi se ne frega, chi incassa e poi sbotta e chi ribatte subito, ma poco conta.

    Nella vita reale, ma forse ancro più nei forum, credo servirebbe più tolleranza e rispetto da parte di tutti noi, compreso chi provoca per il solo gusto di istigare.

    Permettimi ma occorre fare un distinguo, giusto per chiarire il significato che si vuol dare alla parola "rispetto" .
    Contraddire, anche animatamente non è mancare di rispetto a nessuno.
    Esporre un punto di vista differente non è mancare di rispetto, semmai, non ascoltare e peccare della presunzione che la sola visione della verità sia la propria è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Dire, io la penso così punto e basta è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Rimanere cocciutamente aggrappati alle nostre convinzioni (che non sono le opinioni bada bene) senza mai porci un dubbio è mancanza di rispetto all'intelligenza.
    Io credo che sia essenziale comunicare ed aprire la mente alle opinioni altrui, altrimenti rischieremmo di rimanere rinchiusi in una gabbia di preconcetti che ci limiterebbe una visione più completa della vita e degli altri esseri umani.

    Lorenzo

    Concordo pienamente tutto quello che hai scritto...leggi bene da dove è scaturito il tutto...e troverai le prove del mio "concordare"...

    Io non mi sono mai permesso di dare titoli più o meno "carini" a chicchessia...indipendentemente dal pensiero che avesse, anzi ho cercato di capire il perchè i suoi o i loro pensieri fossero diversi dai miei. Se questo non è stato possibile (il concordare), ok, niente di male, ma non per questo considero l'altrui pensiero bacato.
    Questo, secondo me, è proprio l'avere rispetto per il prossimo e per l'altrui modo di pensare.
    Non sono io che ho francobollato qualcuno come idiota ecc, solo perchè ha espresso un'opinione diversa dalla mia...ripeto, leggi bene il tutto...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Riflessioni

    Post  aircooled on Wed Feb 10, 2010 1:51 pm

    petrus wrote:
    Permettimi ma occorre fare un distinguo, giusto per chiarire il significato che si vuol dare alla parola "rispetto" .
    Contraddire, anche animatamente non è mancare di rispetto a nessuno.
    Esporre un punto di vista differente non è mancare di rispetto, semmai, non ascoltare e peccare della presunzione che la sola visione della verità sia la propria è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Dire, io la penso così punto e basta è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Rimanere cocciutamente aggrappati alle nostre convinzioni (che non sono le opinioni bada bene) senza mai porci un dubbio è mancanza di rispetto all'intelligenza.
    Io credo che sia essenziale comunicare ed aprire la mente alle opinioni altrui, altrimenti rischieremmo di rimanere rinchiusi in una gabbia di preconcetti che ci limiterebbe una visione più completa della vita e degli altri esseri umani.

    Lorenzo



    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Riflessioni

    Post  Dragon on Wed Feb 10, 2010 1:53 pm

    Dragon wrote:
    petrus wrote:
    xin wrote:Ho spostato io in OT poichè non si tratta di un argomento inerente hi fi.
    In linea di massima sono daccordo con te Dragon.
    Il rispetto per i pareri altrui è alla base dell'educazione in linea di massima.
    Ogni offesa prolungata può generare certamente fastidio anche se detta scherzando poichè si tratta sempre di mancanza di rispetto.
    C'è chi se ne frega, chi incassa e poi sbotta e chi ribatte subito, ma poco conta.

    Nella vita reale, ma forse ancro più nei forum, credo servirebbe più tolleranza e rispetto da parte di tutti noi, compreso chi provoca per il solo gusto di istigare.

    Permettimi ma occorre fare un distinguo, giusto per chiarire il significato che si vuol dare alla parola "rispetto" .
    Contraddire, anche animatamente non è mancare di rispetto a nessuno.
    Esporre un punto di vista differente non è mancare di rispetto, semmai, non ascoltare e peccare della presunzione che la sola visione della verità sia la propria è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Dire, io la penso così punto e basta è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Rimanere cocciutamente aggrappati alle nostre convinzioni (che non sono le opinioni bada bene) senza mai porci un dubbio è mancanza di rispetto all'intelligenza.
    Io credo che sia essenziale comunicare ed aprire la mente alle opinioni altrui, altrimenti rischieremmo di rimanere rinchiusi in una gabbia di preconcetti che ci limiterebbe una visione più completa della vita e degli altri esseri umani.

    Lorenzo

    Concordo pienamente tutto quello che hai scritto...leggi bene da dove è scaturito il tutto...e troverai le prove del mio "concordare"...

    Io non mi sono mai permesso di dare titoli più o meno "carini" a chicchessia...indipendentemente dal pensiero che avesse, anzi ho cercato di capire il perchè i suoi o i loro pensieri fossero diversi dai miei. Se questo non è stato possibile (il concordare), ok, niente di male, ma non per questo considero l'altrui pensiero bacato.
    Questo, secondo me, è proprio l'avere rispetto per il prossimo e per l'altrui modo di pensare.
    Non sono io che ho francobollato qualcuno come idiota ecc, solo perchè ha espresso un'opinione diversa dalla mia...ripeto, leggi bene il tutto...

    ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Riflessioni

    Post  aircooled on Wed Feb 10, 2010 2:00 pm

    aircooled wrote:
    petrus wrote:
    Permettimi ma occorre fare un distinguo, giusto per chiarire il significato che si vuol dare alla parola "rispetto" .
    Contraddire, anche animatamente non è mancare di rispetto a nessuno.
    Esporre un punto di vista differente non è mancare di rispetto, semmai, non ascoltare e peccare della presunzione che la sola visione della verità sia la propria è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Dire, io la penso così punto e basta è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Rimanere cocciutamente aggrappati alle nostre convinzioni (che non sono le opinioni bada bene) senza mai porci un dubbio è mancanza di rispetto all'intelligenza.
    Io credo che sia essenziale comunicare ed aprire la mente alle opinioni altrui, altrimenti rischieremmo di rimanere rinchiusi in una gabbia di preconcetti che ci limiterebbe una visione più completa della vita e degli altri esseri umani.

    Lorenzo



    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Riflessioni

    Post  Ospite on Wed Feb 10, 2010 2:30 pm

    Sapete....è curioso come anche su una sola parola : RISPETTO, ci sia chi vuole dare una interpretazioni, od estrapolarne un significato. Una parola ha UN significato ed UN senso. Quando si cominciano a dare interpretazioni o simili ad una parola, siamo al punto in cui si sta tentando la strada per poi poter o dover giustificare una tal cosa.
    Ora di seguito, dalla TRECCANI, fonte spero riconosciuta come più autorevole di tutti noi, IL SIGNIFICATO della parola rispetto, e la sua applicazione nelle verie forme. Sottolineo che la sua applicazione nelle varie forme, NON significa che la parola RISPETTO abbia molteplici significati. Perchè è ovvio che se andiamo ad interpretazione....vedrete che fineremo per scrivere altri 30 post, divergenti per punti di vista sulla interpretazione di questa parola. Se invece + intelligentemente ci dovessimo attenere AL SOLO SIGNIFICATO. questo è quanto :


    rispetto
    1. Con riferimento alla manifestazione concreta di tale sentimento mediante azioni o parole: devi trattarlo col r. dovuto alla sua età; parlare con r. di qualcuno; salutare con r. una persona importante; te lo dico con il massimo r.; e all’opposto: comportarsi, esprimersi senza alcun r. per la carica ricoperta da una persona, per la sua autorità. 2 Sentimento che porta a riconoscere i diritti, il decoro, la dignità e la personalità stessa di qualcuno, e quindi ad astenersi da ogni manifestazione che possa offenderli: r. per la persona umana, per tutti gli esseri umani; r. di o per sé stesso, il comportarsi in modo da non offendere il proprio onore, la propria dignità e personalità; avere r. per (o mostrare r. verso) i vecchi, gli infermi, i bambini, non approfittando della loro debolezza; trattare qualcuno con r., e avere r., portare r. a qualcuno, comportarsi verso di lui con la dovuta educazione, e, al contr., mancargli di r., con un comportamento offensivo, indelicato (in partic., mancare di r. a una donna, offenderne la dignità, il pudore); gente rozza che non porta r. a nessuno (e fig., la morte non porta r. a nessuno, colpisce tutti senza distinzione, senza riguardi); tenere in r. (meno com. mettere in r.), farsi rispettare, incutere timore, tenere a freno: col suo atteggiamento deciso ha saputo da solo tenere in r. i suoi oppositori; persona di r., persona di riguardo, che è tenuta in molta considerazione; di qui, nel gergo della mafia, uomini di r., i mafiosi.3. Con senso più generale: a. Riguardo, considerazione, attenzione: avere r. a qualche cosa, non com., porre attenzione, considerare: avendo rispetto alla quantità e alla varietà de’ casi ... (Boccaccio); ormai quasi esclusivam. nella locuz. r. umano, timoroso riguardo e considerazione eccessiva delle altrui opinioni, spec. morali, che può pregiudicare la libertà e la sincerità di parola e di comportamento: c’è ancora chi, per r. umano, tace la propria origine contadina; deporre ogni r. umano, passare sopra a ogni r. umano; rispetti, dispetti, sospetti guastano il mondo (prov. tosc.). b. Modo di considerare, di guardare, punto di vista: sotto questo r. la questione sembra semplice; persona perbene sotto ogni r., per ogni r.; anche, motivo o considerazione che spinge a un determinato comportamento: se voi sapete ch’io abbia, per pusillanimità, per qualunque rispetto, trascurato qualche mio obbligo, ditemelo francamente (Manzoni). In alcune locuz. avv., relazione, rapporto: r. a, in relazione a, in quanto a: r. a quel che mi chiedi, alla vostra richiesta; anche, in confronto a, a paragone di: r. a te, il tuo avversario non vale nulla; r. a ciò che dobbiamo fare, il tempo disponibile è poco; non com., a r. di, per r. di, in r. a, per r. a, con gli stessi sign.: Ma tratterò del suo stato gentile A respetto di lei leggeramente (Dante); le operazioni vitali ... sarebbero in ciascuno istante doppie di forza per rispetto a quello che accade negli altri (Leopardi). In qualche espressione, aspetto, o, meno com., motivo: l’affare mi converrebbe per parecchi r.; per questo r. non posso proprio acconsentire.

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Riflessioni

    Post  Rudino on Wed Feb 10, 2010 3:29 pm

    piroGallo wrote:
    Rudino wrote:TUTTI AI MIEI CORSI DI COMUNICAZIONE!!!!
    PREZZI MODICI!


    te ne occupi veramente?

    Ci campo


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Riflessioni

    Post  piroGallo on Wed Feb 10, 2010 4:03 pm

    Rudino wrote:
    piroGallo wrote:
    Rudino wrote:TUTTI AI MIEI CORSI DI COMUNICAZIONE!!!!
    PREZZI MODICI!


    te ne occupi veramente?

    Ci campo

    buono a sapersi...


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Riflessioni

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Feb 10, 2010 6:53 pm

    petrus wrote:
    Permettimi ma occorre fare un distinguo, giusto per chiarire il significato che si vuol dare alla parola "rispetto" .
    Contraddire, anche animatamente non è mancare di rispetto a nessuno.
    Esporre un punto di vista differente non è mancare di rispetto, semmai, non ascoltare e peccare della presunzione che la sola visione della verità sia la propria è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Dire, io la penso così punto e basta è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Rimanere cocciutamente aggrappati alle nostre convinzioni (che non sono le opinioni bada bene) senza mai porci un dubbio è mancanza di rispetto all'intelligenza.
    Io credo che sia essenziale comunicare ed aprire la mente alle opinioni altrui, altrimenti rischieremmo di rimanere rinchiusi in una gabbia di preconcetti che ci limiterebbe una visione più completa della vita e degli altri esseri umani.

    Lorenzo

    cheers

    A volte anche solo il fatto di esprimere una opinione può mancare di rispetto all'interlocutore. Il solo detenere alcune convinzioni può essere offensivo per le persone che sono oggetto di queste convinzioni.

    Dire ad un arabo che secondo me gli arabi sono tutti primitivi perché seguono la falsa religione musulmana è già mancare di rispetto all'arabo mio interlocutore, anche se io non desidero convincerlo a pensarla come me. Dov'è il rispetto in una affermazione simile: nel fatto che secondo me non contiene insulti? O nel fatto che questa affermazione la sto pronunciando col sorriso sulle labbra?

    Ecco perché il concetto di rispetto non credo possa essere solo un significato preso dal dizionario, ma deve essere - per essere vero - una ben più profonda considerazione inerente la comprensione del prossimo aldilà dei nostri punti di vista individuali.

    Altrimenti essere convinti di rispettare il prossimo diventa spesso una mera illusione, purtroppo.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Riflessioni

    Post  Dragon on Wed Feb 10, 2010 7:07 pm

    Rudino wrote:
    piroGallo wrote:
    Rudino wrote:TUTTI AI MIEI CORSI DI COMUNICAZIONE!!!!
    PREZZI MODICI!


    te ne occupi veramente?

    Ci campo

    Che ne dici di dare una piccola lezioncina pubblica relativamente a come si dovrebbe comunicare? A me piace imparare...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Riflessioni

    Post  Dragon on Wed Feb 10, 2010 7:12 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    petrus wrote:
    Permettimi ma occorre fare un distinguo, giusto per chiarire il significato che si vuol dare alla parola "rispetto" .
    Contraddire, anche animatamente non è mancare di rispetto a nessuno.
    Esporre un punto di vista differente non è mancare di rispetto, semmai, non ascoltare e peccare della presunzione che la sola visione della verità sia la propria è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Dire, io la penso così punto e basta è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Rimanere cocciutamente aggrappati alle nostre convinzioni (che non sono le opinioni bada bene) senza mai porci un dubbio è mancanza di rispetto all'intelligenza.
    Io credo che sia essenziale comunicare ed aprire la mente alle opinioni altrui, altrimenti rischieremmo di rimanere rinchiusi in una gabbia di preconcetti che ci limiterebbe una visione più completa della vita e degli altri esseri umani.

    Lorenzo

    cheers

    A volte anche solo il fatto di esprimere una opinione può mancare di rispetto all'interlocutore. Il solo detenere alcune convinzioni può essere offensivo per le persone che sono oggetto di queste convinzioni.

    Dire ad un arabo che secondo me gli arabi sono tutti primitivi perché seguono la falsa religione musulmana è già mancare di rispetto all'arabo mio interlocutore, anche se io non desidero convincerlo a pensarla come me. Dov'è il rispetto in una affermazione simile: nel fatto che secondo me non contiene insulti? O nel fatto che questa affermazione la sto pronunciando col sorriso sulle labbra?

    Ecco perché il concetto di rispetto non credo possa essere solo un significato preso dal dizionario, ma deve essere - per essere vero - una ben più profonda considerazione inerente la comprensione del prossimo aldilà dei nostri punti di vista individuali.

    Altrimenti essere convinti di rispettare il prossimo diventa spesso una mera illusione, purtroppo.

    Concordo pienamente, sempre che si dimostri che l'opinione è stata espressa con il sorriso sulla bocca. Perchè in caso contrario, sarebbe ingiustificato, come reazione, anche il minimo insulto, per cui a quel punto è chi insulta apertamente a mancare di rispetto a chi invece si è espresso senza insultare...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Riflessioni

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Feb 10, 2010 7:21 pm

    No, forse mi sono espresso male.

    Io dico che all'arabo apostrofato come sopra è già stato mancato di rispetto, in qualunque modo gli sia stata detta quella frase. perché quello stesso concetto è una mancanza di rispetto per lui e la sua cultura.

    Sarà poi lui a decidere se mancare di rispetto a sua volta o meno. Ma il danno è stato già fatto dal primo interlocutore. Che se ritiene di non aver offeso nessuno è un illuso e non si rende conto della cecità delle proprie convinzioni (e del suo pregiudizio). E di quanto sia offensivo tacciare qualcuno di inferiorità culturale.


    Last edited by Pazzoperilpianoforte on Wed Feb 10, 2010 7:29 pm; edited 2 times in total


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Riflessioni

    Post  Dragon on Wed Feb 10, 2010 7:25 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    Dragon wrote:
    Concordo pienamente, sempre che si dimostri che l'opinione è stata espressa con il sorriso sulla bocca. Perchè in caso contrario, sarebbe ingiustificato, come reazione, anche il minimo insulto, per cui a quel punto è chi insulta apertamente a mancare di rispetto a chi invece si è espresso senza insultare...

    No, forse mi sono espresso male.

    Io dico che all'arabo apostrofato come sopra è già stato mancato di rispetto, in qualunque modo gli sia stata detta quella frase. perché quello stesso concetto è una mancanza di rispetto per lui e la sua cultura.

    Sarà poi lui a decidere se mancare di rispetto a sua volta o meno. Ma il danno è stato già fatto dal primo interlocutore. Che se ritiene di non aver offeso nessuno è un illuso e non si rende conto della cecità delle proprie convinzioni (e del suo pregiudizio). E di quanto sia offensivo tacciare qualcuno di inferiorità culturale.

    In questo caso...concordo il tutto...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Riflessioni

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Feb 10, 2010 7:29 pm

    E' come dire: "Per me le donne sono dotate di una intelligenza inferiore a quella degli uomini". Dire questo non è già in sé stesso una mancanza di rispetto per ogni donna? Dove vi troviamo il rispetto in una opinione simile?

    A volte è il concetto stesso ad essere privo di rispetto. Ammantarsi di rispetto sostenendo di non voler convincere l'interlocutore è solo una piccola parte della questione, credo.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Riflessioni

    Post  Dragon on Wed Feb 10, 2010 7:32 pm

    Visto così non posso che darti ragione, ma il discorso è assai diverso e più articolato...difficilmente esprimibile quì...

    Ma forse ve ne sarà occasione...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Riflessioni

    Post  aircooled on Wed Feb 10, 2010 9:25 pm

    difficilmente esprimibile quì...

    adesso hai stancato dacci un taglio


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Riflessioni

    Post  baru_ on Wed Feb 10, 2010 10:32 pm

    Rudino wrote:TUTTI AI MIEI CORSI DI COMUNICAZIONE!!!!
    PREZZI MODICI!


    puoi aiutarmi? sul lavoro mi dicono che sono poco diplomatico e devo imparare a comunicare Neutral Neutral

    affraid affraid affraid


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Riflessioni

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Feb 10, 2010 10:45 pm

    aircooled wrote:
    difficilmente esprimibile quì...

    adesso hai stancato dacci un taglio

    Non ho capito... chi ha stancato chi? E per quale motivo? Potresti essere più chiaro? Detto così senza soggetto non è comprensibile... se ti spieghi è meglio...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Ospite
    Guest

    Re: Riflessioni

    Post  Ospite on Wed Feb 10, 2010 10:57 pm

    petrus wrote:

    Permettimi ma occorre fare un distinguo, giusto per chiarire il significato che si vuol dare alla parola "rispetto" .
    Contraddire, anche animatamente non è mancare di rispetto a nessuno.
    Esporre un punto di vista differente non è mancare di rispetto, semmai, non ascoltare e peccare della presunzione che la sola visione della verità sia la propria è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Dire, io la penso così punto e basta è mancare di rispetto all'intelligenza.
    Rimanere cocciutamente aggrappati alle nostre convinzioni (che non sono le opinioni bada bene) senza mai porci un dubbio è mancanza di rispetto all'intelligenza.
    Io credo che sia essenziale comunicare ed aprire la mente alle opinioni altrui, altrimenti rischieremmo di rimanere rinchiusi in una gabbia di preconcetti che ci limiterebbe una visione più completa della vita e degli altri esseri umani.

    Lorenzo

    E infatti è quello che penso io.
    Penso che sia anche positivo che chi più ne sa esponga in termini tecnici le proprie tesi su come si debba assortire un impianto e le regole canoniche da rispettare.
    Ma credo sia altrettanto giusto che se l'interlocuotre non lo capisce, non lo vuol capire e continua per la sua strada non vada mancato di rispetto, quello intendevo.

    Altra cosa invece che mi da fastidio sono le provocazioni continue e mirate che taluni forumer hanno nei confronti di altri, portando avanti diatribe futili ai più.
    Le provocazioni vanno usate come il sale in cucina: con parsimonia.

    Chi legge spero capisca che ha stancato.

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 9:11 pm