Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova - Page 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Share

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  biscottino on Thu May 29, 2014 6:59 pm

    kiwikaki wrote:E' in ascolto da alcune ore (dac mdac, cuffia hd800), prime impressioni: pensavo avesse piu' birra, per avere un volume  forte da impatto bisogna andare ad ore 3

    Addirittura, ore 3??
    Io con nessuna cuffia in mia possesso arriva oltre le ore 12, in particolare ascolto la Lcd X ad ore 9 con un volume di ascolto soddisfacente per ascolti prolungati, ma 10 e addiirittura ore 11 sono fin troppo alti.
    Per le altre cuffie in mio possesso, Sennheiser fino a 300ohm, non la hd800, arriviamo ad ore 12, ma non oltre.
    Il collegamento avviene tramite cavo xlr al Lector Digicode s192 che esce a 2.2v per canale.

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6669
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  mc 73 on Thu May 29, 2014 7:05 pm

    kiwikaki wrote:E' in ascolto da alcune ore (dac mdac, cuffia hd800), prime impressioni: pensavo avesse piu' birra, per avere un volume  forte da impatto bisogna andare ad ore 3 , d'altronde sui 300 ohm eroga 180mw , penso che in dual mono abbia potenza oltre misura per la hd800 , quindi per riassumere con 1 questyle do' un voto di 6,5 solo per quanto riguarda la potenza.
    Per altri parametri mi pare ottimo, equilibrato sulle varie frequenze, soundstage ampio e profondo, ha un suo carattere sulle medio alte nel senso che avverto chiaramente un positivo addolcimento delle asprezze che ci sono in certi brani, senza che ne risenta il dettaglio della cuffia, e questo fatto si abbina benissimo con l'mdac , che di base ha un suono molto dettagliato e aperto che penso non piaccia fino in fondo a tutti, nel senso che potrebbe affaticare negli ascolti prolungati. Bene, ora la mia catena la sento piu' equilibrata in questo senso, ed in generale il suono è piu' coerente, piu' carnoso. Very happy  sunny 

    Ps prendete il giudizio sul volume con le pinze, prima sentivo il tutto con un vecchio ampli luxman, molto potente come uscita cuffia (800mw) per cui già ad ore 10 l'ascolto forte ed oltre ore 11 non potevo andare.

    Ps per ora dac e ampli sono connessi con cavi rca, mi sto' adoperando per gli xlr.....magari un pelo di volume lo recupero.....

    io con il mio ampli ( dichiarano 480mw a 600 ohm..e con il gain in posizione standard,posso aumentarlo o diminuirlo di 3 tacche ) e HD800 non vado mai oltre ore 11/12..

    il mio ampli è piacevolissimo anche a basso volume  sunny 


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  pgragnani2 on Thu May 29, 2014 7:16 pm

    montanari wrote:eeeehh ma le X suonan meglio delle 3
    !!!!
        
     affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid 

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  pgragnani2 on Thu May 29, 2014 7:20 pm

    kiwikaki wrote:E' in ascolto da alcune ore (dac mdac, cuffia hd800), prime impressioni: pensavo avesse piu' birra, per avere un volume  forte da impatto bisogna andare ad ore 3 , d'altronde sui 300 ohm eroga 180mw , penso che in dual mono abbia potenza oltre misura per la hd800 , quindi per riassumere con 1 questyle do' un voto di 6,5 solo per quanto riguarda la potenza.
    Per altri parametri mi pare ottimo, equilibrato sulle varie frequenze, soundstage ampio e profondo, ha un suo carattere sulle medio alte nel senso che avverto chiaramente un positivo addolcimento delle asprezze che ci sono in certi brani, senza che ne risenta il dettaglio della cuffia, e questo fatto si abbina benissimo con l'mdac , che di base ha un suono molto dettagliato e aperto che penso non piaccia fino in fondo a tutti, nel senso che potrebbe affaticare negli ascolti prolungati. Bene, ora la mia catena la sento piu' equilibrata in questo senso, ed in generale il suono è piu' coerente, piu' carnoso. Very happy  sunny 

    Ps prendete il giudizio sul volume con le pinze, prima sentivo il tutto con un vecchio ampli luxman, molto potente come uscita cuffia (800mw) per cui già ad ore 10 l'ascolto forte ed oltre ore 11 non potevo andare.

    Ps per ora dac e ampli sono connessi con cavi rca, mi sto' adoperando per gli xlr.....magari un pelo di volume lo recupero.....

    Ho notato che è comparso su un mercatino un Questyle (subito venduto, in effetti). Il venditore è molto noto per avere grande esperienza di cuffie e orecchio fino (e penso sia un philips goldenears). Magari i motivi della repentina vendita sono i più vari, però mi ha molto sorpreso. Infatti si legge che i due SS del momento sono l'auralis e il questyle...........mah!

    kiwikaki
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2012-03-22

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  kiwikaki on Thu May 29, 2014 7:28 pm

    ore 3 per un volume molto alto giusto per qualche brano, mica per ore d'ascolto....diciamo che ad ore 1 è un volume decente, per le mie recchie. Poi stiamo parlando di cuffia a 300 ohm, collegando cuffie da pochi ohm le cose stanno come dici tu biscottino.....magari quando metto cavi xlr faccio sapere se ci sono differenze.
    Bel suono comunque , giusta dose di "ambra" per l'mdac e la 800 , non stanca per niente, come a volte prima mi succedeva.

    mauro16164
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 810
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 52
    Località : viterbo

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  mauro16164 on Thu May 29, 2014 7:31 pm

    pgragnani2 wrote:
     affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid 
     effettivamente dire che la lcdx suona meglio della lcd3 è una forzatura titanica.suona simile,leggermente diversa,sicuramente meno carnale,bassi piu' frenati ma anche piu' aperta e una voce piu' cristallina.oltre a venir pilotata con piu' facilita'.ma stiamo sempre parlando di sfumature e non un'altra cuffia eh..diciamo,se dobbiamo dargli un voto,un mezzo punto di differenza..detto' cio' non capisco come mai tutto questo mercato per la lcdx e quasi uno snobismo nei confronti della lcd3 che costa solo poche centinaia  di euro in piu' ed è tutta in legno che sonicamente,ma anche a livello tattile e visivo,credo sia migliore.daltronde le casse audio di casa non mi sembra le costruiscano in alluminio,mi sbaglio?...mah!


    Last edited by mauro16164 on Thu May 29, 2014 7:32 pm; edited 1 time in total


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Little Dot mkvi+ dac:Chord Hugo TT cuffie:Hifiman hek1000v2 cavo:Portento Audio Sennheiser hd 800s Cavo Portento Audio Fostex th900mk2 trasporto:Goldnote cd7 alimentazione supplementare a batteria: Goldnote psu9 Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  turo91 on Thu May 29, 2014 7:31 pm

    kiwikaki wrote:E' in ascolto da alcune ore (dac mdac, cuffia hd800), prime impressioni: pensavo avesse piu' birra, per avere un volume  forte da impatto bisogna andare ad ore 3 , d'altronde sui 300 ohm eroga 180mw , penso che in dual mono abbia potenza oltre misura per la hd800 , quindi per riassumere con 1 questyle do' un voto di 6,5 solo per quanto riguarda la potenza.
    Per altri parametri mi pare ottimo, equilibrato sulle varie frequenze, soundstage ampio e profondo, ha un suo carattere sulle medio alte nel senso che avverto chiaramente un positivo addolcimento delle asprezze che ci sono in certi brani, senza che ne risenta il dettaglio della cuffia, e questo fatto si abbina benissimo con l'mdac , che di base ha un suono molto dettagliato e aperto che penso non piaccia fino in fondo a tutti, nel senso che potrebbe affaticare negli ascolti prolungati. Bene, ora la mia catena la sento piu' equilibrata in questo senso, ed in generale il suono è piu' coerente, piu' carnoso. Very happy  sunny 

    Ps prendete il giudizio sul volume con le pinze, prima sentivo il tutto con un vecchio ampli luxman, molto potente come uscita cuffia (800mw) per cui già ad ore 10 l'ascolto forte ed oltre ore 11 non potevo andare.

    Ps per ora dac e ampli sono connessi con cavi rca, mi sto' adoperando per gli xlr.....magari un pelo di volume lo recupero.....

    Io arrivo verso ore 12 usando l'uscita a 5 V con le HD800.
    Comunque gli amplificatori lavorano meglio oltre metà "manetta" solitamente.
    Per esempio Violectric consiglia di settare il guadagno di modo da tenere la manopola del volume a 3/4 corsa per avere i risultati migliori.

    PS comunque sì, la potenza non è estrema, son 1,1 W su 32 ohm, infatti con le HE6 non ce la fa, però non ho difficoltà con nient'altro.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  biscottino on Thu May 29, 2014 8:36 pm

    kiwikaki wrote:ore 3 per un volume molto alto giusto per qualche brano, mica per ore d'ascolto....diciamo che ad ore 1 è un volume decente, per le mie recchie. Poi stiamo parlando di cuffia a 300 ohm, collegando cuffie da pochi ohm le cose stanno come dici tu biscottino.....magari quando metto cavi xlr faccio sapere se ci sono differenze.
    Bel suono comunque , giusta dose di "ambra" per l'mdac e la 800 , non stanca per niente, come a volte prima mi succedeva.

    Ti confermo che in xlr guadagna di più, ha molto più birra.
    Il Questyle suona come dici tu, un bel dettaglio senza esagerazioni, un basso perfettamente controllato e presente, molta profondità ed eccellente separazione strumentale, per essere uno stadio solido, ha enormi potenzialità.


    _________________
    Enjoy your head!  

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5857
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  montanari on Thu May 29, 2014 10:17 pm

    mauro16164 wrote:  

     effettivamente dire che la lcdx suona meglio della lcd3 è una forzatura titanica.suona simile,leggermente diversa,sicuramente meno carnale,bassi piu' frenati ma anche piu' aperta e una voce piu' cristallina.oltre a venir pilotata con piu' facilita'.ma stiamo sempre parlando di sfumature e non un'altra cuffia eh..diciamo,se dobbiamo dargli un voto,un mezzo punto di differenza..detto' cio' non capisco come mai tutto questo mercato per la lcdx e quasi uno snobismo nei confronti della lcd3 che costa solo poche centinaia  di euro in piu' ed è tutta in legno che sonicamente,ma anche a livello tattile e visivo,credo sia migliore.daltronde le casse audio di casa non mi sembra le costruiscano in alluminio,mi sbaglio?...mah!
    No no: mi han confermato anche da audeze che la X suona meglio ed in effetti la 3 pare essere stato un mezzo flop poiché molto simile alla 2 ma meno aperta della 3
    Questa la mail:
    Mr. Montanari we hereby have to conform you that LCD x and xc are our new top ranges headphones
    Actually lcd3 was a wrong project that we sell double the price its value due to our market management policy's 
    Don't buy the lcd3 just enjoy your 2 or if you want to upgrade shift directly to lcd x
    Best regards
    Alex
    Audeze costumer service
     


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  biscottino on Thu May 29, 2014 10:19 pm

    montanari wrote:
    No no: mi han confermato anche da audeze che la X suona meglio ed in effetti la 3 pare essere stato un mezzo flop poiché molto simile alla 2 ma meno aperta della 3
    Questa la mail:
    Mr. Montanari we hereby have to conform you that LCD x and xc are our new top ranges headphones
    Actually lcd3 was a wrong project that we sell double the price its value due to our market management policy's 
    Don't buy the lcd3 just enjoy your 2 or if you want to upgrade shift directly to lcd x
    Best regards
    Alex
    Audeze costumer service
     

     Laughing 


    _________________
    Enjoy your head!  

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3141
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  reckca on Thu May 29, 2014 10:44 pm

    montanari wrote:
    No no: mi han confermato anche da audeze che la X suona meglio ed in effetti la 3 pare essere stato un mezzo flop poiché molto simile alla 2 ma meno aperta della 3
    Questa la mail:
    Mr. Montanari we hereby have to conform you that LCD x and xc are our new top ranges headphones
    Actually lcd3 was a wrong project that we sell double the price its value due to our market management policy's 
    Don't buy the lcd3 just enjoy your 2 or if you want to upgrade shift directly to lcd x
    Best regards
    Alex
    Audeze costumer service
     


    Colpo gobbo!

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3412
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  madmax on Fri May 30, 2014 12:15 am

    Non bisogna dimenticare il gusto personale ...a me la X non ha fatto impazzire   


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  axellone on Fri May 30, 2014 1:31 am

    pgragnani2 wrote:

    Ho notato che è comparso su un mercatino un Questyle (subito venduto, in effetti). Il venditore è molto noto per avere grande esperienza di cuffie e orecchio fino (e penso sia un philips goldenears). Magari i motivi della repentina vendita sono i più vari, però mi ha molto sorpreso. Infatti si legge che i due SS del momento sono l'auralis e il questyle...........mah!

    Ottimo apparecchio il Questyle, ma il 2A3 di Mhz, a mio parere, gli é superiore non di poco, almeno con la LCD.X e la HD800 con cui l'ho provato.
    Per questo ho deciso di rivenderlo...


    _________________
    Saluti, Enrico  

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  biscottino on Fri May 30, 2014 6:06 am

    axellone wrote:

    Ottimo apparecchio il Questyle, ma il 2A3 di Mhz, a mio parere, gli é superiore non di poco, almeno con la LCD.X  e la HD800 con cui l'ho provato.
    Per questo ho deciso di rivenderlo...

    Il 2a3, con la Lcd X era superiore anche al Woo Audio Wa5, per cui caro Enrico, non mi sorprendo.
    Da altre prove fatte, anche il Mhz Marrano,  opportunamente ottimizzato, si comporta meglio del Questyle con Lcd X, soprattutto se gli abbino i cavi Mogami per la Audeze, merito "forse" del 1/2 watt disponibile a 22 ohm, che letteralmente asfalta la Lcd X!  


    _________________
    Enjoy your head!  

    mauro16164
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 810
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 52
    Località : viterbo

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  mauro16164 on Fri May 30, 2014 6:31 am

    montanari wrote:
    No no: mi han confermato anche da audeze che la X suona meglio ed in effetti la 3 pare essere stato un mezzo flop poiché molto simile alla 2 ma meno aperta della 3
    Questa la mail:
    Mr. Montanari we hereby have to conform you that LCD x and xc are our new top ranges headphones
    Actually lcd3 was a wrong project that we sell double the price its value due to our market management policy's 
    Don't buy the lcd3 just enjoy your 2 or if you want to upgrade shift directly to lcd x
    Best regards
    Alex
    Audeze costumer service
     
    ma mi pigghiasti po' culo ah...     


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Little Dot mkvi+ dac:Chord Hugo TT cuffie:Hifiman hek1000v2 cavo:Portento Audio Sennheiser hd 800s Cavo Portento Audio Fostex th900mk2 trasporto:Goldnote cd7 alimentazione supplementare a batteria: Goldnote psu9 Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3412
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  madmax on Fri May 30, 2014 9:08 am

    axellone wrote:

    Ottimo apparecchio il Questyle, ma il 2A3 di Mhz, a mio parere, gli é superiore non di poco, almeno con la LCD.X  e la HD800 con cui l'ho provato.
    Per questo ho deciso di rivenderlo...

    Ma hai davvero pensato che potesse essere superiore ?    


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    kiwikaki
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2012-03-22

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  kiwikaki on Fri May 30, 2014 9:59 am

    @biscottino: cosa succede con il mogami sulla lcd-x? che dite vado di cavi xlr col mogami 2534 con connettori neutrik (50 euro) ? altre alternative van den hul the integration (140 euro) o ramm elite 30 (90 euro)......che confusione.....

    mauro16164
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 810
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 52
    Località : viterbo

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  mauro16164 on Fri May 30, 2014 10:08 am

    porto la mia esperienza diretta..possiedevo una lcd2 a cui avevo cambiato il cavo originale con un fantastico toxic cable.effettivamente la lcd2 necessita nella maniera piu' assoluta di un'ottimo cavo after market poichè davvero troppo presente in basso e chiusa in alto.un cavo in argento la fa' diventare una cuffia piu' universale senza castrare le sue caratteristiche basilari.venduta la 2 ho acquistato la 3.provata con il toxic cable ho immediatamente deciso di venderlo,e tenermi il suo originale,poichè non ne ha bisogno nella maniera piu' assoluta.è mooolto piu' aperta di suo e con gli alti in evidenza rispetto alla lcd2.la x essendo simile alla 3 ritengo non abbia bisogno di nessun cavo aftermarket,basta bilanciarla con un buon ampli ed un'ottima sorgente e la magia è pronta.


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Little Dot mkvi+ dac:Chord Hugo TT cuffie:Hifiman hek1000v2 cavo:Portento Audio Sennheiser hd 800s Cavo Portento Audio Fostex th900mk2 trasporto:Goldnote cd7 alimentazione supplementare a batteria: Goldnote psu9 Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  biscottino on Fri May 30, 2014 10:21 am

    kiwikaki wrote:@biscottino: cosa succede con il mogami sulla lcd-x? che dite vado di cavi xlr col mogami 2534 con connettori neutrik (50 euro) ? altre alternative van den hul the integration (140 euro) o ramm elite 30 (90 euro)......che confusione.....

    Ti dico della mia esperienza, io ho la Lcd X, cavo standard jack 6.3, cavo bilanciato standard stock, cavo Forza AudioWorks Noir Hpc II terminato minijack lunghezza 150cm, e ora il Mogami, rifinito con Furutech fp704 e Switchcraft lato cuffia.
    Sono un bel po' di mesetti che uso la Lcdx e il Questyle con ingressi bilanciati, cavi Faber's xlr e alimentazione, e sia col cavo standard che con il Forza, il risultato è eccellente, il suono è ricco di armoniche, gli alti ben presenti e messi a fuoco, manca l'iperdettaglio, ma la LcdX non è nata per questo.
    Di contro rilevo una gamma medio/bassa a volte troppo presente, e una gamma bassa non articolata come vorrei.
    Da qui è nata l'idea del Mogami, visti gli ottimi risultati avuti con la Philips X1.
    Il Mogami da un dettaglio ancora maggiore alla cuffia, ma non aggiungendo gamma acuta, semplicemente restituendo un suono piu' a fuoco con strrumenti meglio identificabili, stesso dicasi per la gamma bassa, adesso le note del contrabasso sono ben distinguibili.
    DI contro, ha un headstage meno esteso di quello stock, e fa perdere alla cuffia un po' di corposità del medio/basso.
    Questo risultato, confligge probabilmente col modo di suonare del Questyle, che ha già un bel dettaglio di suo, per cui non mi sentirei di consigliarlo del tutto, bisogna tenere conto di questa situazione.
    Avendo in casa altri ampli di casa MHZ, Peyote, MArranao e otl, ho incominciato i test di confronto dal Marrano, e secondo me, il MOgami col Marrano e la Lcd X, rappresenta il mix perfetto, dettaglio, scena e tanta grinta, come dicevo sopra siamo sopra il 1/2watt a 22ohm, impedenza della LcdX, e alzando il volume si sente l'enorme dinamica che l'ampli trasferisce alla cuffia.
    QUindi ricapitolando, volendo rispondere alla tua domanda, non saprei precisamente cosa consigliarti, se tu hai uno stadio solido, otterresti un risultato che potrebbe non soddisfarti al 100%, nel caso di un ampli valvolare, si rimischiano le carte e magari, come nel tuo caso il risultato sarebbe ottimo.


    _________________
    Enjoy your head!  

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  biscottino on Fri May 30, 2014 10:25 am

    mauro16164 wrote:porto la mia esperienza diretta..possiedevo una lcd2 a cui avevo cambiato il cavo originale con un fantastico toxic cable.effettivamente la lcd2 necessita nella maniera piu' assoluta di un'ottimo cavo after market poichè davvero troppo presente in basso e chiusa in alto.un cavo in argento la fa' diventare una cuffia piu' universale senza castrare le sue caratteristiche basilari.venduta la 2 ho acquistato la 3.provata con il toxic cable ho immediatamente deciso di venderlo,e tenermi il suo originale,poichè non ne ha bisogno nella maniera piu' assoluta.è mooolto piu' aperta di suo e con gli alti in evidenza rispetto alla lcd2.la x essendo simile alla 3 ritengo non abbia bisogno di nessun cavo aftermarket,basta bilanciarla con un buon ampli ed un'ottima sorgente e la magia è pronta.

    Sono d'accordo, anche se c'è chi, come Pragnani, afferma che il cavo acquistato al posto dello stock ha portato comunque ad un incremento delle prestazioni, evidentemente nel tuo caso, era il Toxic troppo aperta.
    Il FOrza che anche io posseggo, è un affinamento eccellente del suono della cuffia, almeno per la mia LcdX, perchè mantiene le caratteristiche di base della cuffia, migliorando un po' tutto l'ascolto.


    _________________
    Enjoy your head!  

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  turo91 on Fri May 30, 2014 10:58 am

    biscottino wrote:

    Il 2a3, con la Lcd X era superiore anche al Woo Audio Wa5, per cui caro Enrico, non mi sorprendo.
    Da altre prove fatte, anche il Mhz Marrano,  opportunamente ottimizzato, si comporta meglio del Questyle con Lcd X, soprattutto se gli abbino i cavi Mogami per la Audeze, merito "forse" del 1/2 watt disponibile a 22 ohm, che letteralmente asfalta la Lcd X!  

    Il Questyle su 22 ohm eroga più di 1,5 W 
    Passato il weekend moticiclistico lo provo pure io con le Audeze  Embarassed


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5857
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  montanari on Fri May 30, 2014 11:13 am

    O.t.
    Vai al Mugello?
    Sempre forza Rossi!


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  turo91 on Fri May 30, 2014 11:23 am

    montanari wrote:O.t.
    Vai al Mugello?
    Sempre forza Rossi!

          

    Faccio il weekend, le cuffie possono attendere  


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  biscottino on Fri May 30, 2014 11:25 am

    turo91 wrote:

    Il Questyle su 22 ohm eroga più di 1,5 W 
    Passato il weekend moticiclistico lo provo pure io con le Audeze  Embarassed

    Ma in modalità mono!  

    In stereo stiamo molto sotto.

    Tra parentesi, il dato che loro forniscono a 300ohm, 180mw, è quanto eroga l'otl Mhz ad una valvola sullo stesso carico.


    Last edited by biscottino on Fri May 30, 2014 11:33 am; edited 1 time in total


    _________________
    Enjoy your head!  

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  biscottino on Fri May 30, 2014 11:25 am

    turo91 wrote:

          

    Faccio il weekend, le cuffie possono attendere  

     applausi applausi applausi 


    _________________
    Enjoy your head!  

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5857
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Questyle CMA800R: l'amplificatore in corrente - Prova

    Post  montanari on Fri May 30, 2014 11:29 am

    turo91 wrote:

          

    Faccio il weekend, le cuffie possono attendere  
    I ❤️ casanova savelli
    Ho un buon feeling quest'anno 
    Dajeeee


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 6:59 pm