Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Akg K612 pro - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Akg K612 pro

    Share

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 198
    Data d'iscrizione : 2014-02-02

    Re: Akg K612 pro

    Post  cometa53 on Wed Feb 26, 2014 1:31 pm

    confortably numb wrote:Grazie per le info...beh, direi che il quadro é scoraggiante per la povera 612..anche se naturalmente la t90 é di un'altra categoria e quindi il confronto é impari. Resto in standby, non pensavo andasse cosí "poco bene" sinceramente...
    Beh scoraggiante non direi, nella loro fascia di prezzo fanno onestamente il proprio mestiere, sicuramente non si può gridare al miracolo. Il punch nelle medio/basse c'è anche se non ottimo, ma è quando devono scendere che non rispondono all'appello. Riconosco che il confronto con le T90 è impari, e vorrei ben dire costano quasi tre volte tanto, ma d'altronde era l'unico paramerto che avevo a disposione.


    Last edited by cometa53 on Wed Feb 26, 2014 2:22 pm; edited 1 time in total

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: Akg K612 pro

    Post  confortably numb on Wed Feb 26, 2014 2:03 pm

    Figurati, peró mi sa che mi tocca restare in casa Beyer per evitare cocenti delusioni...
    Morale della favola: o caccio 300 euroni o giú di lì per avere un prodotto superiore o resto con la mia dt990 di cui sono pure soddisfatto..

    Insomma, miracoli non se ne fanno...  sunny


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 198
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Akg K612 pro

    Post  cometa53 on Wed Feb 26, 2014 2:30 pm

    Penso proprio di no, i miracoli per chi ci crede li fa solo Dio. Non conosco le DT990 ma da quello che leggo nei vari forum dovrebbero (il condizionale è d'obbligo) suonare meglio delle K612. Ho appena ricevuto il messaggio da MW che le HD600 sono state affidate al corriere, tempo domani o dopo ti saprò dire come vanno...


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: Akg K612 pro

    Post  confortably numb on Wed Feb 26, 2014 2:37 pm

    Se sei curioso, Turo nel suo sito le ha testate e ne sono venute fuori alla grande. Poi naturalmente ognuno ha i suoi gusti, a questo punto peró mi sa che é meglio andare sul sicuro..  sunny 
    Peccato per le tue t90...c'hai almeno incassato il giusto? Se no te le prendevo io mannaggia...


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 198
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Akg K612 pro

    Post  cometa53 on Wed Feb 26, 2014 3:01 pm

    confortably numb wrote:Se sei curioso, Turo nel suo sito le ha testate e ne sono venute fuori alla grande. Poi naturalmente ognuno ha i suoi gusti, a questo punto peró mi sa che é meglio andare sul sicuro..  sunny 
    Peccato per le tue t90...c'hai almeno incassato il giusto? Se no te le prendevo io mannaggia...
    Pensa che a Turo le avevo offerte per un test le T90 ma probabilmente o non aveva tempo o non ha letto il messaggio, peccato perchè avrei potuto avere un parametro di riferimento importante e probabilmente le avrei tenute, amen. Comunque sino a l'altro ieri erano ancora disponibili in vendita qui sul forum, se cercavi...
    Fortunatamente ho recuperato quasi tutta la spesa fatta perchè erano in super offerta su amazon.es a 384 euro spedite, infatti dopo la mia sono schizzate a 436 euro!!!


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3152
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Akg K612 pro

    Post  reckca on Wed Feb 26, 2014 3:08 pm

    cometa53 wrote:
    Pensa che a Turo le avevo offerte per un test le T90 ma probabilmente o non aveva tempo o non ha letto il messaggio, peccato perchè avrei potuto avere un parametro di riferimento importante e probabilmente le avrei tenute, amen. Comunque sino a l'altro ieri erano ancora disponibili in vendita qui sul forum, se cercavi...
    Fortunatamente ho recuperato quasi tutta la spesa fatta perchè erano in super offerta su amazon.es a 384 euro spedite, infatti dopo la mia sono schizzate a 436 euro!!!

    Ma scusa non ti conveniva tornarle indietro e recuperare tutta la spesa?

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: Akg K612 pro

    Post  confortably numb on Wed Feb 26, 2014 3:11 pm

    Dái, parziale consolazione, e se con la Senn ti trovi bene il rimpianto non sará poi cosí grande..
    Se poi sarai così gentile da postare le impressioni (sempre IMHO come si dice) se ne potrá discutere.

    Grazie di tutto intanto, un saluto.


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 198
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Akg K612 pro

    Post  cometa53 on Wed Feb 26, 2014 3:20 pm

    reckca wrote:Ma scusa non ti conveniva tornarle indietro e recuperare tutta la spesa?
    Solo se rendi la merce nei primi 10gg, dopo entro i 30gg vengono defalcate le loro spese di spedizione che erano di 20 euro e qualcosa. Se aggiungi la differenza tra spedire in Spagna  e in Italia, alla fine ho tentato la carta della vendita ed è andata.


    Last edited by cometa53 on Wed Feb 26, 2014 3:22 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 198
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Akg K612 pro

    Post  cometa53 on Wed Feb 26, 2014 3:21 pm

    confortably numb wrote:Dái, parziale consolazione, e se con la Senn ti trovi bene il rimpianto non sará poi cosí grande..
    Se poi sarai così gentile da postare le impressioni (sempre IMHO come si dice) se ne potrá discutere.

    Grazie di tutto intanto, un saluto.
    Non mancherò
    ciao


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    CCristian
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 189
    Data d'iscrizione : 2011-01-08

    Re: Akg K612 pro

    Post  CCristian on Wed Feb 26, 2014 3:27 pm

    Ciao, io le HD600 le ho dall'iniziodel 2011 e devo dire che mi sono piaciute e mi hanno stupito fin dal primo momento che le ho provate (ma del resto prima avevo provato e usato solo un paio di Denon AH-D501... che tra l'altro sto usando proprio in questo momento al pc). Io le uso o con la scheda audio del pc: una Asus Xonar Essence stx e con l'uscita cuffie del mio Marantz PM66 KI.
    Quindi leggerò volentieri anch'io le tue impressioni sulle HD600, così avrò delle opinioni in confronto alle T90 e alle Akg K612 pro.

    Piccolo OT. Oggi vado a vedere e molto probabilmente ad acquistare un paio di Akg 272 hd da usare in ufficio al posto delle Denon AH-D501 che dedicherei all'uso per lo studio della tastiera...
    In giro delle 272hd ho letto abbastanza bene e siccome volevo delle cuffie chiuse....

    Ciao
    CCristian

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3152
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Akg K612 pro

    Post  reckca on Wed Feb 26, 2014 5:22 pm

    cometa53 wrote:
    Solo se rendi la merce nei primi 10gg, dopo entro i 30gg vengono defalcate le loro spese di spedizione che erano di 20 euro e qualcosa. Se aggiungi la differenza tra spedire in Spagna  e in Italia, alla fine ho tentato la carta della vendita ed è andata.

    Ah! Non sapevo dei 10gg, a me da Germania ed Inghilterra hanno ridato tutti, spese di trasposto incluse.

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 198
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Akg K612 pro

    Post  cometa53 on Thu Feb 27, 2014 7:23 pm

    confortably numb wrote:...se poi sarai così gentile da postare le impressioni (sempre IMHO come si dice) se ne potrá discutere.
    Grazie di tutto intanto, un saluto.
    Arrivata stamattina la HD600 ed è in continuo rodaggio....prima di postare alcune brevi note (è una cuffia super conosciuta e testata) devo fare una premessa riguardo la K612. L'ho lasciata girare a pc tutta notte perciò adesso ha fatto tra ieri e oggi una ventina di ore di rodaggio. Devo dire che è migliorata un bel pò, è meno gracchiante sugli alti ed i medi cominciano a prendere un po di corpo, anche la gamma bassa adesso ha preso un po di colore anche se secondo me resterà comunque limitata in quella gamma, magari accoppiata ad un ampli che gli recupera quel gap può diventare interessante, comunque non per me, già impacchettata e pronta per il rientro in Germania. Ora veniamo alla HD600, dove ho riscontrato immediatamente una calzabilità pazzesca, sembra di indossare della pantofole. Anche qui faccio il confronto veloce (alcuni diranno che palle, ancora sta T90) con la menzionata Beyer e poi non lo farò più, promesso. Definizione degli strumenti su tutta la gamma ottimo e similare per entrambe, migliore gestione degli alti della HD, più  dolci e meno trapananti della T90, gamma media leggermente più avanzata nella HD ma un pelo più sporca e meno cristallina, gamma bassa stesso impatto fisico delle due ma anche qui un pelo meno controllato e definito da parte della HD. Diciamo che sostanzialmente si equivalgono ma con loro precise fisionomie acustiche, la T90 è aggressiva, cristallina, ti spara nelle orecchie tutto quanto senza colorazione e in alcuni casi diventa un po fastidiosa, la HD600 è più mielosa, accondiscendente, ha quella leggera gradevole colorazione che unita alla grandissima portabilità te la fa ascoltare ininterrottamente per ore ed ore. E' una bella lotta ma preferisco la Senny per un motivo molto semplice....costa di meno ed è l'unica rimasta ft !!!


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1511
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : ad Est

    Re: Akg K612 pro

    Post  Ivanhoe on Thu Feb 27, 2014 11:36 pm

    la hd600 è ottimissima! L'hai utilizzata con l'ampli?


    _________________
    If Music be the food of Love, play on

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 198
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Akg K612 pro

    Post  cometa53 on Fri Feb 28, 2014 12:01 am

    Non ho ancora un'ampli, al momento solo scheda audio dedicata che vedi in firma su pc...per l'ampli devo prima capire se serve veramente, mo vediamo, un passo alla volta
    ciao


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1511
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : ad Est

    Re: Akg K612 pro

    Post  Ivanhoe on Fri Feb 28, 2014 12:11 am

    la 600 con un ampli diventa super, per mia esperienza.


    _________________
    If Music be the food of Love, play on

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 198
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Akg K612 pro

    Post  cometa53 on Fri Feb 28, 2014 12:40 am

    sei passato direttamente all'ampli senza prima provare la scheda audio dedicata? la mia scheda dispone di DAC e ampli per cuffie (dai dati può pilotare cuffie sino a 600ohm), quello che vorrei capire è che divario qualitativo ci può essere e allora decidere, mi servirebbe l'esperienza di qualcuno che ha fatto questo tipo di passaggio...anche perchè il budget comincia ad assottigliarsi e l'eventuale spesa deve essere abbastanza mirata ed oculata.


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Akg K612 pro

    Post  NEMO on Fri Feb 28, 2014 12:27 pm

    cometa53 wrote:Arrivate..in anticipo, sono da tre ore sotto torchio. Tralascio la descrizione costruttiva ed estetica perchè secondo me è troppo personale come giudizio, mi piace però il fatto che l'archetto si adatta immediatamente alla testa senza dover tirare o accorciare i pads come le altre, mi piace meno il fatto che a differenza della Beyer T90 l'isolamento acustico da e per l'esterno è praticamente nullo. Direi di passare immediatamente a come suonano, che dal mio punto di vista è quello che più conta. Il confronto lo faccio con la T90 (partita stamattina per altri lidi  ). Pezzi estrapolati da Rimmel di De Gregori, David Crosby-Oh Yes I Can, Amedeo Minghi - Decenni per passare poi alla classica come Beethoven - Sinfonia n°5 e n°9 (qui son dolori) - Mussorgsky-Ravel - Pictures from an exhibition e in ultimo Robert Shaw_ Atlanta Symphony Orchestra & Chorus-Orff_ Carmina Burana.
    Purtroppo quello che temevo si è verificato, il confronto con la T90 è impietoso, su tutta la gamma e in modo ancora più marcato nella musica classica, ma andiamo per ordine:
    gamma bassa: qui è dove la distanza è netta e sostanziale, la mancanza di fisicità e visceralità dell'impatto sonoro. Non mancano le tonalità a quasi tutte le frequenze del registro basso, le senti, le ascolti, ci sono ma sono languide, eteree, lontane e rendono la scena incolore e piuttosto piatta. In certi brani dove con la T90 aspettavi che arrivasse quel fatidico momento di impatto quasi fisico con le cuffie per godere dell'entrata dei contrabbassi e dei timpani che ti travolgeva emotivamente comunque sempre precisi controllati e ariosi, con le K612 quando sei in presenza di questi momenti li senti passare senza una ben che minima emozione! Ho cercato di lavorare un po sull'equalizzatore aumentando di qualche decibel fino a 220Hz ma il risultato che si ottiene è quello di impastare il suono.
    gamma media: qui il divario è meno marcato anche se comunque esistente, le voci, chitarre, violini etc sono resi meno nitidi/definiti e con meno presenza quasi incolori (probabilmente in conseguenza della mancanza della gamma bassa)  
    gamma alta: è la zona dove si difendono un po rispetto alle T90 forse dovuto al fatto di avere un headstage più grande e pertanto tra gli strumenti c'è più aria e ti da quel senso di leggibilità maggiore, anche se poi ti concentri sui singoli strumenti e ti accorgi che anche qui manca la definizione e dettaglio della T90.
    portabilità: mah, adesso che sto scrivendo le ho dovute togliere perchè cominciano a darmi un po fastidio.
    headstage: questo è il punto a favore della K612, è più grande e arioso della T90 che sotto questo aspetto sembra più una cuffia chiusa.
    Conclusione, una discreta cuffia, non vale i 160 euro spesi per quello che da, intorno ai 100 euro si. A un certo punto dell'ascolto, oltre a compararla con la DT770 (a proposito me l'ha fatta riscattare, prima la detestavo) mi sono preso lo sfizio di ascoltare le Sennhaiser HD201 (cuffie da 25 euro), e sorpresa le trovavo quasi più godibili, sempre con le dovute proporzioni, ci mancherebbe. Sono comunque estremamente deluso, non dalle K612 in se, mi aspettavo una prova del genere, ma dal fatto che non potendo ascoltare altre cuffie in precedenza non ho tenuto in debita considerazione il giusto valore delle T90, il che mi ha portato a venderle, e con grosso rammarico devo ammettere di aver fatto un grande errore, ho ancora presente l'espressione di mia moglie quando gli ho detto come trovavo la K612...della serie, che ti avevo detto? non venderla!!! 
    Cavolo che pistolotto che ho scritto, chiudo subito con un'osservazione, può darsi che dopo un po di ore di burn-in le cose migliorino, al momento questo è tutto.
    un saluto


    Salve!

    Non mi meraviglio piu di tanto.....Possiedo la K701, ho ascoltato la K601 diverse volte, tempo fa presi la K550.....

    Che dire in tutta la mia collezione la K701 e la K550 giacciono trascurate nelle loro confezioni....

    A mio modesto parere ultimamente la AKG preferisce vendere tramite "marketing" utilizzando il blasone del marchio, unito a nomi famosi e colorizzazioni varie...

    Ma la zuppa è sempre la stessa.....Riscaldata e poco saporita....Mille modelli dai colori e nomi diversi con prezzi ovviamente diversi, ma con il medesimo "DNA".....

    I fasti della K1000 e della K501 sono oramai tempi passati....

    Buoni ascolti!


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 198
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Akg K612 pro

    Post  cometa53 on Fri Feb 28, 2014 2:53 pm

    Non mi pronuncio sulla strategia commerciale della AKG e tanto meno sulle cuffie menzionate perchè non le conosco, anzi a dire il vero essendo appena entrato nel mondo cuffiofilo non ne conosco affatto in generale (non per niente la mia poca esperienza in merito mi ha portato a vendere scriteriatamente la T90 che ora rimpiango amaramente), detto questo viste le ottime recensioni riguardo alla K612 mi aspettavo decisamente qualcosa di meglio. Ad onor del vero, l'ho pure scritto in precedenza, dopo un po di ore di rodaggio la situazione è un po migliorata, ma a quanto pare, come hai scritto nel tuo intervento, il DNA è quello e resta tale, poco impatto d'ascolto dovuto alla mancanza di profondità e corpo nelle basse frequenze che si riflettono poi su tutto il resto della gamma generando un certo senso di indifferenza e insoddisfazione all'ascolto.
    un saluto


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 4:03 am