Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
BARI HIGH END 2014
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    BARI HIGH END 2014

    Share

    parsifal
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 2013-02-18
    Località : Avellino

    BARI HIGH END 2014

    Post  parsifal on Sun Feb 23, 2014 6:10 pm

    Ho fatto più di 250 Km per arrivarci , ci sono stato Sabato 22 e anche se un po indignato vorrei trasferirvi alcune personalissime impressioni.
    10/ Alla location:
    Posto davvero Incantevole. Semplicemente Meraviglioso. Questo dimosta ancora una volta che dal punto di vista paesaggistico il NOSTRO SUD presenta
    tantissimi e bellissimi scorci che nulla hanno da invidiare alle mete più reclamizzate per una vacanza rilassante e indimenticabile
    10/ A tutti (anche se pochini) gli Operatori del Settore Audio
    Con grande sacrificio economico e dimostrando davvero passione ed entusiasmo invidiabili in barba ai morsi alla crisi hanno aderito all'invito degli organizzatori a partecipare alla manifestazione che anche quest'anno si fregiava del titolo di " Bari High End" che di fatto però si svolge nei dintorni Brindisi"
    10/ Alla Saletta MPI/ Audiofidelity MacIntosh Sonus Faber.
    Deliziosa con un interessante ping pong tra il disco in in vinile e liquida.
    10/ Alla Saletta High Fidelity Italia Accuphase e Tannoy.
    Austera ed musicale, davvero deliziosa nella sua essenziale semplicità;
    10/ Alla Saletta DML Audio Magneplanar/Conrad Johnson/ Galactron.
    Sia con le valvole che con lo stato solido ancora una volta le 20.7 hanno dimostrato ancora una volta il fascino e la classe immutata e immutabile dr diffusori planari.
    10/ Alla Saletta LP Audio : Viola/Ktema.
    E' stata per me una emozione forte ascoltare, finalmente e per la prima vota (per me) una delle ultime realizzazioni di Franco Selbrin, che volente o nolente è stato tra i papà della VERA HIGH END ITALIANA nobilitate dalle splendide elettroniche americane del compianto Tom Colangelo.
    La resa finale comunque godibile era un po' penalizzata dalla pessima acustica ambientale mi ha provocato soltanto un velo di fortissimo rimpianto.
    E ora le Dolenti Note
    0/ All' Organizzazione del BARI HIGH END.
    L'integrazione tra Stand Audio e Gastronomici mi è sembrata assolutamente fallimentare.
    La collocazione delle salette musicali rispetto agli Stand del cibo era fortemente penalizzata, dispersiva e caotica, Ingenerando confusione e disorientamento nel pubblico.
    Vorrei consigliare agli organizzatori (visto che la manifestazione senbra stentare a trovare una collocazione stabile) per il prossimo anno (ammesso che possa ancora avere un seguito e un senso una manifestazione del genere) di trasferire la Manifestazione all ZOO Safari della vicina Fasano.
    Una FIERA tra le FIERE........QUELLE VERE..................
    0/ A quel miserabile mentecatto che approfittando di un momento di disattenzione dell' ottimo Massimo La Vigna della DML Audio ha pensato bene di far sparire un cavo XLO Reference 2 da 1500 € dalla scatola dobe era adagiato collocata su di una mensola dove era in esposizione.
    DAVVERO BRAVO........... COMPLIMENTI.......
    Attenzione ai Vari Mercatini........................
    Poi però non lamentiamoci se i Distributori Importanti disertano le Mostre Audio al di sotto della "Linea Gotica"..
    Ciao a tutti.

    Avian
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 686
    Data d'iscrizione : 2013-11-03
    Località : Roma

    Re: BARI HIGH END 2014

    Post  Avian on Sun Feb 23, 2014 8:01 pm

    Non ho capito ... i "Distributori Importanti" dovrebbero disertare a causa del ladruncolo?


    _________________
    E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: BARI HIGH END 2014

    Post  mr.bean on Sun Feb 23, 2014 8:39 pm

    parsifal wrote:
    Vorrei consigliare agli organizzatori (visto che la manifestazione senbra stentare a trovare una collocazione stabile) per il prossimo anno (ammesso che possa ancora avere un seguito e un senso una manifestazione del genere) di trasferire la Manifestazione all ZOO Safari della vicina Fasano.
    Una FIERA tra le FIERE........QUELLE VERE..................
    0/ A quel miserabile mentecatto che approfittando di un momento di disattenzione dell' ottimo Massimo La Vigna della DML Audio ha pensato bene di far sparire un cavo XLO Reference 2 da 1500 € dalla scatola dobe era adagiato collocata su di una mensola dove era in esposizione.
    DAVVERO BRAVO........... COMPLIMENTI.......
    Attenzione ai Vari Mercatini........................
    Poi però non lamentiamoci se i Distributori Importanti disertano le Mostre Audio al di sotto della "Linea Gotica"..
    Ciao a tutti.

    Stai a fare tutta una manfrina per un furto come se solo in meridione vi siano i furti, da che mondo e mondo è il lavoro più antico che ci fosse sulla terra insieme alle mignotte, con questo non voglio difendere nessun ladro e la proprietà altrui è sacrosanta e va rispettata. E poi questa storia della "Linea Gotica" che io sappia  ai distributori Importanti non li fanno schifo i soldi degli audiofili meridionali. sunny sunny sunny


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    parsifal
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 2013-02-18
    Località : Avellino

    Re: BARI HIGH END 2014

    Post  parsifal on Mon Feb 24, 2014 8:03 am

    Come al solito mi piacerebbe se prima di intervenire o rispondere a qualsivoglia argomento si leggessero, attentamente, i fatti evitando di estrapolare virgolettati mai scritti o desumere concetti mai pensati o esplicitati.
    Ma tanto è.........
    1) Fermo restando che per tutta una serie di ragioni nel futuro prossimo sarà pressoché improbabile o impossibile riavere manifestazione di carattere "universale" come poteva essere il Top Audio credo che le Manifestazioni Audio (a torto definite Minori) specie quelle che si svolgono nelle Aree Geografiche più penalizzate come quelle che si svolgono nel Sud dell' Italia vadano non solo salvaguardate ma anche valorizzate al meglio;
    2) Qualcuno ha voluto leggere, a torto, una valenza forzatamente razzistica nelle mie critiche al Bari HIGH END di quest’anno si sbaglia di grosso.
    Sono e mi definisco orgogliosamente e fieramente un Uomo del Sud con tutti i valori di cultura di storia e di civiltà che il Meridione ha saputo e sa esprimere.
    Mai e poi mai mi sognerei ridurre la visione della realtà in una banale, semplicistica e manichea divisione del Mondo con tutti i Buoni da una parte e i tutti i Cattivi dall’’altra parte della Carta Geografica
    3) Quanto poi alla mia denuncia dell'episodio del furto del cavo da me segnalato e che qualcuno a bollato con il termine "manfrina"  ho voluto soltanto stigmatizzare un episodio increscioso grave antipatico da condannare senza se e senza ma a qualsiasi latitudine avvenga.
    Vorrei vedere fosse capitato a qualcuno di noi…………..
    In definitiva non dimentichiamo che Il Distributore o Importatore di Prodotti HIFI o HIGH END è pur sempre un Lavoratore che nella gran parte dei casi si dedica alla propria professione con passione ma soprattutto con grandissimo sacrificio specie in questo momento praticamente essenzialmente “comatoso” del mercato.
    Ho solo detto che l’eventuale scelta da parte dell’Operatore del Settore di disertare eventualmente le fiere potrebbe essere dovuta ad un eventuale “effetto scoraggiamento” che episodi del genere potrebbero ingenerare.
    La Collocazione Geografica della Fiera non è e non può essere quindi una discriminante  per l’ eventuale mancata partecipazione alla Manifestazione .
    Nel Nostro Bellissimo ma Scassatissimo paese nella sua INTEREZZA (Nord + SUD) se non si recupera il “Piacere dell’Onestà”  per dirla come Pirandello, ma soprattutto il rispetto per il lavoro altrui non si va da nessuna parte.
    Ciao.

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: BARI HIGH END 2014

    Post  mr.bean on Mon Feb 24, 2014 1:37 pm

    parsifal wrote:
    In definitiva non dimentichiamo che Il Distributore o Importatore di Prodotti HIFI o HIGH END è pur sempre un Lavoratore che nella gran parte dei casi si dedica alla propria professione con passione ma soprattutto con grandissimo sacrificio specie in questo momento praticamente essenzialmente “comatoso” del mercato.

    Essendo ignorarante se me lo permetti continuo a non capire questa tua manfrina, a volte, e non è il caso della DML, molto professionale se questo settore si trova in uno stato comatoso non è colpa solo dell'audiofilo ma anche di alcuni importatori che ci ritroviamo, datosi che sempre più audiofili comprano all'estero. sunny  sunny  sunny  sunny  sunny  sunny  sunny  sunny ...


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: BARI HIGH END 2014

    Post  Testini Ugo on Mon Feb 24, 2014 2:35 pm

    mr.bean wrote:
    Essendo ignorarante se me lo permetti continuo a non capire questa tua manfrina, a volte, e non è il caso della DML, molto professionale se questo settore si trova in uno stato comatoso non è colpa solo dell'audiofilo ma anche di alcuni  importatori che ci ritroviamo, datosi che sempre più audiofili comprano all'estero. sunny  sunny  sunny  sunny  sunny  sunny  sunny  sunny ...

      Oggettivamente, come ho avuto proprio modo di scrivere in un'altro, recentissimo, post, DML sta facendo grossi sforzi introducendo ottimi marchi blasonati, per di più il cui recente fasto era stato offuscato da un'importazione latente. Però sono casi isolati, molti degli altri soggetti hanno tante responsabilità nella situazione attuale del mercato.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Avian
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 686
    Data d'iscrizione : 2013-11-03
    Località : Roma

    Re: BARI HIGH END 2014

    Post  Avian on Mon Feb 24, 2014 6:19 pm

    parsifal wrote:evitando di estrapolare virgolettati mai scritti

    Se ti riferisci a me, "Distributori Importanti" l'hai scritto tu, non io. Io avevo solo virgolettato le due parole perchè mi ha fatto sorridere l'uso delle maiuscole. Ho creduto ci fossero di mezzo altre allusioni. Il tuo ultimo intervento chiarisce invece che le maiuscole le metti un po' dappertutto e quindi si tratta solo di uno stile letterario personale.
    Per quanto riguarda la storia del ladruncolo hai raddrizzato il tiro, ma da come l'avevi messa chi legge non può che immaginare il fiume di interventi e commenti che saranno stati fatti, tra una confessione e l'altra, in quella sede dai protagonisti:"eh gente del sud che vuoi farci", "a milano non sarebbe successo", "ma guarda questi uno si gira e gli fregano la roba, che terroni", "poi non lamentatevi se non veniamo più". Nessuna critica, io trovo solo il tutto molto folcloristico.


    _________________
    E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: BARI HIGH END 2014

    Post  micheler on Tue Feb 25, 2014 8:14 pm

    Saluto l'amico Parsifal. sunny sunny 
    Mi è dispiaciuto non potere esserci.........
    Sono d'accordo con te sul fatto che simili manifestazioni vanno valorizzate soprattutto in un periodo di magra come questo.
    Purtroppo però la data è stata scelta a "cazzo di cane" scusami per il termine perchè ci sono altre manifestazioni in concomitanza.
    Metterla nel perido dei ponti pasquali era troppo complicato?
    Sono stato al Bari high end dell'anno scorso e a parte qualche venditore di vinili e cd l'atmosfera era lo stesso un pò al risparmio.......    non molti espositori purtroppo!
    Vado anche un pò controcorrente riguardo gli importatori nel senso che non bisogna fare di tutta un erba un fascio.........
    Ci sono anche aziende corrette che mettono il giusto ricarico.
    Una considerazione da fare è che senza gli importatori ( che investono e anticipano soldi) è impossibile ascoltare i prodotti purtroppo.
    È un pò come andare dal megastore sotto casa vedere, provare l'articolo e poi comprarlo in rete al prezzo più basso.......secondo voi un negozio fisico che non vende avrà futuro? Andiamo tutti online?
    Chi poi ci farà vedere toccare e magari spendere due parole per un consiglio?

    Riguardo allo spiacevole episodio auguro all'attuale proprietario del cavo xlo di avere al più presto un danno nel proprio impianto di un importo pari ad almeno il triplo del costo del cavo da listino senza sconti!!    


    _________________
    Ciao, Michele
    ________________________________

    Sorgente digitale: Audio Note Dac 5 Special+ Sony X7ESD + meccanica cd Accuphase DP80L;
    Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx old type+Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl.
    Amplificazione: Kelvin Labs The integrated.
    Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1
    Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
    Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:11 am