Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
i rapinatori
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    i rapinatori

    Share

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6358
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    i rapinatori

    Post  lizard on Mon 24 Feb - 12:54

    anche questa volta hanno rubato !!!!

      




    e questo dovrebbe essere l'arbitro prescelto per rappresentare l'Italia nelle fasi finali dei mondiali ??


    ma mi faccia il piacere !!




    lalosna
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 2012-08-19
    Località : BagnaCaudaLand

    Re: i rapinatori

    Post  lalosna on Mon 24 Feb - 21:58

    lizard wrote:anche questa volta hanno rubato !!!!

      




    e questo dovrebbe essere l'arbitro prescelto per rappresentare l'Italia nelle fasi finali dei mondiali ??


    ma mi faccia il piacere !!




    Contro il culo ( ed amici "influenti") la virtù non vale...
    Però quando l'inquadratura è andata sulla tribuna gobbetta e si è vista schierata la nuova leva dei padroni del vapore, è stato chiaro come il fato non distribuisca i propri sberleffi alla cieca, ma solo in modi differenti...

    Meglio gabbati che sudditi da generazioni di nullità sublimate...

    Detroit, o cara, chiamali tutti a te, per sempre.  


    _________________
    Cérea ...

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6358
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: i rapinatori

    Post  lizard on Tue 25 Feb - 13:30

    Nell'episodio specifico il rigore ci può stare, non è facile per l'arbitro e credo che la preparazione alla caduta di El Kaddouri abbia ingannato l'arbitro.



    lalosna
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 2012-08-19
    Località : BagnaCaudaLand

    Re: i rapinatori

    Post  lalosna on Tue 25 Feb - 14:20

    lizard wrote:Nell'episodio specifico il rigore ci può stare, non è facile per l'arbitro e credo che la preparazione alla caduta di El Kaddouri abbia ingannato l'arbitro.




    Nooooooooooooooo, il fratello di Malgioglio noooooooooooooooooooo  


    _________________
    Cérea ...

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3579
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: i rapinatori

    Post  archigius on Tue 25 Feb - 14:42









    Anche questo è rigore, sull'1-0 per la Juve. Fa comodo mostrare solo quello che si vuole.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: i rapinatori

    Post  RockOnlyRare on Tue 25 Feb - 14:58

    applausi applausi applausi applausi applausi applausi applausi applausi applausi applausi 

    Mi hanno fatto passare la passione per questo sport che da ragazzino era il massimo ed adesso lo trovo l'esatta trasposizione del nostro paese....

    uno sport in cui quasi mai vince chi gioca meglio,
    uno sport in cui quasi mai vince chi gioca pulito,
    uno sport che premia il cinismo contro lo spettacolo,
    uno sport che ha come prescrizione 2 anni per la Società e 4 per i tesserati !!!!!!!!!!! (vedi sentenza medicinali ad uso improprio, colpevolezza per frode sportiva non punibile penalmente - reato scoperto in quella circostante - non punibile sportivamente per prescizione)
    uno sport in cui per vincere a ripetizion devi (in ordine di tempo)

    1) influenzare la federazione avendo negli anni 60 come presidente della Federazione Gioco Calcio "tale" Umberto Agnelli (l'Inter del famoso 9-1 ne sa qualcosa -- primi anni 60

    2) monopolizzare il mercato quando c'è la chiusura delle frontiere verso gli stranieri al punto da fare il mercato "contro le avversarie", che vuol dire impedire che le avversarie si rinforzino con minacce di interrompere i rapporti economici (essendo la più ricca era un offerta che non potevi rifiutare) -- tutto il tempo delle frontiere chiuse

    3) sfruttare amicizie in federazione e nepotismo per una serie di favori che portano ad una serie di scudetti "dubbi", vedi sfogo di Rivera contro il potere occulto che gli costò sei mesi di squalifica lui che non era mai stato ammonito neppure una volta !!! Figure principali un super noto arbitro di catanzaro ed un altro che aveva una azienda di ricambi auto con la FIAT come primo cliente (alla faccia del conflitto di interessi !!!) - anni 70

    4) il culmine con la triade, che agiva con federazione, medicinali, designatori sim svizzere, e tramite una società di procuratori che manovrava decine di giocatori molti dei quali concentrati in 2-3 società "nipoti" ...
    il metodo usato la legge dei grandi numeri, con ammonizioni e bandierine ad hoc nell'arco di una stagione si poteva contare su quei 6-10 punti sufficienti a mettersi al riparo da brutte sorprese, a patto ovviamente di avere una squadra comunque competitiva.

    5) dopo la discesa agli inferi, il sistema si è smorzato ma certo non si è spento, visto che ancora arrivano i soliti aiutini nei momenti difficili di non grande brillantezza (vedi quest'anno con la Roma a +5). E che ci sono i miracolosi "recuperi fisici". Anno scorso Juve-Milan coppa italia, andata 1-2 Juve, ritorno 1-2 Milan con Juve che non sta più in piedi e rossoneri che dominano nel finale. Supplementari, bastano 10 minuti circa alla Juve per ritrovare "miracolosamente" energie come se avesse appena iniziato a giocare, il tutto dura 10 minuti, giusto il tempo per la rete che decide la sfida.... anche io voglio quello che gli hanno dato da bere !!!!!!!!!!!! lo voglio lo voglio lo volgio !!!!  devil  devil  devil 

    6) sono andato a vedere su wikipedia gli scudetti ed i distacchi degli ultimi 60 anni, esaminando solo gli scudetti che si sono assegnati nelle ultimissime giornate (escludendo quelli dominati da una squadra) e quello che è emerso è sorprendente....

    La Juventus ha vinto oltre 15 scudetti in volata, perdendo solo quello a Perugia . Un ruolino che nessuna altra squadra al mondo può vantare.
    Il Milan ha perso tutti quelli con la Juve e l'Inter, vincendo solo con Napoli e Lazio
    l'Inter ha sempre vinto con Milan e Roma sempre perso con la Juve
    La Roma ha sempre perso sia con Inter che con la Juve.

    Insomma emerge che per vincere lo scudetto in Italia bisogna che la Juve sia distaccata e quindi fuori dai giochi. Altrimenti è impossibile.

    Con questo non voglio dire che TUTTI gli scudetti vinti in volata siano ingiusti.

    Dico che questa Società ha fatto non da ieri ma da 60 anni almeno la scelta di VINCERE ad ogni costo e con ogni mezzo.

    1) giocatori forti
    2) grande organizzazione
    3) utilizzo di medicinali
    4) accosti in federazione
    5) sudditanza (non direi psicologica, arbitri e guardalinee sanno da sempre che se danneggi la Juve addio carriera !!!)
    6) se tutto questo non basta, ben venga anche la triade.

    A conti fatti hanno perso 2 scudetti ma a fronte di quanti altri vinti ?? (7 solo nell'era dei medicinali a cui aggiungere anche la Champions ed annessi)
    In sostanza è come se uno pagasse una multa per divieto di sosta ogni 1000 volte che parcheggia in divieto .... sai quanto ha "risparmiato" in parcheggi a pagamento !!!!

    Ecco perchè il calcio è come l'etica del paese..... ecco perchè una squadra ha il massimo numero di tifosi ed ecco perchè un certo partito ha il 35% dei voti....  devil  devil  devil 


    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: i rapinatori

    Post  confortably numb on Tue 25 Feb - 15:38



    Caro RockOnlyRare, dovresti fare come me, se posso permettermi il consiglio: tra una mezzoretta mi metto le scarpe da calcio e vado ad insegnare come si gioca a calcio (lo dico modestamente) a circa trenta ragazzini di 11 anni.
    Questo mi permette di considerare quello che hai lungamente descritto come una cosa secondaria nella vita di appassionato di calcio.
    E la passione così non mi passa  sunny  sunny 


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: i rapinatori

    Post  RockOnlyRare on Tue 25 Feb - 16:07

    confortably numb wrote:

    Caro RockOnlyRare, dovresti fare come me, se posso permettermi il consiglio: tra una mezzoretta mi metto le scarpe da calcio e vado ad insegnare come si gioca a calcio (lo dico modestamente) a circa trenta ragazzini di 11 anni.
    Questo mi permette di considerare quello che hai lungamente descritto come una cosa secondaria nella vita di appassionato di calcio.
    E la passione così non mi passa  sunny  sunny 

     applausi applausi applausi applausi applausi 

    Beh io l'ho già fatto per 20 anni ma non nel calcio in cui ero la negazione fatta persona ma nel basket.... ho allenato "ragazzi-e" dai 6 a 40 anni e ti assicuro che è molto più divertente allenare i ragazzi che gli adulti... quindi andiamo daccordo.... però il basket rispetto al calcio ha il vantaggio che nel 99% dei casi vince chi lo merita....


    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: i rapinatori

    Post  confortably numb on Wed 26 Feb - 7:34

    Guarda, con me sfondi una porta aperta. Seguo il calcio a livello prof ma non sono tifoso. O meglio: sono juventino ma la possiamo considerare ormai solo una simpatia. Non vado allo stadio da vent'anni (ma ci sono sempre andato pochissimo) da un Inter-Juve a S. Siro del '95. Pessima esperienza.
    In compenso ho giocato a vari livelli dilettantistici per 25 anni e da 15 faccio il mister. Quindi parlo da "uomo di campo", cosí si dice no?  sunny e ho ancora voglia di insegnare a questi ragazzi cosa vuol dire sacrificio, applicazione, costanza, educazione, attenzione, concentrazione. Anche nel calcio tra i giovani vince chi merita (anche se non ho allenato sempre giovani ma anche prime squadre) e alla lunga chi si applica e lavora con costanza e metodo raggiunge i risultati. Questo é l'insegnamento da trarne, il mondo dei prof é talmente lontano che non lo considero nemmeno. Un saluto cordiale e buona musica!


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: i rapinatori

    Post  RockOnlyRare on Wed 26 Feb - 9:41

    confortably numb wrote:Guarda, con me sfondi una porta aperta. Seguo il calcio a livello prof ma non sono tifoso. O meglio: sono juventino ma la possiamo considerare ormai solo una simpatia. Non vado allo stadio da vent'anni (ma ci sono sempre andato pochissimo) da un Inter-Juve a S. Siro del '95. Pessima esperienza.
    In compenso ho giocato a vari livelli dilettantistici per 25 anni e da 15 faccio il mister. Quindi parlo da "uomo di campo", cosí si dice no?  sunny e ho ancora voglia di insegnare a questi ragazzi cosa vuol dire sacrificio, applicazione, costanza, educazione, attenzione, concentrazione. Anche nel calcio tra i giovani vince chi merita (anche se non ho allenato sempre giovani ma anche prime squadre) e alla lunga chi si applica e lavora con costanza e metodo raggiunge i risultati. Questo é l'insegnamento da trarne, il mondo dei prof é talmente lontano che non lo considero nemmeno. Un saluto cordiale e buona musica!

     applausi applausi applausi 

    Il mondo del basket, in cui non hanno mai girato tanti soldi, in teoria sarebbe un'isola felice (almeno lo era quando lo seguivo io). Eppure c'erano personaggi sqaullidi per non dire peggio che come giravano due soldi (leggo un ragazzino promettente) erano disposti a "vendere la propria madre (leggi "comprare" i genitori per firmare per loro) per qualche milione di lire.
    Si contavano sulle punte delle dita, il guaio è che solo le "grandi" si salvavano, (ma non sempre)

    Insomma certe persone le conosco, per cui quanto è successo nel calcio con moggiopoli il lo sapevo da anni, anche se non pensavo che si fosse a quei livelli di corruzione, così come per la storia scommesse, finchè non si decidono non dico a proibire le scommesse (tanto le farebbero clandestine) ma perlomeno a limitarle al risultato e comunque bloccare tot ore prima della gara, per evitare accordi "al volo", il problema non sarà mai risolto.

    Un esempio ?..... quanto primi tempi con 0-0 squallidi si vedono, mentre poi nella ripresa si assiste ad una bella partita ? Semplice, le due squadre si sono accordate per scommettere sul primo tempo 0-0, poi nel secondo si gioca sul serio !!! Facile semplice e quasi impossibile da contestare, la scusa è che nel primo tempi si sono "studiate".... poi alla fine la partita la giochi, anche se solo per metà.


    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6358
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: i rapinatori

    Post  lizard on Wed 26 Feb - 10:58

    Il presidente bianconero Andrea Agnelli si era dissociato subito, con un tweet
    "Le tragedie non si toccano",
    la società ha "concretamente operato con le Forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza", così la Juventus ha avuto la sanzione attenuata per i due striscioni che tiravano in ballo la tragedia di Superga: 25.000 euro.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3579
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: i rapinatori

    Post  archigius on Wed 26 Feb - 11:02

    lizard wrote:Il presidente bianconero Andrea Agnelli si era dissociato subito, con un tweet
    "Le tragedie non si toccano",
    la società ha "concretamente operato con le Forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza", così la Juventus ha avuto la sanzione attenuata per i due striscioni che tiravano in ballo la tragedia di Superga: 25.000 euro.

    Striscioni vergognosi e sanzioni insufficienti.
    Identiche sanzioni (o meglio peggiori, in entrambi i casi) andrebbero applicati a quegli animali che ripetono gli striscioni "10, 100, 1000 Heysel" oppure "-39" oppure "Pessottino vola ancora" e che vengono puntualmente ignorati ogni domenica. Purtroppo nei nostri stadi è normale vedere queste cose o i cori inneggianti al Vesuvio, una vergona davvero poco invidiabile.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6358
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: i rapinatori

    Post  lizard on Wed 26 Feb - 11:05

     

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: i rapinatori

    Post  RockOnlyRare on Wed 26 Feb - 11:37

    archigius wrote:

    Striscioni vergognosi e sanzioni insufficienti.
    Identiche sanzioni (o meglio peggiori, in entrambi i casi) andrebbero applicati a quegli animali che ripetono gli striscioni "10, 100, 1000 Heysel" oppure "-39" oppure "Pessottino vola ancora" e che vengono puntualmente ignorati ogni domenica. Purtroppo nei nostri stadi è normale vedere queste cose o i cori inneggianti al Vesuvio, una vergona davvero poco invidiabile.

    Non si capisce perchè chiudono lo stadio per un "noi non siamo napoletani" e per una cosa del genere se la cavano con una multa...
    E non si capisce perchè al sud possono insultare un giocatore di colore impunemente per 90' ma se lo fanno al nord chiudono lo stadio....

    Ma ad essere "cattivo" non si capisce come si possa essere bianconero ed esultare ad una vittoria del Liverpool contro un'altra italiana.
    Io detesto come si è capito certi colori, ma non potrò mai perdonare al Liverpool ed ai suoi tifosi quanto è accaduto all' Heysel, a maggior ragione non capisco come possa dimenticarsene chi tiene a quei colori.....


    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3579
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: i rapinatori

    Post  archigius on Wed 26 Feb - 12:20

    RockOnlyRare wrote:
    Non si capisce perchè chiudono lo stadio per un "noi non siamo napoletani" e per una cosa del genere se la cavano con una multa...

    Non le hanno chiuse per quello, ma per il coro "Oh, Vesuvio, lavali col fuoco" e non solo al nord ma ovunque in Italia.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: i rapinatori

    Post  RockOnlyRare on Wed 26 Feb - 13:24

    archigius wrote:

    Non le hanno chiuse per quello, ma per il coro "Oh, Vesuvio, lavali col fuoco" e non solo al nord ma ovunque in Italia.

    Ok ma cori inneggianti al heysel o a superga secondo me sono ancora peggiori perchè offendono la memoria di persone che sono decedute.
    E comunque anche il coro del tipo milanese pesso di m (occhio milanese e non milanista o interista, ma proprio abitante di milano) è un coro che deve essere sanzionato allo stesso modo di quello ignobile contro i napoletani.

    E poi non è vero perchè proprio alla Juve chiusero la curva anche per una parolaccia detta dai ragazzini che furono messi in tribuna al posto della curva chiusa.

    La realtà è che la giustizia sportiva è a sua volta razzista usando due pesi e due misure se gli insulti li fa una Società del Nord e non per il viceversa, quanto invece il razzismo è sempre a due sensi e come tale dovrebbero essere anche le sanzioni.
    E lo dico da "non milanese" nel senso che sono nato in toscano che abita a Milano, per cui potrei anche fregarmene del coro contro i milanesi.... e che detesto ogni forma di insulto nello sport..... Per me c'è solo il tipo pro e mai contro, posso capire quando nel basket fai rumore per disturbare gli avversari quando attaccano o fanno un tiro libero, ma non quando passi il tempo ad insultare gli avversari invece di sostenere la tua squadra.

    Ad esempio il tifo di Milano nel basket ha da qualche anno adottato il tifo positivo, per cui salvo rari casi (Cantù ad esempio ma per ovvvi motivi di campanilismo) il tifo è sempre a favore di Milano e non ci sono cori che insultano la squadra avversaria. Ma capita spesso di ricevere i tifosi delle squadre ospiti che passano praticamente i 40 minuti di gioco solo ad insultare gli avversari e basta (uno a caso il tifo di Caserta). Vergognoso. E nel calcio capita regolarmente anche al Meazza quando gioca una formazione del sud che si sentano solo insulti contro gli abitanti di Milano (se lo facessero nello stesso modo i milanesi quando vanno fuori casa rischierebbero l'incolumità fisica....)


    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: i rapinatori

    Post  confortably numb on Wed 26 Feb - 13:31

    Ecco perché é un po' di tempo che vado a vedere partite di rugby (Treviso, Bologna, Padova) dove tutti fanno il tifo e applaudono per la propria squadra, e (udite udite) applaudono anche quando vanno in meta gli avversari.
    Una bellezza trovarsi a fianco di scozzesi in kilt, a dicembre a Treviso (un caldo....) che si scolano birre a tutto spiano e non senti volare una parolaccia tra i tifosi.
     applausi


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: i rapinatori

    Post  RockOnlyRare on Wed 26 Feb - 14:23

    confortably numb wrote:Ecco perché é un po' di tempo che vado a vedere partite di rugby (Treviso, Bologna, Padova) dove tutti fanno il tifo e applaudono per la propria squadra, e (udite udite) applaudono anche quando vanno in meta gli avversari.
    Una bellezza trovarsi a fianco di scozzesi in kilt, a dicembre a Treviso (un caldo....) che si scolano birre a tutto spiano e non senti volare una parolaccia tra i tifosi.
     applausi

     applausi applausi applausi 

    però forse le parolacce le dicono in scozzese, ma non contro gli avversari   
    A me purtroppo il rubgy non appassiona più di tanto... come la pallavvolo che mi piaceva praticare da ragazzo ma non vedere giocare.

    Preferisco tennis, sport olimpici e motoristici, comunque tutti sport dove c'è sempre una bella dose di rispetto per gli atleti.

    Il guaio è che il calcio si identifica con una guerra, vincere una partita equivale a vincere una battaglia, cosa che nella maggior parte degli altri sport almeno in Italia non accade (con qualche eccezione, di solito città in cui predomina uno sport diverso dal calcio il cui tifo diventa "calcistico" nel senso deleterio del termine).


    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: i rapinatori

    Post  confortably numb on Wed 26 Feb - 14:46

    Peró questa la devo raccontare, facendo riferimento alla mia visita a S. Siro nel 95 (Inter -Juve).
    Sono andato (da juventino) con l'Interclub del mio paese a vedermi la partita. Nulla di strano per me, un sacco di amici ed ex compagni di squadra sono interisti. Beh, si scassa il bus, arriviamo in ritardo. Il mio posto in tribuna é occupato da un'altro, steward non se ne vedono, tutti gli spettatori si incazzano come i leoni e te ne gridano di tutti i colori quando gli passi davanti perché gli togli la visuale per un attimo. Non rimane che stare in piedi all'ingresso tra le scalinate esterne e lo stadio vero e proprio (non so come spiegarlo, l'apertura che entri e vedi le tribune e il campo insomma). In piedi con alcuni amici interisti ed un sacco di altra gente. Ad un certo punto l'onesto pedalatore Moreno Torricelli cade in area ed  io grido ai miei amici per scherzare: caxxo é rigore...Si gira un tipo sui 60, rosso in viso, esagitato al massimo, e comincia a gridarmi "ma che rigore, ma cosa vedi, sei matto, ecc" Beh, il tipo era un venti schei piú basso di me, un nano che se lo prendo (modestamente metto sul piatto i miei 80 kg di muscoli, frutto di anni di sport e palestra) lo faccio ruzzolare fino in fondo alle scale senza che nemmeno sappia che ore sono. Beh, gli ho solamente risposto in malo modo e me ne sono andato in piccionaia (terzo anello) con un biglietto di tribuna centrale.
    Da quel giorno ho smesso di frequentare stadi di calcio, ci credo che la gente non ci porta i figli..


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: i rapinatori

    Post  RockOnlyRare on Wed 26 Feb - 15:32

    confortably numb wrote:Peró questa la devo raccontare, facendo riferimento alla mia visita a S. Siro nel 95 (Inter -Juve).
    Sono andato (da juventino) con l'Interclub del mio paese a vedermi la partita. Nulla di strano per me, un sacco di amici ed ex compagni di squadra sono interisti. Beh, si scassa il bus, arriviamo in ritardo. Il mio posto in tribuna é occupato da un'altro, steward non se ne vedono, tutti gli spettatori si incazzano come i leoni e te ne gridano di tutti i colori quando gli passi davanti perché gli togli la visuale per un attimo. Non rimane che stare in piedi all'ingresso tra le scalinate esterne e lo stadio vero e proprio (non so come spiegarlo, l'apertura che entri e vedi le tribune e il campo insomma). In piedi con alcuni amici interisti ed un sacco di altra gente. Ad un certo punto l'onesto pedalatore Moreno Torricelli cade in area ed  io grido ai miei amici per scherzare: caxxo é rigore...Si gira un tipo sui 60, rosso in viso, esagitato al massimo, e comincia a gridarmi "ma che rigore, ma cosa vedi, sei matto, ecc" Beh, il tipo era un venti schei piú basso di me, un nano che se lo prendo (modestamente metto sul piatto i miei 80 kg di muscoli, frutto di anni di sport e palestra) lo faccio ruzzolare fino in fondo alle scale senza che nemmeno sappia che ore sono. Beh, gli ho solamente risposto in malo modo e me ne sono andato in piccionaia (terzo anello) con un biglietto di tribuna centrale.
    Da quel giorno ho smesso di frequentare stadi di calcio, ci credo che la gente non ci porta i figli..

    mah, io ci sono stato un sacco di volte da ragazzo ma erano altri tempi, c'erano Rocco ed Herrera ed era pieno di famiglie, a parte le curve, i tifosi erando mischiati senza problemi, si chiamava ancora San Siro e non c'erano posti numerati, il campo era meraviglioso e non aveva il terzo anello. Ci sono stato (di rado) anche ai tempi del Meazza, ma è sempre complicato andarci, e non me ne frega più di tanto. Se devo scegliere mi diverto molto di più al basket che oltretutto è al coperto e si vede molto meglio.


    sledgehammer
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 302
    Data d'iscrizione : 2012-02-05
    Località : BG Motociclante

    Re: i rapinatori

    Post  sledgehammer on Wed 26 Feb - 16:07

    Ragazzi , allo stadio bisogna andarci , ma per assistere ai concerti   


    _________________
    Mauro

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6358
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: i rapinatori

    Post  lizard on Wed 26 Feb - 16:09

    sledgehammer wrote:Ragazzi , allo stadio bisogna andarci , ma per assistere ai concerti   
    direi che sono poco adatti anche per quello..

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: i rapinatori

    Post  RockOnlyRare on Wed 26 Feb - 16:24

    lizard wrote:
    direi che sono poco adatti anche per quello..

    ODIO i conderti allo stadio, per lo meno al Meazza..... ci sono stato un paio di volte, Stones e Ligabue (il secondo mi è stato regalato da un amico che non ci voleva andare perchè aveva "rotto" con la ragazza con cui era vicina di posto     

    Stones, costo nel 2003 circa 80€, posti numerati secondo anello, allo stadio mi sono accorto che erano parecchi metri a sinistra della cassa di sinistra !!!!!!!!
    Poi il palco era così lontano che vedevi dei puntini che supponevi essere gli stones, e si sentiva da schifo. Alla fine abbiamo guardato il maxischermo invece del concerto.... c'era chi aveva il binocolo o usava lo zoom della macchina fotografica (nel 2003 non cerano gran parte delle diavolerie odierne...). Un mio amico ha preso i posti più cari in tribuna centrale, ma alla fine ha visto dei "puntini" pure lui....

    Mai più un concerto allo stadio in tribuna, a meno di andare sul prato, che è quello che avrei voluto fare anche con gli Stones, ma non c'è stato verso di trovare i biglietti neppure dandosi da fare appena messi in vendita (almeno nei punti vendita ticketone, sul web era impossibile comunque trovare biglietti). alla fine posso solo dire che c'ero.... non certo che mi è piaciuto e che è stato un concerto che mi ricorderò con piacere.


    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: i rapinatori

    Post  confortably numb on Wed 26 Feb - 16:27

    sledgehammer wrote:Ragazzi , allo stadio bisogna andarci , ma per assistere ai concerti   

    è vero, intendevo dire allo stadio per il calcio, a luglio ero a PD a vedermi The Wall. Sul prato.   


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    Robius
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 2013-05-05

    Re: i rapinatori

    Post  Robius on Wed 26 Feb - 18:08

    archigius wrote:Anche questo è rigore, sull'1-0 per la Juve. Fa comodo mostrare solo quello che si vuole.
    L'episodio in questione non suscita abbastanza scalpore, attenzione e voglia di dibattito ed è meno interessante perché non è a favore della società riconosciuta (in tutti i bar della penisola, quindi sicuramente attendibile...) come la più ladrona d'Italia. Non tiene l'italiota medio, abbastanza tempo attaccato al televisore da far lievitare gli ascolti ed i relativi guadagni da pubblicità.

    La trattenuta di Glik su Llorente è stata trasmessa da Sky solo il giorno dopo (in orario di lavoro per la gente normale e con visibilità nulla), e solo in seguito a non si sa quante segnalazioni ricevute sulla pagina social di Sky, accompagnato dalle scuse della redazione.
    Mediaset liquida l'episodio con testuali parole: "C'è un rigore per la Juve che non mostriamo per sinteticità" tramite l'account twitter di un dipendente, che si occupa di moviole, all'interno di un programma della stessa emittente.
    Giustamente c'era necessità di sintesi, hanno tagliato il meno necessario (per loro), per i motivi sopra esposti.

    Il rigore per il Toro per me c'è, ma non ci vedo neanche uno scandalo se non è stato dato. Del resto uno che viene toccato lievemente da pirlo sul piede sinistro, fa 1 passo, appoggiando perfettamente lo stesso piede a terra e poi improvvisamente, gli si pianta a terra il piede destro e cade a 2 metri da dove è rimasto il centrocampista, può benissimo dare l'impressione di esser caduto in ritardo, o aver accentuato (come del resto ti insegnano già a 12 anni). Può essere che l'arbitro l'abbia valutato in questo modo.



    Gli arbitri sbagliano in ogni partita, il gol di Rami con la Samp è regolare? Quanto risalto ha avuto dai media? Il gol in fuorigioco di Icardi in Fiorentina - Inter 2 settimane fa? Se non avessi visto la partita non ne sarei mai venuto a conoscenza. Come è arrivato al terzo posto il milan lo scorso anno? I tifosi della viola se lo ricorderanno sicuramente.
    Quelli che si stanno lamentando di più in questi giorni sono i tifosi della Roma, che in effetti di episodi a favore non ne hanno mai avuti fino ad ora.  --------->cliccami

    Per quanto riguarda striscioni e cori riguardanti Superga, Heysel e tragedie personali come quella di Pessotto, si commentano da sole ed è bene dargli il minor risalto possibile.


    _________________
    Roberto

      Similar topics

      -

      Current date/time is Fri 2 Dec - 22:19