Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
The Queen, The King, The Prince
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    The Queen, The King, The Prince

    Share

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    The Queen, The King, The Prince

    Post  pappa&lardo on Mon Feb 24, 2014 9:40 pm

    Giornata campale di ascolti oggi a Genova! Pluto mi ha ospitato in compagnia di R-10, HD800, Sr-009 e Stax 507, più ampia scelta di musica sia liquida che solida e vista sul mare.

    Molte cose mi hanno colpito molto; in particolare la splendida collezione di dischi di Pluto, la vista sul mare di Pluto, il divano di Pluto e la Sr-009....di Pluto!!  

    Detta così la cosa sembra molto di parte ma vi assicuro che l'atmosfera e la qualità degli ascolti sono stati di altissimo livello.

    Non avevo mai ascoltato una cuffia elettrostatica e la prima cosa che mi è stata messa in testa è stata una Stax 507; grandissima scioltezza nel suono, timbro e realismo spettacolari così come la velocità e la naturalezza nel suonare ma purtroppo spazialità nulla! Grande cuffia quindi, ma con questo piccolo problema.

    E passiamo alla Sr-009: Signori, LA CUFFIA  . Non mi ha colpito subito per il dettaglio o la trasparenza, che pur essendo ad un livello elevatissimo non è molto distante da quella che si può ottenere con altre cuffie. Ma la ricchezza delle armoniche degli strumenti, il realismo del timbro,la velocità, il ritmo, la dinamica, il soundstage e la resa dell'immagine sonora coerente e naturale, unite ad un estensione stratosferica agli estremi di banda mi hanno conquistato! Non subito, ci è voluto un buon quarto d'ora di reset del cervello per riuscire ad apprezzare in toto la cosa ma per me, al momento, questa è davvero l'apice, quella che le batte tutte!

    Ma di quanto le batte? Secondo me non di tantissimo, ma ci si accorge facendo lo switch che non è questione di sorgente o amplificazione, è proprio questione della cuffia che suona meglio!

    Ho sentito suonare da Dio anche HD800 e R-10; preferisco entrambe alla 507 e la R-10 mi sembra sempre leggermente superiore alla 800, pur con 25 anni sul groppone!

    Insomma che dire, ho due nuovi punti di riferimento; la casa di Pluto e la Sr-009 di Pluto. Con il tempo penso che la prenderò pure io, per ora mi godo il mio ambaradan che è sempre un gran bel sentire!

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12016
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  carloc on Mon Feb 24, 2014 9:54 pm

    pappa&lardo wrote:

    ........................

    Con il tempo penso che la prenderò pure io.....................


    La casa di Pluto?.....    


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  Edmond on Mon Feb 24, 2014 9:56 pm

    E pensare che le Stax le ascolta con un ampli del ca@@o..............  affraid affraid affraid affraid affraid affraid 

    Cosa non fa una casa con vista a mare........................  affraid affraid affraid affraid affraid affraid 


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    bonvi61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 867
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Età : 55
    Località : Lazise

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  bonvi61 on Tue Feb 25, 2014 12:22 am

    Complimenti, giornate cosi farebbero bene a qualunque appassionato. Ti dico solo una cosa: ora, la 009, tu non te la scordi più, anche quando ti sembrerà di ascoltare bene, a distanza di tempo, lei ti verrà in mente.
    E poi, il mare....... vuoi mettere? Ma, almeno ti ha offerto anche un caffè, dicono che da quelle parti la gente.........  affraid  affraid 

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pappa&lardo on Tue Feb 25, 2014 1:58 am

    bonvi61 wrote:Complimenti, giornate cosi farebbero bene a qualunque appassionato. Ti dico solo una cosa: ora, la 009, tu non te la scordi più, anche quando ti sembrerà di ascoltare bene, a distanza di tempo, lei ti verrà in mente.
    E poi, il mare....... vuoi mettere? Ma, almeno ti ha offerto anche un caffè, dicono che da quelle parti la gente.........     affraid  affraid 

    Pluto è stato molto gentile, mi ha offerto pranzo e caffè!. Ti dirò che per il momento non cambierei cuffia nemmeno avessi vinto al superenalotto, perché ho trovato un equilibrio nell' impianto che mi piace tantissimo e mi concentro sugli ascolti. Adesso so che c è di meglio perché l ho verificato ascoltando, ma sono comunque molto soddisfatto del mio impianto e quindi me lo godo! Fra un annetto e mezzo potrei anche pensarci, prima mi sembra superfluo.

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pappa&lardo on Tue Feb 25, 2014 9:18 am

    Ah! in tutto questo mi sono dimenticato di citare Pluto  , che era proprio come me lo immaginavo da quando ho sentito la voce al telefono; probabilmente l'unica volta che ci ho preso tra voce e persona! Sempre bello conoscersi dal vivo, se no a che servono i forum?

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pluto on Tue Feb 25, 2014 9:38 am

    Intanto iniziamo con l'omaggiare il Conte Bresciano. La nonnina del piano di sopra ci teneva moltissimo a salutarlo, a prescindere



    ****

    Fatti i doverosi omaggi di rito, passiamo al Pappa.

    Grazie a te Enrico, sia x la visita sia x le belle parole e per avermi fatto ascoltare la Sony. Mi è piaciuta molto nonostante gli annetti sulle spalle

    Sono rimasto abbastanza sorpreso dalla tuo rapido acclimatamento con l'ascolto elettrostatico, visto che eri alla 1a esperienza. Normalmente questo richiede diverse sedute ed è molto raro che uno che non ha mai ascoltato un trasduttore elettrostatico si innamori.
    Segno che hai le orecchie buone.

    Il Pappa poi, mi pare abbia le orecchie educate ed è tutt'altro che digiuno pure sulla classica.

    Non sottovaluterei comunque le sorgenti hardware e software x avere un ascolto di qualità.  Spesso i giovani cuffiofili si perdono un pochino sotto questo punto di vista e si riducono ad un ascolto liquido con qualche DAC non sempre all'altezza. Ma so che non è il tuo caso
    Però ascoltare un grande vinile con un buon set up, spesso può fare una bella differenza

    Comunque sia,  non cambiare niente e goditi la tua ottima roba che è di altissimo livello

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5726
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  phaeton on Tue Feb 25, 2014 9:43 am

    beh, che dire, posso solo confermare che la 009 e' LA CUFFIA  sunny  sunny 

    ogni tanto leggo di gente che preferisce altre cose, e sotto i baffi (che non ho  affraid ) rido sommessamente.... pur non avendola, e pur avendola ascoltata al massimo per una ventina di ore, non ho dubbio alcuno.

    cio' detto, aspetto con ansia di ascoltare bene il nuovo top HFM (la 560 e la nuova 6), visto come suona la 500 non mi aspetto una 009, ma sicuramente qualcosa di molto vicino  sunny sunny sunny sunny 

    concordo anche col giudizio sulla "spazialita'" della 507, per me e' una grandissima cuffia dal punto di vista timbrico, velocita', dinamica, trasparenza, ma purtroppo l'headstage e' proprio uno stretto tunnel tra i padiglioni...... se pero' la spazialita' non e' un punto cruciale (come per me) allora puo' essere una cuffia definitiva.....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pappa&lardo on Tue Feb 25, 2014 9:51 am

    Altra cosa di cui sono sempre più convinto dopo ieri è che la sorgente è fondamentale (giradischi uber alles) mentre l'ampli influisce molto meno! La 800 ieri suonava molto bene anche con il CEC che non mi aveva convinto fino in fondo ai tempi.



    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pappa&lardo on Tue Feb 25, 2014 10:32 am

    Discorso a parte meriterebbe anche la quantità idustriale di dischi eccelsi presenti a casa di Pluto; mi sono rimasti impressi una versione dell'Uccello di fuoco con dei timpani-cannonate, una bellissima registrazione de La Regina della Notte ( per Pluto:non so chi la cantava però, è stata la prima registrazione con voce che ho ascoltato sulla 009), un'eccezionale versione del concerto per violino di Beethoven con Jochum (violinista che non conoscevo!) e un sacco di altra roba anche di altri generi su cui dovrei fare mente locale!

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3610
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  gciraso on Tue Feb 25, 2014 10:39 am

    Eheheheheheh, ti ha fatto ascoltare quello per cui le elettrostatiche sono al di sopra di ogni sospetto.

    Poi non loderei troppo la quantità di LP di pluto, ne ha proprio pochini    , cose da dilettanti  Laughing 


    _________________
    Giovanni

    E leggetelo 'sto regolamento!!!

    ze inutile ragionar coi mussi, te perdi tempo e te infastidissi la bestia

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pappa&lardo on Tue Feb 25, 2014 10:45 am

    Secondo me anche sul resto la 009 era al di sopra di ogni sospetto, pure sul blues e sul rock per me è meglio di qualsiasi cosa abbia sentito fino ad ora.



    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pluto on Tue Feb 25, 2014 11:08 am

    pappa&lardo wrote:Discorso a parte meriterebbe anche la quantità idustriale di dischi eccelsi presenti a casa di Pluto; mi sono rimasti impressi una versione dell'Uccello di fuoco con dei timpani-cannonate, una bellissima registrazione de La Regina della Notte ( per Pluto:non so chi la cantava però, è stata la prima registrazione con voce che ho ascoltato sulla 009), un'eccezionale versione del concerto per violino di Beethoven con Jochum (violinista che non conoscevo!) e un sacco di altra roba anche di altri generi su cui dovrei fare mente locale!

    Il Beethoven diretto da Jochum aveva semplicemente un solista pischello: Schneiderhan    
    E' in assoluto (x me) la migliore edizione. Inoltre hai ascoltato un vinile particolare ad alta grammatura masterizzato Cello che distrugge il Dg originale. Esiste la versione CD the Originals che raccomando ai non vinilici. Per i vinilici, questo è il migliore disco DG che io abbia mai ascoltato (e qualcuno l'ho ascoltato). Diciamo uno dei migliori x non essere troppo assolutista.



    La Regina della Notte era quella della celebre versione del Flauto Magico di Mozart diretto Da Bohm (era un ascolto liquido CD the Originals rippato)
    E' una delle versioni più famose con 2 cantanti stratosferici (uomini) che hanno fatto epoca: Dieskau e Wunderlich



    L'uccello di Fuoco di Stravinsky era un CD RR diretto da Oue. In quel caso ascoltavamo i DCS diretti su SONY/HD800 e via pre Spectral/finale  con le STAX
    Ho avuto la fortuna di conoscere personalmente il patron della RR, il Prof Johnson ed è uno con le palle che fumano...



    Questo disco è stato stampato anche in vinile (uno dei primi che la RR ha deciso di ristampare dopo aver abbandonato il vinile x molti anni) ed è "stranamente" strepitoso

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pappa&lardo on Tue Feb 25, 2014 11:18 am

    Esatto! Il violinista non l'avevo mai sentito, andrò a cercarmi altra roba!

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pluto on Tue Feb 25, 2014 11:23 am

    Qualche altro dischetto...












    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pappa&lardo on Tue Feb 25, 2014 11:31 am

    Questi li ho tutti tranne quello con la Danza macabra !

    Tu ascolta Tommy Emmanuel invece!!


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pluto on Tue Feb 25, 2014 11:43 am

    Me lo procurerò certamente... sono curioso

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6375
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  lizard on Tue Feb 25, 2014 2:20 pm

    pappa&lardo wrote:Altra cosa di cui sono sempre più convinto dopo ieri è che la sorgente è fondamentale

      

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3610
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  gciraso on Tue Feb 25, 2014 2:45 pm

    pappa&lardo wrote:Esatto! Il violinista non l'avevo mai sentito, andrò a cercarmi altra roba!

         


    _________________
    Giovanni

    E leggetelo 'sto regolamento!!!

    ze inutile ragionar coi mussi, te perdi tempo e te infastidissi la bestia

    Fran Cesco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 347
    Data d'iscrizione : 2013-02-17

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  Fran Cesco on Tue Feb 25, 2014 3:13 pm

    Questo post non mi aiuta PER NIENTE a dissipare le mie velleità elettrostatiche di lusso.

    Dato che sono l'ennesimo ascoltatore soddisfatto ma attirato dalla 009, chiederei ai moderatori di CHIUDERE qualsiasi post parli bene della stax cosicchè io mi eviti un altro disastro finanziario. Grazie.

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pappa&lardo on Tue Feb 25, 2014 3:35 pm

    gciraso wrote:

         

    Sculaccia anche Pluto che non conosce Tommy Emmanuel!  

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pappa&lardo on Tue Feb 25, 2014 3:38 pm

    X Pluto: ieri ti avevo parlato per un momento di un violinista ebreo morto molto giovane poco dopo la seconda guerra mondiale, solo che non mi veniva in mente il nome! Oggi mi sono ricordato, conosci lui e questo pezzo? A parte la registrazione secondo me l'interpretazione è una bomba



    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  RockOnlyRare on Tue Feb 25, 2014 4:02 pm

    pappa&lardo wrote:Ah! in tutto questo mi sono dimenticato di citare Pluto  , che era proprio come me lo immaginavo da quando ho sentito la voce al telefono; probabilmente l'unica volta che ci ho preso tra voce e persona! Sempre bello conoscersi dal vivo, se no a che servono i forum?

     applausi applausi applausi applausi applausi 


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pluto on Tue Feb 25, 2014 4:49 pm

    Fran Cesco wrote:Questo post non mi aiuta PER NIENTE a dissipare le mie velleità elettrostatiche di lusso.

    Dato che sono l'ennesimo ascoltatore soddisfatto ma attirato dalla 009, chiederei ai moderatori di CHIUDERE qualsiasi post parli bene della stax cosicchè io mi eviti un altro disastro finanziario. Grazie.

     affraid affraid 

    Tieniti quello che hai e vivi sereno.
    Se in futuro verrà l'occasione di ascoltare e se piacerà, potrai iniziare a pensarci. Non prima.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: The Queen, The King, The Prince

    Post  pluto on Tue Feb 25, 2014 5:03 pm

    pappa&lardo wrote:X Pluto: ieri ti avevo parlato per un momento di un violinista ebreo morto molto giovane poco dopo la seconda guerra mondiale, solo che non mi veniva in mente il nome! Oggi mi sono ricordato, conosci lui e questo pezzo? A parte la registrazione secondo me l'interpretazione è una bomba


    Bella edizione - Non lo conoscevo. Non è che dicendomi "ebreo" mi stavi aiutando molto. Quasi tutti i grandi violinisti erano ebrei…

    Questa versione con il piano in accompagnamento però è un tantino superiore   . La suona un mio amichetto (ebreo pure lui)    
    Potevi chiedermela - ho l'integrale di Heifetz


      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 11:03 am