Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
la città magica
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    la città magica

    Share

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6362
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    la città magica

    Post  lizard on Wed Feb 26, 2014 12:37 pm

    Furti sacrileghi nelle chiese di Torino.
    Sono cinque le chiese visitate da Natale a oggi da ladri che con il tabernacolo portano via anche le ostie consacrate.
    E così la Diocesi ha inviato una circolare ai parroci, invitandoli a custodire il Santissimo in luoghi sicuri. "Non è da escludere che le ostie vengano usate per funzioni strane", dice l'arcivescovo, monsignor Cesare Nosiglia.
    Nei giorni scorsi la procura ha anche aperto un'inchiesta per furti di ossa dai cimiteri della provincia.

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: la città magica

    Post  Rudino on Wed Feb 26, 2014 1:09 pm

    C'entrerà sicuramente la Juventus anche qui. Ci scommetto....


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6362
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: la città magica

    Post  lizard on Wed Feb 26, 2014 2:08 pm

    no,solo quelli del Milan..


















    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: la città magica

    Post  Rudino on Wed Feb 26, 2014 3:21 pm

    Ah be'...meno male.
    Mi hanno detto di tutto: gobbo ladro, gobbo di m....., bianconero a strisce come i carcerati...
    ...ma gobbo ladro di ostie ancora no.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5703
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: la città magica

    Post  RockOnlyRare on Wed Feb 26, 2014 3:28 pm

    Rudino wrote:C'entrerà sicuramente la Juventus anche qui. Ci scommetto....

     cheers cheers cheers cheers 


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5703
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: la città magica

    Post  RockOnlyRare on Mon Mar 03, 2014 10:02 am

    Rudino wrote:C'entrerà sicuramente la Juventus anche qui. Ci scommetto....

    anche ieri nuovo "furto" stavolta sportivo e non arbitrale... lo stesso Buffon ha ammesso di avere avuto un c.... enorme !!!


    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: la città magica

    Post  Cricetone on Mon Mar 03, 2014 12:54 pm

    torino è una città importante per l'esoterismo in genere,e uando rubano ostie è per le messe nere...e non vedo che c'entri il calcio


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: la città magica

    Post  Rudino on Mon Mar 03, 2014 1:07 pm

    RockOnlyRare wrote:

    anche ieri nuovo "furto" stavolta sportivo e non arbitrale... lo stesso Buffon ha ammesso di avere avuto un c.... enorme !!!

    Ascolta...va bene contestare l'operato degli arbitri anche se con una veemenza un tantinello esagerata...ma il culo no, il culo viaggia ora qui ora lì. Se loro non la mettono dentro è colpa loro (e anche di un certo portiere e di un certo difensore che, evidentemente, un pochino bravini lo sono). Se noi la mettiamo dentro è merito nostro, avendo due attaccanti con le palle, e demerito loro. Per cui la fortuna c'entra, certo, ma l'imprecisione o la bravura altrui no.

    Comunque, ho capito che il tuo tono era scherzoso. Ma magari dire che siamo anche una buona squadra non sarebbe malaccio....


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5703
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: la città magica

    Post  RockOnlyRare on Mon Mar 03, 2014 1:49 pm

    Rudino wrote:

    Ascolta...va bene contestare l'operato degli arbitri anche se con una veemenza un tantinello esagerata...ma il culo no, il culo viaggia ora qui ora lì. Se loro non la mettono dentro è colpa loro (e anche di un certo portiere e di un certo difensore che, evidentemente, un pochino bravini lo sono). Se noi la mettiamo dentro è merito nostro, avendo due attaccanti con le palle, e demerito loro. Per cui la fortuna c'entra, certo, ma l'imprecisione o la bravura altrui no.

    Comunque, ho capito che il tuo tono era scherzoso. Ma magari dire che siamo anche una buona squadra non sarebbe malaccio....

    Ieri nel primo tempo la buona squadra era stata solo il Milan. Poi è chiaro che anche se sei messo bene in campo non basta se sbagli reti giù fatte e se fai pasticci in difesa. La Juve ha approfittato con il massimo cinismo di questo, ma se ha chiuso in primo tempo in vantaggio è perchè ha avuto dalla sua anche una gran buona sorte, specialmente sulla respinta sulla linea.... lì è un caso trovarsi sulla traiettoria.... ed anche nelle respinte di Buffon , ne ha fatte due o tre su tiri pericolosi, è abbastanza un caso se la palla va ad un juventino o un milanista, il quei momenti il portiere non ha il tempo di scegliere dove respingere....

    La Juve è nettamente superiore su questo non si discute, 30 e passa punti lo dimostrano, ma una volta tanto che il Milan gioca alla pari se non meglio, si poteva sperare almeno di non chiudere in svantaggio il primo tempo. Si sa che il calcio è uno sport di episodi ma è anche lo sport "più ingiusto" che esiste, non dico l'unico ma davvero uno dei pochissimi in cui puoi dominare e perdere lo stesso".
    Non saprei, forse solo negli sport motoristici può capitare che domini e perdi la corsa per una foratura o un guasto meccanico.... ma oltre che raro è un'altra cosa.

    A proposito, anche Conte era preoccupatissimo della Juve, pochi istanti prima della rete il cronista di sky che sta vicino alla panchina ha detto di aver sentito il tecnico della juve sgolarsi per raccomandare ai suoi di resistere e far passare questi 2-3 minuti per riorganizzarsi nell'intervallo !!!! Non ha fatto in tempo ha dirlo ecco la rete !!!!! Se non è fondoschiena questo non so cosa lo sia....

    Poi sono sicuro che se il Milan avesse anche finito il primo tempo in vantaggio, anche di due reti (un 3-1 poteva starci) alla fine non credo che avrebbe vinto lo stesso visto il calo nella ripresa, ma perlomeno non avrebbe perso 0-2 !!! magari un pareggio lo rimediava.
    E dopo analoga beffa con l'Atletico i milanisti ne hanno un po' le scatole piene di perdere anche le poche volte in cui il Milan gioca come se non meglio di avversari più quotati, visto che quando gioca peggio viene "sotterrata"....


    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: la città magica

    Post  pevaril on Mon Mar 03, 2014 6:03 pm

    Cricetone wrote:torino è una città importante per l'esoterismo in genere,e uando rubano ostie è per le messe nere...e non vedo che c'entri il calcio

    Certo, avrei detto anch'io la stessa cosa, ma credo che il significato sottinteso del post sia diverso...   


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: la città magica

    Post  Rudino on Mon Mar 03, 2014 11:28 pm

    RockOnlyRare wrote:

    Ieri nel primo tempo la buona squadra era stata solo il Milan. Poi è chiaro che anche se sei messo bene in campo non basta se sbagli reti giù fatte e se fai pasticci in difesa. La Juve ha approfittato con il massimo cinismo di questo, ma se ha chiuso in primo tempo in vantaggio è perchè ha avuto dalla sua anche una gran buona sorte, specialmente sulla respinta sulla linea.... lì è un caso trovarsi sulla traiettoria.... ed anche nelle respinte di Buffon , ne ha fatte due o tre su tiri pericolosi, è abbastanza un caso se la palla va ad un juventino o un milanista, il quei momenti il portiere non ha il tempo di scegliere dove respingere....

    La Juve è nettamente superiore su questo non si discute, 30 e passa punti lo dimostrano, ma una volta tanto che il Milan gioca alla pari se non meglio, si poteva sperare almeno di non chiudere in svantaggio il primo tempo. Si sa che il calcio è uno sport di episodi ma è anche lo sport "più ingiusto" che esiste, non dico l'unico ma davvero uno dei pochissimi in cui puoi dominare e perdere lo stesso".
    Non saprei, forse solo negli sport motoristici può capitare che domini e perdi la corsa per una foratura o un guasto meccanico.... ma oltre che raro è un'altra cosa.

    A proposito, anche Conte era preoccupatissimo della Juve, pochi istanti prima della rete il cronista di sky che sta vicino alla panchina ha detto di aver sentito il tecnico della juve sgolarsi per raccomandare ai suoi di resistere e far passare questi 2-3 minuti per riorganizzarsi nell'intervallo !!!! Non ha fatto in tempo ha dirlo ecco la rete !!!!! Se non è fondoschiena questo non so cosa lo sia....

    Poi sono sicuro che se il Milan avesse anche finito il primo tempo in vantaggio, anche di due reti (un 3-1 poteva starci) alla fine non credo che avrebbe vinto lo stesso visto il calo nella ripresa, ma perlomeno non avrebbe perso 0-2 !!! magari un pareggio lo rimediava.
    E dopo analoga beffa con l'Atletico i milanisti ne hanno un po' le scatole piene di perdere anche le poche volte in cui il Milan gioca come se non meglio di avversari più quotati, visto che quando gioca peggio viene "sotterrata"....

    Se una squadra gioca come ha fatto il Milan per due volte, e per due volte perde...be', la sfortuna c'entra ma fino a un certo punto. Se un fenomeno si ripete per la Statistica non è più una coincidenza.
    Naturalmente mi auguro che sia solo una fase, e che dalla prossima partita diventiate più precisi e vi facciate infilare meno al primo contropiede.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5703
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: la città magica

    Post  RockOnlyRare on Tue Mar 04, 2014 10:21 am

    Rudino wrote:

    Se una squadra gioca come ha fatto il Milan per due volte, e per due volte perde...be', la sfortuna c'entra ma fino a un certo punto. Se un fenomeno si ripete per la Statistica non è più una coincidenza.
    Naturalmente mi auguro che sia solo una fase, e che dalla prossima partita diventiate più precisi e vi facciate infilare meno al primo contropiede.

    Intanto Galliani ha detto per scherzo speriamo la prox partita di giocare male e vincere.....   

    Comunque "storicamente" nel calcio le squadre portate ad attaccare ed avere grande possesso palla sono "specialiste" nel perdere partite che dominano o comunque nel raccogliere meno di quello che seminano. Non solo il Milan, ricordo ad esempio Barca ed Inter, gli spagnoli di Guardiola facevano la partite e l'inter di Mourinho le reti nelle rarissime sortite. Nel calcio il cinismo paga più dello spettacolo ed è per questo che secondo me devono far qualcosa a livello di federazione.

    Da un lato la moviola e la tecnologia per automatizzare le azioni in cui non c'è da decidere, palla fuori rete e fuorigioco (limitato all'area di rigore), quindi far diventare come nel basket i guardalinee arbitri (con l'arbitro guida).

    Dall'altro allargare le porte in particolare in altezza, le dimensioni sono le stesse di oltre 100 anni fa ma l'atletismo e l'altezza dei portieri non è neppure confrontabile, 100 anni fa i portieri non arrivavano a 180 cm oggi passano i 200 e saltano almento tre volte tanto.
    Troppo penalizzato l'attacco sulla difesa, per cui ne risente lo spettacolo. Quando ero ragazzino una partita era noiosa se c'erano meno di una decina di palle goal, oggi se ce ne sono più di 5 si parla di partita spettacolare !!!!

    Infine le partite ad eliminazione diretta, qui la soluzione è tanto banale da essere assurdo che non ci abbiano pensato. In caso di partià si tirano subito i rigori. Poi si giocano i supplementari di 30 minuti. Se alla fine dei supplementari non prevale nessuno allora vale il verdetto dei rigori, altrimenti vince la squadra che ha vinto sul campo. i vantaggi sono enormi, sia per le squadre che hanno la possibilità di ribaltare il verdetto, sia per lo spettacolo che rende i supplementari non 30 minuti soporiferi in cui non accade nulla ma 30 minuti "alla morte" perchè anche la squadra che ha vinto i rigori sa che non può solo difendersi...


    albertosi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 992
    Data d'iscrizione : 2012-11-18
    Località : Firenze

    Re: la città magica

    Post  albertosi on Tue Mar 04, 2014 11:29 am

    lizard wrote:Furti sacrileghi nelle chiese di Torino.
    Sono cinque le chiese visitate da Natale a oggi da ladri che con il tabernacolo portano via anche le ostie consacrate.
    E così la Diocesi ha inviato una circolare ai parroci, invitandoli a custodire il Santissimo in luoghi sicuri. "Non è da escludere che le ostie vengano usate per funzioni strane", dice l'arcivescovo, monsignor Cesare Nosiglia.
    Nei giorni scorsi la procura ha anche aperto un'inchiesta per furti di ossa dai cimiteri della provincia.

    Proprio qualche sera fa c'era un programma tv che metteva in relazione la cosa a diversi suicidi di adolescenti o poco più in tutta la provincia e dintorni.
    Vero o falso che sia lo trovo agghiacciante..


    @Rock: se ti candidi alla presidenza della Lega ti voto!!! sunny
    Purtroppo però a questi del calcio e dello spettacolo non gliene frega niente... basta riempire i palinsesti televisivi. L'orario deve essere certo sennò come fanno a trasmettere in quattro orari diversi..


    _________________
    Io restai a chiedermi se l'imbecille ero io, che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se invece era lui che la pigliava come una condanna ai lavori forzati; o se lo eravamo tutti e due. (Il Perozzi, pensando al figlio)

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: la città magica

    Post  Rudino on Tue Mar 04, 2014 12:24 pm

    Direi che sono d'accordo con la risposta di Albertosi a proposito del cambio di regole nel calcio.
    Si fa prima a riformare totalmente la Costituzione Italiana che non a modificare UNA sola delle regole base del calcio....


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5703
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: la città magica

    Post  RockOnlyRare on Tue Mar 04, 2014 12:50 pm

    albertosi wrote:

    Proprio qualche sera fa c'era un programma tv che metteva in relazione la cosa a diversi suicidi di adolescenti o poco più in tutta la provincia e dintorni.
    Vero o falso che sia lo trovo agghiacciante..


    @Rock: se ti candidi alla presidenza della Lega ti voto!!! sunny
    Purtroppo però a questi del calcio e dello spettacolo non gliene frega niente...  basta riempire i palinsesti televisivi. L'orario deve essere certo sennò come fanno a trasmettere in quattro orari diversi..

    Non capisco in che modo centrino i suicidi. Speventoso.

    Per quanto riguarda l'orario di una partita di calcio in cui sono possibili supplementari e rigori, i palinsesti devono per forza preventivare la cosa.

    Comunque fare i supplementari e poi i rigori o viceversa non cambia i tempi, anzi per assurdo il tempo che si impiega per tirare i rigori può essere usato per recuperare energie dopo i tempi regolamentari che in teoria dovrebbero iniziare senza intervallo ma poi ci sono sempre 10 minuti buoni, (e fanno belissimo gli arbitri a concederli di riffa o di raffa).

    Vorrei fosse eseguita una statistica su quante volte con il regolamento odierno, diciamo negli ultimi 20 anni , i supplementari hanno risolto la partita.
    In passato era diverso i supplementari si giocavano e come , vedi Italia-Germania, oggi servono "per passare il tempo" in attesa dei rigori, a meno che una squadra abbia una evidente superiorità (es un giocatore in più oppure una condizione atletica nettamente maggiore.
    Va detto poi che anche i cambi dovrebbero essere riformati per i supplementari, prevedendo un un tot di sostituzioni:

    La butto lì, FINO a 3 giocatori nuovi ad inizio del primo supplementare ed 1 cambio per tempo durante il gioco. Ci andrei anche più pesante, permettendo ad inizio supplementare di schierare chi si vuole (anche se sostituito in precedenza) e poi consentire massimo un cambio per tempo.
    Naturamente se sei in 10 causa un'espulsione continui in 10.
    In questo modo si evitano infortuni da stress crampi etc, e si garantisce più spettacolo. Naturalmente rivoluzionare la squadra è un rischio che l'allenatore deve valutare se gli convenga o meno.


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5703
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: la città magica

    Post  RockOnlyRare on Tue Mar 04, 2014 1:00 pm

    Rudino wrote:Direi che sono d'accordo con la risposta di Albertosi a proposito del cambio di regole nel calcio.
    Si fa prima a riformare totalmente la Costituzione Italiana che non a modificare UNA sola delle regole base del calcio....

     applausi 

    Infatti il regolamento del calcio negli ultimi 50 anni è quello che è stato meno modificato in modo radicale nella storia dello sport... (l'ultima regola importante le sostituzioni ma si parla di anni 60, prima si deve andare al fuorigioco e qui si rischia quasi il secolo !!!)
    Anche sport considerati "tradizionali" come il Tennis si è rivoluzionato con il falco il tie-break ed il doppio con punteggi modificati. Con ENORMI miglioramenti sia nello spettacolo che negli arbitraggi.

    Anche la scherma (moviola) , la pallavvolo (completamente rivoluzionata con l'abolizione del cambio palla) le valutazioni nei punteggi automatici nelle specialità olimpiche per idurre il rischio pastetta (purtroppo non eliminarla come si è visto nel pattinaggio di recente) e via dicendo.
    Non si parla di basket (il primo credo ad ammettere l'istant replay un sacco di anni fa) o sport motoristici che sono tradizionalmente i più ricettivi nella ricerca di continue migliorie. (ad es nella F1 l'alettone mobile più che il Kers, dopo 20 anni di noia mortale ha ridato un po' di verve alla F1).

    Si sa che nel calcio c'è di mezzo la "Santa Inquisizione" e "l'infallibilità arbitrale" .... giusto per evidenziare le analogie nell'immobilismo della federazione e della religione cattolica. (Ma almeno li oggi c'è papa Francesco che ci da qualche speranza di rinnovamento .....) anzi peggio nel calcio ci sono pure il racket delle scommesse ed alcune Società a cui fa troppo comodo l'attuale status quo per manovrare le fila a piacimento.


      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 3:36 pm