Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Share

    Ginepy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : Padova

    Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  Ginepy on Sun Mar 02, 2014 4:37 pm

    Essendo ai miei primi approcci in questo settore vasto ed a volte "pericoloso", dove gli squali sono sempre in agguato,
    ho provato ad inoltrare ripetute richieste di "aiuto" ad esperti audiofili qui del forum (o talvolta presunti esperti), 
    chiedendo consigli di come comporre una valida e non dispendiosissima catena audio ed ottenendo sempre la solita laconica risposta
    ...devi ascoltare con le tue orecchie...
    (certo avete ragione ma....se vi chiedo... ed esiste il forum anche per questo ho sempre pensato...cercate da esperti del settore di fornire qualche cosa su cui poi poterci lavorare)
    e allora provo a chiedere indicazioni di dove potermi recare per "ascoltare"....e mi si risponde sempre vai da tizio caio sempronio...
    cavolo...ma se ripeto in continuazione che purtroppo non ho giornate a disposizione per poter girare l'Italia esisterà qualcuno anche nelle mie vicinanze
    senza dovermi fare 300-600-900 km o chi abita in Veneto come me e frequenta il forum...ha acquistato tutto in Sicilia perché può prendere una settimana di ferie e girar l'Italia intera??


    Vabbè...chi può...lo fa, io non potendo ho fatto varie ricerche sul web e mi son trovato fuori alcuni rivenditori tra Vicenza-Padova-Venezia
    (e ce ne sono gran pochi, poi di preparati e competenti ancor meno) e mi son recato con le mezze giornate che ho ogni tanto a mia disposizione ad "ASCOLTARE".
    Ho avuto così occasione di sentire suonare elettroniche di varie categorie e livelli e diffusori di altrettanta fattura livello e costruzione del tipo
    Sonus Faber, Tannoy, Focal, B&W, Klipsch, Monitor Audio, Beduschi, Audio Vector ecc. naturalmente accontentandomi di modelli disponibile al momento, ma ho sempre trovato che mancasse...
    quel "qualcosa" per far il diffusore completo come lo cerco io, cioè che piaccia a me!!
    e visto che è il lavoro del commerciante, sentendo sempre la valutazione che ogni cosa ascoltata è la migliore sul mercato, per aver di meglio devi venderti l'appartamento.


    Finalmente son riuscito a trovare una gentilissima e preparatissima persona qui del forum che si è offerto di darmi una mano. UGO TESTINI
    Persona preparatissima (lo affermo perché constatato di persona vedendolo all'opera con dei rivenditori che addirittura chiedevano lumi a lui...), gentile, disponibile e che sa percepire ciò che cerchi
    senza farti spendere capitali ma indirizzandoti su cose azzeccate anche magari che non costano follie ma che offrono un livello qualitativo, costruttivo e di riproduzione da non invidiare
    ad elettroniche e diffusori da moooolte migliaia di €.
    Accordati per telefono sulla mia disponibilità di mezza giornata, mi ha organizzato tre ascolti nei dintorni. Partito di mattina alle 8:30, alle 13:30 ero già a casa
    soddisfatto di ciò che avevo potuto "vedere" e "ascoltare" senza fretta ma rimanendo veramente allibito di quello che non ero mai riuscito a cogliere prima con i diffusori sentiti nelle mie sessioni d'ascolto, sfumature nitidezze precisioni ampiezze che non mi sarei mai aspettato potessero essere trasmesse così reali non avendole sentite prima con diffusori di marchi conosciutissimi o forse...troppo elogiati inutilmente.


    Iniziamo con la visita ad un rivenditore nonché produttore di Mogliano Veneto MUSICAL TECNOLOGY, estimatore a piena ragione e divulgatore del tanto chiacchierato tweeter di HEIL. Il proprietario è molto gentile e dopo una dettagliata spiegazione del funzionamento dell'Heil, iniziamo a sentire, in una "strana" stanza d'ascolto forse voluta e ricercata, dei diffusori senza un preciso posizionamento in ambiente, ma che si fanno sentire in tutto il loro splendido e raffinato suono senza creare fastidiosi effetti da controllare o correggere in qualche maniera e avendo appunto una stanza d'ascolto "quasi inesistente" rispetto ai canoni delle tradizionali sale tutte preparate e insonorizzate. Non c'è confusione di suono, ne mancanza di qualche tonalità, tutto fila liscio e perfetto facendo sentire quello che veramente c'è in quel cd inserito nel lettore. Le elettroniche son le sue, molte belle anche fisicamente e molto ben suonanti e lo stesso vale per i diffusori, ce ne sono di esteticamente...meno carini, ma le ultime creazioni non sono per nulla male, una bella estetica ed il suono.....sublime!! preciso senza incertezze in nessuna gamma, puro e cristallino come fossero li presenti strumenti e voci ed il tutto senza ripeto collocamenti particolari o studiati dei diffusori, ne, mi ero dimenticato di precisare, senza usare apparecchi e diffusori al top da 10-15mila €, cioè un "modesto"(si fa per dire) 70 watt classe A con diffusori a 2 (da stand) e 3 (da pavimento) vie con appunto tweeter di Heil. Ogni tanto per captare la differenza anche se non serve, si passa all'ascolto di diffusori di marchi molto conosciuti e che paragonati...sembravano fatti suonare coperti da qualcosa. Inoltre, in mezzo a svariate coppie di diffusori presenti nella sala, circa una ventina, se suona il diffusore chiamiamolo tradizionale, lo individui subito qual' è, mentre se è l'Heil il suono è talmente "libero in ambiente" che si fatica a capire quale diffusore è collegato in quel momento. Complimenti al sig.? di Musical Tecnology!!


    Seconda tappa del mio giro d'ascolto organizzato (e qui Ugo ha voluto infierire su di me già diventato estimatore del tweeter di Heil), si va ad ammirare ed ascoltare l'impianto di...GAMBADILEGNO.
    Accoglienza calorosa come da perfetto audiofilo, senza contare il contributo famigliare con la preparazione di un mini banchetto per intrattenere gli ascoltatori. Grazie quindi anche alla signora Trudy (battutaccia  Embarassed  e mi scuso in anticipo Laughing ).
    Che dire, rimango allibito intanto da tanta cortesia, mettere a disposizione di uno sconosciuto quale sono io la propria casa col proprio impianto per una sessione d'ascolto è una cosa al giorno d'oggi quasi da fantascienza (mi sento Harleysssta   sunny anche qui nel mondo audio  ), rimango allibito nuovamente per la stanza d'ascolto oserei dire perfetta nei suoi particolari, anche se non capisco tante cose cosa sono? ma poi capisco a che servono, per le elettroniche presenti ( e qui non aggiungo altro se non...stupefacente) giradischi e posizionamento compreso e poi.....i Precide Heil AMT Kithara a vederli così li definisci "strani" ma particolarmente affascinanti ma poi...quando li ascolti...ti chiedi dove sei... rimani rapito dal loro diffondere suoni e note e se ne hai tempo tra un brano e l'altro pensi chi è la grande mente che è riuscita a creare una "cosa" che riproduce così fedelmente tutto o...   come han fatto a nascondere strumenti e cantanti in così poco spazio!!   Ascoltiamo...o meglio ascolto un po' di brani di vario genere e stile mentre il buon Ugo fa compagnia a Gambadilegno al banchetto e poi proseguiamo e sono...straconvinto di Heil! Complimenti e grazie anche a te Gambadilegno!


    Terza tappa dall'amico Alessandro, per tornare un attimo coi piedi per terra  e constatare se veramente mi son reso devoto all'Heil. Anche lui gentilissimo oltretutto ad accettarci alle 12:00 passate, orario in cui sarebbe più giusto un calcio nel sedere che aprire la porta per permettere un ascolto   
    ma promettiamo di fare presto e quindi chiude un occhio. Anche qui stanza preparata ed accogliente con le sue buone elettroniche posizionate bene e per diffusori dei bellissimi e ottimi sonicamente Capriccio Continuo Auralea 309 con una livrea particolare. Diffusori anche questi che mettono in luce doti che non ti aspetteresti e continui a chiederti come sia possibile un ascolto così reale in qualunque ambiente e situazione senza dover elaborare il tutto con posizionamenti, cavi particolari, assorbitori acustici ecc.. Ascoltiamo in compagnia alcuni brani e poi lasciamo l'amico Alessandro alle sue cose. Complimenti e grazie anche ad Alessandro.


    Alla fine di questa giornata ho compreso il valore in primis dell'amicizia che si crea tra audiofili, la gentilezza e la passione di chi ama veramente questo settore e vuol aiutare anche chi non se ne intende molto con consigli indicazioni e quant'altro e tutto ciò senza scopo di lucro precisiamo ed infine l'importanza di non crearsi pregiudizi o false illusioni su qualcosa solo leggendo... vedi tweeter di Heil.


    Il mio obbiettivo: promuovere ed elogiare questo tipo di diffusori che molti non capiscono o non vogliono capire  yaw oltre che naturalmente riuscire ad acquistarli per me  cheers  cheers perché sono veramente eccezzionali e a chi dovesse servire un consiglio spassionato o indicazioni un nome....Ugo Testini.


    Inoltre spero molto che ci sia qualcuno di interessato a leggere qui... e possa andare in porto, come si usa dire, quel buon progetto che è ancora campato per aria ma che stà prendendo piede mi sa, per coprire la zona tra Verona-Vicenza-Padova-Treviso-Venezia scoperta per quel che riguarda una valida sala d'ascolto con validi collaboratori appassionati e... non aggiungo altro... a buon intenditore...poche parole!! Se a me son bastati 3 ascolti organizzati bene in mezza giornata e facendo poco più di un centinaio di km tra andare e tornare, figurarsi se si può avere una valida sala d'ascolto con persone che san quel che dicono, a portata di tempo e km.. cosa può succedere e quanti neofiti nuovi potenziali clienti o già appassionati che si possono aiutare concretamente senza doversi prendere una settimana di ferie per riuscire ad ascoltare qualcosa decentemente e poi anche all'occorrenza acquistare o scambiare!




    Un grazie ancora per questa mezza giornata a Ugo, Gambadilegno, Alessandro, Musical Tecnology


    p.s.: spero di non aver scritto tanto male, ne offeso in qualche maniera o recato danno a nessuno , se ciò fosse chiedo scusa in anticipo

    galway
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 99
    Data d'iscrizione : 2012-11-13

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  galway on Sun Mar 02, 2014 5:07 pm

    Da possessore di casse ess amt da pavimento non posso che quotarti su tutta la linea quando tessi le lodi del tweeter di heil...

    Ginepy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 104
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : Padova

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  Ginepy on Sun Mar 02, 2014 6:19 pm

    galway wrote:Da possessore di casse ess amt da pavimento non posso che quotarti su tutta la linea quando tessi le lodi del tweeter di heil...

       non avrei mai pensato ad una cosa del genere, ma devo veramente dare atto a quel che ho sentito....meraviglioso  

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  hr2 on Sun Mar 02, 2014 6:23 pm

    Non ce male.

    galway
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 99
    Data d'iscrizione : 2012-11-13

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  galway on Sun Mar 02, 2014 7:27 pm

    ?? Mi e' sfuggito qualche cosa ??

    galway
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 99
    Data d'iscrizione : 2012-11-13

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  galway on Sun Mar 02, 2014 7:53 pm

    Ah! Ok! Letti alcuni post del chilometrico thread sul tweeter di heil e sulle marche di diffusori che possono fregiarsi di tale nome...ora ho capito lo sfotto'! (a me pero' piace comunque quello che sento uscire dai miei diffusori! Mo' pero' sarei curioso di ascoltare altro!!)

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  Testini Ugo on Mon Mar 03, 2014 11:39 am

    Grazie. Troppo buono e lusinghiero in questo tuo intervento e rendiconto. Ed, indipendentemente dal mia influenza, sono felice di averti fatto sentire e capire cosa è veramente l'Heil. Molto probabilmente la soluzione e ciò che cercano la maggior parte degli audiofili, senza saperlo.
    Per quanto riguarda l'impegno, come hai visto, è la prerogativa base del nostro gruppo d'ascolto veneziano, formatosi proprio per supplire alla mancanza di un vero negozio e polo d'attrazione nella nostra regione. Sempre alla faccia di chi ritiene che le nostre prove non avvengano, che non sono autorevoli, che il nostro materiale non viene effettivamente acquistato e testato ed ecc. ecc.
    E sono felice che hai notato la nostra massima attenzione per rispettare il massimo rapporto qualità-prezzo per ogni oggetto, ed un'equilibrio generale di spesa per l'intera catena. Conclude evidenziando, che l'impianto da te ascoltato di Alessandro, con le Capriccio Continuo Auralea 309, è costato omni-comprensivo, rivolgendo sia all'usato che agli ex-demo, non più di 3000 Euro! Cd, ampli integrato, diffusori e cavi!
    Saluti.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  Testini Ugo on Mon Mar 03, 2014 11:46 am

    hr2 wrote:Non ce male.

    Detto da te mi fa molto piacere, visto anche l'ultimo impianto in tuo possesso. Che, onestamente, ha delle che casse stupende!!!!!
    E mi raccomando, visto che è tuo uso cambiarlo spesso, non abbandonare il genere. Al massimo implementa:
    [img][/img]


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  hr2 on Mon Mar 03, 2014 12:47 pm

    Testini Ugo wrote:

    Detto da te mi fa molto piacere, visto anche l'ultimo impianto in tuo possesso. Che, onestamente, ha delle che casse stupende!!!!!
    E mi raccomando, visto che è tuo uso cambiarlo spesso, non abbandonare il genere. Al massimo implementa:
    " />

    Che casse sono

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6688
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  mc 73 on Mon Mar 03, 2014 1:40 pm

    hr2 wrote:

    Che casse sono

    http://www.fischer-fischer.de/sl570main.html

    la casa tedesca ha solo questo diffusore con tw a nastro in catalogo


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  hr2 on Mon Mar 03, 2014 2:23 pm

    mc 73 wrote:

    http://www.fischer-fischer.de/sl570main.html

    la casa tedesca ha solo questo diffusore con tw a nastro in catalogo

    Grazie conosco il marchio. sunny 

    divino_marchese
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 45
    Località : Mestre

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  divino_marchese on Tue Mar 04, 2014 11:38 am

    Testini Ugo wrote:

    QUOTE

    Detto da te mi fa molto piacere, visto anche l'ultimo impianto in tuo possesso. Che, onestamente, ha delle che casse stupende!!!!!
    E mi raccomando, visto che è tuo uso cambiarlo spesso, non abbandonare il genere. Al massimo implementa:

    IMG


    Caruccio questo diffusore, visto il sito ... bello pure il buco davanti - non lo chiamo reflex visto che potrebbe apparire tale senza veramente esserlo - ma quanto costa? Mi si perdoni se col mio stipendio da insegnante guardi a certe volgari cosucce!

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4688
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  pepe57 on Tue Mar 04, 2014 2:59 pm

    Non ho compreso chi ha le Fisher & Fisher.....
        


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  Testini Ugo on Tue Mar 04, 2014 8:38 pm

    mc 73 wrote:

    http://www.fischer-fischer.de/sl570main.html

    la casa tedesca ha solo questo diffusore con tw a nastro in catalogo

    Non è un nastro!!!!! Bensì un tw di Heil-AMT! Nello specifico una bella unità di small Heil, per tanto da incasso e non omnidirezionale, ma di dimensioni più grandi del normale, quindi di ultima generazione, le cui misure sono state aumentate in altezza al fine di creare una scena sonora più ampia, per l'appunto, verso l'alto, unico, vero limiti di questo tipo di trasduttore.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  Testini Ugo on Tue Mar 04, 2014 8:48 pm

    divino_marchese wrote:

    Caruccio questo diffusore, visto il sito ... bello pure il buco davanti - non lo chiamo reflex visto che potrebbe apparire tale senza veramente esserlo - ma quanto costa? Mi si perdoni se col mio stipendio da insegnante guardi a certe volgari cosucce!

    Il "buco" all'anteriore, in effetti è lo scarico reflex, il quale essendo posto così aiuta non poco il facile posizionamento in ambiente, anche in stanze medio-piccole e con pareti di fondo vicine. Il resto viene ancor più agevolato dallo straordinario cabinè in pietra, dall'ottimo complesso di punte e sottopunte e dalla stessa configurazione. Che come è stato esposto più e più volte, in particolare dal "buon" Barry, a volte in maniera anche perentoria; si ritiene essere il top per la linearità in ambiente, mid in accordo D'Appolito e woofer laterale. Vedi linee Audes. Anche se per molti non è così, anzi.
    Io, invece, mi aggrego a chi la ritiene una grande, ottima soluzione. Come ha fatto lo stesso Candeias.

    " />

    Qui, ovviamente, sempre con tw di Heil.
    Comunque, caro divino, per permetterti sia le F&F o le BMC, non solo non ti basta lo stipendio da dovente, ma ti devi vendere pure la cattedra e la lavagna. Per te, per noi, ci sono le Adam, ed hai detto cotica!


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6688
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  mc 73 on Tue Mar 04, 2014 9:52 pm

    Testini Ugo wrote:

    Non è un nastro!!!!! Bensì un tw di Heil-AMT! Nello specifico una bella unità di small Heil, per tanto da incasso e non omnidirezionale, ma di dimensioni più grandi del normale, quindi di ultima generazione, le cui misure sono state aumentate in altezza al fine di creare una scena sonora più ampia, per l'appunto, verso l'alto, unico, vero limiti di questo tipo di trasduttore.

    nun te incazza...  


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    divino_marchese
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 45
    Località : Mestre

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  divino_marchese on Tue Mar 04, 2014 10:36 pm

    Testini Ugo wrote:

    QUOTE: divino_marchese

    Il "buco" all'anteriore, in effetti è lo scarico reflex, il quale essendo posto così aiuta non poco il facile posizionamento in ambiente, anche in stanze medio-piccole e con pareti di fondo vicine. Il resto viene ancor più agevolato dallo straordinario cabinè in pietra, dall'ottimo complesso di punte e sottopunte e dalla stessa configurazione. Che come è stato esposto più e più volte, in particolare dal "buon" Barry, a volte in maniera anche perentoria; si ritiene essere il top per la linearità in ambiente, mid in accordo D'Appolito e woofer laterale. Vedi linee Audes. Anche se per molti non è così, anzi.
    Io, invece, mi aggrego a chi la ritiene una grande, ottima soluzione. Come ha fatto lo stesso Candeias.



    Qui, ovviamente, sempre con tw di Heil.
    Comunque, caro divino, per permetterti sia le F&F o le BMC, non solo non ti basta lo stipendio da dovente, ma ti devi vendere pure la cattedra e la lavagna. Per te, per noi, ci sono le Adam, ed hai detto cotica!

    Lo immaginavo :-D, ero solo morbosamente curioso, ho visto poi quanto pesano i gingilli, mi servirebbe una gru :-D

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  Testini Ugo on Wed Mar 05, 2014 1:40 pm

    mc 73 wrote:

    nun te incazza...  

    No, no, tranquillo. E' solo che sono preciso al riguardo dopo la lunga disquisizione a riguardo, e più in generale sull'Heil, avvenuta sul post dedicato con l'enigmatico utente "Nicola-Carlottina".


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3608
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  gciraso on Wed Mar 05, 2014 2:13 pm

    Testini Ugo wrote: ..... l'enigmatico utente "Nicola-Carlottina".

    Lasciamo perdere  sunny 


    _________________
    Giovanni

    E leggetelo 'sto regolamento!!!

    ze inutile ragionar coi mussi, te perdi tempo e te infastidissi la bestia

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  hr2 on Wed Mar 05, 2014 2:32 pm

    E quale sarebbe il prezzo di queste casse?

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  colombo riccardo on Wed Mar 05, 2014 3:40 pm

    hr2 wrote:E  quale sarebbe il prezzo di queste casse?

    piccolo prezzo hiend  sunny 

    ciao
    Riki

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  hr2 on Thu Mar 06, 2014 1:24 am

    colombo riccardo wrote:

    piccolo prezzo hiend  sunny 

    ciao
    Riki


    come a solito    

    Luca_FPA
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 1
    Data d'iscrizione : 2014-03-27
    Età : 48
    Località : Venezia Mestre

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  Luca_FPA on Fri Mar 28, 2014 1:33 am

    Testini Ugo wrote:
    ...
    Per quanto riguarda l'impegno, come hai visto, è la prerogativa base del nostro gruppo d'ascolto veneziano, formatosi proprio per supplire alla mancanza di un vero negozio e polo d'attrazione nella nostra regione. Sempre alla faccia di chi ritiene che le nostre prove non avvengano, che non sono autorevoli, che il nostro materiale non viene effettivamente acquistato e testato ed ecc. ecc.
    ...

    Ciao Ugo, mi chiamo Luca e come vedi sono anch'io di Mestre. Approfitto per salutare tutti, e... Ugo, preparati ad un post kilometrico!   Spero di non annoiarti ancora prima di conoscerti, he he!

    Sono un appassionato anch'io, anche se "dormiente" per così dire, perché la vera passione è nata circa 20-30 anni fa quando ero studente totalmente squattrinato e ampli e casse, come penso molti di voi, me li dovevo fare a mano partendo dai componenti per riuscire a mettere su qualcosa che "sembrasse vagamente" hi fi. Non avevo neanche i soldi per componenti elettronici di un minimo di qualità! Poi tra studio e lavoro, appiattimento del settore dell'elettronica di consumo operato dall'avvento dei grandi centri commerciali eccetera eccetera, ho finito per smettere di costruirmi le cose, e convivo da molti anni con un paio di sonus faber concertino prima serie + ampli musical fidelity b1, cui ho affiancato (letteralmente: se un giorno verrai da me ti mostrerò), un paio di casse attive "vintage" AudioPro a4-14 comprate d'occasione, che avevo ascoltato casualmente molti anni fa dalla ormai "defunta" Stereoarte e mi erano piaciute molto.
    Il problema è che nel mio ambiente non trattato, grandino e parecchio anomalo come forma, nè le concertino nè le audio pro rendono bene con il rock, soprattutto perchè mancando entrambe di punch sul mediobasso, e quindi del cosiddetto senso del timing. La gamma medioalta tende a prevalere, che non sarebbe una brutta cosa di per sè, ma nel mio ambiente riverberante con molti brani ciò da proprio fastidio.
    Alla ricerca di qualche rimedio, mi è capitato di leggere qualche tuo post più o meno recente, perchè ancora molti anni fa in passato avevo ascoltato suonare puramente per caso da Caputo a Venezia delle ess amt 1b o qualcosa di simile, ed ero rimasto sconvolto dalla dinamica, su tutto lo spettro. Proprio ieri sera mi sono andato a leggere i vari articoli e prove delle auralea 309 e ci stavo pensando su. Ma dove ascoltare diffusori col tw di heil, qui in Veneto?
    Beh oggi finalmente mi sono deciso di fare uno sforzo e di andare a Mogliano, totalmente alla cieca non conoscendo il negozio e non avendo la più pallida idea di che marchi trattasse... ebbene come immaginerai, i tw di heil mi sono venuti incontro! (come si dice: se Maometto non va alla montagna...   ).
    Poco fa ho letto le tue impressioni sui prodotti Musical Tecnology e sul negozio e mi trovo perfettamente d'accordo con te. Il primo impatto con la "sala" quello descritto nel primo post da Ginepy (ciao anche a te, Ginepy), il titolare esperto e anche un pochino colto da "eccesso di passione", il tw di heil una felicissima conferma: è proprio fantastico, ed anche discretamente abbordabile!!! In merito alle casse in cui era inserito però (componenti ed anche estetica), credo si possa fare di meglio. Per esempio mi ha fatto ascoltare la MT L69 col woofer ellittico (che mi insospettisce in hi fi spinto) http://www.audiophile.it/prodotti/LSTNGProdotti_mt_diff.asp?idcat=4 che picchia spietatamente di medio, ma penso anche un po' troppo e alla lunga ho paura che stanchi, e varie altre implementazioni con mediobassi Seas che al contrario erano più rotonde ma IMHO anche prive di un mediobasso degno del tweeter. Più che le casse gli avrei comprato l'ampli integrato...

    Ho letto questa sera da alcuni tuoi post che ci sono varie altre implementazioni col trasformatore di heil sicuramente più riuscite, e mi piacerebbe sentire un tuo parere su diffusori dal costo umano dei vari marchi, che si capisce che di esperienza di ascolto ne hai mooooolta più di me.
    Magari sorseggiando insieme uno spritz che sarei felice di offrirti, he he he!!!

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Heil ....tre convincenti ascolti in mezza giornata.

    Post  Testini Ugo on Fri Mar 28, 2014 5:15 pm

    Luca_FPA wrote:

    Ciao Ugo, mi chiamo Luca e come vedi sono anch'io di Mestre. Approfitto per salutare tutti, e... Ugo, preparati ad un post kilometrico!   Spero di non annoiarti ancora prima di conoscerti, he he!

    Sono un appassionato anch'io, anche se "dormiente" per così dire, perché la vera passione è nata circa 20-30 anni fa quando ero studente totalmente squattrinato e ampli e casse, come penso molti di voi, me li dovevo fare a mano partendo dai componenti per riuscire a mettere su qualcosa che "sembrasse vagamente" hi fi. Non avevo neanche i soldi per componenti elettronici di un minimo di qualità! Poi tra studio e lavoro, appiattimento del settore dell'elettronica di consumo operato dall'avvento dei grandi centri commerciali eccetera eccetera, ho finito per smettere di costruirmi le cose, e convivo da molti anni con un paio di sonus faber concertino prima serie + ampli musical fidelity b1, cui ho affiancato (letteralmente: se un giorno verrai da me ti mostrerò), un paio di casse attive "vintage" AudioPro a4-14 comprate d'occasione, che avevo ascoltato casualmente molti anni fa dalla ormai "defunta" Stereoarte e mi erano piaciute molto.
    Il problema è che nel mio ambiente non trattato, grandino e parecchio anomalo come forma, nè le concertino nè le audio pro rendono bene con il rock, soprattutto perchè mancando entrambe di punch sul mediobasso, e quindi del cosiddetto senso del timing. La gamma medioalta tende a prevalere, che non sarebbe una brutta cosa di per sè, ma nel mio ambiente riverberante con molti brani ciò da proprio fastidio.
    Alla ricerca di qualche rimedio, mi è capitato di leggere qualche tuo post più o meno recente, perchè ancora molti anni fa in passato avevo ascoltato suonare puramente per caso da Caputo a Venezia delle ess amt 1b o qualcosa di simile, ed ero rimasto sconvolto dalla dinamica, su tutto lo spettro. Proprio ieri sera mi sono andato a leggere i vari articoli e prove delle auralea 309 e ci stavo pensando su. Ma dove ascoltare diffusori col tw di heil, qui in Veneto?
    Beh oggi finalmente mi sono deciso di fare uno sforzo e di andare a Mogliano, totalmente alla cieca non conoscendo il negozio e non avendo la più pallida idea di che marchi trattasse... ebbene come immaginerai, i tw di heil mi sono venuti incontro! (come si dice: se Maometto non va alla montagna...   ).
    Poco fa ho letto le tue impressioni sui prodotti Musical Tecnology e sul negozio e mi trovo perfettamente d'accordo con te. Il primo impatto con la "sala" quello descritto nel primo post da Ginepy (ciao anche a te, Ginepy), il titolare esperto e anche un pochino colto da "eccesso di passione", il tw di heil una felicissima conferma: è proprio fantastico, ed anche discretamente abbordabile!!! In merito alle casse in cui era inserito però (componenti ed anche estetica), credo si possa fare di meglio. Per esempio mi ha fatto ascoltare la MT L69 col woofer ellittico (che mi insospettisce in hi fi spinto) http://www.audiophile.it/prodotti/LSTNGProdotti_mt_diff.asp?idcat=4 che picchia spietatamente di medio, ma penso anche un po' troppo e alla lunga ho paura che stanchi, e varie altre implementazioni con mediobassi Seas che al contrario erano più rotonde ma IMHO anche prive di un mediobasso degno del tweeter. Più che le casse gli avrei comprato l'ampli integrato...

    Ho letto questa sera da alcuni tuoi post che ci sono varie altre implementazioni col trasformatore di heil sicuramente più riuscite, e mi piacerebbe sentire un tuo parere su diffusori dal costo umano dei vari marchi, che si capisce che di esperienza di ascolto ne hai mooooolta più di me.
    Magari sorseggiando insieme uno spritz che sarei felice di offrirti, he he he!!!

    Allora: essendo tu di Mestre, ti mando in MP il mio numero di telefono, mi chiami, ci beviamo quello spritz e, magari, ti faccio fare un percorso di ascolti come quello che riservato a Ginepy ed a Divino Marchese attraverso svariate catene costruite attorno al questo magnifico trasduttore, il tw di Heil, e poi potrai trarre le tue dovute conclusioni. Il tutto compatibilmente con i tempi degli amici possessori di tali impianti, facenti parte del nostro gruppo d'ascolto veneziano. Anche perchè rispondere a tutto sto popò di carne al fuoco la vedo più facile a voce. Saluti ed a presto.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 8:56 am