Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Zephyr - cosa porta il vento di primavera? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Share

    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  marcopane on Wed 02 Apr 2014, 19:03

    L'attesa è quasi finita! Spedizione prevista per il 10/11 di aprile!!

    Qui con i suoi due fratellini per i pazzi amici che mi hanno seguito nell'avventura:



    E qui una foto dello Zephyr quasi ultimato, manca il pannellino inclinato per i jack cuffia:

    - OTL alta impedenza/autotrasformatore bassa impedenza
    - per magnetoplanari
    - Elettrostatiche

    Sul retro uscite 4/8/32 ohm per diffusori ad alta efficienza o K1000!

    avatar
    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  marcopane on Wed 02 Apr 2014, 19:07

    Qui una foto dove si apprezza anche le ottime abilità di montaggio!



    Ed infine lo schema pubblico definitivo:

    avatar
    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  marcopane on Fri 04 Apr 2014, 16:16

    Ed ecco la nascita del pannellino per i Jac cuffia!

    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 22785
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  pluto on Tue 08 Apr 2014, 18:10

    ma dove verrebbe inserito questo pannellino? Nel buco sulla parte superiore?
    avatar
    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3308
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  reckca on Fri 11 Apr 2014, 19:50

    harmonia wrote:

    Mi piacciono le persone di poche parole!
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 22785
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  pluto on Mon 14 Apr 2014, 16:01

    Harmonia o impari a quotare o lascia perdere..
    avatar
    Ospite
    Guest

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  Ospite on Mon 14 Apr 2014, 18:43

    Rolling Eyes 
    avatar
    Ospite
    Guest

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  Ospite on Tue 15 Apr 2014, 02:49

     UNA PREGHIERINA A FIN DI BENE
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 22785
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  pluto on Tue 15 Apr 2014, 12:49

    La preghierina la diciamo noi x te.
    Esiste una ragione specifica x cui hai scelto questo 3D in particolare x postare diverse volte senza dire niente?

    Se continui a divertirti così, saremo costretti a cancellarti l'iscrizione.
    avatar
    Ospite
    Guest

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  Ospite on Tue 15 Apr 2014, 15:41

    "la sua sensibilità", se ritiene, appunto,
    che io l'abbia urtata le chiedo scusa. 
    avatar
    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  marcopane on Thu 17 Apr 2014, 19:13

    Ci siamo quasi!!!
    I lavori si concentrano tutti sull'ottimizzazione del S/N





    Notate che il pannellino è differente da quello già postato, andava "oltre" per quanto riguarda l'estetica ed abbiamo optato per qualcosa di più sobrio, rinunciando ai tre connettori jack frontali ed sostando l'attacco delle planari sul retro!

    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8455
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  biscottino on Thu 17 Apr 2014, 19:17

    Marco, il bias della elettrostatica come viene fatto?


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  marcopane on Thu 17 Apr 2014, 19:28

    Ciao Salvatore,

    sinceramente, BHO ahah non ci ha mai pensato nessuno di chiederlo!!!

    Ma credo alla stessa maniera che per le dinamiche con i due pot vicino alle valvole!

    Sono in attesa di una esaustive guida all'uso vista il progetto un po' particolare! Appena pronta la condivido!

    ciao
    Marco
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8455
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  biscottino on Thu 17 Apr 2014, 20:35

    marcopane wrote:Ciao Salvatore,

    sinceramente, BHO ahah non ci ha mai pensato nessuno di chiederlo!!!

    Ma credo alla stessa maniera che per le dinamiche con i due pot vicino alle valvole!

    Sono in attesa di una esaustive guida all'uso vista il progetto un po' particolare! Appena pronta la condivido!

    ciao
    Marco

    Mi riferivo ai 580v per alimentare la membrana della cuffia, pura curiosità ovviamente.



    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 22785
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  pluto on Thu 17 Apr 2014, 21:32

    Già, che poi dovrebbe essere la caratteristica principale di questo ampli che può pilotare entrambe le tipologie.

    Ma quando lo riceverete x ascoltarlo?
    avatar
    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2015
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  axellone on Fri 18 Apr 2014, 06:39

    Opera notevole, grande impegno!!  :erte: 
    Si attendono i risultati...


    _________________
    Saluti, Enrico  
    avatar
    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2015
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  axellone on Fri 18 Apr 2014, 06:40

    biscottino wrote:

    Mi riferivo ai 580v per alimentare la membrana della cuffia, pura curiosità ovviamente.


    Vabbè, è la cosa più semplice..


    _________________
    Saluti, Enrico  
    avatar
    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  marcopane on Fri 18 Apr 2014, 08:16

    Il costruttore dice che ciò è possibile tramite un power supply dedicato!
    Io sono oscuramente ignorante in merito, ma dalle schematiche postate non si "legge"?
    avatar
    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  marcopane on Fri 18 Apr 2014, 08:17

    Dovrebbero partire a breve, magari già settimana prossima!
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8455
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  biscottino on Fri 18 Apr 2014, 08:55

    axellone wrote:

    Vabbè, è la cosa più semplice..

    Sicuro, ma c'é chi si complicava la vita per farlo, per questo chiedevo....


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  marcopane on Fri 18 Apr 2014, 09:27

    In termini progettuali e costruttivi della alimentazione intendi? O nella possibilità di costruire una macchina "ibrida" in todo?
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8455
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  biscottino on Fri 18 Apr 2014, 09:46

    Parlavo solo della 580v.
    Il progetto è interessante, anche se alla fine sembra un triodino, per cui dal mio punto di vista non vedo raffinatezze o grandi novità, anche la componentistica, mi sembra buona, i classici lamierini. Niente di particolarmente esoterico, ma se funziona, non vedo il problema.


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  marcopane on Fri 18 Apr 2014, 13:19

    Già speriamo funzioni!!  Rolling Eyes 
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12753
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  carloc on Fri 18 Apr 2014, 14:49

    biscottino wrote:
    Il progetto è interessante, anche se alla fine sembra un triodino, per cui dal mio punto di vista non vedo raffinatezze o grandi novità, anche la componentistica, mi sembra buona, i classici lamierini. Niente di particolarmente esoterico, ma se funziona, non vedo il problema.

    Ciao Sal,

    c'è poco da inventare e lo sappiamo bene. Meglio curare i dettagli costruttivi e la componentistica ed in questo Lamberti è un maestro.

    Carlo

    P.S.

    Buona Pasqua.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8455
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  biscottino on Fri 18 Apr 2014, 18:14

    carloc wrote:

    Ciao Sal,

    c'è poco da inventare e lo sappiamo bene. Meglio curare i dettagli costruttivi e la componentistica ed in questo Lamberti è un maestro.

    Carlo

    P.S.

    Buona Pasqua.

    Carlo, il progetto è interessante, ma anche discutibile...ad esempio come si affronta il discorso elettrostatico che ha impedenze di 150000 ohm e coniugarlo con cuffie come le Lcd X che ne hanno 22 invece di ohm?
    La mia esperienza mi porta a pensare che se ottimizzo da una parte, scompenso dall'altra.
    Ma ripeto, è un bell'esercizio progettuale venduto ad un costo tutto sommato abbordabile, se guardo il listino Mhz a quel prezzo ci prendo un Marrano, ma qui siamo di fronte ad un ampli che pilota tutto, per cui aspetto che arrivi a Marco e che ci informi su risultato sonico.



    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Zephyr - cosa porta il vento di primavera?

    Post  marcopane on Fri 18 Apr 2014, 18:34

    Ciao Salvatore,

    c'è il progetto pubblicato nella pagina precedente che (credo) dovrebbe rispondere a questo tipo di quesiti. L'amplificatore è più complesso di quanto sembri avendo di fatto la possibilità di "splittare" dalle 2a3/45 la possibilità di pilotaggio in:

    - OTL
    - con un autotrasformatore dal catodo della valvola (per le cuffie a bassa impedenza)
    - con un autotrasformatore dall'anodo della valvola (per le elettrostatiche)

    Le tre differenti possibilità di pilotaggio prevedono la possibilità di modulare il feedback (da 0 a +6db) per poter modificare l'impedenza di uscita a seconda dei gusti e necessità.

    Infine un elemento che seppur non innovativo e di fatto già conosciuto e l'implementazione della sezione preamplificatrice in cascode (che dovrebbe unire i vantaggi del triodo e del pentodo, ma qui mi fermo per ignoranza in merito).

    Tuttavia condivido con te, solitamente un apparecchio pensato per una unica tipologia di cuffie (ed addirittura come ho fatto per un unico modello di cuffia!!) raggiunge risultati possibilmente migliori, ma si perde (per me) un grosso vantaggio delle cuffie rispetto ai diffusori: il poterle cambiare a tempo zero e con costi tutto sommato accettabili!

    Da qui la decisione di avere una macchina tutto-fare, una sorgente di qualità, e tante tante cuffiette!   cheers  cheers 

    Stiamo a vedere!! E' il terzo salto nel buio i primi due sono andati bene...  Rolling Eyes 





      Current date/time is Sun 30 Apr 2017, 14:58