Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
False ECC-83
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    False ECC-83

    Share

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    False ECC-83

    Post  Luca58 on Mon Feb 15, 2010 3:29 pm

    Qualcuno piu' esperto di me mi sa indicare un link con le foto dei vari periodi di produzione per Mullard e Telefunken?


    Last edited by Luca58 on Mon Feb 22, 2010 3:06 pm; edited 1 time in total

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: False ECC-83

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Feb 15, 2010 8:56 pm

    Questo è un link ad un sito con molte foto, ma temo con poche indicazioni cronologiche sulla valvola fotografata

    http://www.tubemongerlib.com/gallery2/main.php

    Nel sito di questo venditore invece trovi almeno correlazione - per i prodotti fotografati - tra l'anno di produzione e la foto del prodotto, ma certo siamo molto lontani dall'esaustività.

    https://www.tubeworld.com/index_high.htm

    Non saprei verso cosa altro indirizzarti. Vediamo se qualcuno ne sa più di me, inerentemente fonti rintracciabili in rete.



    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: False ECC-83

    Post  Luca58 on Tue Feb 16, 2010 7:37 pm

    Ti ringrazio molto.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: False ECC-83

    Post  Luca58 on Sun Feb 21, 2010 8:43 pm

    35 € per una Telefunken ECC-83 della meta' degli anni '50, buona all'85% ti sembrano corretti?

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: False ECC-83

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Feb 22, 2010 11:43 am

    Qui ci vuole Ferdinando?

    Ferdinando ci sei?


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: False ECC-83

    Post  Luca58 on Mon Feb 22, 2010 3:11 pm

    Soprattutto per Telefunken, le false ECC83 (17mm smooth plate) sono piuttosto comuni; adesso che ho fatto un po' l'occhio, inizio a rendermene conto.

    Ho letto che le vere hanno la scritta facilmente consumata mentre nei falsi resta perfetta, il rombo alla base puo' esserci anche nelle "rigenerate", i pin devono essere non dorati, ma non e' semplice; oltretutto, se il prezzo basso fa riflettere anche un prezzo alto non risulta essere "sicuro".

    Come posso fare? Quali sono i segni indiscutibili che la valvola e' originale, oltre a valutare la costruzione interna (che in foto e' difficile da fare e oltretutto richiede una esperienza specifica)?

    Ho anche letto che la soluzione migliore e' affidarsi ad un negozio serio, ma come si fa a capire la serieta' di un negozio? Non ci sono criteri oggettivi.

    indifd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 365
    Data d'iscrizione : 2010-01-17
    Località : Emilia Romagna

    Re: False ECC-83

    Post  indifd on Tue Feb 23, 2010 2:43 am

    Ciao,
    per le valvole che conosco bene E88CC, non ho mai, ripeto mai visto un falso certo, o meglio ho dei sospetti e penso che l'unica possibile facile falsificazione è forse l'unica di cui non ho ancora letto in rete, ma non avendone delle prove certe non voglio alimentare fobie da parte dei possibili acquirenti

    La maggior parte delle segnalazioni di valvole false sono essenzialmente generate da non alta "conoscenza"/esperienza correlate a versioni non conosciute o a marchi non conosciuti ecc. ecc. = Falsi allarmi

    Per le valvole E88CC europee del Gruppo Philips (Mullard era un marchio/stabilimento del Gruppo Philips), Siemens e TFK con codici di produzioni e foto di buona definizione che permettano di verificare la struttura interna delle valvole non è difficile controllare l'origine di ogni valvola

    Se riesci a inserire dei link alle foto delle valvole in oggetto si potrebbe controllare, le ECC83 le conosco meno, ma a sufficienza per una prima valutazione di massima spero

    Ferdinando

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: False ECC-83

    Post  Luca58 on Tue Feb 23, 2010 12:33 pm

    Ti ringrazio, lo faro'.

    Approfitto della tua esperienza per chiederti altre informazioni sulle valvole degli anni '50-'60.

    Io ho un Audio Innovations 500 e vorrei cambiare la valvola line driver con una ECC83 TFK o Mullard; nella sezione pre- ho anche due ECC88 come invertitrici di fase, che vorrei cambiare sempre con TFK o Mullard.

    Mi potresti dare un'idea della differenza di resa di queste valvole per come sono usate nel mio ampli? (http://www.drtube.com/audioamp.htm) Io le ho sentite su un ampli come il mio, ma non sono sicuro che fossero originali perche' la ECC83 TFK come pilota mi e' addirittura sembrata scadente...

    Se le prendo nos, quante ore devo rodarle?

    Grazie, ciao.

    indifd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 365
    Data d'iscrizione : 2010-01-17
    Località : Emilia Romagna

    Re: False ECC-83

    Post  indifd on Tue Feb 23, 2010 3:39 pm

    Luca58 wrote:Ti ringrazio, lo faro'.

    Approfitto della tua esperienza per chiederti altre informazioni sulle valvole degli anni '50-'60.

    Io ho un Audio Innovations 500 e vorrei cambiare la valvola line driver con una ECC83 TFK o Mullard; nella sezione pre- ho anche due ECC88 come invertitrici di fase, che vorrei cambiare sempre con TFK o Mullard.

    Mi potresti dare un'idea della differenza di resa di queste valvole per come sono usate nel mio ampli? (http://www.drtube.com/audioamp.htm) Io le ho sentite su un ampli come il mio, ma non sono sicuro che fossero originali perche' la ECC83 TFK come pilota mi e' addirittura sembrata scadente...

    Se le prendo nos, quante ore devo rodarle?

    Grazie, ciao.

    Ciao,
    per valutare il risultato di un set di valvole in modo oggettivo dovresti avere le seguenti informazioni:
    - esatta identificazione delle valvole in oggetto: codici di produzione + struttura valvola, non solo "vere" Vs "false"
    - misurazione con tube tester dello stato delle valvole: tipo emissione, bilanciamento tra i due triodi ecc, i parametri rumorosità di fondo e microfonicità sono udibili senza tube tester ovviamente

    Immagino che non puoi avere queste informazioni sulle tue precedenti esperienze di ascolto quindi devi tenerne conto prima di trarre dei giudizi non appellabili

    Ferdinando

    gardini riccardo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 2011-04-20
    Età : 59
    Località : arezzo

    Re: False ECC-83

    Post  gardini riccardo on Mon May 16, 2011 11:16 pm

    Quando producevo apparecchi Hampton ho usato molte Telefunken , che sono molto precise come valvole , ma hanno bisogno di un buon rodaggio prima di suonare bene , al principio sono un po' aspre ; abbiamo prodotto almeno un centinaio di preamplificatori e amplificatori usando queste valvole egli anni 80 ; comunque le mullard le trovo più interessanti e complete come suono .
    Allora erano difficili da reperire , ora forse no , comunque se dovessi dare un giudizio direi che le prime sono meglio costruite e probabilmente durano di più , ma le seconde , come già detto hanno un' altra stoffa .
    saluti

      Similar topics

      -

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 12:55 pm