Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
parliamo di Vienna Mozart e altre ..... - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Share

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  Luca58 on Fri Apr 11, 2014 10:33 am

    Ma hai presente la politica degli importatori italiani?!?!?     Se abbiamo l'acqua alla gola un motivo ci sara'.

    Io ho acquistato a 2$ cd 8 piedini in Sorbothane direttamente alla Rowland e con la spedizione, avvenuta immediatamente, ho speso 27€; Audiogamma mi aveva chiesto 11€ cd per gli stessi per un totale di 106€ con la spedizione, da effettuare in almeno un mese.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  Amuro_Rey on Fri Apr 11, 2014 10:45 am

    E' chiaro che Vienna può anche decidere di mettere a listino i suoi diffusori con un prezzo di €100.000,00 a coppia, nessuno lo vieta  Embarassed 
    Sappiamo bene che il prezzo nel mondo HiFi è spesso, molto spesso, solamente una giustificazione per far posizionare un determinato prodotto in una specifica parte del mercato audio  Neutral  e centra poco con manodopera, costi di produzione o costi di materie prime e progetti
    La mia era un'opinione personale, fortunati loro se riescono a vendere ugualmente  sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6673
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  mc 73 on Fri Apr 11, 2014 11:05 am

    si parla troppo bene in giro x i forum di questi diffusori...e questi sono i risultati   


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  Roby65 on Fri Apr 11, 2014 12:03 pm

    Luca58 wrote:Ma hai presente la politica degli importatori italiani?!?!?     Se abbiamo l'acqua alla gola un motivo ci sara'.

    Io ho acquistato a 2$ cd 8 piedini in Sorbothane direttamente alla Rowland e con la spedizione, avvenuta immediatamente, ho speso 27€; Audiogamma mi aveva chiesto 11€ cd per gli stessi per un totale di 106€ con la spedizione, da effettuare in almeno un mese.
     
    E si, purtroppo la conosco e ne conosco alcuni che si distinguono ancor di più...in peggio ovviamente.
     
    Su Audiogamma non mi dici niente di nuovo: Sono proprietario di un Gira Pro-ject che che giace sul mobile inutilizzato. Poco tempo fa, ho tolto il pannetto con il quale lo copro e mi sono accorto che la cinghia si era sgretolata (forse appunto perchè non lo uso). A questo punto telefono in Audiogamma per il ricambio e mi dicono che la cinghia costa 13,00€+iva e che non accettano nessun pagamento diverso dal contrasegno che costa 25,00€...Ti rendi conto? Quindi la Ditta non accetta i pagamenti sicuri tipo il bonifico bancario e pretende che una spedizione ti costi più della stessa stupida cinghia per un totale di 40,00€...
    Ma dico, non si vergognano nemmeno un pochino? Bisogna fare un reclamo direttamente alla Pro-ject con il rischio che per l'ovvio interesse nei confronti del distributore nemmeno ti caga di striscio?
     
     
     


    Last edited by Roby65 on Fri Apr 11, 2014 5:20 pm; edited 1 time in total

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  aircooled on Fri Apr 11, 2014 4:56 pm

    mi sa che state leggermente deragliando   ho postato una delle motivazioni rilasciate da mister Vienna in persona lucubrare su strani disegni commerciali oltretutto castratori mi sembra esagerato   Laughing a me dispiace l'aumento perché taglia fuori un buon numero di appassionati specialmente sui modelli più abbordabili, per i top che subiscono un 25% di aumento non cambia una virgola, chi le vuole può spendere tranquillamente, appurato il mio dissenso devo  dire che tra un peggioramento nella costruzione con deterioramento a seguire delle prestazioni e l'aumento di prezzo non c'è scelta, aumento, non posso immaginare una Vienna che suona alla stregua delle solite piccionaie e per dipiù anche più care  


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  Roby65 on Fri Apr 11, 2014 5:24 pm

    aircooled wrote:mi sa che state leggermente deragliando   ho postato una delle motivazioni rilasciate da mister Vienna in persona lucubrare su strani disegni commerciali oltretutto castratori mi sembra esagerato   Laughing a me dispiace l'aumento perché taglia fuori un buon numero di appassionati specialmente sui modelli più abbordabili, per i top che subiscono un 25% di aumento non cambia una virgola, chi le vuole può spendere tranquillamente, appurato il mio dissenso devo  dire che tra un peggioramento nella costruzione con deterioramento a seguire delle prestazioni e l'aumento di prezzo non c'è scelta, aumento, non posso immaginare una Vienna che suona alla stregua delle solite piccionaie e per dipiù anche più care  

    Visto che sei tu a dirmi che la dichiarazione è stata rilasciata direttamente da mister Vienna in persona, non ho più alcun dubbio...!  

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  criMan on Fri Apr 11, 2014 6:58 pm

    L'aumento "sbarazzino" dei listini e' una pratica diffusa.
    A volte dovuta ad un prezzo che e' rimasto fermo da anni per cui aumenta tutto insieme.

    Aumenti con "l'amaro in bocca" per esempio sono quelli di Burmester di un anno fa' dove diffusori che costavano sugli 11000 euro sono balzati a
    circa 13500 , posso scomodare la meravigliosa Tidal dove anche li' i listini dei diffusori sono aumentati a botte di 2000 euro e piu' su modelli
    come la Tidal Piano e Contriva.
    La Contriva veniva inizialmente sui 25000 euro ora non so' se ha sfondato quota 30000 euro.
    Per carita' uno dei diffusori migliori da me ascoltati pero' ...


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  Amuro_Rey on Fri Apr 11, 2014 8:28 pm

    aircooled wrote:mi sa che state leggermente deragliando   ho postato una delle motivazioni rilasciate da mister Vienna in persona lucubrare su strani disegni commerciali oltretutto castratori mi sembra esagerato   Laughing a me dispiace l'aumento perché taglia fuori un buon numero di appassionati specialmente sui modelli più abbordabili, per i top che subiscono un 25% di aumento non cambia una virgola, chi le vuole può spendere tranquillamente, appurato il mio dissenso devo  dire che tra un peggioramento nella costruzione con deterioramento a seguire delle prestazioni e l'aumento di prezzo non c'è scelta, aumento, non posso immaginare una Vienna che suona alla stregua delle solite piccionaie e per dipiù anche più care  

    Quello che dici Air non fa una piega, uno che può spendere 30000 euro per un diffusore che aumenti del 20/25% non gli importa una mazza, regola valida per qualsiasi prodotto di altissima gamma
    Ma un aumento del 10% su diffusori da 2000 euro o sotto invece diventa parecchio pesante per chi magari fa parecchi sacrifici per poter arrivare ad un certo diffusore
    E per di più un aumento così sembra quasi un tentativo di posizionare alcuni diffusori in un altro range di prodotti
    Nessuno stà mettendo in dubbio che le Vienna siano o SONO i migliori diffusori sul pianeta, però aumenti di botto di cotanta percentuale, per me sono ingiustificati e Mr.Vienna può dire ciò che vuole su materiali e costruzione
    Io ci stavo pensando da un po' alle Vienna, ma certo ora il mio pensiero si è parecchio allontanato e penso che continuerò con le mie ProAc


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 636
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 46
    Località : Pisa

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  nellosound on Fri Apr 11, 2014 9:22 pm

    Ci pensavo anche io alle Vienna, ma mi sa che terrò le mie Blues e continuerò a pensarci; anche perché se a fronte di un aumento c'è un calo della qualità nei cabinet come dice Air...  


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Maestro 70 Rev2
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: Air Tech Alfa

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  aircooled on Fri Apr 11, 2014 9:35 pm

    Amuro_Rey wrote:
    aircooled wrote:mi sa che state leggermente deragliando   ho postato una delle motivazioni rilasciate da mister Vienna in persona lucubrare su strani disegni commerciali oltretutto castratori mi sembra esagerato   Laughing a me dispiace l'aumento perché taglia fuori un buon numero di appassionati specialmente sui modelli più abbordabili, per i top che subiscono un 25% di aumento non cambia una virgola, chi le vuole può spendere tranquillamente, appurato il mio dissenso devo  dire che tra un peggioramento nella costruzione con deterioramento a seguire delle prestazioni e l'aumento di prezzo non c'è scelta, aumento, non posso immaginare una Vienna che suona alla stregua delle solite piccionaie e per dipiù anche più care  

    Quello che dici Air non fa una piega, uno che può spendere 30000 euro per un diffusore che aumenti del 20/25% non gli importa una mazza, regola valida per qualsiasi prodotto di altissima gamma
    Ma un aumento del 10% su diffusori da 2000 euro o sotto invece diventa parecchio pesante per chi magari fa parecchi sacrifici per poter arrivare ad un certo diffusore
    E per di più un aumento così sembra quasi un tentativo di posizionare alcuni diffusori in un altro range di prodotti
    Nessuno stà mettendo in dubbio che le Vienna siano o SONO i migliori diffusori sul pianeta, però aumenti di botto di cotanta percentuale, per me sono ingiustificati e Mr.Vienna può dire ciò che vuole su materiali e costruzione
    Io ci stavo pensando da un po' alle Vienna, ma certo ora il mio pensiero si è parecchio allontanato e penso che continuerò con le mie ProAc

    sono d'accordo sul fatto che molti rimaranno a bocca asciutta per via dell'aumento, ma come ridetto preferisco l'aumento alla caduta di prestazioni per venire incontro al mercato, per collocare quei diffusori su un altro livello l'aumento sarebbe dovusto essere almeno del 200% e anche cosi rispetto alla concorrenza delle piccionaie sarebbero sempre state superiori, chi le possiede sa di che parlo sunny poi per aiutarti ho una coppia di quelle che ti interessano fresche3 fresche senza aumento, adesso non hai più scuse, se desideri le Vienna batti un colpo che air risponde, pensa che oltretutto puoi anche usufruire dell'incentivo Airtech alla rottamazione quindi un altro 20% di ribasso sul vecchio listino


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  aircooled on Fri Apr 11, 2014 9:38 pm

    nellosound wrote:Ci pensavo anche io alle Vienna, ma mi sa che terrò le mie Blues e continuerò a pensarci; anche perché se a fronte di un aumento c'è un calo della qualità nei cabinet come dice Air...  

    fermo li mi sono spiegato male  per evitare l'aumento la scelta era di fare cabinet nello standar, lo staff Vienna ha escluso in maniera categorica questa opzione, i cabinet rimangono allo stato dell'arte e si va con l'aumento, venderanno meno? probabile ma nessuna rinuncia sulla qualità


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  Luca58 on Fri Apr 11, 2014 9:50 pm

    Tutto aumenta... Se piove quello che tuona con la tassa in programma sulla casa altro che 10% di aumento ripetto all'IMU...  


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  Testini Ugo on Sat Apr 12, 2014 12:24 am

    Secondo me, non è perchè il Signor Gino Vienna mi dice che l'aumento è dovuto all'opera lignea che diviene più onerosa produrla, ci debbo per forza credere. Però, oggettivamente, non è il primo produttore che argomenta così i suoi aumenti, quindi, o un fondo di verità comune c'è, o hanno fatto cartello ed organizzato una balla condivisa. Detto questo, dire che la qualità ed il suono delle Vienna giustifica aumenti, anche del "200%" la vedo dura e sparata un pò grossa, per quanto abbia già scritto che ritengo il suono Vienna di una scuola a parte e, per ora, nel mercato non replicato. Per lo stesso motivo allora non avrebbe mai più senso vendere marchi come Gato, Amphion ed ecc. Se pur sonicamente differenti, in quanto solo le Vienna sono il valore assoluto.
    Poi di tutte le riflessioni commerciali e su produttori-importatori-distributori che ho letto, più o meno nuove, più o meno stra-riproposte; mi duole dire che per tutte c'è un gran fondo di verità, indipendentemente dal singolo casso Vienna. Riflessioni che descrivono le motivazioni per una buona parte del fallimento del nostro mondo.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 636
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 46
    Località : Pisa

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  nellosound on Sat Apr 12, 2014 1:26 am

    aircooled wrote:

    fermo li mi sono spiegato male  per evitare l'aumento la scelta era di fare cabinet nello standar, lo staff Vienna ha escluso in maniera categorica questa opzione, i cabinet rimangono allo stato dell'arte e si va con l'aumento, venderanno meno? probabile ma nessuna rinuncia sulla qualità

    Beh e già qualcosa... Torno a pensarci un po'   


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Maestro 70 Rev2
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: Air Tech Alfa

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  aircooled on Sat Apr 12, 2014 2:17 pm

    il mondo è bello perchè vario, da questo punto di vista vanno benissimo anche le piccionaie qualunque brand portino e qualunque prezzo abbiano, le Vienna sono un altra cosa indipendentemente che piacciono o meno, a me piaciono e le valuto con il mio metro, altri giustamente usano un altro metro e sopratutto un altro orecchio, problemi loro non certo miei  sunny

    mettiamola meglio, la klimit costa 26.000 euro se costasse 50.000 o 75.000 a livello di prestazioni assolute nessuno avrebbe da dire nulla confrontandola con le concorrenti di pari o superiore prezzo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 636
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 46
    Località : Pisa

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  nellosound on Sun Apr 13, 2014 1:39 am

    aircooled wrote:il mondo è bello perchè vario, da questo punto di vista vanno benissimo anche le piccionaie qualunque brand portino e qualunque prezzo abbiano, le Vienna sono un altra cosa indipendentemente che piacciono o meno, a me piaciono e le valuto con il mio metro, altri giustamente usano un altro metro e sopratutto un altro orecchio, problemi loro non certo miei  sunny

    mettiamola meglio, la klimit costa 26.000 euro se costasse 50.000 o 75.000 a livello di prestazioni assolute nessuno avrebbe da dire nulla confrontandola con le concorrenti di pari o superiore prezzo
    Come non straquotarti


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Maestro 70 Rev2
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: Air Tech Alfa

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  colombo riccardo on Sun Apr 13, 2014 10:37 am

    ma perchè rendere complicate le cose quando sono semplici ?   

    il costruttore per mantenere invariata la qualità dei suoi diffusori deve aumentare il prezzo

    per mantenere invariata la fiducia e l'interesse degli audiofili del gazebo Air non aumenta i prezzi reali di vendita  sunny 

    ciao
    Riki

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6673
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  mc 73 on Sun Apr 13, 2014 10:39 am

    colombo riccardo wrote:ma perchè rendere complicate le cose quando sono semplici ?   

    il costruttore per mantenere invariata la qualità dei suoi diffusori deve aumentare il prezzo

    per mantenere invariata la fiducia e l'interesse degli audiofili del gazebo Air non aumenta i prezzi reali di vendita  sunny 

    ciao
    Riki


     Laughing 


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  Roby65 on Sun Apr 13, 2014 1:53 pm

    Genericamente parlando, io credo che gli aumenti dei listini tutti, non hanno niente a che vedere con la qualità della costruzione, ma in qualche modo li devono pur giustificare...
    Da anni costruiscono con lo stesso standard ed all'improvviso non ci rientrano più con i costi?
    In una Nazione come L'Austria che di crisi non sente nemmeno l'odore e con un sistema fiscale totalmente diverso dal nostro in positivo?
    Discreta e per me poco credibile la scusa di Mr. Vienna.
    Avrebbe fatto meglio ad aumentarli senza giustificazioni a mio avviso fantasiose ed impacchettate ad hoc per gli "audiofili"...
    Quanto sopra, ovviamente, secondo me...!

    "Ogni uomo è misura di se stesso"...infatti alcuni si possono misurare con il calibro decimale.

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  mr.bean on Sun Apr 13, 2014 3:15 pm


    Secondo me in tempi di crisi si contengono i costi per aumentare le vendite e no che si aumentano i prezzi...
    Poi dimentico che il nostro mondo "hifi" è un mondo a parte con ciabatte da 1000 euro e cavi da 10000 euro si avete capito bene cavi da 10.000 euro.
        
    Poi c'è un famoso detto in romagna che dice....chi li ha li spende e chi non li ha s'attacca.....


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  Roby65 on Sun Apr 13, 2014 3:57 pm

    mr.bean wrote:
    Secondo me in tempi di crisi si contengono i costi per aumentare le vendite e no che si aumentano i prezzi...
    Poi dimentico che il nostro mondo "hifi" è un mondo a parte con ciabatte da 1000 euro e cavi da 10000 euro si avete capito bene cavi da  10.000 euro.
        
    Poi c'è un famoso detto in romagna che dice....chi li ha li spende e chi non li ha s'attacca.....

    Ci sono pure le ciabatte da 10000,00€...!!!  


    http://www.fono-acustica.com/sinfo.html

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  mr.bean on Sun Apr 13, 2014 4:13 pm

    A dimenticavo ciabatte da 10000,00 che stravolgono il suono....
    forse siamo alla frutta....
     sunny sunny sunny 


    _________________
    Ogni persona è quello che le circostanze gli permettono di essere ....
                                                                           

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6673
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  mc 73 on Sun Apr 13, 2014 4:51 pm

    se l'aumento dei prezzi dipendesse dal costo maggiore dei materiali x la realizzazione dei cabinet ..ci dovremmo aspettare aumenti anche dalle altre case costruttrici di diffusori...  


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  Luca58 on Sun Apr 13, 2014 4:58 pm

    .


    Last edited by Luca58 on Wed Apr 16, 2014 11:19 am; edited 1 time in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6673
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  mc 73 on Sun Apr 13, 2014 5:04 pm

    Luca58 wrote:O', ma Vienna Acoustics avra' il diritto fare un po' come gli pare?!??    

    Vienna e' bella e funziona alla perfezione: fino a prova contraria hanno ragione loro.  


      ..solo che giustificano gli aumenti dei prezzi raccontando ca....e

    le abbiamo aumentate e stop...meglio giustificarsi così  

    cosa significherebbe ? che il dato diffusore da 10000 euro mi viene a costare 12500 ( 25% in più ) perché sono aumentati di 2500 euro i costi di cabinet e impiallacciatura?   ...  


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: parliamo di Vienna Mozart e altre .....

    Post  Luca58 on Sun Apr 13, 2014 5:17 pm

    In base a cosa dici che la loro motivazione non e' vera? A occhio?   

    A me non puo' che dispiacere se aumentano i diffusori, ma non sono un menager austriaco del settore e quindi non mi sbilancio.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:13 am