Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Pre Dissanayake Resurrection
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Pre Dissanayake Resurrection

    Share

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Pre Dissanayake Resurrection

    Post  pepe57 on Wed Feb 17, 2010 11:17 pm

    Mi sono avvicinato al Resurrection dopo avere avuto in casa per circa 6 mesi il Dissanayake Reference Special Edition.
    Il Reference è un due telai, linea non facile da interfacciare, costruito molto bene e caratterizzato da una valvola azzurra dal suono preciso e neutro.
    Settabile su vari valori tramite piccoli potenziometri posti in vista nella parte superiore (c'è un pannello trasparente) sul telaio pre.
    Il Resurrection è più recente rispetto al Reference, a dispetto di un prezzo molto più contenuto ed al fatto che sta tutto in un unico telaio, ha il phono (MM).
    Come anche l'altro, la costruzione (dal punto di vista estetico) è un po' "pesante" senza però eccedere nel pacchiano.
    La costruzione meccanica per me è molto bella, usa sia selettori che levette (con sicura) e potenziometro, molto belli all' uso.
    L'oggetto è piuttosto pesante (mai come il reference comunque) e sul pannello posteriore, gli ingressi e le uscite sono indicati in mod "garibaldino" sunny
    Passando al suono, anche questo pre ha la possibilità di intervento diretto da parte dell' utilizzatore che può variare diversi parametri per affinare il suono a proprio gusto.
    Di suo, si parte da un pre prevalentemente di carattere neutro, con una impostazione tonale che dovrebbe piacere molto agli statosolidisti.
    La gamma dove questo è maggiormente evidente è quella bassa che è proposta quasi sempre (salvo caso di abbinamenti molto sbagliati) controllata, frenata e potente.
    La definizione su quegli archi (violoncelli e contrabbassi) insistenti su queste frequenze è molto buona, proprio come nell' ascolto live, l'amalgama dei due non è cancellazione, bensì accordatura, i due vanno a braccetto ma distintamente.
    Questa pulizia della gamma bassa e medio bassa non è ottenuta a scapito della necessaria energia.
    La gamma media ne risulta molto pulita e si sviluppa verso l'alto con grande facilità in un equilibrio tonale neutro.
    Esente da difetti?
    Forse, per certi gusti si.
    Per me ha un difetto, è troppo neutro, tutto bello, tutto ben definito e preciso , tutto amalgamato come deve essere, dinamico e teso.
    Però a, mio gusto e sia chiaro, a mio gusto, preferisco un suono un pelo + "umano", non vorrei esprimermi male, il concetto non è semplice.
    Dissanayake ti porta l'orchestra in casa, a qualsiasi volume la si senta, si sente tutto e con un dettaglio assoluto, ma c'è quasi un silenzio innaturale, un silenzio che dal vivo non c'è mai.
    Questo è l'effetto orchestra in casa, "costretta" nello spazio di casa mia.
    Se cerco di ascoltare qualche nouance nascosta con Dissanayake me la porto riconoscibile in modo evidente e ben distinta (sforzandomi all'ascolto) e con lei porto la musica in casa.
    Con altri pre, porto prima la musica, con altri ancora porto me a teatro, senza la "costrizione" della orchestra nel mio spazio ridotto.
    In entrambi questi due casi, una cosa appare evidente, nel primo, ho la musica ma meno dettaglio evidente (cioè mi dovrei sforzare di + per riconoscerlo, ma mi viene meno spontaneo cercarlo), con le altre (quando sono io che vado in teatro) il dettaglio evidente scompare, c'è musica in sala e basta (con i vari difetti, tipo il "respiro" rumoroso del fondo della sala).
    Per cui, secondo me, se si ha un sistema molto dettagliato di suo (o molto frenato/potente in gamma bassa), non metterei un pre Dissanayake.
    Viceversa, se avessi un insieme in cui volessi aumentare il livello del dettaglio controllando nel contempo/evidenziando la gamma bassa, credo che Dissanayake Resurrection sia da prendere in considerazione seria.
    A chi piace l'immagine, non è il suo forte.
    Funziona benissimo il suo phono anche con MC a media uscita > 0,75 mV se correttamente interfacciato a valle, anche con meno.
    Avendolo provato ad interfacciare con diversi finali, trovo che perde molto se l'impedenza di carico del finale non sia piuttosto elevata (tipo > di 20 KOhm, però vado molto a spanne perché non so quale sia la sua impedenza di uscita).
    L'ingresso CD è davvero molto buono, non ho molti CDP, però fra quelli che ho mediamente mi è sembrato di sentirli tutti suonare mediamente in modo + equilibrati del solito.
    Ovviamente, quando parlo anche delle differenze rispetto ad altri pre, non è che stia dicendo che fra uno e l'altro ci sia un abisso di risultato, c'è una differenza, ma per diversi parametri diventa sfumatura, tante volte ho provato ad ascoltare "in cieco" in quanto volevo verificare se la differenza la sentissi per davvero.
    E' uno dei pre + universali che conosca, io lo ho abbinato volentieri ad un finale a SS (cosa che di solito non amo fare), l'unica raccomandazione che credo di poter dare, non si deve "smanettare" troppo e troppo presto con le regolazioni, meglio maturare le proprie valutazioni adagio adagio.
    Ciao!
    sunny sunny
    Pietro

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  pepe57 on Thu Feb 18, 2010 9:24 am

    Continuo in quanto iniziato ieri per contestualizzare i commenti che ho fatto.
    Per prima cosa tengo a precisare che abbinare ad esempio il Dissanayake con l'Halcro è stata una esperienza, secondo me, molto positiva.
    L' Halcro di suo è un finale direi ricco ma delicato nel porgersi, ascoltarlo fa pensare di essere lontanissimi da tutto quello che potrebbe, a mio modo di vedere, essere definito come distorsione/coloritura.
    Però al contempo non lo definirei mai "freddo", per cui in abbinamento con diffusori che di loro porgano il messaggio con una certa impostazione coinvolgente senza cadere nelle personalità troppo spiccate, lo vedevo bene.
    In effetti collegato il Resurrection all' Halcro ed alle FAL, quello che ho ottenuto è quanto ho descritto nel precedente post.
    Ho provato anche a cambiare casse e ci ho messo le MG20, con queste l' Halcro, sbrodolava un poco sul basso e medio basso, per cui ho provato a metterci l' ASR entrando dal Tape ed ottenendo un suono che mi ha recuperato quel pizzico di controllo in + sulla gamma bassa che cercavo, però i violoncelli erano diventati un po' + di "gomma" ed alcuni fiati (tipo l'ottavino) e note dei violini, da lucenti e tesi si erano un po' appesantiti verso un metallo un po' troppo insistente.
    Per questa ragione ho anche riprovato le FAL con ASR + Resurrection e per quanto riguarda la parte alta, devo dire che a mio gusto il miglioramento è stato deciso (mentre sul medio basso, c'è stato ma in modo meno evidente).
    Questo mi ha lasciato un po' perplesso a riflettere (di solito l'integrato ASR sulle MAggies va meglio che sulle FAL...), forse l'abbinamento elettrico Dissanayake/ASR non è valido.
    Provato poi su Sakuma/Gauss e AN, risultato catastrofico Neutral Neutral
    Credo che il problema stia tutto nell' impedenza di ingresso bassissima dei finali di Sakuma (solo 150 Ohm, fatto sta che il suono era completamente "seduto" e non mi sembrava assolutamente di stare ascoltando i Sakuma (che per me, dinamicamente sono il meglio che conosca).
    Quando ho provato il Resurrection sui GaKuOn invece (e quindi, collegati alle Dioniso) il suono che ne è venuto fuori è stato senza dubbio molto interessante.
    Vicino all' impostazione che ottengo con l' M7 (in comune avevo il trasformatore 6c la testina Clearaudio ref wood ed il versa 2.0) con la dinamica un poco + spostata verso la gamma bassa (con AN è + verso la medio bassa), un dettaglio che direi superiore all' M7, una musicalità leggermente inferiore.
    Di sicuro un abbinamento che mi è piaciuto molto, infatti mi ci sono divertito anche un po' cambiando testine, step up, set up del gira/braccio/testina e cablaggio fra braccio/step up/pre (fra pre e finali non ho molte scelte causa distanza elevata).
    Alla fine comunque, ho trovato che con Il Resurrection, la Clearaudio funziona bene ma la Koetsu va meglio, che il cavo fra braccio e steup + adatto sia quello semplice (da pochi euro, quello con gli RCA stampati) e che il trasformatore con cui ottenevo un risultato + euilibrato, secondo me erano i due Bent mono caricati attorno ai 140 Ohm.
    Con questo settaggio e la testina leggermente "seduta", tuto quanto mi pareva acquisire quel poco di musicalità che con altri mix, mi veniva a a mancare pur mantenendo le sue qualità di precisione e controllo che sono sicuramente il suo lato forte.
    Sempre, a mio avviso. (....segue)
    Ciao!
    sunny sunny
    Pietro

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  pepe57 on Fri Feb 19, 2010 12:40 am

    Il Resurrection, per un breve periodo l'ho provato ad usare anche con l'amplificazione in corrente di Bè Yamamura.
    Purtroppo in questa configurazione non pareva trovarsi a suo agio (o era il finale a non esserlo) e il risultato era un
    suono piuttosto stridulo e sgraziato.
    Per concludere, secondo me ha un ingresso linea che mi pare leggermente superiore a quello del phono.
    E' silenziosissimo, sembra un pre SS tanto è silenzioso, pur abbinato non idealmente, rispetto ai compagni a TT ideali di
    avventura dei finali, sul parametro silenzio, non ce ne era per nesuno (a parte gli SS ovviamente).
    Non porge una immagine particolarmente definita / scolpita sia in collocazione frontale che in profondità se non viene abbinato a
    minidiffusori...., proprio per questo (oltre a tanti altri indizi) lo reputo un oggetto tonalmente equilibrato e dinamicamente corretto.
    Non è un oggetto che può stupire di primo acchito con effetti speciali, ricchi premi e cotillons.
    E' una componente importante di un sistema di riproduzione audio che si guadagna con il merito discreto e costante di tutti i giorni,
    una posizione importante nelle valutazioni che si imparerà, via via, a fare.
    sunny sunny
    Ciao!
    Pietro

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  matley on Fri Feb 19, 2010 12:09 pm

    grazie Pietro......disamina impeccabile....
    sembrava di essere Li..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  Ospite on Fri Feb 19, 2010 12:19 pm

    matley wrote:grazie Pietro......disamina impeccabile....
    sembrava di essere Li..

    Vieni a trovarci in longobardia che c'andiam insieme sunny

    Atelier del Suono
    analogico

    Numero di messaggi : 71
    Data d'iscrizione : 2010-02-18

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  Atelier del Suono on Fri Feb 19, 2010 12:43 pm

    Rispondo a questo argomento mostrandovi la sua ultima opera del maestro Dissanayake preamplifier linea 2 telai Resurrection Special Edition.

    preamplifier




    alimentazione a valvole



    opera completa



    Faccio presente che il Resurrection era un unico telaio con phono incorporato costruito 10 anni fa mentre questo preamplifier è stato costruito come pezzo unico da Dissanayake circa due mesi orsono senza compromessi per essere abbinato al phono Kamasashtra.

    saluti
    Atelier del Suono


    Last edited by Atelier del Suono on Fri Feb 19, 2010 1:39 pm; edited 5 times in total


    _________________
    “ Oggi si conosce il prezzo di tutte le cose, ma di nessuna il proprio valore ”
    Oscar Wilde
    http://www.atelierdelsuono.it/index.html

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  matley on Fri Feb 19, 2010 12:47 pm

    xin wrote:
    matley wrote:grazie Pietro......disamina impeccabile....
    sembrava di essere Li..

    Vieni a trovarci in longobardia che c'andiam insieme sunny


    Va bene,,,,visto che non vieni TU ,,,mi faccio vivo IO,,,
    ma come vedi quì sopra...
    IN tuscany se cerchiamo troviamo quasi tutto...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  Ospite on Fri Feb 19, 2010 12:48 pm

    matley wrote:
    Va bene,,,,visto che non vieni TU ,,,mi faccio vivo IO,,,
    ma come vedi quì sopra...
    IN tuscany se cerchiamo troviamo quasi tutto...

    Guarda che vengo... eee se vengo, porta pazienza che rivo

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  matley on Fri Feb 19, 2010 12:52 pm

    xin wrote:
    matley wrote:
    Va bene,,,,visto che non vieni TU ,,,mi faccio vivo IO,,,
    ma come vedi quì sopra...
    IN tuscany se cerchiamo troviamo quasi tutto...

    Guarda che vengo... eee se vengo, porta pazienza che rivo


    è vero...se vieni subito gode pocoooo....
    e s'incazza... affraid affraid affraid


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  Ospite on Fri Feb 19, 2010 12:57 pm

    Bono Matley... torniamo sul Dyss
    Sono molto curioso di sentirlo...magari te lo fai pure te dopo averlo sentito!!
    Dai che andiam a trovar Pietro cheers cheers cheers

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  aircooled on Fri Feb 19, 2010 3:59 pm

    Atelier del Suono wrote:Rispondo a questo argomento mostrandovi la sua ultima opera del maestro Dissanayake preamplifier linea 2 telai Resurrection Special Edition.

    preamplifier




    alimentazione a valvole



    opera completa



    Faccio presente che il Resurrection era un unico telaio con phono incorporato costruito 10 anni fa mentre questo preamplifier è stato costruito come pezzo unico da Dissanayake circa due mesi orsono senza compromessi per essere abbinato al phono Kamasashtra.

    saluti
    Atelier del Suono


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  aircooled on Fri Feb 19, 2010 8:57 pm

    Antonio quando si fa una prova con le bimbe è un paio di finali valvolati


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  Banano on Fri Feb 19, 2010 9:01 pm

    Complimenti!!!!! Rolling Eyes


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  aircooled on Fri Feb 19, 2010 9:02 pm

    banano quando sarà non puoi mancare all'ascolto
    finali da 15/20 W massimo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  Banano on Fri Feb 19, 2010 9:08 pm

    .... Rolling Eyes Rolling Eyes ...che figata! sunny


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  aircooled on Fri Feb 19, 2010 9:09 pm

    cominci a capire cosa intendevo in amministrazione


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  Banano on Fri Feb 19, 2010 9:12 pm

    ....un pò alla volta arrivo pur io!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Atelier del Suono
    analogico

    Numero di messaggi : 71
    Data d'iscrizione : 2010-02-18

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  Atelier del Suono on Fri Feb 19, 2010 10:21 pm

    aircooled wrote:Antonio quando si fa una prova con le bimbe è un paio di finali valvolati

    Salve Aircoled ti vanno bene questi due finali 18 watt a mono triodo sigle end con il pre Dissanayake?





    Saluti Atelier del Suono


    _________________
    “ Oggi si conosce il prezzo di tutte le cose, ma di nessuna il proprio valore ”
    Oscar Wilde
    http://www.atelierdelsuono.it/index.html

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  aircooled on Sat Feb 20, 2010 12:13 am

    spettacolari credo che vadano più che bene


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  Ospite on Sat Feb 20, 2010 4:46 pm

    Spettacolari, ma su che diffusori????

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  aircooled on Sat Feb 20, 2010 5:27 pm

    la curiosita stritola


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  Ospite on Sat Feb 20, 2010 5:28 pm

    Ma sono arrivati i totem rossi?

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  matley on Sat Feb 20, 2010 5:32 pm

    xin wrote:Ma sono arrivati i totem rossi?


    Seeee.....
    saranno sempre in costruzione....
    AD-Personam le prese...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  aircooled on Sat Feb 20, 2010 5:32 pm

    purtroppo è cosi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Pre Dissanayake Resurrection

    Post  Ospite on Sat Feb 20, 2010 5:34 pm

    matley wrote:
    Seeee.....
    saranno sempre in costruzione....
    AD-Personam le prese...

    Chi vuoi gioir prima un po' deve...

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 2:09 am