Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
braccio professionale no antiskating quale testina?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    braccio professionale no antiskating quale testina?

    Share

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    braccio professionale no antiskating quale testina?

    Post  alanford on Thu Apr 24, 2014 3:51 pm

    ragazzi

    a parte la strafamosa dl103 quale testina consigliereste a coloro che hanno bracci vintage normalmente di massa medio alta privi di antiskating ?

    qualcuno sa dirmi per qual ragione taluni bracci sono privi di antiskating? pro e contro?

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: braccio professionale no antiskating quale testina?

    Post  pluto on Thu Apr 24, 2014 4:53 pm

    La Neumann DST (rarissima, 5000 € usata in Giappone)
    La sua versione moderna: La Lumiere costruita in Giappone. Ma ocio xchè il tizio non sembra molto affidabile
    Ovviamente tutte le Ortofon old Style

    Bracci: un paio di Denon lunghi, l'Ortofon 309i, Thomas Schick

    Fondamentalmente leggono tutte con pesi altissimi (se non sbaglio la Neuman leggeva a 6 grammi e passa. Le Ortofon a 3/4 gr x cui l'antiskating era inutile

    Queste le prime che mi sono venute in mente

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: braccio professionale no antiskating quale testina?

    Post  pluto on Thu Apr 24, 2014 4:59 pm

    Foto x 2 testine interessanti e mai postate qua



    e la progenitrice molto ricercata guarda caso su braccio Ortofon e EMT 927



    e 2 bracci Ortofon con teste Ortofon con differenti tipi di shell



    L'accoppiamento classico dei Giapps è

    Garrard 301, Ortofon 309i quello da 12" e testa Ortofon

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11996
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: braccio professionale no antiskating quale testina?

    Post  carloc on Thu Apr 24, 2014 5:19 pm

    A questo punto, dati i prezzi e la reperibiltà, le Ortofon SPU sarebbero un best buy, se compatibili con i bracci in questione.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: braccio professionale no antiskating quale testina?

    Post  pluto on Thu Apr 24, 2014 5:28 pm

    A parte Denon, la compatibilità è massima: il braccio ortofon nasce x queste testine (ma anche i moderni - Marco il pilota come sai ne ha uno moderno molto bello e un pò più versatile del 309)
    E il braccio di Schick in un certo senso anche

    Esiste poi il modello di un tedesco che tempo fa mi segnalò il perfido Conte e anche questo mi pare sia proprio idoneo x le SPU (ma se ci legge ne parlerà lui)

    Diciamo che le SPU rappresentano una vera e propria filosofia e praticamente bisogna costruirgli l'impianto intorno, braccio + trafo, deck con base x i 12 "
    Alla fine non si risparmia poi molto, anzi

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11996
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: braccio professionale no antiskating quale testina?

    Post  carloc on Thu Apr 24, 2014 8:02 pm

    Però avendo già base e braccio........


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: braccio professionale no antiskating quale testina?

    Post  pepe57 on Fri Apr 25, 2014 2:33 am

    alanford wrote:ragazzi  

    a parte la strafamosa dl103  quale testina consigliereste a coloro che hanno bracci vintage normalmente di massa medio alta   privi di antiskating ?  

    qualcuno sa dirmi per qual ragione taluni bracci sono privi di antiskating?  pro e contro?  

    Alcuni bracci professionali ad un certo punto vennero privati del meccanismo dell' antiskating in quanto quando venivano utilizzati, non dovevano spostarsi neppure di un millimetro sia in fase di salita (dopo la ricerca in cuffia dell' esatto punto di start desiderato) che nella relativa e successiva discesa.
    Il meccanismo di antiskating spesso dava questo problema "tirando" indietro il braccio in entrambe le fasi.
    I DJ (specie delle radio) lo eliminavano subito per cui venne soppresso all' origine da chi forniva questo mercato.
     Embarassed  Embarassed  Embarassed 


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 3:57 am