Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
exaSound e20 - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    exaSound e20

    Share

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26

    Re: exaSound e20

    Post  hr2 on Sat Apr 26, 2014 11:22 pm

    Edmond wrote:Ciro, l'Analog non l'ho, ovviamente sentito, ma ho avuto modo di ascoltare bene Playback ed MSB DAC IV nella sua versione base........... Macchine che mi son piaciute, più Playbeck che MSB, ma non li avrei MAI comprati al posto del Lector............... Questione di gusti e di oggettiva valutazione del rapporto qualità prezzo................

    Se a te piace spendere per questi apparecchi, nulla da dire, lo posso capire. Ma non parliamo di qualità NETTAMENTE superiore, perchè mi vien da sorridere..............  sunny 
    NETTAMENTE superiore, perchè mi vien da sorridere..............  sunny [/quote]

    questa frase la conosco   comunque non parlo mai si superiorità nette,solo di suoni diversi,quello dell'analoga è molto diverso da DAC IV,che come sai ho avuto.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8704
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: exaSound e20

    Post  Edmond on Sat Apr 26, 2014 11:31 pm

    Ciro................................................... non ricominciamo.....................................  sunny sunny sunny 


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ivanhoe
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1493
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : ad Est

    Re: exaSound e20

    Post  Ivanhoe on Sat Apr 26, 2014 11:47 pm

    mmmm....quindi si parlava dell'Exa poi? non ho capito quale suona meglio, ho riletto i post 2 volte, ma..lector?


    _________________
    If Music be the food of Love, play on

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: exaSound e20

    Post  hr2 on Sat Apr 26, 2014 11:49 pm

    Edmond wrote:Ciro................................................... non ricominciamo.....................................  sunny sunny sunny 

    Finche si parla educatamente,e bello confrontarsi.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8704
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: exaSound e20

    Post  Edmond on Sun Apr 27, 2014 12:04 am

    Si parla solo dell'exaSound, il resto sono classiche divagazioni da forum................


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: exaSound e20

    Post  phaeton on Sun Apr 27, 2014 9:17 am

    Edmond wrote:Ciro, l'Analog non l'ho, ovviamente sentito, ma ho avuto modo di ascoltare bene Playback ed MSB DAC IV nella sua versione base........... Macchine che mi son piaciute, più Playbeck che MSB, ma non li avrei MAI comprati al posto del Lector............... Questione di gusti e di oggettiva valutazione del rapporto qualità prezzo................

    Se a te piace spendere per questi apparecchi, nulla da dire, lo posso capire. Ma non parliamo di qualità NETTAMENTE superiore, perchè mi vien da sorridere..............  sunny 

    mi permetto facendo valere la mia autorita' di admin         affraid affraid affraid affraid un ultimo OT, e poi ritorniamo please all'Exa, che e' una gran bella macchina e merita un thread suo senza divagazioni.

    //OT on
    io l'Analog l'ho sentito molto bene e a lungo visto che avevo pronto l'assegno, oltre ad aver ascoltato a lungo e in molte occasioni nel setup di un collega americano il Diamond IV, per una settimana intera addirittura a confronto diretto col Playback 5 (lo voleva comprare per il dsd), e non posso che straquotare il tuo ultimo passaggio.
    oltre un certo livello IMHO non si dovrebbe parlare piu' di qualita', ma semplicemente di preferenza personale. io ho preferito il Vega all'Analog perche' nell'uso che ne avrei fatto le doti dell'Analog non mi interessavano (basilarmente, una migliore ricostruzione scenica dovuta ad una notevole "plasticita'" di riproduzione) mentre mi attizzavano molto le doti del Vega (basilarmente, una maggiore velocita', con una risoluzione del dettaglio impressionante unita ad una estrema muicalita', come detto lo trovo un filo piu' "romantico" dell'Analog).
    quando si fanno affermazioni assolutistiche, IMHO si fa solo bullismo audiofighetto (copyright   ), please lasciamo stare in altri lidi....
    //OT off

    now back to the Exa please


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5856
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: exaSound e20

    Post  montanari on Sun Apr 27, 2014 10:48 am

    lo vendono su computeraudiophile (l exasound)
    per le mie misere finanze rimane ancora fuoriu budget
    godete voi


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: exaSound e20

    Post  Amuro_Rey on Sun Apr 27, 2014 10:55 am

    montanari wrote:lo vendono su computeraudiophile (l exasound)
    per le mie misere finanze rimane ancora fuoriu budget
    godete voi

    Non sei il solo ... fino a quando questi 'così', che a me paiono sempre più dei PC mascherati, non scenderanno di prezzo, vedi i prezzi di MSB da infarto, rimarranno apparecchi di nicchia  Neutral 


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: exaSound e20

    Post  turo91 on Sun Apr 27, 2014 12:15 pm

    Amuro_Rey wrote:

    Non sei il solo ... fino a quando questi 'così', che a me paiono sempre più dei PC mascherati, non scenderanno di prezzo, vedi i prezzi di MSB da infarto, rimarranno apparecchi di nicchia  Neutral 

    Quali somiglianze vedi con i pc?



    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: exaSound e20

    Post  Amuro_Rey on Sun Apr 27, 2014 12:19 pm

    turo91 wrote:

    Quali somiglianze vedi con i pc?

    Turo ma la foto che hai postato   ?
    Ti posso postare decine di foto di schede madri PC/MAC che non assomigliano ad un PC standard come chiunque possa immaginare
    Conversione ANALOGICO / DIGITALE, USB, OTTICO, etc ... sono come una scheda audio di fattura, chiaramente, nettamente migliore e con connessioni chiaramente di qualità superiore, ma le similitudini non venitemi a dire che non ci sono
    Quello che fa un DAC lo può fare anche un PC/MAC, sicuramente peggio, in molti casi molto peggio di un DAC, ma lo fa  Embarassed


    Last edited by Amuro_Rey on Sun Apr 27, 2014 12:23 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: exaSound e20

    Post  turo91 on Sun Apr 27, 2014 12:22 pm

    Amuro_Rey wrote:

    Conversione ANALOGICO / DIGITALE, USB, OTTICO, etc ... sono come una scheda audio di fattura, chiaramente, nettamente migliore e con connessioni chiaramente di qualità superiore, ma le similitudini non venitemi a dire che non ci sono
    Quello che fa un DAC lo può fare anche un PC/MAC, sicuramente peggio, ma lo fa  Embarassed 

    Un dac è una scheda audio e un pc ha una sua scheda audio integrata.
    Un pc può fare anche le stesse cose di un lettor cd se è per quello e puoi anche attaccarci direttamente le cuffie facendo a meno dell'ampli dato che l'integrata esce in tensione.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: exaSound e20

    Post  Amuro_Rey on Sun Apr 27, 2014 12:24 pm

    turo91 wrote:

    Un dac è una scheda audio e un pc ha una sua scheda audio integrata.
    Un pc può fare anche le stesse cose di un lettor cd se è per quello e puoi anche attaccarci direttamente le cuffie facendo a meno dell'ampli dato che l'integrata esce in tensione.

    Appunto quindi si ritorna alla mia affermazione che sono oggetti che io ritengo sullo stesso piano, oggetti che lavorano con una seria di 0 ed 1


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8704
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: exaSound e20

    Post  Edmond on Sun Apr 27, 2014 12:38 pm

    Ritorniamo a bomba con l'exeSound, come dice Zeus......  sunny 
    Come detto, lo ritengo una macchina dalla qualità insospettata ed inaspettata... E' in grado di restituire una completezza di gamme ed una musicalità alle quali NON AVREI MAI creduto prima dell'ascolto, pur avendo amato le qualità soniche dell'Audiolab M-DAC, che oggi fa molto felice l'amico Vincenzo.

    Posso dire che la facility della gestione del flusso DSD, che sarà forse DoP più che non reale, non mi ha mai fatto percepire, in ascolti con altri DAC (con questo non l'ho fatto) una qualità migliore da parte del DAC piuttosto che da parte di Foobar (con la sua conversione interna DoP). Sarei quindi, oggi, ancora convinto di non spendere dei soldi per questa caratteristica offerta a caro prezzo...

    Posso anche dire che, per una grande parte dei casi, l'ascolto diretto del DAC della E-MU 1212i, per fare il mio esempio, è ampiamente soddisfacente e tale da non far rimpiangere (se non per confronto diretto) la qualità maggiore di un DAC esterno... Si può, quindi, vivere più che bene con un buon music server privo di DAC esterno...

    Va poi detto che, oltre certe cifre, prende drammaticamente piede la condizione di "amante delle etichette" (come si dice per gli amanti del vino di classe), dove non si è più in grado di distinguere quanta sia la gioia regalata realmente dal prodotto e quanto quella del possedere quell'oggetto di quella marca e, soprattutto, di quel costo.....     

    Pensate alle bottiglie di Romanée Conti da 10.000 €.  santa santa santa La capacità di discernere la reale qualità va a donnine allegre...........    

    Ritengo, quindi, che chi può arrivare a spendere i circa 2.000 €. richiesti per l'exaSound troverà un prodotto che, se non vale tutti quei soldi, ne vale sicuramente parecchi, capace di essere un amigo di lungo corso per l'audiofilo. Poi, più che giustamente, ciascuno combatte con le proprie disponibilità...     


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: exaSound e20

    Post  phaeton on Sun Apr 27, 2014 12:59 pm

    Edmond wrote:
    ...................

    Va poi detto che, oltre certe cifre, prende drammaticamente piede la condizione di "amante delle etichette" (come si dice per gli amanti del vino di classe), dove non si è più in grado di distinguere quanta sia la gioia regalata realmente dal prodotto e quanto quella del possedere quell'oggetto di quella marca e, soprattutto, di quel costo.....     

    Pensate alle bottiglie di Romanée Conti da 10.000 €.  santa santa santa La capacità di discernere la reale qualità va a donnine allegre...........    

    .................
     

    messere, as usual in due parole hai focalizzato un concetto che tutti dovrebbero tenere scolpito a mente  sunny sunny 

    permettimi due paroline sul dop. dop e' IN TUTTO E PER TUTTO un flusso dsd senza alcuna conversione o manipolazione. semplicemente viene "imbustato" dentro un finto frame pcm per poter sfruttare la stessa interfaccia informatica usata per il pcm. una volta arrivato al dac il flusso dop viene sbustato e trattato come un flusso dsd puro.
    viceversa il noto plugin di foobar, se non usato con un dac dop, fa effettivamente una conversione dsd->pcm.... e devo dire che una volta ascoltato un file dsd vero, non c'e' paragone.... la conversione perde sempre qualcosa, c'e' poco da fare, sia online che offline

    nel caso specifico del'Exa,il sabre 9018 converte direttamente il dsd, e lo fa con un sigma-delta (che e' un "dsd" multibit) quindi hai una conversione "pura", paradossalmente piu' pura che non convertire un pcm    


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    lalosna
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 2012-08-19
    Località : BagnaCaudaLand

    Re: exaSound e20

    Post  lalosna on Sun Apr 27, 2014 1:28 pm

    Edmond wrote:

    Pensate alle bottiglie di Romanée Conti da 10.000 €.  santa santa santa La capacità di discernere la reale qualità va a donnine allegre...........    

     
    Non so dire del dac in oggetto non avendolo ascoltato, ma restando sulle Cotes de Beaune, se si assaggia un sorso di Romanée-Conti a confronto con un Vosne-Romanée ( ca. 25 mt. di dislivello della Cote in meno) la differenza esiste eccome.
    Poi intervengono altri fattori come la produzione esigua di una parcella esigua, divisa tra vari proprietari/soci,e valutazioni personali sul potere o volere spendere cifre "eticamente" improponibili per i più, ma comunque esiste, così come per un Cheval Blanc, un Petrus o un Sorì Tildin ( o per restare nell Hi-End un Corton-Charlemagne) a confronto con produttori limitrofi... pura estasi etilica    
    Une joyeuse Dimanche a tous


    _________________
    Cérea ...

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: exaSound e20

    Post  phaeton on Sun Apr 27, 2014 1:42 pm

    cavolo, e io che mi sono fermato al Sassicaia.... ragazzi mi fate sentire un tapino... e lo dico con pura e semplice invidia....    


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11987
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: exaSound e20

    Post  carloc on Sun Apr 27, 2014 2:08 pm

    phaeton wrote:cavolo, e io che mi sono fermato al Sassicaia.... ragazzi mi fate sentire un tapino... e lo dico con pura e semplice invidia....    


    Fortunato me che sono astemio...... sunny 


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8704
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: exaSound e20

    Post  Edmond on Sun Apr 27, 2014 2:17 pm

    Mmmmmmmmmmmmmmmmmm........................ Zeus, dovrò approfondire i confronti in materia di DSD.............................     


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: exaSound e20

    Post  hr2 on Sun Apr 27, 2014 2:45 pm

    Vabbpè ne ho sentite di str......in questo trhed,passo la mano,buon proseguimento.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: exaSound e20

    Post  Amuro_Rey on Sun Apr 27, 2014 2:57 pm

    Edmond wrote: ...

    Va poi detto che, oltre certe cifre, prende drammaticamente piede la condizione di "amante delle etichette" (come si dice per gli amanti del vino di classe), dove non si è più in grado di distinguere quanta sia la gioia regalata realmente dal prodotto e quanto quella del possedere quell'oggetto di quella marca e, soprattutto, di quel costo.....     

    ... 

    Bella questa Tua affermazione Edmond  applausi 


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: exaSound e20

    Post  phaeton on Sun Apr 27, 2014 3:16 pm

    Edmond wrote:Mmmmmmmmmmmmmmmmmm........................ Zeus, dovrò approfondire i confronti in materia di DSD.............................     

    occhio pero' a prendere file dsd nativi.... ovvero registrati direttamente in dsd oppure riversati in dsd da nastri analogici.
    e purtroppo non sono la maggioranza, anzi direi il contrario.....

    la domanda sorge(rebbe) spontanea: ma visto che ce ne sono cosi' pochi, a che cavolo serve 'sto dsd.... ai posteri l'ardua sentenza....



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11987
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: exaSound e20

    Post  carloc on Sun Apr 27, 2014 3:22 pm

    phaeton wrote:
    la domanda sorge(rebbe) spontanea: ma visto che ce ne sono cosi' pochi, a che cavolo serve 'sto dsd.... ai posteri l'ardua sentenza....

     


    il DSD serve a far spendere un po' di soldi agli audiofili........sunny sunny sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: exaSound e20

    Post  phaeton on Sun Apr 27, 2014 3:36 pm

    beh, da un punto di vista puramente audio, la differenza con un "normale" 16/44 si sente.... mooooooooolto meno gia' con un 24/96....... poi se si confronta con un 24/192, si tratta solo di gusti.....

    anyway, sul fronte dsd (non sacd) le cose paiono muoversi in modo abbastanza intrigante, ultimamente sono uscite cose molto interessanti anche in formato dsd128 da Opus3, DTR Music, HDTT

    certo pero' non credo che vedremo mai cose mainstream in formato dsd.....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8704
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: exaSound e20

    Post  Edmond on Sun Apr 27, 2014 3:42 pm

    Zeus, ma il file ISO che si ottiene in estrazione da un SACD è un file DSD a tutti gli effetti? Pura curiosità.....     


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: exaSound e20

    Post  phaeton on Sun Apr 27, 2014 4:23 pm

    Edmond wrote:Zeus, ma il file ISO che si ottiene in estrazione da un SACD è un file DSD a tutti gli effetti? Pura curiosità.....     

    se e' estratto come si deve, si.

    a volte pero' qualche "buontempone" legge lo strato cd... ovviamente lo riconosci dalle dimensioni....

    il problema semmai e' proprio il sacd, ne ho ascoltati di inascoltabili (pun intended  sunny ) , soprattutto i primi dove il master engineer usava le stesse impostazioni del cd....... e come detto, deve derivare da un nastro o una registrazione dsd, senno' meglio il cd......

    anyway, in alcuni setup veramente top che ho ascoltato, la riproduzione 16/44 era di cosi' alto livello che la differenza era minima...... almeno al mio orecchio prosciuttato, che invece il padrone del setup stesso mi diceva "ma come fai a non sentire la differenza?!" (ovviamente in slang scozzese...... che vi risparmio  sunny  sunny )


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: exaSound e20

    Post  turo91 on Sun Apr 27, 2014 9:58 pm

    Edmond wrote:Mmmmmmmmmmmmmmmmmm........................ Zeus, dovrò approfondire i confronti in materia di DSD.............................     

    Se vuoi ho un Quad DSD (DSD 256) registrato nativamente che mi ha fatto avere il tipo di Exasound.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 1:22 am