Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Share

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Cricetone on Sat Feb 20, 2010 12:00 pm

    Considerando un ampli da 80w dinamici,quindi credo un 50-60 veri,è meglio abbinarci diffusori da:

    1)88db,8 ohm,16cm midwoofer
    2)89db,4ohm,13cm midwoofer

    Dove si stressa di piu l'ampli.Essendo la seconda a 4ohm,ne guadagno in pressione sonora,ma l'ampli non si stressa di piu?


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  aircooled on Sat Feb 20, 2010 12:03 pm

    80 dinamici sono pochissimi RMS, pensa ai compattoni da supermercato che di dinamici ne dichiarano 300 comunque se il dato dichiarato e solo quello dinamico meglio diffusori da 8 Ohm, quelli da 4 sicuramente sono troppo ostici per quei dinamici


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Cricetone on Sat Feb 20, 2010 12:10 pm

    i compattoni per scoprire quanto consumano davvero basta appunto leggere il consumo dichiarato nel manuale.quando avevo il compattone ht,era dichiarato da 500w,e poi ne consumava in totale 85w... Laughing

    l'ampli è dichiarato 80din su 8ohm,e 120 su 4ohm
    ma quanti watt potrebbero essere veri?Mi sa che da quanto scalda(se non arriva a 60°poco ci manca...ricordate la sottiletta sciolta in 10min dall'accensione?)alla fine potrebbe essere un classe ab quasi classe a.Comunque di consumo dichiara 210w


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Dragon on Sat Feb 20, 2010 1:41 pm

    Il mio Onkio TX-NR906 dichiara 220 watt su 7 canali a 6 ohms, 1 khz con distorsione armonica totale di 0,05% ed un cosumo di 1000 watt , peso 25 kg.
    Vi sembrano dati attendibili? Io sò solo che questo ampli scalda molto, altro che sottiletta, potresti cuocerci sopra una bistecca...e pilota con disinvoltura tutti i cinque diffusori Synchrony One del mio impianto H/T.


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Feb 20, 2010 1:45 pm

    No, non sono attendibili.

    La potenza di 220 watt è sicuramente stata misurata con un solo dei canali in funzione, e molto probabilmente è un valore impulsivo.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Geronimo on Sat Feb 20, 2010 1:54 pm

    Dragon wrote:Il mio Onkio TX-NR906 dichiara 220 watt su 7 canali a 6 ohms, 1 khz con distorsione armonica totale di 0,05% ed un cosumo di 1000 watt , peso 25 kg.
    Vi sembrano dati attendibili? Io sò solo che questo ampli scalda molto, altro che sottiletta, potresti cuocerci sopra una bistecca...e pilota con disinvoltura tutti i cinque diffusori Synchrony One del mio impianto H/T.

    Se fossero attendibili il tuo ampli sarebbe un generatore di corrente Laughing


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Dragon on Sat Feb 20, 2010 6:25 pm

    Certo ne tirano di bufale...basta vendere Laughing

    E che dite, in base al consumo di 1000 watt, quale potrebbe essere la potenza effettiva con cinque canali in funzione?


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Feb 20, 2010 6:35 pm

    Una settantina/ottantina di watt su per giu? Così, un pò a spanne...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  aircooled on Sat Feb 20, 2010 6:37 pm

    il rendimento di un ampli in AB è di poco superiore al 50% diciamo che potrebbe erogare qualcosa poco più di 500W con tutti i canali in funzione, 500 diviso per i canali ovviamente


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Feb 20, 2010 6:40 pm

    Quindi ho sbagliato per difetto (avevo calcolato 400w tot.): con 5 canali in funzione circa 100 w per canale.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Dragon on Sat Feb 20, 2010 6:45 pm

    Bèh, se sono effettivi...non male direi per un'integratone...forse è per questa erogazione di potenza che scalda così tanto? Sembra quasi come se funzionasse in classe A, chiaramente impossibile.


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  aircooled on Sat Feb 20, 2010 6:45 pm

    no che sbagli, quello che ho detto è una formula in generale, poi andrebbe visto come è fatto, potrebbe erogarne 300 nei peggiori casi o magari 600 ad essere buonisti a oltransa, diciamo che in linea di massima ci siamo tutti e 2


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Rudino on Sat Feb 20, 2010 6:56 pm

    Dietro al mio Sanders (stereo) c'è un targhetta che dice che assorbe fino a 2000 watt.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  aircooled on Sat Feb 20, 2010 6:57 pm

    occhio alla manopola del volume


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Dragon on Sat Feb 20, 2010 6:59 pm

    Attenzione anche a non accendere il forno quando ascolti musica ad alto volume... Laughing


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Ospite
    Guest

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Ospite on Sat Feb 20, 2010 7:00 pm

    Rudino wrote:Dietro al mio Sanders (stereo) c'è un targhetta che dice che assorbe fino a 2000 watt.

    e buona parte va in classe A ?
    Coda e Sanders fanno diversi oggetti mooolto interessanti

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  aircooled on Sat Feb 20, 2010 7:00 pm

    usa il microonde


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Ospite on Sat Feb 20, 2010 7:02 pm

    Oppure fa 4,5KW come me sunny

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Rudino on Sat Feb 20, 2010 7:05 pm

    In realtà è un finale progettato per pilotare i carichi difficili delle elettrostatiche; con le Ballerina non c'è pericolo che alzi il volume più di un tot...

    In effetti avevo pensato ad un aggiornamento del contratto Enel


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Dragon on Sat Feb 20, 2010 7:11 pm

    Rudino wrote:
    In effetti avevo pensato ad un aggiornamento del contratto Enel


    ..... Laughing Laughing Laughing ormai 3Kw non bastano più neanche per l'illuminazione...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Geronimo on Sat Feb 20, 2010 8:26 pm

    Rudino wrote:Dietro al mio Sanders (stereo) c'è un targhetta che dice che assorbe fino a 2000 watt.

    Gli colleghiamo due planari Podium, un paio di sub Velodyne, piazziamo sul lettore il live dei Kraftwerk, ci mettiamo a due metri dai diffusori ed entriamo in orbita come nuovi satelliti per le.......comunicazioni Rolling Eyes


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  aircooled on Sat Feb 20, 2010 8:57 pm

    Rudino wrote:In realtà è un finale progettato per pilotare i carichi difficili delle elettrostatiche; con le Ballerina non c'è pericolo che alzi il volume più di un tot...

    In effetti avevo pensato ad un aggiornamento del contratto Enel
    non preoccuparti i nuovi contatori permettono spunti da paura, del resto la musica non è un onda sinusoidale
    quindi vai tranquillo con il contatore che hai


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Rudino on Sun Feb 21, 2010 12:33 am

    aircooled wrote:non preoccuparti i nuovi contatori permettono spunti da paura, del resto la musica non è un onda sinusoidale
    quindi vai tranquillo con il contatore che hai

    ...non parliamo di onda sinusoidale, per favore.....
    c'ho lacerato una membrana delle elettrostatiche, c'ho.... devil devil devil


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  matley on Sun Feb 21, 2010 12:34 am

    e poi...ti sei rifugiato nel woooferone eh..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Stress dell'ampli=watt+sensibilità+impedenza

    Post  Rudino on Sun Feb 21, 2010 12:36 am

    xin wrote:
    e buona parte va in classe A ?
    Coda e Sanders fanno diversi oggetti mooolto interessanti

    No, non mi risulta che lavori in classe A, a parte i primi soliti 5 watt come tutti i classe AB.
    Oltretutto dopo 10 ore di funzionamento è appena tiepido, quindi credo proprio che la classe A non c'entri per nulla.

    Il pre Coda è, in effetti, un progetto Sanders; ma poi basta.
    Avevo pensato di prendermi anche il pre Sanders, uguale al Coda ma costa mooooolto meno, poi ho optato per un usato garantito VTL....


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 12:50 pm