Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il flash...ma non lo usa nessuno?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Share

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  Cricetone on Tue May 13, 2014 3:58 pm

    tra i turisti che fanno fotografia perfino quelli che hanno obiettivi canon di quelli con la striscia rossa(e chi conosce sa di che parlo...500-1000euro solo l'obiettivo) a nessuno ho mai visto montato un flash esterno per fare foto all'aperto neanche tra le 11 e le 15 quindi con forta luce.L'unico ero io,son strano forse? 


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  pluto on Tue May 13, 2014 4:11 pm

    Basta usare una Canon 6D con Iso su auto. Strepitosa  sunny 
    Non ha neanche il piccolo flash incorporato.

    Ho fatto delle foto dentro il Duomo di Siena a mano libera e senza stabilizzatore. Impensabile farle con una 7D x esempio

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  Cricetone on Tue May 13, 2014 4:31 pm

    pluto wrote:Basta usare una Canon 6D con Iso su auto. Strepitosa  sunny 
    Non ha neanche il piccolo flash incorporato.

    Ho fatto delle foto dentro il Duomo di Siena a mano libera e senza stabilizzatore. Impensabile farle con una 7D x esempio
    io per flash intendo quello esterno non quello integrato.e non credo che tutti avessero una 6d quando scattavano foto(in pieno giorno non al buio).il flash era necessario veramente a meno di non volere foto bruciate.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  pluto on Tue May 13, 2014 4:38 pm

    ma certo hai ragione, scherzavo naturalmente

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  Cricetone on Tue May 13, 2014 4:55 pm

    pluto wrote:ma certo hai ragione,  scherzavo naturalmente
    neanche i giapponesi avevano un flash,c'erano centinaia di persone che scattavano foto,e tra quelli che avevano delle reflex pure da oltre duemila euro non ne ho visto uno solo che avesse un flash.Chiunque sia appassionato sa che il flash è essenziale,forse erano tutti convinti che bastasse 2000euro di macchina fotografica per fare foto perfette?io con la mia piccola canon 1000d con l'obiettivo stabilizzato di serie,ed un flash esterno nissin,agendo anche sul bilanciamento dle bianco ho ottenuto foto che pe rla maggioparte non dovrò neanche ritoccare con photoshop!o quantomeno nessuna foto bruciata,solo alcune con dominante gialla(che era pur enormale visot il tipo di interno fotografato gia giallo di suo).E menomale che la maggiorparte sono ok,dato che sono una marea! cheers 

    bonvi61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 867
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Età : 55
    Località : Lazise

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  bonvi61 on Tue May 13, 2014 5:15 pm

    Il cosi detto "colpetto di schiarita" e essenziale per togliere le ombre che il sole crea sotto gli occhi del soggetto, e nel contro luce. Nel contro luce poi, è indispensabile, e i risultati sono stupendi, specie se si interviene sul dosaggio del lampo.
    Certo che il risultato è molto più bello con la vecchia pellicola, ma anche con il digitale il meglio si ottiene dal momento del acquisizione della foto, meno ore da passare dopo su photoshop.     sunny 

    Si, oggi gli obiettivi stabilizzati fanno guadagnare molto, grande invenzione. E' il motivo perché molti non ritengono più indispensabile il cavalletto.  Ingrandite la foto e ricordatevi del cerchio di confusione, micro mosso.

    Aggiungo anche: fortunati i Nikonisti, perché nessuna altro riesce meglio nel bilanciamento flash, numero uno. Sono di parte e mi scuso, ma è il mio parere personale.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  Cricetone on Tue May 13, 2014 5:32 pm

    bonvi61 wrote:
    Si, oggi gli obiettivi stabilizzati fanno guadagnare molto, grande invenzione. E' il motivo perché molti non ritengono più indispensabile il cavalletto.  Ingrandite la foto e ricordatevi del cerchio di confusione, micro mosso.
    puoi avere la mano ferma quanto vuoi,ma ferma davvero non sarà mai.menomale che esiste il plugin nik sharpener pro che da nitidezza alle foto in maniera incredibile,altro che maschera di contrasto!certo meglio il treppiede o il monopiede scattando col telecomando a filo

    cricchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 323
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : La Spezia

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  cricchio on Wed May 14, 2014 9:25 am

    Cricetone wrote:
    puoi avere la mano ferma quanto vuoi,ma ferma davvero non sarà mai.menomale che esiste il plugin nik sharpener pro che da nitidezza alle foto in maniera incredibile,altro che maschera di contrasto!certo meglio il treppiede o il monopiede scattando col telecomando a filo

    Per quello che ne so io, la nitidezza in photoshop (ed i suoi plug in) è basata sulla maschera di contrasto.
    Sia Bruce Fraser che Dan Margulis, pur applicando allo scatto filosofie di sharpening differenti, utilizzano la maschera di contrasto.

    La maggior parte dei plug in altro non sono che "scorciatoie" che vendono a noi che non abbiamo voglia (ma soldi si) di studiare Photoshop.

    Flash fill in:
    purtroppo la fotografia è la fotografia (scusate la forma non bella) del mondo che ci circonda e della sua mediocrità.
    Ormai viviamo in una società in cui l'appiattimento è preponderante: nella fotografia, nella musica, nel video, nel cibo, nel vino...............

    La tecnologia ha avuto il grande merito di permetterci di fare cose prima impensabili ma con il risultato che la qualità è diminuita. Forse il peggior risultato è il fatto che lo standard medio è diminuito.
    Le persone ormai scattano in "P" e nessuno sa cosa sia il tempo di scatto ed il diaframma.
    Flash? Questo sconosciuto. Tanto c'è il programma sulla macchina (se non sullo smartphone)!
    Vedo foto di matrimonio al tramonto in cui il fotografo non ha usato nemmeno una lastrina in gel da pochi euro per scaldare il lampo flash.

    Quello che ha visto Cricetone l'ho visto fare da fotografi professionisti!
    Ma la colpa non è loro: è nostra. E' nostra che ormai ci siamo abituati alla mediocrità delle foto fatte con gli smartphone, alla musica in mp3, alla frutta di stagione tutto l'anno, ecc. ecc.


    _________________
    I miei scatti musicali e non...........

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  Cricetone on Wed May 14, 2014 12:09 pm

    cricchio wrote:Per quello che ne so io, la nitidezza in photoshop (ed i suoi plug in) è basata sulla maschera di contrasto.
    Sia Bruce Fraser che Dan Margulis, pur applicando allo scatto filosofie di sharpening differenti, utilizzano la maschera di contrasto.

    La maggior parte dei plug in altro non sono che "scorciatoie" che vendono a noi che non abbiamo voglia (ma soldi si) di studiare Photoshop.

    Flash fill in:
    purtroppo la fotografia è la fotografia (scusate la forma non bella) del mondo che ci circonda e della sua mediocrità.
    Ormai viviamo in una società  in cui l'appiattimento è preponderante: nella fotografia, nella musica, nel video, nel cibo, nel vino...............

    La tecnologia ha avuto il grande merito di permetterci di fare cose prima impensabili ma con il risultato che la qualità è diminuita. Forse il peggior risultato è il fatto che lo standard medio è diminuito.
    Le persone ormai scattano in "P" e nessuno sa cosa sia il tempo di scatto ed il diaframma.
    Flash? Questo sconosciuto. Tanto c'è il programma sulla macchina (se non sullo smartphone)!
    Vedo foto di matrimonio al tramonto in cui il fotografo non ha usato nemmeno una lastrina in gel da pochi euro per scaldare il lampo flash.

    Quello che ha visto Cricetone l'ho visto fare da fotografi professionisti!
    Ma la colpa non è loro: è nostra. E' nostra che ormai ci siamo abituati alla mediocrità delle foto fatte con gli smartphone, alla musica in mp3, alla frutta di stagione tutto l'anno, ecc. ecc.
    photoshop lo so usare molto bene,ma ti assicuro che da quando ho l'intera suite di plugin nikon(ora son di google),il menu filtro di photoshop non lo apro piu tranne per la correzione lente utile epr raddrizzare i pilastri ad esempio.La suite nikon è la migliore al mondo,e te lo dico dopo aver provato un sacco di plugin,ma la qualità di questi supera di gran lunga pure i filtir di photoshop.il plugin per il bianco e nero è incredibile,e quello per la nitidezza riesce a mettere a fuoco le foto in maniera incredibile senza risultare artefatto come la maschera di contrasto.io uso color efex, silver efex a sharpener.Quello epr l'hdr no eprhcè trovo che l'hdr spesso sia una tamarrata,e poi sa tanto di "photoshoppato".per me hdr=high vulgar results.

    il digitale ha rovinato la fotografia,sia per il fatto che la qualità di una foto fatta con una usa e getta a pellicola da 10mila lire era superiore a quella della compatte sotto i 200euro,e quindi ora devi comprare una reflex per avere una qualità decente,sia per il fattoc he tanti non stampano piu,e si scattano una marea di foto.infatti non a caso mia sorella mi ha portato 650 foto delle figlie per scegliere le "migliori".e son tutte foto uguali alla fine.lei però almeno se le stampa(su sito photobox)
    mi hai fatto ricordare che devo ordinare la lastrina e comprare il velcro adesivo!in genere ordino tutto dalla cina se non mi serve subito,tanto vein tutto da li,ma almeno così li pago la metà,però devi aspettare 1 mese eprhcè 20 giorni stan fermi nella dogana di milano.

    i turisti con le macchine da duemila euro senza flash li ho visti a pompei giorni fa.Credo che fare foto a pompei in pieno giorno con quel caldo e senza flash esterno mi pare impossibile,dato che è pieno di forti contrasti luce ombra

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  RockOnlyRare on Wed May 14, 2014 1:03 pm

    Cricetone wrote:
    puoi avere la mano ferma quanto vuoi,ma ferma davvero non sarà mai.menomale che esiste il plugin nik sharpener pro che da nitidezza alle foto in maniera incredibile,altro che maschera di contrasto!certo meglio il treppiede o il monopiede scattando col telecomando a filo

    Dando per scontata (ma lo è davvero ?) la bravura del fotografo che disponga di un'adeguata attrezzatura, e la possibilità di usare flash per schiarire ed il cavalletto (onestamente non sono molte le situazioni che lo consentono, praticamente solo la ripresa di soggetti immobili o quasi, c'è da considerare, oltre a discorsi economici, anche i problemi di spazio peso etc etc.
    Non tutti i turisti sono diposti a camminare con cavalletti flash esterni etc etc, al massimo li hanno in auto e li usano per particolari circostanze.

    E poi mi sa che anche nella fotografia prevalga un po' la sindrome da cellulare, nel senso che anche i fotografi che dispongono di adeguata tecnica e mezzi, spesso per "pigrizia" (e per indubbio miglioramento dell'elettronica delle macchine) sono portati ad usare l'attrezzatura in modo tutto sommato molto standardizzato se non addirittura completamente automatico.


    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3606
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  gciraso on Wed May 14, 2014 1:45 pm

    Per chi come me pratica la fotografia naturalistica a tempo pieno il cavalletto è essenziale. Il flash sarebbe pure utile in certe circostanze, ma disturba notevolmente gli animali e quindi è proscritto (evito di parlare di cd fotografi naturalistici che lo utilizzano per fotografie altrimenti impossibili).
    Per Ricky: soprattutto con i sensori ad altissima risoluzione ed a formato pieno il micromosso è sempre in agguato, basta un "passo pesante" nelle vicinanze per ottenerlo e mandare a p..... la foto. Per la fotografia turistica va bene tutto, anche il cellulare.

    Infine una osservazione: la bella foto, che dica qualcosa di più ormai è un retaggio del passato: sono tutti fotografi e prendono ispirazione dal web, per cui ci sono milioni di foto tutte uguali, tutte omologate, tutte con lo stesso soggetto. Tanto per fare un esempio: foto di panorama marino con onda che si frange (rigorosamente mossa), scoglio sul secondo piano e nuvolone temporalesco sullo sfondo, rigorosamente in verticale perchè è di moda  sunny 

    Il digitale non ha rovinato la fotografia, secondo me, sono i fotografi che non sanno usare le risorse. Io attualmente faccio foto naturalistiche che 20 anni fa mi sognavo di fare e la qualità è straordinaria, paragonabile a quella che ottenevo dalla vecchia Hassy ed anche di più se spingi l'ingrandimento in stampa. Ho fatto una mostra di orsi fotografati alle 3 del mattino con una luce crepuscolare spettacolare (latitudine molto alta) che in pellicola sarebbe stato pressochè impossibile.



    _________________
    Giovanni

    E leggetelo 'sto regolamento!!!

    ze inutile ragionar coi mussi, te perdi tempo e te infastidissi la bestia

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  RockOnlyRare on Wed May 14, 2014 2:24 pm

    gciraso wrote:Per chi come me pratica la fotografia naturalistica a tempo pieno il cavalletto è essenziale. Il flash sarebbe pure utile in certe circostanze, ma disturba notevolmente gli animali e quindi è proscritto (evito di parlare di cd fotografi naturalistici che lo utilizzano per fotografie altrimenti impossibili).
    Per Ricky: soprattutto con i sensori ad altissima risoluzione ed a formato pieno il micromosso è sempre in agguato, basta un "passo pesante" nelle vicinanze per ottenerlo e mandare a p..... la foto. Per la fotografia turistica va bene tutto, anche il cellulare.

    Infine una osservazione: la bella foto, che dica qualcosa di più ormai è un retaggio del passato: sono tutti fotografi e prendono ispirazione dal web, per cui ci sono milioni di foto tutte uguali, tutte omologate, tutte con lo stesso soggetto. Tanto per fare un esempio: foto di panorama marino con onda che si frange (rigorosamente mossa), scoglio sul secondo piano e nuvolone temporalesco sullo sfondo, rigorosamente in verticale perchè è di moda  sunny 

    Il digitale non ha rovinato la fotografia, secondo me, sono i fotografi che non sanno usare le risorse. Io attualmente faccio foto naturalistiche che 20 anni fa mi sognavo di fare e la qualità è straordinaria, paragonabile a quella che ottenevo dalla vecchia Hassy ed anche di più se spingi l'ingrandimento in stampa. Ho fatto una mostra di orsi fotografati alle 3 del mattino con una luce crepuscolare spettacolare (latitudine molto alta) che in pellicola sarebbe stato pressochè impossibile.


    Sono assolutamente daccordo con te, anche se non posso certo definirmi un fotografo, in realtà ho sempre avuto buone se non ottime telecamere piuttosto che fotocamente, anche perchè lavoravo nel settore sportivo per cui era importante rivedere partite allenamenti etc etc.
    Non va dimenticato che le macchine moderne permettono molto di più in campo di riduzione degli errori e di luminosità, cosa che una volta era assolutamente impensabile, non dico che era d'obbligo il ritratto tutti fermi a mo' di foto della classe scolastica, ma quasi. Una su tutte la funzionalità che permette di scattare un tot di foto in sequenza distanti pochissimo uno dall'altro, che render quasi impossibile non fare almeno una bella foto di un soggetto in movimento, oppure la possibilitè di scattare n foto identiche ma con diverse esposizioni.
    Certo che se poi fai la foto mossa o fuori fuoco perchè sbagli il tempo di otturazione ....

    Comunque se nel settore "naturalistico" è molto difficile trovare fotografi non professionistici che hanno originalità (ma senza andare nell'effettismo che personalmente detesto se fine a se stesso e non al "servizio" della foto per dar maggior risalto al soggetto che si vuole raffigurare) , secondo me è molto differente quando fotografi soggetti in movimento, sport, bimbi che giocano, foto di famiglia naturali (non in posa), persone di paesi stranieri intenti alle loro occupazione etc etc. Qui c'è da sbizzarrirsi e la foto straordinaria è possibile, magari quasi per caso, anche fatta da chi le foto "non sa farle".

    Dimenticavo, se devo fare una foto in interno, e non mi va di usare il flash (incorporato) che raramente rende soggetto e colori naturali, ad esempio recentemente la mostra autoclassica, ho preferito fare dei filmati in alta risoluzione di 4-5 secondi delle auto e da questi estrarre il fotogramma migliore. Con il flash c'erano riflessi spaventosi, senza, la foto era troppo buia e di usare il cavalletto non se ne parlava proprio visto l'affolamento, senza parlare di tutte le volte che facevi la foto e c'era lo str... che ti passava regolarmente davanti .....


    Last edited by RockOnlyRare on Wed May 14, 2014 2:29 pm; edited 1 time in total


    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  Cricetone on Wed May 14, 2014 2:24 pm

    a beh se usi hasselblad sei proprio ad alti livelli gciraso Rolling Eyes

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6362
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  lizard on Wed May 14, 2014 3:35 pm

    gciraso wrote:Per chi come me pratica la fotografia naturalistica a tempo pieno il cavalletto è essenziale.


    concordo.
    anche io sono un fan della fotografia naturalistica (a tempo pieno)




    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  RockOnlyRare on Thu May 15, 2014 10:53 am

    lizard wrote:

    concordo.
    anche io sono un fan della fotografia naturalistica (a tempo pieno)



     applausi applausi applausi applausi applausi 

    ah beh, in questo caso non posso che condividere al 100%... ma dubito fortemente (a meno che si tratti di una modella e fotografo professionale) che questa meraviglia sia stata fatta con cavalletto, flash schiarente e misurazione accurata dell'ambiente con esposimetro....   


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Il flash...ma non lo usa nessuno?

    Post  RockOnlyRare on Thu May 15, 2014 10:54 am

    Cricetone wrote:a beh se usi hasselblad sei proprio ad alti livelli gciraso Rolling Eyes

    mamma mi ma quanto costa !!!!!!! "peggio" di un hi-fi !!!


      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 6:44 am