Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Riscaldamento globale
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Riscaldamento globale

    Share

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Riscaldamento globale

    Post  enzo66 on Tue May 27, 2014 8:55 am

    Per effetto del riscaldamento globale la neve sulle Alpi Marittime, già sopra i 1800 - 2000 m, si scioglie molto lentamente a causa delle basse temperature  e, come se non bastasse, questa notte, 27 maggio, ne è caduta dell'altra.
    Le mandrie non possono essere portate in alpeggio per tempo e ciò comporta problemi non da poco ai produttori dei formaggi tipici.
    L'anno scorso il fenomeno è stato simile anche se meno marcato in quanto gli accumuli di neve caduta durante l'inverno sono stati minori e non ha nevicato dopo metà maggio sopra i 2500 m.



    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Riscaldamento globale

    Post  enzo66 on Sun Jun 22, 2014 7:26 pm

    Oggi: 22/06/2014
    Quota: 1932 m
    Versante sud Mongioie (Alpi Liguri)
    Coordinate: 44°09'44.30" N;    7°46'57.79" E
    Località: Ormea fraz. Viozene



    Oggi: 22/06/2014
    Quota: 2115 m
    Versante sud Mongioie (Alpi Liguri)
    Coordinate: 44°09'58.88" N;    7°47'16.19" E
    Località: Ormea fraz. Viozene


    Quest'anno la neve non si scioglie più.      
    In alcuni punti gli accumuli arrivano ancora ad 1 m di spessore


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1122
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: Riscaldamento globale

    Post  brizzo on Sun Jun 22, 2014 8:06 pm



     affraid affraid affraid 
    P.S. meglio ridere...........
    anche io ero in montagna....dolomiti di sesto....


    _________________
    saluti Eddie

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Riscaldamento globale

    Post  enzo66 on Sun Jun 22, 2014 8:18 pm

    Ciao Brizzo,
    lì com'è la situazione di accumuli nevosi?
    Io, in tanti anni, non ho mai visto tanta neve così a giugno ed in quei luoghi...
    Ah, l'UFO è una mosca: ci sono anche tonnellate di mosche che svolazzano. Una foto su 2 ha una mosca inquadrata. Altro che silenzio di montagna: è tutto un "bzzzzzz".... Un po' come nell'aprile del 2003. La cosa particolare è che a fine giugno ci sono le condizioni di inizio aprile 2003 (ai tempi, però, c'era molta meno neve).


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1122
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: Riscaldamento globale

    Post  brizzo on Sun Jun 22, 2014 8:45 pm

    anche sulle dolomiti la neve quest'anno ha fatto un sacco di disastri...
    ieri nel sottobosco era tutto un'interruzione dei sentieri da quanti alberi sono caduti causa neve.....
    tanti danni anche ai rifugi...con crolli.....
    al Galassi sotto l' Antelao ha ceduto il tetto, ha divelto i tralicci della telefarica e cancellato il sentiero...il tutto l'altra settimana.....


    _________________
    saluti Eddie

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Riscaldamento globale

    Post  enzo66 on Sun Jun 22, 2014 9:12 pm

    Urka!
    La settimana scorsa!
    Ed il Galassi è a circa 2000 m anche lui!
    Probabilmente gli accumuli di neve ancora alti, inzuppandosi per l'acqua piovuta la settimana scorsa, si sono appesantiti ed hanno fatto casini.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Daniel
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 92
    Data d'iscrizione : 2014-04-03
    Età : 45
    Località : leghorn

    Re: Riscaldamento globale

    Post  Daniel on Sun Jun 22, 2014 11:36 pm

    anche dalle mie parti ,sull'appennino tosco-emiliano è da alcuni anni che il passaggio da inverno a primavera genera danni derivanti da frane smottamenti,
    grossi accumuli di neve che si alternano a pioggie intense creano masse d'acqua che si riversano a valle
    Gli sbalzi di temperatura e l'aumento della stessa creano questi squilibri e se non si inverte la tendenza diminuendo i dannosi gas serra la situazione
    è destinata a peggiorare....
    purtroppo l'industralizzazione senza regole e tutele socio-ambientali porta a questo....... yaw 

    cricchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 322
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : La Spezia

    Re: Riscaldamento globale

    Post  cricchio on Mon Jun 23, 2014 9:46 am

    Tutto questo non crea alcun danno alla Terra ma esclusivamente alla razza umana.
    Siamo solo una delle tante razze di passaggio e piuttosto di dire "salviamo il nostro pianeta", bisognerebbe avere il coraggio di dire "salviamo in nostro habitat".
    Gli unici che rischiano l'estinzione siamo noi, non il pianeta che esiste, con tutte le sue evoluzioni, da 4 miliardi e mezzo di anni, al contrario di noi.

    L'estinzione ce la stiamo creando: il nostro pianeta ha sempre avuto l'alternanza di periodi freddi a periodi caldi. Cosa che invece non sta più succedendo. Infatti l'anomalia è un clima lineare nel suo comportamento (la cosa va pensata in un arco temporale non di pochi decenni).

    Le specie si adattano, si evolvono, si estinguono in base all'ambiente che le circonda. Noi, invece, abbiamo l'arroganza di voler assoggettare le caratteristiche del pianeta alle nostre necessità.

    Il pianeta sopravviverà, un'altra specie dominante nascerà (meduse?) mentre noi ci estingueremo.



    _________________
    I miei scatti musicali e non...........

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Riscaldamento globale

    Post  enzo66 on Mon Jun 23, 2014 10:38 am

    Il clima ha sempre fatto quello che ha voluto e comportamenti particolari ne ha sempre avuti: micro e macro ere glaciali dovute a cicli d'attività solare, a ceneri vulcaniche in sospensione nell'atmosfera, a ceneri e polveri dovute ad impatti d'asteroidi e motivi vari.
    L'andamento degli ultimi anni parrebbe mostrare la tendenza all'abbassamento della quota delle nevi perenni nonostante il discioglimento dei ghiacciai (che, dalle nostre parti, si sviluppano, in genere, a quote maggiori di 3000 m).
    Questo inverno, non certo tra i più freddi, è stato molto piovoso (nevoso in quota) e gli accumuli sono stati enormi mentre la primavera, piuttosto fredda ma molto meno dell'anno scorso, non ha permesso lo scioglimento delle nevi accumulate e, a seconda dell'andamento estivo, è probabile che non si sciolgano completamente prima delle nevicate che, già sopra i 1500 m, potrebbero verificarsi anche ad agosto.
    Per questo, ed anche per l'andamento del livello della neve in piena estate in punti particolari (es. il laghetto del Mondolè ormai costantemente coperto 365 giorni all'anno da sempre più neve) pare che la quota delle nevi perenni si stia abbassando.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Riscaldamento globale

    Post  Giordy60 on Mon Jun 23, 2014 11:54 am

    cricchio wrote:

    .... il nostro pianeta ha sempre avuto l'alternanza di periodi freddi a periodi caldi. Cosa che invece non sta più succedendo. Infatti l'anomalia è un clima lineare nel suo comportamento (la cosa va pensata in un arco temporale non di pochi decenni).



    hai ragione, quello che l'uomo fà fatica a capire che è le ere glaciali hanno tempi bibblici, parliamo di cicli di milioni di anni
    il disgelo dell'ultima era glaciale è avvenuto 10/11 mila anni fà (circa) ed è durata un paio di milioni di anni ( milioni di anni ) dove una parte del pianeta era ricoperto da KM di ghiaccio
    se non ricordo male la terra ha già subìto 4 glaciazioni, alla prossima ( se ci saremo ancora ) potrebbe essere una probabile possibilità di estinzione ( magari non totale ) del genere umano.
    ma questo noi non lo sapremo mai.


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    cricchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 322
    Data d'iscrizione : 2013-11-19
    Località : La Spezia

    Re: Riscaldamento globale

    Post  cricchio on Mon Jun 23, 2014 12:12 pm

    Questo è quello che pensava il grande George Carlin



    _________________
    I miei scatti musicali e non...........

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Riscaldamento globale

    Post  Geronimo on Mon Jun 23, 2014 12:16 pm

    Quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto,
    l'ultimo fiume avvelenato,
    l'ultimo pesce pescato,
    vi accorgerete che non si può mangiare il denaro


    Toro Seduto (fonte incerta)


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1122
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: Riscaldamento globale

    Post  brizzo on Mon Jun 23, 2014 12:21 pm

    si però intanto i ghiacciai si sciolgono.......
    quello della marmolada si ritira velocemente...
    fra poco si ritroveranno resti di soldati austroungarici che avevano una base scavata nel ghiaccio nel 15-18....  


    _________________
    saluti Eddie

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Riscaldamento globale

    Post  Banano on Mon Jun 23, 2014 1:05 pm

    brizzo wrote:anche sulle dolomiti la neve quest'anno ha fatto un sacco di disastri...
    ieri nel sottobosco era tutto un'interruzione dei sentieri da quanti alberi sono caduti causa neve.....
    tanti danni anche ai rifugi...con crolli.....
    al Galassi sotto l' Antelao ha ceduto il tetto, ha divelto i tralicci della telefarica e cancellato il sentiero...il tutto l'altra settimana.....

             CASPITA! è crollato il tetto!

    ...lì è sempre freddissimo! Mi ricoprdo che quando ero piccolo sono andato in escursione....mi son trovato ad Agosto, a mezzogiorno con -7 gradi....  santa  ...ed io ero in pantaloncini corti....  Neutral 


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Riscaldamento globale

    Post  enzo66 on Mon Jun 23, 2014 1:41 pm

    Si sono verificate, in passato, quelle che sono definite "piccole ere glaciali", della durata di qualche secolo e, forse, anche meno precedute da periodi molto caldi durante i quali si sono sciolti ghiacciai che si sono poi riformati e ricresciuti.
    http://it.wikipedia.org/wiki/Piccola_era_glaciale


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: Riscaldamento globale

    Post  enzo66 on Sun Jul 13, 2014 2:04 am

    12 luglio 2014
    quota 2100 - 2300 m. Non è Tromso ma sono le solite Alpi Marittime. Manco a dirlo, faceva un freddo polare: pare che più ci si inoltri nell'"estate" più faccia freddo.





    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 10:47 am