Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Share

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  pepe57 on Sat May 31, 2014 2:57 am

    Luca58 wrote:

    Purtroppo mia moglie l'ha licenziata; dice che non li spolverava bene...

    Che peccato!!
    Vabbé passami il suo numero che le propongo un periodo di prova!
     sunny  sunny 

    albertosi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 992
    Data d'iscrizione : 2012-11-18
    Località : Firenze

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  albertosi on Sat May 31, 2014 10:25 am

    Ciao Ale. Non ho ricevuto niente, ma non so se è un problema del server.. casomai scrivimi a babafunk@yahoo.it.
    Il Digi va bene, è una macchina antisegamentale e di questi tempi è quanto mai oppoetuna come funzione..  sunny sunny sunny 


    _________________
    Io restai a chiedermi se l'imbecille ero io, che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se invece era lui che la pigliava come una condanna ai lavori forzati; o se lo eravamo tutti e due. (Il Perozzi, pensando al figlio)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  Luca58 on Sat May 31, 2014 12:25 pm

    albertosi wrote:Comprati un ampli a valvole e rimani come sei... risparmi e... godi lo stesso. 
    Beh, la soluzione dell'integrato a valvole di qualita' col digitale e' effettivamente l'alternativa che sto seriamente valutando.  Laughing


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    albertosi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 992
    Data d'iscrizione : 2012-11-18
    Località : Firenze

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  albertosi on Sat May 31, 2014 1:02 pm

    Cercate di ascoltare gli oggetti di Estro Armonico.. Hanno qualità importanti. Oltre al fatto che il Betti è persona deliziosa, corretta e piacevole. Consiglio da amico.  sunny sunny sunny 

    Luca, nella mia "urgenza" di semplificazione digitale+valvole mi hanno dato pace.  sunny sunny 
    Anche perchè: siamo sempre a fare l'elegia del vinile come progenitore della musicalità ma ancora prima c'erano valvole e coni di carta... Meditate gente..   


    _________________
    Io restai a chiedermi se l'imbecille ero io, che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se invece era lui che la pigliava come una condanna ai lavori forzati; o se lo eravamo tutti e due. (Il Perozzi, pensando al figlio)

    miles
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 137
    Data d'iscrizione : 2011-11-21
    Età : 57
    Località : Arezzo

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  miles on Sun Jun 01, 2014 4:33 pm

    L'analogico bisognerebbe non averlo mai abbandonato.
    Pero' dal cd ci siamo fatti chi più chi meno infinocchiare tutti.
    Per fortuna i vinili non li ho mai venduti, e quando avevo le possibilità economiche ho upgradato l'impianto tenendo conto anche di loro.
    Il rammarico ora casomai è che i soldi spesi nei cd, potevano voler dire molti vinili in più.
    Anche perchè con l'avvento della liquida, i cd stanno diventando davvero un supporto inutilizzato.
    Piano piano ho creato un doppio impianto, uno al top per il vinile, per l'ascolto ritualizzato.
    Un paio d'ore di riscaldamento dei valvolari, la spazzolatura dei vinili, e il godimento che ne deriva.
    In una altro ascolto la liquida dal p.c.
    Senza alzarmi dalla sedia ho a disposizione qualche migliaio di titoli con tutti i pro e i contro che simile supporto comporta.


    _________________
    http://jazzfun.altervista.org/

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  Luca58 on Sun Jun 01, 2014 10:26 pm

    albertosi wrote: 

    Luca, nella mia "urgenza" di semplificazione digitale+valvole mi hanno dato pace.  sunny sunny 
    Anche perchè: siamo sempre a fare l'elegia del vinile come progenitore della musicalità ma ancora prima c'erano valvole e coni di carta... Meditate gente..   

    Beh, io penso al valvolare e al digitale per semplificare perche' il rito dell'Lp e' un po' lungo e non si puo' fare zapping tra i brani; si', lo so che non si dovrebbe fare zapping...  Embarassed  

    Pero' la capacita' di rendere i suoni in modo naturale dell'analogico e' percepibile anche se il giradischi non e' eccelso; se poi invece lo e' vai in Paradiso. Inserire un giradischi opportunamenmte scelto ti permette un salto di qualita' che e' difficile da ottenere col digitale, anche se nel supporto digitale le informazioni ci sono tutte. E' che non e' facile estrarle senza rovinarle.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    albertosi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 992
    Data d'iscrizione : 2012-11-18
    Località : Firenze

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  albertosi on Sun Jun 01, 2014 10:38 pm

    Luca58 wrote:

    Beh, io penso al valvolare e al digitale per semplificare perche' il rito dell'Lp e' un po' lungo e non si puo' fare zapping tra i brani; si', lo so che non si dovrebbe fare zapping...  Embarassed  

    Pero' la capacita' di rendere i suoni in modo naturale dell'analogico e' percepibile anche se il giradischi non e' eccelso; se poi invece lo e' vai in Paradiso. Inserire un giradischi opportunamenmte scelto ti permette un salto di qualita' che e' difficile da ottenere col digitale, anche se nel supporto digitale le informazioni ci sono tutte. E' che non e' facile estrarle senza rovinarle.

    Ci sono due dac nell'usato che possono far fare pace col digitale  a chiunque secono me, un Power dac che conosco bene (proprio quello..) e un Digicode (che possiedo..). L'equilibrio generale ( dac-casse-valvole) del setup digitale non è immediato, c'ho sacramentato per 4 anni.
    Poi per il resto sono super daccordo con te.. Prossimo step, ma con calma: Return To Vinyl.  sunny sunny


    _________________
    Io restai a chiedermi se l'imbecille ero io, che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se invece era lui che la pigliava come una condanna ai lavori forzati; o se lo eravamo tutti e due. (Il Perozzi, pensando al figlio)

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3433
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  madmax on Mon Jun 02, 2014 9:35 am

    pepe57 wrote:


    Spero che tu abbia mantenuto almeno "l' addetta ai lavori"

     Embarassed Rolling Eyes Embarassed 

    Se poi è stata licenziata datemi il suo numero che la assumo io  Embarassed Laughing Laughing 


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Pre-phono:Clearaudio Nano Phono V2
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907

    bigstone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 2011-11-21
    Età : 41

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  bigstone on Mon Jun 02, 2014 9:24 pm

    Il vinile è stata la causa dell'acquisto dell'impianto, premettendo che non ho grande conoscenza di impianti, il disco nero ha un fascino a parte rispetto a tutto il resto, se suona meglio il vinile che il cd? e chi può dirlo con assoluta verità! per me è solo un altro modo di ascoltare la musica, anche abbastanza scomodo, è più piacevole anche perchè penso che il digitale per quanto possa essere frazionato non può fisicamente competere con l'analogico, poi è il tuo orecchio a fare il test, ovvio anche la voglia di qualcosa di nuovo!
    La cosa che ho trovato di diverso, è che mi viene naturale accendendo l'impianto di ascoltare un vinile, ma capita anche che cerco un cd quando non ho voglia di alzarmi dalla poltrona ongi 15 minuti.
    e poi soprattutto penso che in casa di un audiofilo non possa mancare il giradischi, anche se non fa più scandalo

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  Luca58 on Mon Jun 02, 2014 10:31 pm

    albertosi wrote: 

    Ci sono due dac nell'usato che possono far fare pace col digitale  a chiunque secono me, un Power dac che conosco bene (proprio quello..) e un Digicode (che possiedo..). L'equilibrio generale ( dac-casse-valvole) del setup digitale non è immediato, c'ho sacramentato per 4 anni.
    Poi per il resto sono super daccordo con te.. Prossimo step, ma con calma: Return To Vinyl.  sunny sunny
    Il lo step l'ho appena fatto e con GRANDE calma    lo sto tarando. Ma come ho detto e' probabile che lo rivenda per continuare col digitale proprio perche' mentalmente sono uscito tempo fa dall'analogico e tra l'altro non ho piu' vinili. 

    Ho riacquistato un Merrill Heirloom con un ET2, avendola posseduta per anni come unica sorgente. Solo cosi' mi piace sentire la voce di De Andre'...  Laughing  C'e' chi sostiene che l'ET2 sia complicato, ma davvero non capisco questa opinione: poche viti, VTA regolabile in modo banale con una levetta, braccetto staccabile, overhang settabile velocemente... Tutto qui. Se decidero' di confermare la decisione di continuare con il solo digitale non sara' certo per il tengenziale; anzi, lasciarlo sarebbe, come in passato, il mio piu' grande rimpianto.    


    Last edited by Luca58 on Fri Jun 13, 2014 10:51 am; edited 1 time in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Ibban
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2013-08-16
    Età : 37
    Località : roma

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  Ibban on Thu Jun 05, 2014 1:04 am

    Ho iniziato come molti di noi ad ascoltare la musica su cassetta, e poi, dopo anni di sacro vinile ho abbandonato l'ascolto rituale in favore di MP3 e CD   

    Personalmente e senza voler essere una critica, visto che non faccio discriminazioni e ascolto entrambi, associo comunque il CD a quel "facile automatismo" che vedo nei tabagisti, quel meccanismo automatico che sintetizzato si riassume con prendi il pacchetto di sigarette( o il CD), aprilo, prendine il contenuto, posizionalo e infine accendilo.

    Poi....circa un anno fa è cambiato tutto quando ho ascoltato di nuovo un vinile...il risultato? BRIVIDI e mi sono rifatto l'impianto d zero(come vedete in firma)!
    E ancora oggi non è mai successa la stessa cosa con un CD(qualcuno a detto Naim CD5X?)

    Non lo so, e che mi viene naturale ascoltare il vinile e soprattutto, non mi stanco mai di ascoltarlo. Posso fare sessione di tre o quattro ore senza problemi, invece con il CD dopo un'ora di solito smetto o l'ascolto passa in sottofondo.

    certo che con l'impianto giusto il discorso cambia....anche se è più difficile far suonare bene una sorgente analogica rispetto a quella digitale.

    ti auguro tante ore di ascolto felice  


    _________________
    Marantz PM6004
    Marantz CD6004
    Pre Fono Rega MM MK2
    Technics SL1210 MK2
    Audiolab M-DAC
    JM-LAb Focal serie Cobalt 806S

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  Luca58 on Thu Jun 05, 2014 9:54 am

    Ibban wrote:anche se è più difficile far suonare bene una sorgente analogica rispetto a quella digitale

    Anche se per adesso ho sentito ben pochi giradischi "suonare" davvero, io credo il contrario. Far rendere il contenuto del CD con una timbrica naturale, secondo me, e' una sfida "Ai confini della realta' "    e solo raramente mi e' capitato di verificarlo. Io non ci sono ancora riuscito.  


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Ibban
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2013-08-16
    Età : 37
    Località : roma

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  Ibban on Thu Jun 05, 2014 12:19 pm

    Luca58 wrote:

    Far rendere il contenuto del CD con una timbrica naturale, secondo me, e' una sfida "Ai confini della realta' "    e solo raramente mi e' capitato di verificarlo. Io non ci sono ancora riuscito.  

    ...non ci sei ancora riuscito perché stai andando contro natura  affraid 

    Scherzi a parte, lo dicevo seguendo una logica piuttosto semplice(e forse banale, ma io non sono un esperto) perché se vuoi far suonare come si deve un giradischi, ti servono anche altri due componenti di qualità che sono
    la testina e il pre fono! Componenti che accoppiati come si deve sono in grado di stravolgere completamente il suono dei nostri amati vinili.

    Con il CD invece non c'è la possibilità di intervenire sulla sorgente, e quindi di sperimentare con maggiore libertà, alla ricerca del suono ideale...


    _________________
    Marantz PM6004
    Marantz CD6004
    Pre Fono Rega MM MK2
    Technics SL1210 MK2
    Audiolab M-DAC
    JM-LAb Focal serie Cobalt 806S

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  Luca58 on Thu Jun 05, 2014 11:35 pm

    Ibban wrote:


    se vuoi far suonare come si deve un giradischi, ti servono anche altri due componenti di qualità che sono la testina e il pre fono! Componenti che accoppiati come si deve sono in grado di stravolgere completamente il suono dei nostri amati vinili.

    Con il CD invece non c'è la possibilità di intervenire sulla sorgente, e quindi di sperimentare con maggiore libertà, alla ricerca del suono ideale...
    "Contro natura"?      

    La prima parte del discorso riguardante il vinile mica l'ho capita...    Ho detto che ben pochi giradischi che ho ascoltato mi piacevano nella resa; che poi il suono analogico in ogni caso venga fuori anche se non al massimo vale un po' per tutti i giradischi. Ma gia' i bracci imperniati fanno sentire la differenza di tracciatura tra l'inizio e la fine del disco e quindi le cose per me prendono subito una strada decisa. Poi sento quelli in plexiglass suonare di plastica, quelli super-tecnologici in metallo suonare come il digitale, etc. Sono messo benino...     

    Per quanto riguarda i cdp ho un amico che ha messo su elastici la meccanica e l'elettronica di un lettore Blu-Ray Pioneer da 90 € e la resa era davvero notevole. Non paragonabile a quella di un cdp da 50.000 €   ma in ogni caso davvero notevole. Poi il suono puo' ancora migliorare se si disaccoppiano tutti i componenti dell'impianto, ma ad esempio a me non piace caratterialmente avere elettroniche "oscillanti" se le tocco. 


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Alerosso10
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 246
    Data d'iscrizione : 2013-08-24
    Età : 46
    Località : Crespellano

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  Alerosso10 on Thu Jun 12, 2014 10:34 pm

    Secondo Voi, se sostituisco il cavo rca del gira (solitamente lungo 1 metro) con uno lungo 2,5 metri a quali problematiche posso incorrere. La sostituzione verrebbe fatta direttamente in fabbrica dalla clearaudio.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  pepe57 on Fri Jun 13, 2014 6:29 pm

    Ma la testina che monti sarebbe?   


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    Alerosso10
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 246
    Data d'iscrizione : 2013-08-24
    Età : 46
    Località : Crespellano

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  Alerosso10 on Fri Jun 13, 2014 6:32 pm

    Inizialmente lascio quella "di serie" fornita col giradischi, poi pensavo ad una nagaoka mp 500.

    Michelep
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2012-12-25

    direi una bella cazzata

    Post  Michelep on Sat Jun 13, 2015 7:14 pm

    applausi applausi
    Alerosso10 wrote:Dopo avere abbandonato il mio gira technics circa 25 anni fa per un lettore cd che suonava oggettivamente meglio di qualsiasi giradischi in qualunque fascia di prezzo (alla fine la storiella e' stata questa un po' per tutti noi appassionati di musica), dopo tanto tempo, invece qualcuno sembra si sia accorto del contrario. A parte la piccola vena polemica, sto pensando di mettere su una modesta sorgente analogica per ricominciare.
    Clearaudio concept + testina nagaoka mp 500
    Lector phono amp mm.
    Chiedo consigli e opinioni a Voi guru del disco nero: sapreste consigliarmi di meglio a questo livello di spesa?
    Grazie a tutti quelli che vorranno intervenire.
    P.s. Con il gira probabilmente ascoltero' quasi esclusivamente musica classica.

    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1511
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : ad Est

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  Ivanhoe on Sat Jun 13, 2015 11:10 pm

    Ah! Che bello il disco in vinile, ogni tanto mi viene nostalgia.
    Così quando posso vado da un mio amico che ha un super gira e fantastici vinili;
    Fantastico! mettiamo su un disco e "senti come suona" e:

    ....."senti come screpita e che bel fruscio".......e la nostalgia mi passa


    _________________
    If Music be the food of Love, play on

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  alanford on Sun Jun 14, 2015 1:01 am

    forestitalia wrote:Ah! Che bello il disco in vinile, ogni tanto mi viene nostalgia.
    Così quando posso vado da un mio amico che ha un super gira e fantastici vinili;
    Fantastico! mettiamo su un disco e "senti come suona" e:

    ....."senti come screpita e che bel fruscio".......e la nostalgia mi passa


    crepita?
    fruscio?

    come mai nei miei ascolti vinilici questo accade raramente?

    eppure ho dischi comperati 30 anni fa.......

    forse il tuo amico avrebbe bisogno di fare due chiacchiere qui al forum per capire cosa c'e' che non va Embarassed

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  mau57 on Sun Jun 14, 2015 1:05 am

    alanford wrote:

    crepita? fruscio?  
    come mai nei miei ascolti vinilici questo accade raramente?
    eppure ho dischi comperati 30 anni fa.......

    forse il tuo amico avrebbe bisogno di fare due chiacchiere qui al forum per capire cosa c'e' che non va   Embarassed


    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1511
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : ad Est

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  Ivanhoe on Mon Jun 15, 2015 1:34 am

    Lui dice che non sente alcun fruscio.
    Devono essere le mie orecchie a funzionare male.


    _________________
    If Music be the food of Love, play on

    zazomat
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-12-03
    Età : 49
    Località : Bergamo

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  zazomat on Fri Jul 10, 2015 12:16 pm

    Ciao Ale,
    ti porto la mia personale esperienza ... perchè ogni persona ha i propri gusti e orecchie.

    Per il titolo del post, NON stai facendo assolutamente una c....a
    Negli ultimi 3 anni ho provato vari lettori ed anche dac, a cui dare in pasto cd, sacd, file in alta risoluzione, dsd, pure audio blu-ray, sia su supporto fisico che da rete... ho preso uno dei dac di riferminento sul mercato (PSAudio DirectStream) ... suono molto pulito e cristallino
    .. però quando parte il disco nero, il dettaglio e le sfumature sono superiori...
    La mia personalissima conclusione è che l'analogico ha tutte le armoniche dell'onda sonora ... il digitale, pur bello e costoso che sia ... resta sempre un'approsimazione.
    Concordo sul fatto che non ci sono fruscii, l'album lo senti tutto senza doverlo girare e se fai streaming da un nas, ti fai le tue playlist.
    Anche i vari servizi in internet e le radio in streaming offrono un buon ascolto, però quando faccio un ascolto anche solo di mezz'ora seduto con tutto il mondo assente .. allora scelgo il giradischi.

    Per quanto riguarda la scelta dei componenti mi sembra che parti molto bene ... tutt'altro che modesta

    Matteo

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  pepe57 on Wed Jul 22, 2015 2:27 pm

    albertosi wrote:Cercate di ascoltare gli oggetti di Estro Armonico.. Hanno qualità importanti. Oltre al fatto che il Betti è persona deliziosa, corretta e piacevole. Consiglio da amico.  sunny sunny sunny 

    Luca, nella mia "urgenza" di semplificazione digitale+valvole mi hanno dato pace.  sunny sunny 
    Anche perchè: siamo sempre a fare l'elegia del vinile come progenitore della musicalità ma ancora prima c'erano valvole e coni di carta... Meditate gente..   


    mmmmmm
    Non direi.... (anche se non reputo sempre migliore quello che ha più storia)
    prima di valvole e coni di carta c' era un gira!
    sunny sunny sunny






    e ancor prima....




    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    gibel
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 2015-04-04

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  gibel on Wed Jul 22, 2015 10:45 pm

    zazomat wrote:
    La mia personalissima conclusione è che l'analogico ha tutte le armoniche dell'onda sonora ... il digitale, pur bello e costoso che sia ... resta sempre un'approsimazione.
    Matteo

    Ammettiamo che ciò sia vero  . Però il ragionamento vale solo quando tutta la catena di registrazione-riproduzione è analogica.
    Non dobbiamo dimenticare che a partire dagli anni '80 e poi sistematicamente dagli anni '90 TUTTI gli studi di registrazione del mondo hanno registrato in digitale ed i master derivanti sono TUTTI digitali . Poi da quei master sono stati tratti CD ed eventualmente LP . Anche la gran parte degli LP per audiofili prodotti tra la fine degli anni '70 e l'avvento del CD ( '83-'84 ) da alcune etichette di nicchia era già registrata con sistema digitale . Quindi dato che fino a prova contraria il primo e più importante elemento dell'impianto stereo è la registrazione ( perché se la registrazione è mediocre anche il miglior impianto del mondo emetterà un suono mediocre ) teniamo presente il fatto che sia con LP che con CD che con files di liquida , COMUNQUE stiamo riproducendo una registrazione digitale e se ( come appunto alcuni sostengono ) la registrazione digitale ha "perduto" per strada il realismo dell'evento musicale neanche il miglior giradischi-braccio-testina-pre phono del mondo  potrà mai recuperarlo . Certo , mi si dirà che gli LP prodotti negli anni '60-'70-primi '80 erano tratti da registrazioni completamente analogiche ( gli originali , non le rimasterizzazioni successive fatte tutte in digitale ) e che mettendo sul piatto uno di questi si ascolta una catena analogica "pura" ma , vi domando, quante di queste registrazioni erano veramente ben fatte . A mio avviso meno della metà. Sostenere che le case discografiche negli anni d'oro degli LP curassero sempre e sistematicamente  la qualità delle registrazioni per gli amanti dell'audiofilia è a mio avviso  errato . La maggior parte delle registrazioni pop-rock faceva schifo . Sapete che negli anni '60 , anche dopo l'avvento della stereofonia , alcune case discografiche effettuavano i mixaggi in modo tale che anche i ( molti ) possessori di impianti mono potessero avere un ascolto ottimale ? Un po' quello che accade oggi con la compressione e l'equalizzazione per far sentire accettabilmente anche a chi ascolta con cuffietta ed ipod mentre corre . Prendiamo la classica e la maggiore delle etichette ( almeno come vendite e catalogo ), la Deutsche Grammophon. Andatevi a rileggere le feroci critiche dei recensori di quegli anni sul loro uso di una tecnica multimicrofonica che appiattiva il realismo della scena musicale ponendo tutti gli strumenti sullo stesso piano ed allo stesso livello.   La mia personale conclusione ? Cercare le buone registrazioni e poi riprodurle con il supporto che si vuole , digitale o analogico che sia . Si avvertiranno delle differenze ma l'ascolto sarà comunque appagante .

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Dopo 25 anni voglio ricominciare con il vinile. Ditemi se sto facendo una c.....a

    Post  Massimo on Thu Jul 23, 2015 1:20 am

    Disco del 1998





    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 9:50 am