Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page - Page 10
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23617
    Data d'iscrizione : 2010-10-05

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  pluto on Wed Mar 18, 2015 6:13 pm

    Ecco questa delle edizioni De Luxe è un'altra porcata commerciale

    A me sta benissimo che ci sia un'edizione De Luxe in CD dove ti danno il CD standard + un altro con un DVD delle prove o un Cd con altre "Takes"

    Ma quello di Knopfler x es è una vaccata. IL CD normale ha tot brani, il De Luxe 4/5 in più. Gli artisti si dovrebbero ribellare a queste bassezze commerciali che invogliano solo a piratare. Un CD è un CD, è un'opera compiuta con un nr ben preciso di brani.

    Sarebbe come a dire. Paghi 15 euro e ti do 10 brani. Paghi 15 o 20 e te ne do 15.



    Alla faccia del valore artistico dell'opera
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23617
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  pluto on Wed Mar 18, 2015 6:44 pm

    Noto che si parla raramente di questo:



    Ho il file in 24/44 che consiglio spassionatamente.  Per me è da sballo puro.
    E trovo commovente che alla batteria ci sia Jason Bonham

    Mastro Liz, tu che ne pensi?

    La critica lo osannò anche se poi nei forums a ben vedere, fu snobbato e lo si snobba tuttora, mentre x me è di livello assoluto
    E questo nonostante Plant non fosse proprio in fortissima oppure forse la voce attuale ormai è un ricordo di quello che fu a suo tempo
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  lizard on Thu Mar 19, 2015 9:52 am

    la reunion?
    è una pura operazione di marketing.
    il figlio di Bonzo?
    uno dei rari casi in cui l'allievo non supera il maestro.
    la voce di Plant dal vivo?
    meglio ascoltarla qui:




    questo è l'unico vero live dello zeppelin..un'incisione superba che riesce a malapena a contenere l'energia del gruppo on stage.
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23617
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  pluto on Thu Mar 19, 2015 10:16 am

    Un pò tanto tranchant mi pare.

    A partire da Jason. Il papà era meglio ma il fatto che abbiano voluto lui, fa onore a loro e allo spirito di amicizia. La vedo come una cosa bella. La gente pensa sempre male ma io x la figlia di un amico fraterno ora scomparso, mi butterei nel fuoco

    Sicuramente operazione commerciale ma in confronto a Pink Floyd & Co. sono angioletti. Ricordo le interviste di coloro che andarono al concerto e tutti rimasero entusiasti x l'amarcord etc

    Ovvio che voce, verve etc siamo un lontano ricordo - a me sarebbe piaciuto esserci

    Comunque rispetto la tua opinione

    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6257
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  RockOnlyRare on Thu Mar 19, 2015 11:27 am

    pluto wrote:Ecco questa delle edizioni De Luxe è un'altra porcata commerciale

    A me sta benissimo che ci sia un'edizione De Luxe in CD dove ti danno il CD standard + un altro con un DVD delle prove o un Cd con altre "Takes"

    Ma quello di Knopfler x es è una vaccata. IL CD normale ha tot brani, il De Luxe 4/5 in più.  Gli artisti si dovrebbero ribellare a queste bassezze commerciali che invogliano solo a piratare. Un CD è un CD, è un'opera compiuta con un nr ben preciso di brani.

    Sarebbe come a dire. Paghi 15 euro e ti do 10 brani. Paghi 15 o 20 e te ne do 15.



    Alla faccia del valore artistico dell'opera

    Sostanzialmente sono daccordo con te, ma siccome purtroppo lo fanno, se scelgo di acquistare un album, preferisco prendere quello più completo se il costo non è esagerato.
    A parziale difesa sono edizioni "da collezione" (limitate ?) dal prezzo poco più alto del cd normale e che spesso acquistano valore con il tempo.

    Alla stessa stregua ci si possono mettere le ristampe del tot anniversario in cui infilano un cd di extra (spesso fuffa o l'ennesima versione live di brani già pubblicati 100 volte) per fregare i super appassionati. Che se poi uno che ha già l'originale si scarica non mi sento certo di condannarlo, oserei "provocare" affermando che sarebbe quasi un suo "diritto"  devil !!!!

    Anche io in questi casi preferirei l'accoppiata CD + DVD (o Blu Ray) con brani live o altro (del resto è un po' il caso dei Pink Floyd "De Luxe" con bd audio + 6 video, ma anche tre bonus tracks).

    Dimenticavo... per me la cosa peggiore di tutte comunque è quando aggiungono brani sul cd originale. Meglio un secondo cd di extra che trasformare un album di 40 minuti in 75 con 35 minuti di scarti che penalizzano l'intero lavoro.

    Fanno eccezione IMHO solo i live, le compilations e la doppia riproposizione stereo-mono (che in questo caso trovo iniziative assolutamente positive).

    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6257
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  RockOnlyRare on Thu Mar 19, 2015 11:37 am

    pluto wrote:Noto che si parla raramente di questo:



    Ho il file in 24/44 che consiglio spassionatamente.  Per me è da sballo puro.
    E trovo commovente che alla batteria ci sia Jason Bonham

    Mastro Liz, tu che ne pensi?

    La critica lo osannò anche se poi nei forums a ben vedere, fu snobbato e lo si snobba tuttora, mentre x me è di livello assoluto
    E questo nonostante Plant non fosse proprio in fortissima oppure forse la voce attuale ormai è un ricordo di quello che fu a suo tempo

    Se posso intromettermi, visto al cine + preso il blu-ray, concerto iniziato un po' in sordina, poi in continuo crescendo. Trattandosi di "una tantum" mi sento di accettarla con piacere. Eccellente l'audio ed il video, anche se è chiaro che le migliori esibizioni sono quelle dei tempi storici.
    Ottima quella segnalata da Lizard (a parte un "allucinante" solo di quasi 20' di batteria in moby dick .... grande bonham ma non vedi l'ora che finisca ) e lo storico concerto da cui hanno tratto il movie, segnalerei anche il concerto pubblicato con il Volume I della recente rimasterizzazioni, risale al 69 e considerando i tempi è inciso sorprendentemente bene.

    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6257
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  RockOnlyRare on Thu Mar 19, 2015 11:38 am

    pluto wrote:Un pò tanto tranchant mi pare.

    A partire da Jason. Il papà era meglio ma il fatto che abbiano voluto lui,  fa onore a loro e allo spirito di amicizia. La vedo come una cosa bella. La gente pensa sempre male ma io x la figlia di un amico fraterno ora scomparso, mi butterei nel fuoco

    Sicuramente operazione commerciale ma in confronto a Pink Floyd & Co. sono angioletti.  Ricordo le interviste di coloro che andarono al concerto e tutti rimasero entusiasti x l'amarcord etc

    Ovvio che voce, verve etc siamo un lontano ricordo - a me sarebbe piaciuto esserci

    Comunque rispetto la tua opinione


    applausi applausi

    avatar
    Giorgio696
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 31
    Data d'iscrizione : 2015-01-26
    Età : 32
    Località : Brescia

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  Giorgio696 on Mon Mar 23, 2015 3:21 pm

    Spezzo una lancia (sarebbe meglio dire una bacchetta) in favore di Jason Bonham, da batterista in Celebration mi è piaciuto davvero tanto!
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6257
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  RockOnlyRare on Mon Mar 23, 2015 4:39 pm

    Giorgio696 wrote:Spezzo una lancia (sarebbe meglio dire una bacchetta) in favore di Jason Bonham, da batterista in Celebration mi è piaciuto davvero tanto!

    Dopo un inizio un po' in sordina è cresciuto di brutto, come del resto un po' tutto il concerto, gli ultimi brani sono uno splendido crescendo anche come affiatamento.

    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2386
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  oDo on Mon Mar 23, 2015 11:41 pm

    pluto wrote:Un pò tanto tranchant mi pare.

    A partire da Jason. Il papà era meglio ma il fatto che abbiano voluto lui,  fa onore a loro e allo spirito di amicizia. La vedo come una cosa bella.
    ...


    al 100%

    Rispetto all'album, d’accordo con Lizard che How the west was won è un’altra storia (…l’inizio di immigrant song ti inchioda alla poltrona, così come altri pezzi), anche se in fondo preferisco The Song Remains… - quella versione di No quarter l’avrò ascoltata 10000 volte e non mi stanco mai - ma in fondo Celebration Day mi sembra un live ben eseguito.
    E onore a Jason…mica facile trovarsi lì!
    Poi il discorso sull’opportunità o men di una reunion è un’altra storia…

    Quello che invece non mi è piaciuto già dal primo ascolto è che i bassi mi sembrano troppo pompati, un po’ troppo in evidenza stile effetto loudness, mentre la voce è distante e “riverberante”. L’unica cosa corretta mi sembra la chitarra.
    Lo ascolto da flac 24/48 acquistati su hdtracks…che ci sia qualcosa che non va nei miei files?
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  lizard on Tue Mar 24, 2015 9:39 am

    oDo wrote: l’inizio di immigrant song ti inchioda alla poltrona
    quello era lo zeppelin,fratelli !!!


    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23617
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  pluto on Tue Mar 24, 2015 10:17 am

    Io riconosco che Liz ha molte ragioni su tutto o quasi ed il Live che ha raccomandato lui è stellare. Ma la ns piccola divergenza (che poi non è a mio avviso) sta nell'interpretazione che si da ai 2 lavori.

    Il triplo Live è senz'altro la massima espressione della band all'apice del suo fulgore. Per cui se uno vuole un disco Live degli Zeppelin, questo è quello da avere, senza se e senza ma.

    ***

    Il disco che ho segnalato io è una reunion dopo anni di assenza dalle scene di 3 pensionati (ma che pensionati!) che hanno chiamato il figlio dell'amico scomparso a riformare la band etc x un'unica occasione.
    In questi casi Amarcord e business si mischiano sempre, così come i pareri dei fans. Chi si ricorda il vecchio live, musicalmente parlando rimane deluso. Ma non si può negare che rivederli sul palco x un' ultima volta insieme, per chi li ha amati in gioventù, resta comunque un pezzo di vita che riaffiora e può essere stata una serata indimenticabile, come ebbe a dichiarare Carlo Verdone, presente al concerto

    Anche la Callas, Billie Holiday, Chet Baker a fine carriera erano l'ombra di quello che furono ma in alcuni casi certi loro concerti (e dischi) sono anche più toccanti per certi aspetti. Qua forse non è proprio così ma resta un momento da ricordare x una delle band più amate, e se vogliamo, sono stati anche più avanti e migliori di altri pure sotto l'aspetto dell'operazione commerciale in se, che sempre riaffiora in questi casi

    Ovviamente IMHO

    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23617
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  pluto on Tue Mar 24, 2015 10:44 am

    Mi ero divertito pure a vedere questo, che è stato una specie di Oscar alla carriera
    Certo che vederli così.....Plant in smoking e papillon .

    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2386
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  oDo on Tue Mar 24, 2015 12:49 pm

    ma invece rispetto ai problemi che sento io in Celebration Day (bassi, voce...) nessuno ha riscontrato nulla?
    boh, proverò a scaricare un paio di files diversi e confrontarli
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23617
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  pluto on Tue Mar 24, 2015 1:05 pm

    La voce fa schifio. Ma ahimè non per la registrazione...
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6257
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  RockOnlyRare on Tue Mar 24, 2015 2:33 pm

    oDo wrote:

    al 100%

    Rispetto all'album, d’accordo con Lizard che How the west was won è un’altra storia (…l’inizio di immigrant song ti inchioda alla poltrona, così come altri pezzi), anche se in fondo preferisco The Song Remains… - quella versione di No quarter l’avrò ascoltata 10000 volte e non mi stanco mai - ma in fondo Celebration Day mi sembra un live ben eseguito.
    E onore a Jason…mica facile trovarsi lì!
    Poi il discorso sull’opportunità o men di una reunion è un’altra storia…

    Quello che invece non mi è piaciuto già dal primo ascolto è che i bassi mi sembrano troppo pompati, un po’ troppo in evidenza stile effetto loudness, mentre la voce è distante e “riverberante”. L’unica cosa corretta mi sembra la chitarra.
    Lo ascolto da flac 24/48 acquistati su hdtracks…che ci sia qualcosa che non va nei miei files?

    io l'ho ascoltato dal Blu Ray e non ho notato particolari difetti, ma non ci ho fatto caso più di tanto.
    Sono assolutamente daccordo con te che la versione di No Quarter su The Song Remains è qualcosa di unico irripetibile e che non mi stancherò mai di vederla (e ascoltarla) . Ma pure "l'assolo" di chitarra con l'archetto con i crini che si rompono durante "Dazed.." non è certo da meno !!!

    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2386
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  oDo on Tue Mar 24, 2015 2:43 pm

    mi piace così tanto che c'è stato un tempo dell'adolescenza in cui, cuffie sennheiser gialle in testa, ogni notte mi addormentavo con questa.
    Epoca pre-cd, tempo delle "musicassette".sullo stesso lato c'erano solo questa e stairway to heaven
    mettevo il lettore in "repeat" e via...alla fine del lato tornava indietro e ricominciava
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2386
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  oDo on Tue Mar 24, 2015 2:45 pm

    arancione...proprio come la ricordavo



    fine ot
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6257
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  RockOnlyRare on Tue Mar 24, 2015 2:58 pm

    oDo wrote:arancione...proprio come la ricordavo



    fine ot

    applausi applausi applausi applausi applausi

    Confesso che io le MC originali le detestavo per la pessima qualità sia sonora che del nastro usato. Si sentivano 1000 volte meglio le mie registrazioni dal vinile su mc di qualità (es tdk), per cui prendevo il vinile (e poi il cd) e le registravo su mc per il walkman e l'auto.

    avatar
    pevaril
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1568
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  pevaril on Tue Mar 24, 2015 5:29 pm

    pluto wrote:Mi ero divertito pure a vedere questo, che è stato una specie di Oscar alla carriera
    Certo che vederli così.....Plant in smoking e papillon   .


    Dalle mie parti si dice che ogni scarpa diventa scarpone, questo per indicare il decadimento fisico naturale cui siamo sottoposti con l'avanzare dell'età. Ma sicuramente Plant è quello che appare meno in forma fra i tre. D'altra parte gli stravizi di gioventù si pagano a caro prezzo


    _________________
    Hey Ho Let's Go
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6257
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  RockOnlyRare on Tue Mar 24, 2015 5:54 pm

    pevaril wrote:

    Dalle mie parti si dice che ogni scarpa diventa scarpone, questo per indicare il decadimento fisico naturale cui siamo sottoposti con l'avanzare dell'età. Ma sicuramente Plant è quello che appare meno in forma fra i tre. D'altra parte gli stravizi di gioventù si pagano a caro prezzo

    Nel concerto del 2007 invece sembrava nettamente più giovane a parte il figlio di Bonham

    avatar
    salva021291
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 773
    Data d'iscrizione : 2012-01-01
    Età : 25
    Località : Caserta

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  salva021291 on Sun Nov 22, 2015 11:50 pm

    lizard wrote:la reunion?
    è una pura operazione di marketing.
    il figlio di Bonzo?
    uno dei rari casi in cui l'allievo non supera il maestro.
    la voce di Plant dal vivo?
    meglio ascoltarla qui:




    questo è l'unico vero live dello zeppelin..un'incisione superba che riesce a malapena a contenere l'energia del gruppo on stage.
    li per li non diedi peso a questo post...ero ancora un po preso dalla questione remaster e da poco era uscito anche il bluray di celebration day...insomma pensai che un live che a malapena avevo mai visto nei negozi di cd non potesse essere certo un gran che.... e mi sbagliavo Laughing
    qualche giorno fa mi sono ritrovato il triplo cd in questione tra le mani e l'ho preso senza pensarci due volte in fondo x 9 euro stavo prendendo cmq un live dei led zeppelin...l'ho ascoltato eeeeee santa santa santa  Effettivamente è nettamente superiore all'ultimo live e secondo me anche al live The song remains the same...per una ragione fondamentalmente.... le canzoni non sono fedelissime alle originali anzi Page si sbizzarisce con la chitarra come non l'avevo mai sentito prima ed è una vera goduria... poi anche che Plant come diceva giustamente lizard mostra tutto la sua vera voce in questo live e duetta con la chitarra di Page in alcuni brani alla grande(a proposito mi sembra che in celebration gli strumenti siano stati accordati un tono o mezzo tono sotto proprio x evitare figuracce a plant) e infine parliamoci chiaro l'età si fa sentire per tutti nella reiunion non sono certo affiatati e reattivi come negli anni 70.

    Comunque d'ora in poi faro più attenzione ai consigli che date    ora mi manca solo il live BBC Session per completare le opere live...e un paio di vinili per completare la discografia degli album in vinile!!
    cheers


    _________________
    Salvatore
    (∂ + m) ψ = 0
    Tanta musica da ascoltare e poco tempo per farlo....Quando posso la ascolto cosi:

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t16318-l-impianto-cuffie-di-salvatore?highlight=salvatore

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11196-l-impianto-di-salvatore?highlight=salvatore
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  lizard on Mon Nov 23, 2015 10:04 am

    salva021291 wrote:
    li per li non diedi peso a questo post...ero ancora un po preso dalla questione remaster e da poco era uscito anche il bluray di celebration day...insomma pensai che un live che a malapena avevo mai visto nei negozi di cd non potesse essere certo un gran che.... e mi sbagliavo Laughing
    qualche giorno fa mi sono ritrovato il triplo cd in questione tra le mani e l'ho preso senza pensarci due volte in fondo x 9 euro stavo prendendo cmq un live dei led zeppelin...l'ho ascoltato eeeeee santa santa santa  Effettivamente è nettamente superiore all'ultimo live e secondo me anche al live The song remains the same...per una ragione fondamentalmente.... le canzoni non sono fedelissime alle originali anzi Page si sbizzarisce con la chitarra come non l'avevo mai sentito prima ed è una vera goduria... poi anche che Plant come diceva giustamente lizard mostra tutto la sua vera voce in questo live e duetta con la chitarra di Page in alcuni brani alla grande(a proposito mi sembra che in celebration gli strumenti siano stati accordati un tono o mezzo tono sotto proprio x evitare figuracce a plant) e infine parliamoci chiaro l'età si fa sentire per tutti nella reiunion non sono certo affiatati e reattivi come negli anni 70.

    Comunque d'ora in poi faro più attenzione ai consigli che date    ora mi manca solo il live BBC Session per completare le opere live...e un paio di vinili per completare la discografia degli album in vinile!!
    cheers
    non è che qui stiamo a pettinare le bambole..

    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6257
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  RockOnlyRare on Mon Nov 23, 2015 10:35 am

    salva021291 wrote:
    li per li non diedi peso a questo post...ero ancora un po preso dalla questione remaster e da poco era uscito anche il bluray di celebration day...insomma pensai che un live che a malapena avevo mai visto nei negozi di cd non potesse essere certo un gran che.... e mi sbagliavo Laughing
    qualche giorno fa mi sono ritrovato il triplo cd in questione tra le mani e l'ho preso senza pensarci due volte in fondo x 9 euro stavo prendendo cmq un live dei led zeppelin...l'ho ascoltato eeeeee santa santa santa  Effettivamente è nettamente superiore all'ultimo live e secondo me anche al live The song remains the same...per una ragione fondamentalmente.... le canzoni non sono fedelissime alle originali anzi Page si sbizzarisce con la chitarra come non l'avevo mai sentito prima ed è una vera goduria... poi anche che Plant come diceva giustamente lizard mostra tutto la sua vera voce in questo live e duetta con la chitarra di Page in alcuni brani alla grande(a proposito mi sembra che in celebration gli strumenti siano stati accordati un tono o mezzo tono sotto proprio x evitare figuracce a plant) e infine parliamoci chiaro l'età si fa sentire per tutti nella reiunion non sono certo affiatati e reattivi come negli anni 70.

    Comunque d'ora in poi faro più attenzione ai consigli che date    ora mi manca solo il live BBC Session per completare le opere live...e un paio di vinili per completare la discografia degli album in vinile!!
    cheers

    Il triplo in oggetto, pubblicato nel 2003, è frutto di registrazioni ritrovate da Plant che si pensavano perdute, risalgono al 1972, è fin troppo facile pensare che l'energia che traspira da questi concerti possa essere superiore a quella di una reunion di 25 anni dopo. Meno male che sia stato ritrovato. La sola cosa "negativa" l'assolo di batteria di moby dick che sfiora i 20 minuti !!!!

    Sul fatto che si vedesse a malapena nei negozi, forse è colpa "nostra" perchè è balzato in testa alle classifiche di vendita direttamente al primo posto (in inghilterra) e ci è stato per mi pare 16 settimane !!!

    Comunque operazione commerciale o no (personalmente me ne frego) all'atto pratico il film sul concerto del 2007 è bellissimo (specie se visto su un maxischermo al cine) e la qualità audio decisamente ottima, particolarmente conveniente l'accoppiata blu-ray + CD audio.

    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  lizard on Mon Nov 23, 2015 10:42 am

    RockOnlyRare wrote:
    La sola cosa "negativa" l'assolo di batteria di moby dick che sfiora i 20 minuti !!!!

    xchè negativa?
    anche quello in 'The song' dura quasi 20''..
    era proprio eseguito così on stage..
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6257
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 63
    Località : Milano

    Re: Led Zeppelin Remastered by Jimmy Page

    Post  RockOnlyRare on Mon Nov 23, 2015 11:01 am

    lizard wrote:
    xchè negativa?
    anche quello in 'The song' dura quasi 20''..
    era proprio eseguito così on stage..

    Scherzavo, ma voi ci riuscite oggi ad ascoltare un assolo di 20 minuti, allora erano un po' una novità (per trovare assoli di batteria in brani rock in studio bisogna aspettare il 68-69) e c'era la caccia al "record" di durata, ma oggi questi assoli chilometrici sono terribilmente noiosi, dal vivo era un'altra cosa, ma va anche detto che i concerti di quegli anni sfioravano le tre ore, per cui 20 minuti di assolo permettavano agli altri, cantante su tutti, di riposarsi, oggi con concerti di 90 minuti se ne usassero 20 per un assolo rischierebbero di essere "picchiati" dal pubblico !!!


      Current date/time is Fri Nov 24, 2017 4:05 pm