Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Yamaha CD-S2100 - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Yamaha CD-S2100

    Share

    alfalfa
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2012-05-14

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  alfalfa on Fri Jun 13, 2014 5:36 pm

    piuttosto, avete avuto modo di ascoltare questo lettore yamaha? e quello della serie 3000?
    Purtoppo non ho tempo per fare ascolti.... 

    regioweb
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 2009-02-20
    Località : Reggio Emilia

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  regioweb on Fri Jun 13, 2014 5:41 pm

    Luca58 wrote:Scusate l'OT... Ma come suona 'sto cdp Spectral?   

    ....OT 2... e questo yamaha oggetto del 3ad come suona??

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  rphal on Fri Jun 13, 2014 8:12 pm

    2100 nessuno lo ha sentito (fantasie escluse) perché sarà disponibile in estate, più probabilmente in settembre
    di 3000 si leggono le meraviglie nelle recensioni ma come solito sono da prendere "cum grano salis"

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  matley on Sat Jun 14, 2014 12:51 am

    aircooled wrote:
    io non sono andato a parare su come suona bene essendo questo un parametro oggettivamente soggettivo  ho solo risposto nel merito alla costruzione, ribadisco che se nulla si sa di tecnica e produzione infilarsi in discorsi fuffosi su quanto realmente vale l'oggetto è solo una mera perdita di tempo 


    ...  
    possiamo chiudere la parentesi Spectral..  

    notte...  


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Testini Ugo on Sat Jun 14, 2014 1:58 am

    aircooled wrote:
    a 13000 ci si arriva facilmente togliendo lo stato e un passaggio, infatti in certi paesi freetax non solo non ci stanno tasse iva dazio e altri balzelli vari e ciò si ripercuote su qualunque cosa giri in quel paese, per capirsi basti pensare che il prezzo della benzina è composto per oltre il 70 da tasse, nel caso del cd abbiamo anche un passaggio in meno, cioè non esiste distributore, la casa madre vende direttamente al negoziante, ecco fatto lo strabiliante prezzo di 13000, adesso stai a vedere che esce qualcuno e ti dice che il prezzo reale della benza è quello senza tasse affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid il mondo è bello perchè vario ma qualcuno se ne approfitta veramente troppo  Laughing 

    Però della benzina si può sapere il prezzo al litro all'atto di uscire dalla raffineria, prima che venga immesso nella distribuzione, a riguardo sono stati spesi decine di servizi delle maggiori testate giornalistiche nazionali; ed il saperlo lo ritengo istruttivo ed emblematico. Come, allo stesso tempo, per i lettori non si è parlato di prezzo reale, bensì di costo di produzione del manufatto finito. Sono la medesima cosa. Tutto qui.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Testini Ugo on Sat Jun 14, 2014 1:58 am

    Luca58 wrote:Scusate l'OT... Ma come suona 'sto cdp Spectral?   
    Una lama.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Testini Ugo on Sat Jun 14, 2014 2:03 am

    rphal wrote:2100 nessuno lo ha sentito (fantasie escluse) perché sarà disponibile in estate, più probabilmente in settembre
    di 3000 si leggono le meraviglie nelle recensioni ma come solito sono da prendere "cum grano salis"

    Il 3000 suona estremamente bene, se poi lo si rapporta al suo costo piace ancora di più. Molto Luxman, poco Esoteric. Il 2100 ancora non l'ho sentito, ma dicono che sia un pò più arioso ed ancora più raffinato del 2000, con un maggior controllo della gamma bassa, difetto che anch'io riscontravo in certi frangenti; per quanto riguarda "il senso del ritmo" su cui gli si faceva nota, non saprei, io, francamente, non ho mai riscontrato il problema. Le recensioni e le opinioni, hanno lo stesso valore di quelle citate, ad esempio, per lo Spectral.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  matley on Sat Jun 14, 2014 6:25 am

    Testini Ugo wrote:
    Luca58 wrote:Scusate l'OT... Ma come suona 'sto cdp Spectral?   





    Una lama.

    .. affraid  affraid  affraid  affraid  affraid 



    che cosa stai dicendo Pipistrello ...   
    mi sà che è giunta la tua ora...a nanna.. Laughing

    notte! 


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8706
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Edmond on Sat Jun 14, 2014 6:32 am

    Bello 'sto Yamaha... I jappi son sempre bravi. Pero, Amauro, ha ragione Air................

    Dentro è costruito in grande economia, come un Audio Analogue ....................  affraid affraid affraid affraid affraid affraid 


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  criMan on Sat Jun 14, 2014 8:53 am

    Ugo perche' lavora , ma qui c'e' piu' di qualcuno che soffre d'insonnia !!  Sleep 

    Economico dentro il CDP Yammy ammazza.. Siete abituati bene!!   


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  criMan on Sat Jun 14, 2014 9:03 am

    in effetti riguardandolo , l'esterno promette bene pure troppo .. va bene per l'esposizione quando vengono gli amici.
    Dentro ho visto meglio per il prezzo ad esempio un Denon 2020AE mi pare meglio costruito.

    Un giorno dovremmo aprire un 3d su questo lettore CD SACD ho sentito cose discordanti.
    Come del resto per lo strillone fratello denon pma 2020ae che ho avuto per 15 brutti giorni.
    Torno in OT..


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Testini Ugo on Sat Jun 14, 2014 9:23 am

    criMan wrote:in effetti riguardandolo , l'esterno promette bene pure troppo .. va bene per l'esposizione quando vengono gli amici.
    Dentro ho visto meglio per il prezzo ad esempio un Denon 2020AE mi pare meglio costruito.

    Un giorno dovremmo aprire un 3d su questo lettore CD SACD ho sentito cose discordanti.
    Come del resto per lo strillone fratello denon pma 2020ae che ho avuto per 15 brutti giorni.
    Torno in OT..

    Come dico io, soprattutto per i marchi commerciali jap, bene le sorgenti, male le amplificazioni. Almeno per quel che mi riguarda. Sul tema i lettori SACD Denon di fascia madia e top, oggettivamente dimostrazione una costruzione, soprattutto se rapportata al loro prezzo, davvero esemplare, segno di grande durevolezza. Purtroppo però l'effettiva resa sonica non è strabiliante, diciamo una sicurezza immutata nel tempo, ma senza particolari picchi degni di nota. Cosa diversa, invece, ad esempio, per le ultime realizzazioni di Marantz, discretamente diversificate in gamma, quando si spazia tra i prodotti KI, e le nuove realizzazioni S3, con sonorità spesse inaspettate, vedi LI Pearl Lite. Ulteriormente cosa a se per questo Y. il quale sfoggi un suono decisamente molto più "audiophile" per la scuola del sol levante e per la fascia di appartenenza. Per questo, secondo me, suscita opinioni tanto contrastanti, perchè chi parte con determinate tare ed aspettative, vista il tipo di macchina, si potrà trovare spiazzato. Comunque, per quel che mi riguarda, la costruzione che prediligo, rapportata al prezzo, è quella, per l'appunto, del KI Pearl Lite.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Testini Ugo on Sat Jun 14, 2014 9:24 am

    criMan wrote:Ugo perche' lavora , ma qui c'e' piu' di qualcuno che soffre d'insonnia !!  Sleep 

    Economico dentro il CDP Yammy ammazza.. Siete abituati bene!!   

    Vero, appena finita la notte "lunga" di venerdì, ed oggi, sabato, me ne aspetta un'altra, mi perdo pure l'Italia.
    In effetti sono abituati molto bene. Ma noi, morti di fame, dobbiamo pur accontentarci..


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Testini Ugo on Sat Jun 14, 2014 9:25 am

    Edmond wrote:Bello 'sto Yamaha... I jappi son sempre bravi. Pero, Amauro, ha ragione Air................

    Dentro è costruito in grande economia, come un Audio Analogue ....................  affraid affraid affraid affraid affraid affraid 

    Non dire certe cose....


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Testini Ugo on Sat Jun 14, 2014 9:28 am

    matley wrote:

    .. affraid  affraid  affraid  affraid  affraid 



    che cosa stai dicendo Pipistrello ...   
    mi sà che è giunta la tua ora...a nanna.. Laughing

    notte! 

    [img][/img]
    OCIO..


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Cricetone on Sat Jun 14, 2014 9:33 am

    criMan wrote:Ugo perche' lavora , ma qui c'e' piu' di qualcuno che soffre d'insonnia !!  Sleep 

    Economico dentro il CDP Yammy ammazza.. Siete abituati bene!!   
    le critiche si fanno sempre e solo ai grandi marchi,qualunque puttanata fatta dai marchi "hifi" viene sempre giustificata in qualche modo,oppure non le si da importanza. santa
    devo ad esempio ricordarvi i "problemini" avuti da nicola83 col suo lettore densen?


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Testini Ugo on Sat Jun 14, 2014 11:41 am

    Cricetone wrote:
    le critiche si fanno sempre e solo ai grandi marchi,qualunque puttanata fatta dai marchi "hifi" viene sempre giustificata in qualche modo,oppure non le si da importanza. santa
    devo ad esempio ricordarvi i "problemini" avuti da nicola83 col suo lettore densen?

    Non vorrei sbagliare, ma alla fine il lettore Densen di nicola83, non aveva nulla, è tutt'ora che suona nel suo impianto e ne è pure molto soddisfatto. I problemi, da quel che ricordo, erano legati alla sua rete elettrica domestica abbastanza complessa, precaria ed in divenire. Tant'è vero che la sua casa doveva, od era in corso di restauro. Aveva anche un collegamento alla rete elettrica inizialmente fatto con un lunghissimo e discutibile cavo, composto da più collegamenti di ciabatte e così via, messe assieme. Ora, se non sbaglio, risolto. E la terra era al quanto complessa. Andando così a memoria. Poi anche lui era un pò "particolare", per sua stessa ammissione, ha cambiato un buon lettore che andava molto bene e suonava altrettanto "solo" perchè non gli diceva la durata del brano del display, ed il suo bell'amplificatore a valvole perchè lo angosciava dover cambiare in un futuro le valvole e regolarne il bias, in quanto gli avrebbe comportato nel tempo una spesa che, per carità, sarebbe andata in conflitto con un possibile mutuo che avrebbe, un giorno, potuto fare. Sempre se non ricordo male.

    E comunque, in linea di massima, non vero che si perdona tutto ai marchi economici-consumer, anzi. Magari ci si accontenta, ma i dubbi emergono e restano. Le anomalie sono solo più evidenti e, magari, seccanti quando le hanno macchine da migliaia e migliaia di Euro, semplicemente perchè ci si chiede quanto uno debba effettivamente spendere per avere il meglio, se non in campo sonico la cui valutazione è personale, quanto in quello costruttivo, il quale dovrebbe essere abbastanza oggettivo. Ma questo vale un pò per tutto. Secondo me.


    Last edited by Testini Ugo on Sat Jun 14, 2014 11:50 am; edited 1 time in total


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8706
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Edmond on Sat Jun 14, 2014 11:49 am

    In verità della qualità dell'interno ce ne può fregare pure una beata fava, se l'apparecchio suon bene o molto bene. Quello che fa incazzare è la grande costruzione supportata da un suono che fa cacare e, purtroppo, è pieno il mercato di porcate simili....................     

    In generale il suono Yamaha è sempre stato piuttosto "sano".............


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Testini Ugo on Sat Jun 14, 2014 11:51 am

    Edmond wrote:In verità della qualità dell'interno ce ne può fregare pure una beata fava, se l'apparecchio suon bene o molto bene. Quello che fa incazzare è la grande costruzione supportata da un suono che fa cacare e, purtroppo, è pieno il mercato di porcate simili....................     

    In generale il suono Yamaha è sempre stato piuttosto "sano".............

    Sacro santo! Basta che però anche, la costruzione interna, sia minimamente da ritenersi sufficiente ad avvalorare una discreta durevolezza nel tempo. E nel caso dei lettori, la qualità della meccanica è emblematica, anche se magari non così strettamente legata all'effettiva resa sonica.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Cricetone on Sat Jun 14, 2014 12:37 pm

    Testini Ugo wrote:

    Non vorrei sbagliare, ma alla fine il lettore Densen di nicola83, non aveva nulla, è tutt'ora che suona nel suo impianto e ne è pure molto soddisfatto. I problemi, da quel che ricordo, erano legati alla sua rete elettrica domestica abbastanza complessa, precaria ed in divenire. Tant'è vero che la sua casa doveva, od era in corso di restauro. Aveva anche un collegamento alla rete elettrica inizialmente fatto con un lunghissimo e discutibile cavo, composto da più collegamenti di ciabatte e così via, messe assieme. Ora, se non sbaglio, risolto. E la terra era al quanto complessa. Andando così a memoria. Poi anche lui era un pò "particolare", per sua stessa ammissione, ha cambiato un buon lettore che andava molto bene e suonava altrettanto "solo" perchè non gli diceva la durata del brano del display, ed il suo bell'amplificatore a valvole perchè lo angosciava dover cambiare in un futuro le valvole e regolarne il bias, in quanto gli avrebbe comportato nel tempo una spesa che, per carità, sarebbe andata in conflitto con un possibile mutuo che avrebbe, un giorno, potuto fare. Sempre se non ricordo male.

    E comunque, in linea di massima, non vero che si perdona tutto ai marchi economici-consumer, anzi. Magari ci si accontenta, ma i dubbi emergono e restano. Le anomalie sono solo più evidenti e, magari, seccanti quando le hanno macchine da migliaia e migliaia di Euro, semplicemente perchè ci si chiede quanto uno debba effettivamente spendere per avere il meglio, se non in campo sonico la cui valutazione è personale, quanto in quello costruttivo, il quale dovrebbe essere abbastanza oggettivo. Ma questo vale un pò per tutto. Secondo me.  
    allora ricordavo male la questione del densen
    veramento ho detto che pulci le si fanno sempre e solo ai grandi marchi giapp ed a quelli non jap che fanno anche prodotti accessibili,mentre quelli "specializzati" vengono sempre giustificati


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  criMan on Sat Jun 14, 2014 1:02 pm

    Si hai ragione, su alcuni marchi le critiche diventano froooociiii  devil 

    Per quel che mi riguarda , gia' da 1000 euro in su pretendo eccome se pretendo.
    Pretendo che duri ... almeno!

    Poi condivido Edmond , siccome tanti guardano dentro le elettroniche... come fosse una condizione fondamentale quando
    si scopre di prodotti nella media rode e come se rode..


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  aircooled on Sat Jun 14, 2014 2:00 pm

    Testini Ugo wrote:
    aircooled wrote:
    a 13000 ci si arriva facilmente togliendo lo stato e un passaggio, infatti in certi paesi freetax non solo non ci stanno tasse iva dazio e altri balzelli vari e ciò si ripercuote su qualunque cosa giri in quel paese, per capirsi basti pensare che il prezzo della benzina è composto per oltre il 70 da tasse, nel caso del cd abbiamo anche un passaggio in meno, cioè non esiste distributore, la casa madre vende direttamente al negoziante, ecco fatto lo strabiliante prezzo di 13000, adesso stai a vedere che esce qualcuno e ti dice che il prezzo reale della benza è quello senza tasse affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid il mondo è bello perchè vario ma qualcuno se ne approfitta veramente troppo  Laughing 

    Però della benzina si può sapere il prezzo al litro all'atto di uscire dalla raffineria, prima che venga immesso nella distribuzione, a riguardo sono stati spesi decine di servizi delle maggiori testate giornalistiche nazionali; ed il saperlo lo ritengo istruttivo ed emblematico. Come, allo stesso tempo, per i lettori non si è parlato di prezzo reale, bensì di costo di produzione del manufatto finito. Sono la medesima cosa. Tutto qui.
    anche dele zucchine puoi sapere il prezzo di produzione, della fiat ad esempio no, continuo a non capire cosa possa interessare i costi di un qualcosa alla produzione come se una volta saputo cambiasse qualcosa, tornando alla benza sai il costo che ti dice l'Agip ma non sai il costo delle raffinerie in altri paesi, e se lo sapessi cosa ti cambierebbe? oppure tornado qua in italia sai dirmi il prezzo che lo stato italiano paga il metano? no, e allora come si fa non si consuma più il metano Laughing  Laughing 


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  aircooled on Sat Jun 14, 2014 2:10 pm

    Testini Ugo wrote:
    Edmond wrote:Bello 'sto Yamaha... I jappi son sempre bravi. Pero, Amauro, ha ragione Air................

    Dentro è costruito in grande economia, come un Audio Analogue ....................  affraid affraid affraid affraid affraid affraid 

    Non dire certe cose....
    questo è un lettore che costava quasi la metà del 2000




    la sola valvola costa più della scheda di alimentazione monofaccia del beniamino
    come al solito se non si sa di che si parla meglio non dare troppa aria alla bocca       


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21512
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  pluto on Sat Jun 14, 2014 2:18 pm

    e la lama magari è meglio usarla x farsi la barba  Laughing Laughing 

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  aircooled on Sat Jun 14, 2014 2:21 pm

    se costava 500 euro e fatto in cina era il miglior cd al mondo, meglio spostarsi su roba lassativa  sunny


     affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Yamaha CD-S2100

    Post  Testini Ugo on Sat Jun 14, 2014 2:52 pm

    aircooled wrote:
    questo è un lettore che costava quasi la metà del 2000




    la sola valvola costa più della scheda di alimentazione monofaccia del beniamino
    come al solito se non si sa di che si parla meglio non dare troppa aria alla bocca       

    Difatti, per quel che mi riguarda, io del presente lettore, non ho parlato, su cui quindi non ho già aperto bocca, anche perchè nemmeno so cosè, e non mi interessa pure. Nel presente post si è semplicemente parlato dello Yamaha S2000 /S2100 / S3000 in maniera marginale e dello Spectral come pietra di paragone. Se poi è uno AA, mi fa piacere, ed avvalli quello che ho consigliato ad Edmond, ovvero di "non dire così" in quanto non mi sembrano affatto realizzati in economia. Difatti non mi sono mai permesso di citare tale marchio lungo tutto il post, basta rileggere. Se poi addirittura c'è un cotanto costo per una sola valvola bisogna fargli i complimenti e riconoscere ad AA di accontentarsi di un minor ricavo sulle sue macchine. E noto che certi concetti li si possono anche esporre con meno acredine, ma capisco che non si facile.


    Last edited by Testini Ugo on Sat Jun 14, 2014 2:59 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 5:38 pm