Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Share

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  Angelo Jasparro on Mon Jun 16, 2014 7:50 pm

    Play backwards!

    http://www.audio-activity.com/orelob.html


    _________________
    www.audio-activity.com

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11999
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  carloc on Mon Jun 16, 2014 9:01 pm

    Eheheheheheh,

    che fantasia.....;)


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4685
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  pepe57 on Tue Jun 17, 2014 12:30 pm

    Si.
    Un po' decentrato il foro. Inoltre a questo punto mi sa che bisognerebbe rivedere i null point....
     Embarassed Embarassed 


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    Sentenza62
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 679
    Data d'iscrizione : 2013-07-14
    Età : 54
    Località : Firenze

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  Sentenza62 on Tue Jun 17, 2014 10:39 pm

    Come recitava un famoso gruppo napoletano: Sarà! Ma a me, me pare 'na strunzata!   


    _________________
    Ciao,
    Fulvio








    L'ignoranza non ha locazione geografica, non ha colore politico, non ha estrazione sociale, non ha fede religiosa. Riempie soltanto lo spazio vuoto lasciato dal cervello.

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  Angelo Jasparro on Tue Jun 17, 2014 11:05 pm

    pepe57 wrote:Inoltre a questo punto mi sa che bisognerebbe rivedere i null point....

    Per quale motivo? L'arco di cerchio è assolutamente identico nei due sensi di marcia, quindi non mi è chiaro perchè la regolazione debba essere diversa.
    Tra l'altro, Graham non allinea in base ai null point, quindi non posso ri-vederli, non avendoli visti una prima volta  Rolling Eyes 


    _________________
    www.audio-activity.com

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  Angelo Jasparro on Tue Jun 17, 2014 11:08 pm

    Sentenza62 wrote:Sarà! Ma a me, me pare 'na strunzata!   

    Invece ha senso ed infatti funziona benissimo, al contrario di quasi tutti gli omologhi, che se sono eseguiti appena più lenti del solito ed arrivano vicino al centro del disco, soffrono di inevitabili distorsioni.
    Che poi l'avrei anche spiegato nell'articolo, basterebbe leggerlo prima di pestare sulla tastiera.


    _________________
    www.audio-activity.com

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4685
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  pepe57 on Wed Jun 18, 2014 1:08 pm

    Beh si sarebbero da rivedere in quanto quelli attuali si troverebbero all' inizio del brano (diciamo a 1 minuto dall' inizio) in quanto l' ottimizzazione di lettura è stata scelta in modo molto spinto
    verso la fine LP.
    Dopo il primo minuto quindi il tratto che precederebbe il secondo null point sarebbe piuttosto lungo e questo null point si troverebbe piuttosto lontano dall fine del disco (e quindi, pur se in condizioni migliori per quanto riguarda l' elemento stampa, sarebbe comunque svantaggiato dall' errore di lettura rispetto ad un punto più vicino al "bordo").
     Embarassed Embarassed 


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  Angelo Jasparro on Wed Jun 18, 2014 1:31 pm

    Non riesco a seguirti. I null point sono quelli nei quali l'errore di tracciamento è nullo in quanto la puntina traccia in modo perfettamente perpendicolare al solco. Esterno o interno sono esattamente uguali, quindi se la testina traccia bene in un senso, traccerà bene anche nell'altro. Non è che col sistema tradizionale, se c'è un fortissimo all'inizio di un vinile ci siano problemi di tracciamento, se la testina è dimata bene. Non vedo quindi per quale motivo debba accadere il contrario.

    Ma forse sono io che non capisco cosa vuoi dire, magari approfondiamo di persona che ci si capisce meglio.
    Comunque io dei null point, come già ti ho detto, me ne strafrego   


    _________________
    www.audio-activity.com

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4685
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  pepe57 on Wed Jun 18, 2014 1:51 pm

    OK quando ci vediamo ne parliamo.
     Embarassed 


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    makyo1974
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 279
    Data d'iscrizione : 2013-10-12
    Età : 42
    Località : Garbagna

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  makyo1974 on Wed Jun 18, 2014 3:06 pm

    Bisognerebbe brevettare una stilo che ruota (tipo ruote del carrello spesa) sull'asse orizzontale in modo che la puntina resti sempre perfettamente allineata al solco   

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  Angelo Jasparro on Wed Jun 18, 2014 3:10 pm

    C'è un braccio che lo fa, si chiama Thales:
    http://www.tonarm.ch/

    E comunque già negli anni 70 esisteva il braccio a pantografo del Garrard Zero 100, che possedevo.


    _________________
    www.audio-activity.com

    makyo1974
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 279
    Data d'iscrizione : 2013-10-12
    Età : 42
    Località : Garbagna

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  makyo1974 on Wed Jun 18, 2014 3:26 pm

    come non detto , bhe dai , l'idea allora era buona  affraid 

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11999
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  carloc on Wed Jun 18, 2014 7:37 pm

    Angelo Jasparro wrote:C'è un braccio che lo fa, si chiama Thales:
    http://www.tonarm.ch/

    E comunque già negli anni 70 esisteva il braccio a pantografo del Garrard Zero 100, che possedevo.

    Ciao Angelo, mai sentito il Thales?


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  Angelo Jasparro on Wed Jun 18, 2014 7:56 pm

    Un paio di volte ma non in condizioni controllate.

    Ciao


    _________________
    www.audio-activity.com

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11999
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  carloc on Wed Jun 18, 2014 9:03 pm

    Angelo Jasparro wrote:Un paio di volte ma non in condizioni controllate.

    Ciao

    Seppur sommaria, qualche impressione?


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Angelo Jasparro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 110
    Data d'iscrizione : 2012-09-06

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  Angelo Jasparro on Wed Jun 18, 2014 9:10 pm

    Tracciava bene ma non conoscendo tutto il resto dell'impianto e per di più nelle fiere, è dura


    _________________
    www.audio-activity.com

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11999
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Poi dicono che non c'è più niente da inventare ...

    Post  carloc on Wed Jun 18, 2014 9:12 pm

    Thanks...;)


    _________________
    Rem tene verba sequentur

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 3:09 pm