Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
per i possessori HE6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    per i possessori HE6

    Share

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    per i possessori HE6

    Post  phaeton on Wed Jul 09, 2014 10:18 pm

    ...avete tolto il materiale smorzante (specie di fibra di vetro) che c'e' nella parte posteriore dei driver (tra la griglia metallica e il driver vero e proprio)? consigliate? pare essere una mod consigliata da Mr Hifiman stesso.....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: per i possessori HE6

    Post  alessandro1 on Thu Jul 10, 2014 12:48 am

    nelle mie non ho toccato nulla

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: per i possessori HE6

    Post  phaeton on Thu Jul 10, 2014 11:23 am

    tnks  sunny 


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: per i possessori HE6

    Post  pgragnani2 on Thu Jul 10, 2014 12:35 pm

    phaeton wrote:...avete tolto il materiale smorzante (specie di fibra di vetro) che c'e' nella parte posteriore dei driver (tra la griglia metallica e il driver vero e proprio)? consigliate? pare essere una mod consigliata da Mr Hifiman stesso.....

    dicci di più!

    se lo consiglia, perchè ce lo mette?

    adesso mi hai fatto venire la curiosità!

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: per i possessori HE6

    Post  phaeton on Thu Jul 10, 2014 2:53 pm

    lo scopo e' di eliminare le riflessioni e "chiudere" un po' la cuffia, ma in molti (io tra questi) preferiscono un suono piu' aperto e arioso (che non vuol dire spinto sugli alti, sia chiaro). molti usano adirittura togliere tutta la griglia posteriore, ma lo trovo un attimino pericoloso visto i potenti magneti... se passa li vicino qualcosa di metallico appuntito (una clip, un chiodino, etc..) si rischia di distruggere la membrana.......

    anyway, stasera provo e riferisco  sunny 


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: per i possessori HE6

    Post  pgragnani2 on Thu Jul 10, 2014 3:08 pm

    phaeton wrote:

    anyway, stasera provo e riferisco  sunny 

    Grazie, foto please, così vedo come si fa.......

    Poi, lo sai,........siamo vicini........

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: per i possessori HE6

    Post  phaeton on Thu Jul 10, 2014 9:35 pm

    ok, tolto la specie di batuffolo di materiale smorzante, si guadagna in termini di "ariosita'" e stage (niente miracoli, sia chiaro...) senza pero' modifcare l'equilibrio timbrico. mod efficace e semplice.

    sto ascoltando il live di Lofgren, e dopo una altra notte di rodaggio (ormai direi che siamo abbondamente sopra le 20h) ho l'ennesima conferma che dare giudizi subito e' SEMPRE sbagliato. questo disco in particolare e' drammatico per velocita' e trasparenza, pensavo che la HE500 fosse buona/ottima, anche se era chiaramente un gradino sotto la 507 su questi specifici parametri.... beh, niente in paragone alla HE6, anche pilotata in modo non ottimale (almeno probabilmente... nel w.e. provo lo scatolotto col Pass) non ho MAI ascoltato nulla di paragonabile per trasparenza, velocita' e microdettaglio. anzi, forse si, qlcsa di simile, la 009... esticavoli.....
    la timbrica e' incredibilmente neutrale, manca totalmente quel rigonfiamento della HE500 nell'intorno degli 80-120 (che puo' risultare magari "eufonico"), l'estensione sia in alto che in basso e' notevole, sicuramente maggiore della HE500 (l'incipit di Keith don't go e' incredibile come scenda in basso) ma molto piu' lineare, teso e veloce.
    altro punto che distingue la HE6 sia rispetto alla HE500 che alla 507, e' l'incredibile livello di risoluzione, dettaglio e dinamica che la cuffia restituisce a basso volume. veramente un piacere ascoltare in modo ottimale anche a livelli che non spaccano i timpani  sunny  sunny 

    un po di fotine









    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: per i possessori HE6

    Post  pgragnani2 on Thu Jul 10, 2014 9:55 pm

    Benvenuto!  applausi 
    Ora ti manca solo di ascoltarla con  l'Headmos che è stato fatto per lei. 

    Aggiungo che sia la mia che quella di Alex hanno cominciato a suonare come possono solo dopo vari mesi.

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: per i possessori HE6

    Post  pgragnani2 on Thu Jul 10, 2014 9:58 pm

    Di fare la modifica non ho il coraggio; grazie delle foto, comunque.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: per i possessori HE6

    Post  phaeton on Thu Jul 10, 2014 10:12 pm

    pgragnani2 wrote:Benvenuto!  applausi 
    Ora ti manca solo di ascoltarla con  l'Headmos che è stato fatto per lei. 

    Aggiungo che sia la mia che quella di Alex hanno cominciato a suonare come possono solo dopo vari mesi.

    per l'ampli credo proprio di essere a posto  sunny sunny sunny 

    la mod non e' cosi' complicata come magari puo' sembrare, si tratta solo di "disincastrare" l'anello di plastica che blocca la griglia stando attenti a non romperlo, facendo leva con un unghia da sotto.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: per i possessori HE6

    Post  alessandro1 on Thu Jul 10, 2014 11:33 pm

    la modifica è reversibile suppongo. Giusto?

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: per i possessori HE6

    Post  phaeton on Fri Jul 11, 2014 9:59 am

    si, assolutamente reversibile, basta rimettere dentro il batuffolo. non e' in alcun modo incollato o bloccato, quindi si puo' togliere e rimettere a piacimento.
    l'unica attenzione e' l'anello di plstica che blocca le griglie, e' molto robusto ma cmq bisogna stare attenti a non forzare troppo. e' bloccato con 4 "dentini" a pressione nel corpo del cup, in realta' toglierlo e' molto facile se si fa lievemente uscire con l'unghia da sotto e poi si fa un minimo di forza per sganciarlo. in realta' e' piu' difficile a dirsi che a farsi  sunny per rimetterlo occorre solo fare attenzione ai buchi nel cup, e posizionare l'anello in corripondenza facendo entrare il primo "dentino", poi basta solo un po' di pressione per gl ialtri.... ah, occhio alla griglia, e' di metallo e i magneti sono realmente molto potenti   


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: per i possessori HE6

    Post  NEMO on Fri Jul 11, 2014 10:34 am

    Sulla HD500 non hanno messo nessun tipo di smorzante interno.

    Quindi sulla HE6 l'ho tolto non appena presa, anche perchè avere tutti quei "corpi estranei" vicini alla membrana mi irritava non poco.

    Inoltre la griglia mettallica gia possiede al suo interno una sottile stoffa che protegge la membrana dall'ingresso di corpi estranei.

    Inoltre per definizione preferisco avere un'emissione di un trasduttore a "dipolo" senza nessuna interferenza in fase di emissione.

    Avendola tolta sin dall'inizio non posso affermare che il suono sia cambiato.

    Ma se sulla gemella HD500 non è presente non vedo il motivo di mantenere un tale smorzante per di piu deleterio nella HE6....



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5856
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: per i possessori HE6

    Post  montanari on Fri Jul 11, 2014 10:40 am

    la domanda sorge spontanea:
    allora perche' la mettono??


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: per i possessori HE6

    Post  alessandro1 on Fri Jul 11, 2014 10:57 am

    per ora è un 2-0 contro lo "smorzante" mhhh

    Anche se così va già bene mi sa che verrà fatto il piccolo intervento.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: per i possessori HE6

    Post  phaeton on Fri Jul 11, 2014 11:08 am

    montanari wrote:la domanda sorge spontanea:
    allora perche' la mettono??

    perche' molto probabilmente alle misure e' migliorativa, e mr HiFiman e' un ing fino al midollo (e lo dice un ing   ). pero', come a volte succede, all'ascolto e' meglio senza    




    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: per i possessori HE6

    Post  NEMO on Fri Jul 11, 2014 11:14 am

    montanari wrote:la domanda sorge spontanea:
    allora perche' la mettono??

    Per controllare l'emissione posteriore ed ottenere una determinata risposta in frequenza, stesso procededimento del sistema FAZOR di AUDEZE. Ma molto piu "pratico".



    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: per i possessori HE6

    Post  pluto on Fri Jul 11, 2014 11:23 am

    E se invece fosse che
    - "con" da una risposta un pò più dolce e lui è partito con quell'intento. Poi si è reso conto che molti prediligono come voi 2, quella che chiamate maggior ariosità o messa a fuoco etc e quindi ha suggerito di provare, lasciando all'acquirente la libertà di decidere che cosa fare

    Comunque una semplice illazione la mia...

    ****

    Mi piacerebbe molto un confronto visto il sistema simile, tra HF-6 e Audeze ultime serie tipo la X. Già con la XC forse cambiamo in altra direzione

    Finora l'unica cosa che ho capito è che

    la Hifiman costa 1200 euro quindi meno della Audeze ma è un osso da pilotare
    L'altra 1600/1700 ed è più semplice da gestire

    Sarebbe interessante x coloro che come me fossero interessati ad avere una cuffia di questa tipologia, se qualcuno che le ha ascoltate entrambe e ben pilotate, ci dicesse qualcosa sulle differenze etc

    Spero di non chiedere troppo...

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3413
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: per i possessori HE6

    Post  madmax on Fri Jul 11, 2014 11:33 am

    La caratteristica che più mi ha conquistato della HE6 è proprio la sua dolcezza/naturalezza e completa assenza di fatica d'ascolto nonostante un dettaglio da paura (al confronto la HD800 sembra scura o per meglio dire "impastata" ) ....andando a fare questa modifica credo si possa perdere proprio questa sua peculiarità perlomeno nelle lunghe sessioni di ascolto


    Last edited by madmax on Fri Jul 11, 2014 11:39 am; edited 1 time in total


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: per i possessori HE6

    Post  turo91 on Fri Jul 11, 2014 11:38 am

    pluto wrote:

    Sarebbe interessante x coloro che come me fossero interessati ad avere una cuffia di questa tipologia, se qualcuno che le ha ascoltate entrambe e ben pilotate, ci dicesse qualcosa sulle differenze etc

    Per me son meglio le HE6, anche se non le ho ascoltate insieme, ma ad un paio di settimane di distanza per parecchio tempo  Embarassed


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: per i possessori HE6

    Post  phaeton on Fri Jul 11, 2014 11:50 am

    pluto wrote:E se invece fosse che
    - "con" da una risposta un pò più dolce e lui è partito con quell'intento.  Poi si è reso conto che molti prediligono come voi 2, quella che chiamate maggior ariosità o messa a fuoco etc e quindi ha suggerito di provare, lasciando all'acquirente la libertà di decidere che cosa fare

    Comunque una semplice illazione la mia...

    no, credo che non sia una illazione, sono perfettamente d'accordo con questa tua interpretazione... credo proprio che Fang all'inizio abbia voluto dare un suono piu' morbido, ma poi alla fine la vera natura della cuffia e' diversa.....

    pluto wrote:
    ****

    Mi piacerebbe molto un confronto visto il sistema simile, tra HF-6 e Audeze ultime serie tipo la X. Già con la XC forse cambiamo in altra direzione

    Finora l'unica cosa che ho capito è che

    la Hifiman costa 1200 euro quindi meno della Audeze ma è un osso da pilotare
    L'altra 1600/1700 ed è più semplice da gestire

    Sarebbe interessante x coloro che come me fossero interessati ad avere una cuffia di questa tipologia, se qualcuno che le ha ascoltate entrambe e ben pilotate, ci dicesse qualcosa sulle differenze etc

    Spero di non chiedere troppo...

    allora, ti posso ragguagliare sulla HE6 e sulla LCD3 (non fazor), purtroppo le X non le ho ascoltate.

    ho provato al volo ieri sera, e sto ascoltando adesso (un un rarissimo giorno di ferie, e prima che il capo...emh...volevo dire... la dolce compagna mi chiami per andare a pranzo al mare con gli amici) la HE6 con il Pass e lo scatolotto HiFiman. la differenza con il Taurus non e' drammatica, anzi. diro' di piu': al di la delle ovvie differenze timbriche e di "spazialita'", i due setup sono MOLTO simili. Spectral+Pass e' piu' "olografico" (grazie Spectral) e un filo piu' caldo ed eufonico (grazie Pass), mentre il Taurus e' veramente chirurgico in trasparenza e linearita'. pero' a livello di velocita' (e ce ne vuole per battere lo Spectral), micro e macro dinamica, resa delle voci (idem, anche riguardo a Pass), etc etc etc, i due setup sono molto simili.

    certo, se si vuole esagerare col volume, il Taurus oltre un certo livello (molto alto) non ce la fa, ma la differenza e' solo qui, e a me sinceramente di diventare sordo non interessa.

    cio' detto, nel w.e. provero' l'attacco diretto all'uscita cassee vediamo se cambia qlcsa.
    (NOTA: il Pass eroga 200W su 8ohm ed e' completamente bilanciato, lo scatolotto attenua nell'intorno di 13W con uno swing di tensione di 28V. il Taurus in bilanciato ha uno swing di tensione intorno a 24V, ma molta meno potenza al carico della HE6)

    OVVIAMENTE tutto quanto sopra IMHO e per quanto riguarda il mio setup e la musica che ascolto.

    e ribadisco ancora una volta, la HE6 ha bisogno di molto rodaggio, anche se e' stata rodata prima ma poi rimane ferma per qualche mese come e' molto probabilmente successo alla mia. le differenze con anche solo qualche decina di ore di funzionamento sono del tutto evidenti....

    il confronto con la LCD3 lo feci l'anno passato in Germania, insieme anche alla HE500, utilizzando sempre il Taurus. inutile girarci intorno: la HE6 e' molto vicina come tipologia di riproduzione alla 009 (trasparenza, velocita', microdettaglio, estrema linearita', musicale ma non eufonica, ariosa ma non analitica all'ecesso), gli manca solo (almeno per quanto ricordo, e con le ovvie differenze del caso visto che la 009 era pilotata dal 600ltd) un filo di spazialita' e "olografia", e del tutto ovviamente la resa delle voci della 009 e' ineguagliata. per il resto, direi molto simili.
    la LCD3 ha per progetto (ovvero, e per essere del tutto chiari, NON e' una cosa negativa o un difetto) una impostazione differente, piu' musicale e meno "chirurgica". molti, del tutto lecitamente la preferiscono, e sono assolutamente d'accordo che e' una grande cuffia, direi definitiva, per chi cerca quel tipo di riproduzione.

    da quanto leggo in giro, le X hanno un po' cambiato questa impostazione, pero' di piu' non so dire perche' come detto non le ho ascoltate.

    HTH


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: per i possessori HE6

    Post  phaeton on Fri Jul 11, 2014 11:52 am

    madmax wrote:La caratteristica che più mi ha conquistato della HE6 è proprio la sua dolcezza/naturalezza e completa assenza di fatica d'ascolto nonostante un dettaglio da paura (al confronto la HD800 sembra scura o per meglio dire "impastata" ) ....andando a fare questa modifica credo si possa perdere proprio questa sua peculiarità perlomeno nelle lunghe sessioni di ascolto

    non direi.... almeno a quanto sto ascoltando, si migliora propria l'ariosita' intesa non come aumento di risposta sugli alti, ma proprio come migliore "percezione" degli alti stessi, e' difficle da spiegare lo so......

    anyway, confermo, la musicalita' e assenza di fatica di questa cuffia e' veramente stratosferica, simile alle stax....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: per i possessori HE6

    Post  pluto on Fri Jul 11, 2014 12:08 pm

    Mike scusa ma a parte il collegamento con il Taurus che è chiaro, se durante il WE proverai l'attacco alla morsettiera casse del Pass, in che altro modo l'hai collegata a Spectral/PAss?   

    Pensavo che l'alternativa fosse
    Taurus
    e morsettiera Pass

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: per i possessori HE6

    Post  pluto on Fri Jul 11, 2014 12:11 pm

    Ma non potevi proporre al tuo Boss    di mangiare un pesciolino in Liguria?
    In fondo che ce vò? Saranno si e no du' pieghe...  Laughing Laughing 

    pgragnani2
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 2013-09-17

    Re: per i possessori HE6

    Post  pgragnani2 on Fri Jul 11, 2014 1:57 pm

    Ho sia le HE6 che le LCD3F (che ho preferito sia alle LCD3.2 che alle LCDX).

    Le differenze le conosciamo tutti: una è più musicale e l'altra più corretta.
    Ma entrambe svettano nel loro campo mantenendo il resto a livello di assoluta eccellenza.

    Francamente, infatti, se pensassi che una delle due sia migliore e l'altra peggiore, quella peggiore la venderei.
    Sono entrambe cuffie eccezionali e la LCD3F non ha niente da invidiare alla ariosità e al dettaglio della HE6.
    Avrò fatto A/B 1000 volte e con tutti i generi musicali ma non riesco a preferirne una all'altra.


      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 8:56 pm